L'imbroglio dello Stadio e l'allucinante filmato 5 Stelle che cerca di ingannare tutti

5 marzo 2017

Progetti urbanistici in funzione dei quali la nostra città sarà o non sarà un posto accettabile dove vivere, studiare, fare impresa e rischiare nei prossimi 20 anni trattati in maniera superficiale, con la mano sinistra o addirittura buttati totalmente in farsa. Con la trasformazione urbana di Tor di Valle sta succedendo esattamente questo.


Prima una campagna elettorale ridicola, poi sette mesi di cialtronate, infine un accordo vergognoso (e forse inapplicabile) che ha trasformato una bella operazione immobiliare in una speculazione edilizia a puro vantaggio dei privati, infine la Conferenza dei Servizi dove l'accordo vergognoso non si è però tradotto in atti ufficiali e ieri pomeriggio, ultimo affronto, un filmato esplicativo confezionato appositamente per il pubblico grillino tipo (minus habens, falliti, invasati, diversamente intelligenti) e non a caso pubblicato non sui profili Facebook ufficiali dell'amministrazione bensì su quelli del partito pentastellato.


Ancora una volta chi governa Roma si dimostra convinto - dopo la figuraccia clamorosa della Conferenza dei Servizi - che per amministrare siano sufficienti filmati prodotti dall'inquietante ex Grande Fratello Rocco Casalino e post sui social network. Il nuovo accordo siglato con la Roma è ancora misterioso, non c'è un progetto ufficiale di cui parlare, non ci sono conferme ne smentite sulle indiscrezioni. E naturalmente non ci sono atti, in compenso abbondano i cartoni animati.

E allora dal cartone animato cerchiamo di carpire qualche informazione per cercare di comprendere in che modo i Cinque Stelle stanno seviziando e mutilando un progetto eccellente, una operazione immobiliare di caratura internazionale che avrebbe per una volta (per-una-volta!!!) dato respiro ad una città di palazzinari. E invece l'amministrazione Raggi, pur raccontando il contrario al suo elettorato beota, boccalone e ebete, ha fatto di tutto per 'ricondurre alla normalità' l'operazione: palazzine, cemento e nessun contributo pubblico. Le grandi opere pubbliche (ponti, imbarcaderi, riqualificazioni) fortemente richieste ai costruttori dall'amministrazione Marino sono state considerate incredibilmente "inutili" e si è detto al privato "puoi non farle, puoi risparmiare questi soldi". 

Ma analizziamo il filmato punto per punto. Si inizia parlando di uno stadio "fatto bene": dimenticati i mille proclami in virtù dei quali la zona era sbagliatissima e lo stadio si poteva fare "ma non lì"? Evidentemente sì, eppure contro questa localizzazione i Cinque Stelle avevano fatto fior di esposti. Ora la zona è perfetta per uno stadio a regolare d'arte e con cubature a norma di legge, ma quale legge? Sia il progetto di Marino sia l'aborto di Raggi richiedono una modifica al piano regolatore, dunque di quale legge si parla?. Ma ora il progetto "we love it", ha detto la Raggi al telefono col proprietario della Roma Pallotta. C'è poi il dimezzamento delle cubature, altra sabbia negli occhi dei creduloni: da nessuna parte al mondo l'impatto e la qualità di un'operazione immobiliare viene misurata in cubature. Ciononostante a Roma molti ci cascano e allora il M5S insiste potendo contare su centinaia di migliaia di analfabeti funzionali. Il filmato poi si vanta di aver dimezzato il business park ed aver eliminato le Tre Torri di Daniel Libeskind. Ma cosa c'è da vantarsi? Come se a Milano, nell'area della ex Fiera, qualcuno avesse tagliato le torri di Isozaki, Hadid e Libeskind (anche lì) e si fosse vantato di aver tolto questi elementi caratterizzanti alla città, elementi che stanno contribuendo a costruirne l'immaginario internazionale e la speranza verso il futuro. Cosa diavolo c'è da bearsi nell'aver deprivato la città di uno skyline contemporaneo e di nuovi elementi monumentali? Come se qualcuno avesse bloccato Nerone nell'edificazione della Domus Aurea perché era una speculazione immobiliare privata su un'area verde e poi si fosse vantato: cacchio ti vanti!? Fai le tue schifezze clientelari e criminali, ma almeno non vantarti, idiota! 
Ma andiamo avanti, non prima di aver messo qui lo screenshot che (ricordatevi che il target sono i disturbati mentali che votano 5 Stelle) rappresenta le cubature e le torri in maniera caricaturale, nere come denti cariati. Giusto per suggestionare i sempliciotti che vedranno.


La parte successiva del filmato si diverte a considerare "inutili" molte opere pubbliche che il precedente accordo aveva obbligato i costruttori a realizzare. I pontili sul Tevere (rappresentati come dei ponti, mentre sono degli imbarcaderi per dei battelli) sono inutili? Bah. Davvero il Movimento Cinque Stelle non capisce l'importanza che a Roma potrebbe avere l'utilizzo del fiume come mezzo di trasporto? A Londra, a Parigi e in mille altre città devono essere tutti imbecilli allora. È evidente invece che per la posizione peculiare di Tor di Valle (una penisola dentro al fiume) gli imbarcaderi sono importanti sia perché si potrebbero prevedere dei battelli per portare i tifosi direttamente dal centro o dall'aeroporto (con una portata enorme, di centinaia di persone a mezzo) sia per i collegamenti con altri luoghi di interesse come la Fiera - sperando che venga rilanciata - che prevede nel suo sviluppo l'affaccio fluviale e come il nuovo Porto della Concordia - sperando che si riparta con la costruzione - di Fiumicino. Non vedere questo significa non avere la minima lungimiranza. Significa, insomma, operare in maniera sciatta e superficiale. E oltretutto bugiarda: perché gli imbarcaderi non sono tra le opere di compensazione che generano cubatura aggiuntiva, vengono dunque tagliate esclusivamente per far risparmiare il proponente: per fargli un regalo, perché questo è il nuovo accordo. Un clamoroso regalo della città a Pallotta.

