#43fregnacce. I "43 successi" di Virginia Raggi smontati uno a uno

7 febbraio 2017

L'imbarazzante post apparso ieri sul post di Beppe Grillo serve solo a confermare il profondo momento di difficoltà dell'amministrazione e della maggioranza politica che la sostiene. Gli scandali giudiziari di là dall'esaurirsi (Marra è in galera da 60 giorni e tra pochissimo inizierà a cantare, Romeo è indagato da ieri così come lo è la Sindaca), le lacerazioni tra correnti e le condizioni disperate della città devono in qualche modo essere esorcizzati e derubricati a macchinazione mediatica. Nulla di più ridicolo però se questa attività di grottesco maquillage la fai elencando i "43 successi" di Virginia Raggi mettendo insieme le mele con le pere in un lavoro di collazione miserabilmente sciatto, insultante verso chi legge, utile solo ad un'ennesima circonvenzione di incapaci laddove gli incapaci sono costituti dall'elettorato medio di lobotomizzati mentali e di analfabeti funzionali perfetti per essere continuamente raggirati.

Le lista elenca una serie di attività che dovrebbero essere collocate nella casella delle cose positive fatte dalla sindaca. Naturalmente in nome del populismo più becero ("tanto chi legge non capisce", pensa Grillo) a fianco alle pretese "cose buone" fatte - vedremo che si tratta di 43 fregnacce e non di 43 successi, in ogni caso - si è evitato con cura di porre sull'altro piatto della bilancia gli autentici disastri che (basti pensare solo all'urbanistica) pagheremo carissimi per i prossimi decenni.

A partire comunque dai 43 punti abbiamo provato, senza entrare troppo nel merito, di smentirli a uno a uno. Convinti tuttavia che quello che sarebbe interessante elencare non sono le "cose buone" fatte (sono pochissime, minimali e insignificanti), bensì sottolineare le tante e gravissime "cose cattive" di una amministrazione che viene percepita come "eh ma non stanno facendo niente" e che invece sta facendo eccome. Danni su danni - spesso strutturali - settimana dopo settimana.


1) Stanziati oltre 430 milioni di euro per il trasporto pubblico locale.
Dove? Come? Quando? Ma la gente che legge il sito di Grillo cosa capisce? Che rispetto c'è per i cittadini buttando cifre così? 430 milioni di euro per il trasporto pubblico locale? In più rispetto a cosa? Messi su quali investimenti? Con quale logica? Tanto il lettore serve solo per farti prendere più soldi su AdSense, tutto il resto non importa veramente. 
Ad ogni modo si tratta forse degli stanziamenti contenuti in bilancio? Ovvero in larghissima parte di risorse destinate alla Metro C - un'opera molto invisa ai Cinque Stelle, oggi costretti a finanziarla - e poi di alcuni investimenti piuttosto omeopatici sul trasporto pubblico. Visioni per il futuro zero. Ma davvero zero.
Oppure si tratta della somma del mero contratto di servizio tra Comune e Atac, sottoscritto nel 2015? In questo secondo caso, più probabile, cosa c'entrano i successi della Sindaca? La stampa ha provato a chiederlo a Linda Meleo che ovviamente è fuggita a gambe levate pur di non rispondere.

2) Abbassata la tariffa sui rifiuti con un risparmio in bolletta per i romani compreso tra l'1,5% e il 2%.
La Tariffa Rifiuti sta scendendo da 3 anni. I ribassi sono dovuti all'ottimo lavoro fatto da Frattini, il capo di Ama che la Muraro volle a tutti i costi - chissà perché - far fuori. La tassa è scesa nel 2015, nel 2016 e continua a scendere. Cosa c'è da esultare? Ci sarebbe da esultare - anche lasciando le tasse invariate - se la città fosse pulita, ma sta invece sotto una cortina di monnezza ma in compenso maestranze e dipendenti Ama ora stanno tutte tranquille e pasciute grazie alle rassicurazioni clientelari di questa amministrazione.

