Hanno salvato Roma? Sicuramente non dall'abusivismo delle affissioni e dal racket ignobile degli attacchini

28 settembre 2010

Egregio Sindaco, Assessore, Delegato e Uffici competenti del Comune di Roma

Per tutto il mese di agosto Roma è stata tappezzata da manifesti con su scritto: approvato il bilancio, abbiamo salvato Roma. Approvare il bilancio comunale è un dovere dei nostri amministratori, non mi sembra rientri in una “eccezionalità” tanto da doverla clamorosamente sbandierare ai cittadini, i quali, credo abbiano bisogno di altre notizie che li riguardano più da vicino, come lavoro, scuola, servizi sociali, pulizia e decoro della città. Cordialmente.
Mario Remoli

4 commenti | dì la tua:

Les ha detto...

Se non sbaglio 100x140 della Pes davanti alla Banca d'Italia con manifesto del sindaco affisso abusivamente.

Caterpillar ha detto...

Sindaco, vada a prendere per i fondelli qualcun'altro

Anonimo ha detto...

Avrebbero salvato Roma se si fossero dimessi tutti e fossero andati a zappare la terra.
Anzi mi correggo: zaqppare la terra è un lavoro nobile e rispettabile e quindi non degno per loro.
Infami

Anonimo ha detto...

w i manifesti abusivi

ShareThis