Poi secondo i Cinque Stelle è "inutile" anche la sistemazione della situazione incresciosa di Via Luigi Dasti, dove le auto per andare da Parco De Medici a Magliana sono costrette ad un insidioso senso unico alternato in un vecchio sottopasso ferroviario: i Cinque Stelle hanno deciso che questa mostruosità deve rimanere per sempre così. Chi transita qui tutti i giorni o chi abita in zona sa perfettamente di cosa stiamo parlando, chi ha confezionato il ridicolo filmato invece no. Almeno però avrebbero potuto far finta di conoscere il nome della strada, chiamata invece Via d'Asti. Mah... Ad ogni modo neppure la - urgente e comunque necessaria, Stadio o non Stadio - riqualificazione di Via Dasti non genera cubatura aggiuntiva. Dunque anche qui si sta mentendo per suggestionare gli ignoranti che leggono.


Inutile, secondo i pentastellati, anche la Metro B. Il tutto giustificato con la scusa che lo sfioccamento potrebbe portare aumento dei tempi di percorrenza. Nulla di più forsennato ovviamente. Forse una metro che si biforca può essere un problema per la mediocrità di Atac, ma nel resto del mondo è una cosa normalissima. A Milano la linea verde ha quattro biforcazioni. Biforcazioni che ATM gestisce magistralmente. Ma il punto non è Roma-Lido o Metro B. Il punto è un altro: il progetto Raggi garntirà come faceva il progetto Marino 16 treni all'ora a Tor Di Valle? Perché altrimenti sarà il caos. 

Di tanto in tanto, oltre a parlare male di Ignazio Marino, il filmato indugia su elementi del misterioso progetto nuovo. Cerchiamo di carpirli, ma la vaghezza è estrema. Si parla di "potenziamento" della Roma-Lido. Cosa significa? Quanti treni all'ora verranno garantiti? Come? Con quali soldi di preciso visto che i 50 milioni dei privati non arriveranno più? Leggeremo il progetto (e rideremo!). Quando si parla della Via del Mare non si accenna più al raddoppio e all'unificazione con la Via Ostiense, al contrario si parla semplicemente di "miglioramento". Cosa significherà? Lo vedremo, e saranno amare sorprese.

La parte seguente parla del Ponte sul Tevere. L'area non avrà più lo svincolo sulla Roma-Fiumicino diretto dall'autostrada, dalla Fiera, dall'Aeroporto ma dovrà contare (anche se quest'ultimo progetto è in stallo) sul Ponte dei Congressi, sul quale il Comune, stando al patetico filmatino, sta "valutando di investire" dopo che alcuni fantomatici studi (che il Comune non ha mai mostrato a nessuno) avrebbero indicato che un ponte sarebbe sufficiente. Ma poi che significa che il Ponte dei Congressi è in parte finanziato dal CIPE? Il Ponte dei Congressi è integralmente finanziato dal CIPE, altra bugia!
Insomma l'amministrazione ha rimandato indietro 450milioni di investimenti privati per poter dire di aver tagliato tre grattacieli (anche importanti per lo sviluppo della città e la sua immagine) e in cambio mette le mani nelle tasche dei cittadini per pagare lei le infrastrutture. Un crimine che chiamerà in causa, speriamo, la Corte dei Conti. Siamo oltre ogni livello di decenza possibile e immaginabile. Oltre ogni gravità. Tra l'altro il sistema circolare tra Ponte dei Congressi e Ponte dello Stadio verrà meno e tutto il traffico verrà scaricato dal Ponte dei Congressi una una Via del Mare che, come abbiamo visto sopra, sarà solo "migliorata" e non raddoppiata. Significherà ingorghi, incidentalità, pericolo. Pericolo grave soprattutto in uscita dallo Stadio: tutte le auto, avendo una sola via di uscita dall'ansa di Tor di Valle, confluiranno sulla Via del Mare mentre in precedenza potevano andare direttamente verso la Roma-Fiumicino e verso il raccordo (ricordiamo che lo stadio della Roma ha un bacino trasportistico cittadino e provinciale, se non di più). Immaginatevi un semplice e banale incidente sulla Via del Mare con la strada che non riesce a assorbire viabilità: significa decine di migliaia di auto bloccate dentro Tor di Valle in coda per cercare di accedere al budello della Via del Mare. Un incubo. E questo sarebbe un ponte pensato esclusivamente per poter dare cubature al privato? Questo è invece un ponte indispensabile, senza il quale non esiste interesse pubblico per il progetto. E che è indispensabile, assieme e non in sostituzione del Ponte dei Congressi, lo ha spiegato anche il Dipartimento Mobilità dello stesso Comune di Roma in sede di Conferenza dei Servizi. Rinunciare al ponte, ammesso che si possa realmente fare, è una roba di una irresponsabilità forsennata e condanna il progetto al fallimento oltre che all'insicurezza ed al pericolo ad ogni manifestazione. 

Ma era del tutto prevedibile, quando hai 450 milioni di investimenti totalmente privati in opere pubbliche e rinunci a ben più della metà dello stanziamento, è naturale che molte cose non si potranno più fare o si faranno solo male, a metà, superficialmente. È un danno alla collettività senza precedenti in questa forma e con questa spudoratezza.


Emblematica la schermata del filmato-per-deficienti dove si rassicurano gli elettori su "NESSUN RISCHIO IDROGEOLOGICO". Insomma dopo 8 mesi di retorica sull'esondazione del Tevere, sui disastri naturali, sulle inondazioni, e sullo stadio subacqueo è stato sufficiente accordarsi con la Roma e tutto questo è totalmente scomparso. Miracoli della geologia e dell'idrografia del bacino tiberino o cattiva fede peggiore di quella della vecchia politica visto che su Tor di Valle il rischio idrogeologico non c'è mai stato?

Il documento si completa poi con una serie esilarante di riferimenti a parti costitutive del progetto fatte passare tuttavia come grandi conquiste grilline: la certificazione Leed Gold o la risistemazione del fosso di Vallerano per esempio. Tutte cose già previste nel progetto originario: basta aprire la sezione trasparenza del sito della Regione per rendersi conto che tutte queste cose erano già contenute nel progetto originale. Chi si fa RAGGIrare dalla Raggi?

Una situazione che dovrebbe far rabbia a tutti, dovrebbe far arrabbiare tutti, dovrebbe allarmare tutti perché oltre che le assurdità che abbiamo elencato fin qui, un progetto dimezzato significa metà posti di lavoro sia in fase di costruzione sia in fase operativa. Un danno enorme che la città sta digerendo con la consueta indolenza, con il solito menefreghismo. Una tristezza senza confini.

Hanno tagliato la metro, il trasporto fluviale, i collegamenti viabilistici diretti, la sicurezza stradale: lo chiamano progetto ecologico per mascherare una autentica speculazione edilizia roman-style ed è pieno di idioti che ci cascano. Come è possibile? Spiegateci come è possibile che questi imbroglioni siano nelle condizioni di esercitare il loro fascismo demagogico senza alcuna conseguenza.

