Ogni tanto, ma giusto ogni tanto, le affissioni abusive ci piacciono

4 novembre 2011

E quando ce vo, ce vo...

16 commenti | dì la tua:

Giò ha detto...

Bello, chiaro, nitido, vero!

Anonimo ha detto...

Annamo a mena ai froci ar Flaminio sabato sera....daje!!!
Appuntamento sotto Casa Pound alle 22.00.

Anonimo ha detto...

Un manifesto abusivo è un manifesto abusivo.

Anonimo ha detto...

Si vede che per romafaschifo, il manifesto comunista fa eccezione.

Adriano Esposito ha detto...

Ma anche no. Uno manifesto abusivo e degradante per chi scrive e per chi legge.

Direi che è uno dei peggiori mai visti.

Anonimo ha detto...

Beh, il commento di questo articolo, lasciava intendere ben altro:
"E quando ce vo, ce vo... "

Comunque meglio così.

Anonimo ha detto...

ah perchè per dare del nazista pezzo di merda devi esse comunista?

Giò ha detto...

Il titolo del post, il fatto che la fotografia riporti esclusivamente il testo del manifesto (che poi mi pare un A4 ma non fa differenza) io l'ho interpretata come una parentesi del blog e del lavoro che quotidinamente svolge. Egregiamente
A me è piaciuto e lo condivido soprattutto perchè il riferimento è ad Andrini che è esattamente quello che c'è scritto.

Anonimo ha detto...

DA CHE PULPITO...voi che parlate senza rispetto di malati rari che per mancanze dello stato devono pagare il divieto di sosta, voi che augurate il cancro al pankreas alle persone senza neanche fare un passo indietro, voi che volete la garrota per gli artisti di strada e la devastazione da parte dei black blok dei camion bar abusivi...voi siete i primi nazisti

Anonimo ha detto...

POI... vengono gli stronzi che vi rappresentano e che vi meritate...non eri anche tu nello sporco teatro della politica fino a qualche anno fa? con rutellimmerda lecchino della chiesa magari sei pure cristiano....

Anonimo ha detto...

http://trafficomatto.blogspot.com/2011/10/e-finita-come-temevamo.html
questo siete voi

Anonimo ha detto...

http://www.romafaschifo.com/2011/11/come-dice-umberto-croppi-non-eravamo.html

...la gente come vedi si è resa conto che il tuo non è impregno civico ma rabbia nazista repressa...che è l'unica cosa che ti riesce bene.. odiare le persone

Anonimo ha detto...

Roma è nel degrado più totale "grazie" a questo "sindaco". Prima se ne torna a Bari, meglio è.

Anonimo ha detto...

parlate parlate...ma nessuno vi ascolterà...questo è l'unico modo: Le bombe molotov sono formate da una bottiglia in vetro riempita con liquido infiammabile (solitamente benzina) e da uno straccio avvolto attorno al collo della bottiglia e ad esso fissato che funge da innesco. Lo straccio viene infuocato e la bomba lanciata contro il bersaglio, all'impatto si frantuma e il liquido si infiamma, trasmettendo, eventualmente l'incendio al bersaglio.

suvvia...cosa aspettiamo?

Anonimo ha detto...

ma soprattutto cosa vorrebbe dire ? suddai l'atac e l'ama stanno a pezzi grazie a molti consiglieri .... e diciamolo una volta tanto !!!

Anonimo ha detto...

Mi sono sempre chiesto perché Tonelli lasciasse briglia sciolta a tutti i teppisti del web, di commentare con insulti e minacce (da denuncia penale). Forse ho capito: è come loro...

ShareThis