3) Congelate le tariffe dei servizi pubblici a domanda individuale.
E quindi? Si tratta di di aumenti semplicemente rimandati. Una misura cosmetica molto usata dalla vecchia politica. Davvero una delusione vedere ancora questi giochetti utili solo a gestire il potere ed il consenso, ma privi di una visione di una lumgimiranza e di una struttura.

4) Individuati fondi per 10 milioni di euro che verranno distribuiti ai Municipi per interventi su strade e viabilità.
Enti che hanno decine e decine di migliaia di mq di strade da manutenere e che vengono dotati, per farlo, di 10 milioni all'anno (cifra da considerare fratto 15 essendo 15 i municipi). Una elemosina ridicola che sorprende vedere tra le cose fatte di cui vantarsi. 

5) Investito sulle politiche sociali per la famiglia più risorse per 39 milioni di euro.
Altro punto cruciale ma spiegato malissimo, con grande superficialità.

6) Tagli consistenti su spesa per i servizi istituzionali, generali e di gestione per 40 milioni di euro.
Vincere l'elezioni promettendo un miliardo di euro di recupero sprechi (e ce ne sarebbero anche di più!) e approvare il proprio primo bilancio fermandosi - forse - a 40 milioni. Un fallimento su tutta la linea, d'altro canto togliere il denaro alle cricche e alle lobbies che bivaccano da decenni sulla città significa perdere consenso e dunque potere. E i Cinque Stelle a una cosa pensano dalla mattina alla sera: mantenere il potere costi quel che costi, piuttosto alleandosi col diavolo in persona. Si tratta infatti di un gruppo di falliti (ci sono delle eccezioni, ma non molte) che ha inanellato scarsi successi nella propria vita professionale precedente (la Sindaca prima di essere eletta guadagnava 10mila euro all'anno, a 35 anni... Ed è una delle più 'avanti' perché la schiacciante maggioranza è composta di perdigiorno, "webmaster", stagisti-a-quarant'anni, disoccupati cronici e via così) e che dunque senza nulla perdere si è buttato in politica, una volta agguantato il potere cercheranno di non lasciarlo mai più e eserciteranno il loro spirito di invidia e di rivalsa il più possibile. Ma dunque perché si parla di successo in questo caso? È semmai una vera e simbolica debacle: a recuperare gli sprechi si è totalmente abdicato.

7) Tagliati gli incarichi esterni: i contratti ex art.90 del Tuel stipulati per i collaboratori di staff della sindaca e di tutti gli assessori producono una spesa per le casse di Roma Capitale pari a 3milioni 114mila euro mentre non è stato attivato alcun contratto ex art. 110. Dal 2012 al 2015 le precedenti amministrazioni comunali hanno stipulato 124 contratti ex art. 110 e 187 ex art. 90 per una spesa complessiva di 29 milioni 606mila euro con una media di oltre 7 milioni e 400mila euro l’anno. Quindi più del doppio di quanto spende la nostra amministrazione.
Dopo 7 anni di sciagure ancora non hanno capito che manager pubblici e amministratori seri e preparati vanno pagati e pagati parecchio. Manca loro ancora la metà dello staff perché nessuno viene a scommettere su Roma è un fatto. Ad ogni modo il confronto è fatto artatamente raffrontando periodi diversi: per questa amministrazione vantarsi sulle nomine è grottesco visto che ogni nomina è stata contestata e visto che ormai un rappresentante dell'amministrazione al giorno viene iscritto al registro degli indagati per questo motivo.

8) Attivi i primi 21 varchi elettronici della Ztl Anello Ferroviario: stop ai torpedoni turistici senza permesso. Entro il 2017 verranno realizzati ulteriori 53 varchi Ztl grazie a fondi europei.
Qualcuno se ne è accorto? Nessuno. Perché? Perché i varchi sono fittizi, la ZTL ha ottanta accessi e ve ne sono solo 21 ben custoditi da telecamere: chi non ha il permesso deve semplicemente cambiare strada. L'accensione, poi, doveva avvenire per il Giubileo, è avvenuta in realtà qualche settimana fa a Giubileo ampiamente terminato.