80 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Sono convinto che buona parte dei grillini non ha mai letto un articolo così lungo in vita sua, per cui voglio evidenziare questa parte che vorrei leggesse chiunque di loro passi di qua.

-------------------

Emblematica la schermata del filmato-per-deficienti dove si rassicurano gli elettori su "NESSUN RISCHIO IDROGEOLOGICO". Insomma dopo 8 mesi di retorica sull'esondazione del Tevere, sui disastri naturali, sulle inondazioni, e sullo stadio subacqueo è stato sufficiente accordarsi con la Roma e tutto questo è totalmente scomparso. Miracoli della geologia e dell'idrografia del bacino tiberino o cattiva fede peggiore di quella della vecchia politica visto che su Tor di Valle il rischio idrogeologico non c'è mai stato?

Anonimo ha detto...

E basta e fatece lavorà pure a noi !

Firmato
Pentafesso precario primo addetto alle fotocopie studio Previti con Master alla Università Telematica in pseudo scienza della comunicazione.

Non son beli i miei disegnin?

Anonimo ha detto...

Stamo a parla' di Tor di Valle, Mezzocammino, Vitinia, posti dove dovresti andare in processione per i prossimi 2000 anni se qulcuno decidesse di investire costruendo grattacieli ed altri servizi....
MA SI PUO' ESSERE PIU' COGLIONI !!!

Anonimo ha detto...

A me banalmente le tre torri piacevano. Un biglietto da visita per chi se le sarebbe trovate venendo dall'aeroporto. Roma antica ma proiettata nel futuro. Sono stato a Milano e Porta Nuova è veramente molto ben fatta. E stiamo parlando di Milano centro mentre, definire Tor di Valle Roma, è un eufemismo. Alzi la mano chi di Roma è mai stato a Tor di Valle (o anche ne conosca vagamente l'ubicazione). Inoltre abbiamo fatto fare le torri Eurosky al Torrino dentro il GRA che sono veramente brutte.

Anonimo ha detto...

In pratica abbiamo trasformato un progetto avveniristico in Parco Leonardo 2 per uffici con stadio annesso. Che pena.

l'odore dei soldi ha detto...

Ricordatevi che non si conosce chi scrive questi articoli, eccetto il signor Tonelli che ha una laurea in scienze della comunicazione. Che competenze ha questo tizio di urbanistica, ingegneria, architettura, arte? Quali interessi ci sono dietro a questo blog? Parliamo di milioni, miliardi di euro. Siamo così ingenui da credere che si scriva in questo blog senza che ci sia qualcuno dietro ad imbeccare e pilotare i temi trattati? Tonelli fa il suo mestiere, raccattare pubblico, comunicare, fare l'influencer in rete, e questo lo sa fare. E poi? Siamo così ingenui da pensare che tutta la baracca del blog messa in piedi non sia strumentale a interessi economici di parte? In modo del tutto nascosto e anonimo, quindi il modo migliore per pilotare l'opinione pubblica. Tra un secchio della monnezza e una macchina in doppia fila, specchietto per le allodole per raccattare pubblico, si fanno articoli sui veri argomenti sui quali sono i ballo milioni di euro.

Anonimo ha detto...

@l'odore dei soldi:
Parli del blog di Grillo, vero? Perchè in questo caso avresti perfettamente ragione.

Lorenzo ha detto...

nessuno sano di mente o in buona fede potrebbe definire una nuova fermata di metropolitana vicino a uno stadio e gratis (cioè pagata dai privati) inutile.

Anonimo ha detto...

@l'odore dei soldi:
ognuno è libero di farsi un opinione. Ma i fatti sono fatti. Roma avrà la solita spianata di palazzi stile Porta di Roma, invece di architetture moderne e ben collegate, tutto nello stesso spazio. Per cui non si venga a parlare di consumo di suolo, pericolo inondazioni o scemenze simili. Roma da antica è diventata vecchia. Se vi piace così fate pure.

l'odore dei soldi ha detto...

Di Grillo e del suo blog si sa perfettamente tutto. Di questo blog si conosce solo un certo Tonelli laureato in scienze della comunicazione, e basta. Eppure questo blog si occupa di investimenti di miliardi di euro, ed ha la presunzione di sapere tutto, e di mettere becco su tutto. Eppure non sappiamo NULLA di chi scrive e sceglie gli argomenti da trattare, e che interessi abbia a scrivere ciò che scrive. E' tutto anonimo, nascosto. Non sappiamo nulla di nulla. Come cavolo fate a non farvi venire qualche dubbio, non lo so. Siete così ingenui da pensare che non siano i soliti soldi a muovere la baracca? -voi andate dietro alle cartacce per terra, intanto il blog spara una campagna mediatica formidabile su investimenti da miliardi di euro, e pensate che lo faccia del tutto disinteressatamente. E invece è proprio l'ossessività e la competenza tecnica degli articoli la prova più evidente che dietro Tonelli c'è qualche pesce moooolto più grosso, a beneficio del portafoglio dell'unico che ci mette la faccia

Anonimo ha detto...

Lascia stare Tonelli per favore. Lui e' un gourmet. E, in quanto gourmet, e' esperto anche di architettura, pulizia delle strade, codice della strada, tariffe e modi di comportamento del trasporto pubblico, centri sociali, ciclabili, immigrazione, nomadismo, pagatori di tasse e non etc... e tutto cio' con la laurea piu' stronza che esiste al mondo.

Anonimo ha detto...

@l'odore dei soldi:
il solito "gomblotto" dei poteri forti.

Anonimo ha detto...

@anonimo 1:20pm

92 minuti di applausi!!!

Anonimo ha detto...

@l'odore dei soldi:
del blog di grillo si sa perfettamente tutto de che? Se c'è una cosa oscura e chi ha in mano il M5S. Non dite scemenze. E pensate con la vostra testa se ne siete capaci.

cittadino residente ha detto...

Vorrei chiarire una cosa. Non e' che chi segue i blog di Tonelli o quello di Grillo si converte automaticamente alla loro religione. Attraverso i tanti blog e attraverso i quotidiani di diversi orientamenti politici ci si fa un'idea delle cose, anche perche' non tutti abbiamo il tempo e le competenze per scartabellare progetti, faldoni e codici. Tonelli o Grillo possono anche essere agenti della CIA o spie di Putin, in ogni caso contribuiscono, scrivendo cazzate o no, a farci vedere delle realta' cosí complesse come quella del nuovo stadio dai loro punti di vista.

cittadino residente ha detto...

