Dai che ce la puoi fare

24 settembre 2010

Lasagna di affissioni abusive, in sezione. Giusto di fronte ad una scuola, per far capir loro come si sta al mondo...

4 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

io invece la trovo semplicemente un'opera d'arte... ultimamente se ne vedono pochi di così stratificati, i migliori!

Antonio ha detto...

E il contesto è reso ancora più artistico dai pali ricoperti di schifo, l'immancabile cartellone pubblicitario, i muri scarabocchiati, le striscie pedonali semi cancellate, l'angolo del cartello stradale piegato etc etc....proprio bella Roma!

sessorium ha detto...

Ti sei dimenticato l'auto in divieto di sosta. Praticamente DENTRO l'incrocio.

Qui a Roma basta fare una foto per trovarci dentro 10 anomalie che sarebbero impensabili in qualsiasi altra città occidentale.

Anonimo ha detto...

Ma che schifo, se la sfiori ti piglia il tetano, farebbe schifo a un ratto.

ShareThis