Un appello per chi odia i Camion Bar. Ovvero per TUTTI

24 settembre 2010
Dino Gasperini, delegato del sindaco per il Centro Storico, si sta occupando di redigere una sorta di Piano Regolatore dei Camion Bar. Questo a seguito della delibera soprannominata "ammazza tredicine", redatta in fretta e furia a seguito del blitz di Giorndano Tredicine, consigliere comunale in quota "rom dei camion-bar", che stava cercando, sottobanco e alle quattro di mattina durante uno sfibrante dibattimento in aula sulla finanziaria comunale, di togliere qualsiasi vincolo per l'invasione (che comunque già si è compiuta) di questi orrendi veicoli che deturpano da anni la città.

Gasperini, dicevamo, sta scrivendo questo piano regolatore che, speriamo, elimini il problema.

Quello che vi chiediamo, e chi non lo farà lo considereremo un complice di questo ignobile sfregio che la città subisce ogni giorno, è di scrivere al consigliere delegato una lettera di incoraggiamento. Fargli capire che la gente per bene è con lui. Sottolineargli quanto ci fa schifo questo stato di cose. Quanto ci siamo accorti di essere l'unica città al mondo in queste condizioni. Quanto odiamo la prepotenza delle mafiette fino ad oggi, e speriamo mai più, protette da chi governa.

SCRIVETEGLI, SCRIVETEGLI, SCRIVETEGLI > dino.gasperini@comune.roma.it

7 commenti | dì la tua:

Alessandro ha detto...

Gli scriverò senz'altro.

Però, visto che nessuno l'ha detto, ho notato con piacere che è stato fatto smammare il camion bar dall'ara pacis.

Anonimo ha detto...

Ah sì, adesso che la stagione estiva è finita, ADDIRITTURA hanno deciso che se ne poteva andare?

theDRaKKaR ha detto...

mail inviata ;-)

Caterpillar ha detto...

Mandata

sampei78 ha detto...

quale migliore occasione... sarà fatto!!!

Anonimo ha detto...

se vi interessa ho il suo numero
me l'ha dato quando ci siamo visti a villa borghese per ripulirla (o provare a farlo...) dai graffiti.

nokia1 ha detto...

Spedita

ShareThis