Vorrei chiarire una cosa. Non e' che chi segue i blog di Tonelli o quello di Grillo si converte automaticamente alla loro religione. Attraverso i tanti blog e attraverso i quotidiani di diversi orientamenti politici ci si fa un'idea delle cose, anche perche' non tutti abbiamo il tempo e le competenze per scartabellare progetti, faldoni e codici. Tonelli o Grillo possono anche essere agenti della CIA o spie di Putin, in ogni caso contribuiscono, scrivendo cazzate o no, a farci vedere delle realta' cosí complesse come quella del nuovo stadio dai loro punti di vista.

RomaNNaro ha detto...

Anvedi quesi aho… o sai che bello a fasse ma crociera sur Tevere daaaa aeroporto aooo stadiooo si? Ce se poteva pure fa e battaje navali contro l'ospiti… tirasse e zoccolole da na chiatta a n'antraa… avoja e 'deee che possono vení 'n mente…

Anonimo ha detto...

Oltretutto Tonelli sarà anche la mano sinistra di Satana, ma il fatto che i 5s ci hanno fatto una testa così con rischio idrogeologico per mesi, nemmeno si trattasse di costruire su Marte, e ora invece tutto è sparito per magia, questo è un fatto vero.
Potranno fare revisionismo storico come fanno tutti, ma bisognerà lasciar passare un po' di tempo.

6Centesimi ha detto...

Lo stadio lì è una stronzata, PUNTO. Progetto Marino, progetto Raggi, progetto Tonelli che sia! A Roma di stadi ce ne sono già due, li dessero in gestione diretta alle due società di calcio e fine.

E poi si riprenda quello scempio che è stato fatto con l'opera di Calatrava e lo si risistemi e renda funzionale invece di ci tu hare a consumare t ritorno inutilmente che oltretutto non è nemmeno servito dalle "infrastrutture" risalenti ormai a mezzo secolo fa che ha questa "città".

L'Eur, si prosegua con la sua trasformazione in quartiere finanziario della città e se ne migliorino ulteriormente i collegamenti. Peccato per quelle due torri che non sono state abbattute e che invece come operazione avrebbe dato una bellissima impronta rendendo visibile la bellissima nuvola di Fuksas.

Si inizi a pensare ad una risistemazione e razionalizzane dell'esistente pianificandolo per zone, anche prevedendo l'abbattimento di edifici che sono solo vecchi di secoli e basta, e non hanno alcun valore architettonico ma anzi incidono negativamente sulla città.

Anonimo ha detto...

Invece mi piacerebbe sapere quale competenza ha la giunta Raggi. Non si sa nemmeno chi sono!

Anonimo ha detto...

Almeno il fascismo, pur con tutti i difetti e le colpe che può aver avuto, ha fatto più opere pubbliche in venti anni che in tutta la storia dell'Unità d'Italia.

Anonimo ha detto...

RFS VERGONATI PER LE BOIATE CHE SCRIVI
come se senza un cazzo stadio non si potesse risolvere una situazione di degrado.
quello stadio piace solo a te è un progetto veramente brutto esteticamente.
la roma invece di pensare allo stadio dovrebbe pensare a migliorarsi come squadra che non ha mai vinto un cazzo rispetto alle squadre di torino o milano;

Ben Hur ha detto...

Ma le corse con le bighe erano previste nel progetto iniziale? Ed in quello finale? Si può allargare il nuovo stadio e farci entrare le navi da guerra? Leoni, tigri ed altre fiere? I gladiatori ci saranno? Le crocifissioni senza una collina come si farà a farle? Sono anche previste delle catacombe?

Anonimo ha detto...



VIRGINIA RAGGI E QUELLA MANICA DI CIALTRONI DEPENSANTI CHE RISPONDE AL M5S HANNO DEVASTATO/DISTRUTTO UN PROGETTO BELLISSIMO.

FIRMATE SU CHANGE.ORG LA PETIZIONE PER RITORNARE SUBITO AL PROGETTO ORIGINARIO.

Anonimo ha detto...



IL PROGETTO DELLA RAGGI FA CACACRE CACARE CACARE CACARE, E' IRRAGGIUNGIBILE, PREVEDE PONTE DI NONA 28 (18 PALAZZINE; 18 !!! 18!!!!!! 18 PALAZZINE!!!!!!!!!!!!!!)

UN PROGETTO 2.0 DEMMMMMMMMMMERDA........ NON CI SONO INFRASTRUTTURE E QUELLE POCHE SUPERSTITI NON LE PAGA PIu? IL PRIVATO MA NOI CITTADINI

MA LI MORT...VOSTRI, MANICA DE COJONI ALLUCINATI!


Anonimo ha detto...

@anonimo 4:58pm

Che fine pensatore sei! Ma come parli? Dai, esci dalla caverna e vai a comprare un dizionario. E, magari, anche un libro di grammatica!

Anonimo ha detto...

Firmiamo su change.org una petizione per non consentire l'accesso al web alle capre come te!!

Anonimo ha detto...

MA CI VUOLE ANCORA FACCIA TOSTA PER PARLARE DI STADIO,DI TORRI ECC.PROVATE AD ANDARE ALL'OSPEDALE SAN GIOVANNI BATTISTA IN VIA DELLA MAGLIANA.UNA ECCELLENZA NEL CAMPO DELLA RIABILITAZIONE.EBBENE,PER ACCEDERE CON L'AUTO O A PIEDI NEI DUE SENSI,BISOGNA FARE I TURNI.A CAUSA DI UN PICCOLO ARCO
ESISTENTE DA SEMPRE.NESSUN SINDACO SI È PRESA LA BRIGA DI FARLO ALLARGARE.QUESTA È ROMA,E ALLORA DI CHE PARLIAMO.

Anonimo ha detto...

L'importante è che il rischio lidroggeologgico è scongiurato. Tutti i quartieri de Roma sud da vallerano fino ar quarto mijo sono ar sicuro dallo Tsunami der tevere. Quinni che poi se potra da costruire il nuovo stadio che si svilupperà in orizzontale come tutti gli stadi. Chi se voleva vedere la partita aggratise dalle torri se la pija nder culo come giusto che sia. E le palazzine poi so molto piu democratiche perchè so tutte uguali e dar settimo piano che cazzo voi vede. Poi se farà er ponte che te porta dall altra parte verso er depuratore co la grande idrovora dell'as roma che risucchierà tutte le acque in eccesso e ce le restituirà potabili, gasate e pronte per essere imbottijate. A proposito de imbottijati.. er traffico sarà un ricordo perchè la via der mare sarà che potenziata e sarà sempre in discesa in entrambe le direzzioni. E poi ce staranno sempre i posteggiatori cor corso de formazione professionale pagato daa reggione. Er trenino poi sarà tipo er brucomela der luneur bello,sorridente e con le antenne. Partirà puntuale e arriverà pure in antiscipo. Pe na vorta che c'avemio un progetto coi controcazzi voi state a baccajà che nun va bene e che era mejo quellantro co e tori. E daje no, fate i bravi e nun fate i laziali pe na vorta.

Anonimo ha detto...


Avere a roma tre grattacieli di Libeskind sarebbe stato un sogno troppo bello. No, a Roma noi (che siamo ovviamente più intelligenti che in tutto il resto del mondo) dobbiamo contnuare a convivere con le palazzine merdose (quelle si che hanno ditrutto Roma e consumano suolo) del Geometra del palazzinaro di turno.

La demagogia e l'ignoranza sono la morte civile.

Anonimo ha detto...



dopo che Virgenia avrà portato a termine il suo pessimo progetto, la invito a trasferirsi nei quartieri di Decima e Torrino- per passare insieme a noi ivi residenti le giornate imbottijati in maghina...


aridatece Caudo e Marino!!!

Anonimo ha detto...

ANCORA CON QUESTO STADIO.MA VI RENDETE CONTO QUANTI E QUALI PROBLEMI HA QUESTA CITTÀ!VERGOGNATEVI.

Anonimo ha detto...

Te saluta Raffaele Clemente Tone'. Me chiedeva se, quando se lo bevono, lo vai a trovare per portargli le arance e ricordare i bei tempi.

Anonimo ha detto...

Ancora con questo stadio,ma ci rendiamo conto in che razza di città viviamo. È una capitale più vicina a quelle nord africane che a quelle europee! Riflettiamo e parliamo di questi seri problemi,altro che stadio.

Anonimo ha detto...

I soliti benaltristi

Anonimo ha detto...

Questi sono veramente il PEGGIO DEL PEGGIO che poteva capitare a Roma:

1) hanno peggiorato la situazione di clientelismo e mafie locali, cercando di favorire ambulanti, camion bar, tassisti, cartellonari ed il peggio del peggio di Roma;

2) hanno affossato tutti i progetti buoni che avrebbero fatto ripartire l'economia di Roma (Torri di Liebeskind dello stadio, torri TIM all'EUR, ex fiera di Roma, Olimpiadi, ecc) e speriamo non fermino anche la linea C!

3) Non hanno fatto NULLA per risolvere i problemi della città (buche, piste ciclabili, preferenziali, pedonalizzazioni, parcheggi).

E' la giunta peggiore che Roma abbia mai avuto.

Anonimo ha detto...

Grazie Rfs ! anche se non molti capiranno il perchè di questa questione di puntiglio.
Sognare una città migliore vi farà migliori !
altrimenti ...andales ! via da questo paese !

Anonimo ha detto...

Le crocifissioni rimangono a monte mario vista olimpico, e le croci ce le portano con la nuova funivia dello zodiaco...

Anonimo ha detto...

Ancora che penzate de potevvene anda` da Roma...ma ando' volete anna'?! Ma chi credete che ve se pija? Me ne vado a Londra tze tze... me ne vado a niuiorch a ri tze tze... Ma manco ve fanno mette piede in aereoporto quanno leggono da 'ndo arivate. Qua per sempre, questo e` er vostro destino demm...a, a compra` le mutanne cinesi sui banchetti de cartone facendo finta che e` scicche mentre e' solo perche` siete dei morti de fame. Affa` la fila su la via der mare incolonnati mentre la partita ve la dovete senti` pe" radio perch` allo stadio nun c'ariverete mai. A passa` le mattinate a cazzeggia` in auto senza meta pe' fa crede che c'avete da fa cose importanti, che c'avete da lavorara' quanno invece nun c'avete un cazzo da fa, tranne che rompe li cojoni a quei quattro disperati che je tocca davvero lavora' pe campa'. Affa' i cafoni dalle pagggine de feisbooc vantandove d'esse romani e no rumeni, penzando da esse mejo e invece siete peggio dei peggiori zingari da operetta mediatica. Sapete che c"e`...se proprio ve ne volete anna' ANNATEVENE AFFAN...O.

Anonimo ha detto...

Ringrazia Dio che lo stadio lo fanno. Fosse stato per me avrei abolito una inutile cementificazione di un area verde a ridosso del Tevere . Dio grazie almeno per non avere tre scarafaggi storti fatti dall' assistente dell' assistente dell' assistente di quel famoso architetto...Perché mi rifiuto che un architetto possa progettare una schifezza del genere. Vile servo del potere che non sei altro.

Anonimo ha detto...

Ecco vaffanculo a Milano asino

Anonimo ha detto...

Belle le torri dell' EUR. Bellissime. Belle pure tre zeppe storte. Asino.

Anonimo ha detto...

Un commento sensato di una persona che vive la quotidianità. Complimenti. L arco per passare sotto ai cavalieri di Malta è un insulto....Ma meglio parlare Delle torri storte. Fa più comodo della fila che le persone normali devono affrontare per prendere il raccordo. Manica di capre che non sono altro. Loro e palazzinari.

Anonimo ha detto...

Idiota mentecatto te e sti quattro stupidi che fanno finta di essere romani...Che scrivono sgude e maghena. Le torri storte di quel cane fattele nel giardino.Webbete.

Anonimo ha detto...

Tor vergogna neanche la nominano. La vela abbandonata da anni,gli appartamenti diventati dopo anni il campus. Edifici tutt ora abbandonati. L EUR aveva ed ha un senso. Creare qualcosa come vogliono loro li non ne ha. Se ne facessero una ragione.

Anonimo ha detto...

Avveniristico? Tre torri messe nel verde è avveniristico? Studia storia dell' arte o se non puoi segui d'averio o Sgarbi, poi parli capra.

Anonimo ha detto...

Meglio di Alemanno, di weltroni e di marino. Fattene una ragione e roditori il fegato per altri 3 anni perché un avvocato non lo fotti con due cavolate.

Anonimo ha detto...

Mentecatto.

Anonimo ha detto...

Citare Daverio ("d'avorio"...) e Sgarbi come auctoritates per la storia dell'arte è come prendere Cristina Parodi come il non plus ultra della cucina internazionale.

Anonimo ha detto...

Tante chiacchiere, quando potresti scrivere, più semplicemente: "guardate il dito, non la luna!"

Anonimo ha detto...

Tutti sti congiuntivi esortativi con che soldi li portiamo avanti? Ah il vuoto cosmico nei crani dei leoni da tastiera...

Anonimo ha detto...

Bellissimo vedere tanti imbecilli plaudire un articolo senza firma.

Marco Lucano ha detto...

La cosa bella è che ci sono ancora coglioni che scrivono:
"con tutti i problemi state ancora a pensare allo stadio!"

Se qualcuno vuole può spiegare al posto mio perchè chi proferisce tale frase è un ritardato, io non faccio ne lo psicologo nel il maestro d'asilo.

Questa vicenda è così surreale che se Kubrick ci avesse fatto un film ai tempi sarebbe stato un horror/thriller per stomaci forti.

Unknown ha detto...

Ci hanno già pensato Marra e Romeo a fregarla, nella migliore delle ipotesi (l'altra è che fosse al corrente di tutto).
Chi fa il complottaro contro questo blog, prima si chieda quali interessi stanno dietro ai grillazzi, piuttosto.

Anonimo ha detto...

A me non interessa chi scrive, ma il contenuto. Serve un cervello pensante e non essere una pecora che segue il gregge per avere un approccio di questo tipo.

Anonimo ha detto...

Comunque la si pensi, il video in oggetto è ridicolo, figurine animate e didascalie colorate con motivetto allegrotto di sottofondo per "spiegare" un'operazione da centinaia di milioni. Come se non bastasse a metà un bel montaggio con la faccia di Marino, così, per ridicolizzarlo un po' e abbassare ancora il livello "istituzionale" del messaggio, a corredo una serie di fesserie sesquipedali. Ripeto, si può essere a favore o no delle scelte compiute, ma almeno andrebbero illustrate bene, non si può cercare di far passare per MIGLIORIE cose già presenti e glissare palesemente su quanto tagliato, non è intellettualmente onesto. Si dicesse chiaro e tondo "abbiamo fatto una scelta, tagliamo le torri e di conseguenza queste infrastrutture, e lo facciamo per questi motivi, ne siam oconvinti", PUNTO. Mescolare verità a mezze verità e bugie totali con musichetta di sottofondo significa non avere il coraggio delle proprie scelte, e questo è gravissimo per una forza politica.

Anonimo ha detto...

LOL, vedo qui decine di superesperti di urbanistica e scienza delle costruzioni, che discutono e confrontano progetti che non hanno mai letto (e che anche leggendoli non avrebbero potuto comprendere), sparandole sempre più grosse.
Fate pena, non ci capite un cazzo e ancora parlate.

Anonimo ha detto...

Questo piagnisteo a blog e quotidiani unificati è ciò che tocca al politico che non obbedisce ai bankazzinari.
Roba da invocare le care vecchie gambizzazioni di una volta.

Anonimo ha detto...

State parlando di un progetto (quello di Marino) che venerdì scorso la stessa Regione (a guida Pd) ha bocciato per "incompatibilità ambientale". Dunque state parlando del nulla. Magari prima informatevi.

Anonimo ha detto...

16 treni all'ora per tor di valle? Uno ogni 4 minuti?
Che marino fosse scemo era noto, ma è un argomento che non si finisce mai di approfondire.

Anonimo ha detto...

caro anonimo 12:30, gambizzazioni eccessive, ma per il resto hai completamente ragione.
Abbiamo le periferie nella merd@ e sembra che l'unica emergenza sia dare a Parnasi la possibilità di arricchirsi.

Anonimo ha detto...

Il Chelsea rifarà il suo stadio. 500 milioni di sterline per 3 anni di lavori. Butta giù il vecchio e tira su il nuovo. Senza consumo di suolo. Senza nuovi grattacieli. Senza un metro quadro di parcheggi in superficie. In mezzo (letteralmente) alle case.
E sapete qual è stato uno dei problemi più grandi del progetto? Evitare di danneggiare le colonie di pipistrelli del vicino cimitero. Proprio così, con le autorità dei quartieri interessati che sono intervenute per salvaguardarli.
Ma non capiscono niente di urbanistica, dovrebbero consultare i commentatori di romafaschifo.

https://www.theguardian.com/football/2017/mar/06/chelsea-new-stadium-green-light-london-mayor

Anonimo ha detto...

Questo studio
http://tramromagiardinetti.blogspot.it/2017/03/stadio-tor-di-valle.html
mostra come anche il vecchio progetto non andasse bene dal punto di vista dei collegamenti.

@marzo 06, 2017 12:50 PM
State parlando di un progetto (quello di Marino) che venerdì scorso la stessa Regione (a guida Pd) ha bocciato per "incompatibilità ambientale". Dunque state parlando del nulla. Magari prima informatevi.

Qualche dettaglio?

Anonimo ha detto...

Ecco i dettagli: "Dalla Regione Lazio è arrivata oggi (venerdì 3 marzo ndr) una 'pronuncia non favorevole' di compatibilità ambientale rispetto al vecchio progetto dello Stadio della Roma. È quanto si legge nella determinazione G02533 della direzione regionale Valutazioni ambientali e bonifiche. Secondo quanto si apprende, in Conferenza dei servizi sta emergendo la disponibilità di revisione di tale pronuncia alla luce del nuovo progetto e delle eventuali integrazioni documentali. Le valutazioni sono contenute in una corposa istruttoria tecnico-amministrativa di oltre 80 pagine, allegata alla determina, che, aspetto per aspetto, esamina i singoli punti che hanno portato a tale pronuncia".

Anonimo ha detto...

LA RINGRAZIO PER I COMPLIMENTI,QUESTO È UN MODO SERIO DI DIBATTERE SUI VARI PROBLEMI CHE AFFLIGGONO QUESTA CITTÀ.MI DISPIACE SOLO QUANDO QUALCHE COMMENTATORE RIVOLE GRATUITI INSULTI A CHI ESPRIME PARERI DIVERSI DAI SUOI.

Giuliano ha detto...

Studia D'averio e Sgarbi non si può leggere...

Giuliano ha detto...

Un avvocato?!?!?!? E chi sarebbe?

Anonimo ha detto...

Ma no, h. 1.14. Intendevo quanto segue. Era meglio quando i politici dissidenti rischiavano la gambizzazione dai sicari del calta, almeno il messaggio era conciso: adesso per imporre le frescacce cementizie di furbeskind fracassano la psiche a loro e a tutti.

Anonimo ha detto...

A parte che sto minchia di progetto deve ancora rivelarsi nella sua integrità, quindi occhio a giudicare d'impulso, che le cazzate è un attimo a farle volare.. Ma quelle tre torri erano veramente brutte in culo, questa è una certezza. Come cazzo fate a dire che quelle 3 cagate sarebbero state il biglietto da visita, il futuro architettonico di Roma e altre cazzate che ho letto sparse qui ?

Anonimo ha detto...

@ marzo 06, 2017 11:21 PM: lo dicono perchè tanto non hanno l'onere della prova e qualcuno che abbocca si trova sempre, che je frega, basta seguire queste tre regole:

1 - Usare toni altisonanti
2 - Insultare l'avversario
3 - Scrivere un walltext che nessuno leggerà per intero

Et voilà, il gioco è fatto! ;)

Anonimo ha detto...

Meglio così, perché quei 3 grattacieli facevano veramente schifo!

Anonimo ha detto...

Le idee ahm se sono idee si limano sulle ehm sciocchezze. E' ahm fisiologico.
Ce ne stanno fin troppi ehm di manichini col dischetto della ahm casa madre nella schiena con l'imprimatur, ehm. A questo proposito, ehm, è stato ahm varato a inizio settimana il nuovo ehm verso di riconoscimento della ditta.

Anonimo ha detto...

Vai a fatte cambia' l'olio ar microchip sottopelle che e' ora.

Anonimo ha detto...

Il progetto è chiaro, da un pezzo. Ci sono dubbi solo sui dettagli.

Anonimo ha detto...

Le tre torri erano molto belle. Niente è peggio di un progetto mutilato e stravolto. Meglio ricominciare daccapo, allora...
Tanto non si farà niente lo stesso

Claudio ha detto...

Il solo contare il numero di insulti e di parolaccie scritte nei commenti a questo articolo fa capire quanto Roma faccia schifo... e quanto si meriti chi ora la amministra. Ridateci Marino.

Theresa williams ha detto...

Ciao sono Theresa Williams Dopo essere stato in rapporto con Anderson per anni, ha rotto con me, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro, ma tutto è stato vano, lo volevo tornare tanto per l'amore che ho per lui, lo pregai con tutto, ho fatto promesse, ma ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema al mio amico e ha suggerito che dovrei piuttosto contattare un mago che potrebbe aiutare me un incantesimo per riportarlo indietro, ma io sono il tipo che non ha mai creduto in magia, non avevo altra scelta che tentare, io mail il mago, e mi ha detto che c'era un problema che tutto andrà bene prima di tre giorni, che il mio ex tornerà a me prima di tre giorni, ha gettato l'incantesimo e sorprendentemente nel secondo giorno, era intorno 16:00. Il mio ex mi ha chiamato, ero così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che disse era che lui era così dispiaciuto per tutto quello che è successo che voleva me tornare a lui, che mi ama così tanto. Ero così felice e sono andato a lui che era così che abbiamo iniziato a vivere insieme felicemente di nuovo. Da allora, ho fatto promessa che qualcuno so che hanno un problema di rapporto, mi sarebbe di aiuto a tale persona da lui o lei si riferisce all'unico mago reale e potente che mi ha aiutato con il mio problema. e-mail: drogunduspellcaster@gmail.com lo si può e-mail se avete bisogno la sua assistenza nel vostro rapporto o di altri casi.

1) incantesimi d'amore
2) Incantesimi amore perduto
3) Incantesimi Divorzio
4) Incantesimi di matrimonio
5) incantesimo.
6) Incantesimi Breakup
7) Bandire un amante passato
8.) Si vuole essere promosso nel vostro ufficio / incantesimo lotteria
9) vogliono soddisfare il vostro amante
Contatta questo grande uomo, se si hanno alcun problema per una soluzione duratura
attraverso drogunduspellcaster@gmail.com

evanson ha detto...

Grato di come mi aiutano miracolosamente il mio ingrandimento del pene che ho sofferto per così tanto tempo e da allora non ho mai visto alcuna forma di insulto dalla mia donna, prima di allora mi dice sempre tante cattive parole, che non sono Un uomo pieno, ma ora è dopo il sesso ed è arrivato a un punto quando sono stanco come abbiamo sesso dal 12AM fino alle 5AM e ho ancora chiesto di più, ma sono molto felice che dopo aver inteso con DR James la mia vita tornò Intorno, se avete problemi di eiaculazione rapida, problemi di erezione lenta e cumming in tempo. Tutto quello che devi fare è contattare DR James e avere i tuoi problemi risolti per sempre e avere una vita sessuale felice, con il tuo partner o coniuge. Perché oggi sono una testimonianza viva di azione DR James wonder crema. Non perdere più tempo e scrivere a lui nella sua email: enlargementherbs@yahoo.com o il suo numero app: +2349055637784

ANDREA MAZZALAI ICEBERG FINANZA ha detto...

DENTRO L'UNIVERSITY OF READING, FA ORGE OMOSESSUALI, RICCARDO BARRAI, NATO A MILANO IL 16.11.1996! TRATTASI DI UN PERVERSO FEMMINONE. MA NON HA, FORSE, RIPETO, FORDSE, MILIARDI DI COLPE. PER LO MENO. SOLO SUE. FIN DALLA NASCITA VENNE INCULATO DAL PADRE PEDOFILO PAOLO BARRAI. IL VERO BASTARDO COLPEVOLE!!
http://jenkins-ci.361315.n4.nabble.com/PRENDE-CAZZI-IN-CULO-RICCARDO-BARRAI-ALL-UNIVERSITY-OF-READING-RICCARDO-BARRAI-E-UN-PERVERSO-OMOSESS-td4896813.html
https://uk.linkedin.com/in/riccardo-barrai-46840512b
1
RICCARDO BARRAI E' UN FEMMINONE! E' ORMAI UN DEPRAVATISSIMO OMOSESSUALE NATO A MILANO IL 26.11.1996. MA POTREBBE ANCHE ESSERE COMPRESO: FIN DALLA NASCITA VENNE SODOMIZZATO DAL PADRE PEDOFILO PAOLO BARRAI! UN BASTARDISSIMO CRIMINALE!
(PERVERT PEDOPHILE HOMOSEXUAL RICCARDO BARRAI BORN IN MILAN ON 26.11.1996 MAKES LOT OF ORGIES WITH MEN INSIDE UNIVERSITY OF READING... A LOT, A LOT, A LOT.. WE GOT EVIDENCES BOUT IT.... BUT ... IN SOME WAY... HE COULD EVEN BE.. JUST BY SOME CERTAIN POINTS OF VIEWS.. BE UNDERSTOOD... HE GOT SODOMIZED, SINCE BORN, BY HIS FATHER... WELL KNOWN PEDOPHILE, ALREADY 3 TIMES IN JAIL, BASTARD STINKY CRIMINAL PAOLO BARRAI, BORN IN MILAN ON 28.6.1965... EX CITIBANK MILAN .. FIRED BADLY BY CITIBANK AND BEEN DONE CONDMENED TO JAIL BY CITIBANK MILAN )
A PROPOSITO DEL QUALE...

ANDREA MAZZALAI ICEBERG FINANZA ha detto...

2
E' DAVVERO DA ARRESTARE SUBITO (PRIMA CHE FACCIA AMMAZZARE ANCORA), IL TERRORISTA NAZISTA ED ASSASSINO, PAOLO BARRAI, NATO A MILANO IL 28.6.1965. NONCHE' MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI E POLITI-C-RIMINALI, OSSIA FRUTTO DI MEGA RUBERIE E MEGA MAZZETTE, RICEVUTE DA LEGA LADRONA E STRAGISTA SPAPPOLA MAGISTRATI, NONCHE', TANTO QUANTO, NAZIFASCISTA DITTATORE E PEDOFILO: SILVIO BERLUSCONI! DICEVO, E' DAVVERO DA ARRESTARE UNA QUARTA VOLTA, E SUBITO, IL TERRORISTA NAZISTA ED ASSASSINO, PAOLO BARRAI. NON PER NIENTE, GIA' STATO IN GALERA 3 VOLTE. OPINIONI TUTTE TERRIFICANTI SU DI LUI! MEGA TRUFFATORE E MEGA RICICLA CASH ASSASSINO VIA CRIMINALISSIMA BLOCKCHAIN INVEST, OLTRE CHE VIA NALISSIMA WORLD MAN OPPORTUNITIES LUGANO, CRIMINALISSIMA WMO SA PANAMA E CRIMINALISSIMA BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 MILANO! NOTO PEDOFIL-O-MOSESSUALE SODOMIZZA BAMBINI! CACCIATO DA CITIBANK A SBERLE, PER MEGA FRODI CHE LI FACEVA! SBAGLIA SEMPRE IN BORSA! AZZERA I RISPARMI DI CENTINAIA DI PERSONE! FALSO&LADRO&TRUFFATORE! DIFFAMA SUL WEB A FINI NAZIRAZZISTI! FONDATORE DEI NUOVI MEGASSASSINI TERRORISTI DI ESTREMISSIMA DESTRA: "NUOVI NAR"! FONDATORE DEL, PROSSIMAMENTE, DI FREQUENTE, OMICIDA: KU KLUK KLAN PADANO! CONDANNATO AL CARCERE A MILANO ED IN BRASILE ( 8 ANNI E PURE PER PEDERASTIA OMOSESSUALE, RIPETO, PURE PER PEDERASTIA OMOSESSUALE)! MULTATO DA CONSOB 70.000 €! DESTABILIZZA L'ITALIA PER FILO NAZISTI SERVIZI SEGRETI SVIZZERI ( ITALIA, DICEVAMO, DA 30 ANNI, GIUSTISSIMAMENTE, NAZIONE SCHIFATA IN TUTTO IL MONDO, IN QUANTO FASCIOMAFIOSA DITTATURA DI BERLUSCONIA.. NON PER NIENTE, TUTTE LE PIU' GRANDI INDUSTRIE, IN ITALIA DA SECOLI, DALLA TIRANNIASSASSINA DI BERLUSCONIA SON SCAPPATE, VEDI FIAT, PIRELLI, LUXOTTICA, MERLONI E MIGLIAIA E MIGLIAIA DI ALTRE... E CHE SIA CHIARO, PLS, CHE IDDIO BENEDICA I GRANDI PM CHE NON SOPPORTANTO IL CANCRO DEL MONDO INTERO, SILVIO BERLUSCONI, COME HENRY WOODCOCK, ILDA BOCASSINI E CHIUNQUE ALTRO DI QUESTA AMMIREVOLISSIMA CATEGORIA)! FA CRIMINI SU CRIMINI E NAZI-ST-ALKING, SU INTERNET, SU ORDINE DEI PUZZONI CRIMINALISSIMI SILVIO BERLUSCONI, PAOLO BERLUSCONI ED UBALDO LIVOLSI DI FININVEST. IL VERME ASSASSINO PAOLO BARRI, E' ANCHE, DA SEMPRE, INNEGGIANTE ALLO SPAPPOLAMENTO DI MAGISTRATI SCOMODI "COME BERLUSCONI GRANDISSIMAMENTE FECE CON FALCONE E BORSELLINO"! PAROLE SUE, DETTE SPESSISSIMO! ORGANIZZANTE OMICIDIO DI DAVID ROSSI DI MONTE PASCHI!
Ho tantissimo da scrivere sul gia' 3 volte finito in galera, accertatissimo pedofilo omosessuale, ladro, truffatore, sempre falso, nazi-st-alker, mandante di omicidi ( spesso, ma non sempre, mascherati da finti incidenti, malori o "suicidate"... come quando fece ammazzare David Rossi di Monte Paschi, ma ne scrivero' in dettagli molto presto), mega ricicla soldi mafiosi e/o politico-criminali (piu' tanto di orrido altro), arrestato gia' 3 volte, Paolo Barrai, nato a Milano il 28.6.1965 e gia' residente a Milano in Via Ippodromo 105! Come presto meglio sottolineeremo, multato dalla Consob ben 70.000 euro!
http://www.consob.it/main/documenti/hide/afflittivi/pec/mercati/2013/d18579.htm
VI SONO TONNELLATE DI ALTRE COSE DA DIRE SU QUANTO SIA BASTARDO EFFERATO CRIMINALE E PEDOFILO PAOLO BARRAI. TROVATE UNA, "NON DA POCHISSIMO", PARTE ( CHE PRESTO AMPLIEREMO ALL'INFINITO), QUI:
https://es-la.facebook.com/public/Truffati-Da-Paolo-Barrai

ShareThis