9) Abusivismo commerciale. Da luglio effettuati oltre 1000 controlli al giorno ed elevate multe per un controvalore di oltre 4 milioni di euro. Nel mirino la filiera della contraffazione, racket della criminalità a spiccato danno erariale.
Favole. Semplicemente favole. Basta farsi un giro in città: la presenza di vu cumprà è assolutamente pervasiva. Ma si risolve cambiando il contesto ambientale e combattendo l'ambulantato anche quello apparentemente regolare. Al contrario l'amministrazione ha fatto una campagna anti-Bolkestein a favore delle bancarelle, ma ogni bancarella in strada porta attorno a se bancarelle abusive. L'amministrazione dunque combatte con se stessa: i blitz contro i vu cumprà sono roba da cinegiornale, lo capisce un bambino ma non lo capisce Grillo che mette questo al nono posto tra i successi della Sindaca sul suo blog.

10) Adesione al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) grazie al quale l’accesso ai servizi online di Roma Capitale avverrà con un unico nome utente e un'unica password, senza bisogno di ulteriori registrazioni.
E questo sarebbe un merito della sindaca? Procedure che vanno avanti in tutta Italia, semmai merito del governo. In che modo questa attività è merito dell'attuale amministrazione?

11) Aperta al pubblico, per la prima volta, l'area archeologica del Circo Massimo, il più grande edificio, per lo spettacolo, dell'antichità.
Coincidenza. Sono semplicemente finiti gli eterni lavori e di certo non grazie alla sindaca. Si tratta di un cantiere della Sovrintendenza partito anni fa e casualmente finito in questi mesi. È sufficiente l'inserimento di questa storia tra i "43 successi" della Sindaca Raggi per far perdere totale credibilità a tutti gli altri 42 punti. Pretestuoso e ridicolo. "Ma tanto che me frega, chi legge mica capisce", pensa Grillo.

12) Il 1° dicembre è partito il nuovo servizio di raccolta a domicilio di rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici, che è gratuito per le utenze domestiche con il ritiro al piano strada.
E ce ne dobbiamo vantare? È un servizio sempre esistito, si era interrotto per qualche mese ed è stato semplicemente ripristinato. Ma davvero tra le 43 cose fatte dalla Sindaca in ben 7 mesi questo è degno di nota?

13) Approvata dalla Giunta capitolina delibera che prevede l’obbligo di tracciabilità dei rifiuti dei cantieri edili. Provvedimento contro il fenomeno diffuso dello smaltimento abusivo di rifiuti edili.
Un provvedimento di Giunta non ha alcun valore se non passato in Assemblea. Perché considerare questo un successo quando neppure l'iter è finito? Intanto ogni angolo della città è pieno di calcinacci, ognuno sversa come e dove vuole nella totale impunità. Si risolve con le telecamere, semmai, che non ci sono e non sono previste.

14) Entrato in vigore il piano freddo. Impegnata una cifra superiore al milione di euro, oltre 250.000 euro in più rispetto allo scorso anno. Impegnati anche i fondi derivanti da un bene confiscato alla criminalità: oltre 500 i posti messi a disposizione in varie modalità dai diversi centri che garantiscono accoglienza.
Gli anni passati si teneva aperta la metropolitana quando faceva freddo. Quest'anno? Uguale. Non è cambiato nulla. E inoltre il piano è partito in ritardo.

15) Linea 51 è diventata Express, potenziando il collegamento tra il capolinea della metro C Lodi, le linee metro A e B, le linee tramviarie 3 e 8 e il centro storico di Roma.
Un buon lavoro. Ma al di fuori di una strategia organica che riguardo Atac, trasporto pubblico, viabilità in generale. Si procede con misure spot che lasciano il tempo che trovano. 

16) Nuova corsia preferenziale realizzata in via Emanuele Filiberto.
Un pessimo lavoro. La corsia, realizzata senza cordoli e protezioni, rende la strada molto più pericolosa di prima paradossalmente. Senza alcun vantaggio per i mezzi pubblici.

17) Andiamo avanti anche sul percorso di chiusura dei Centri di assistenza alloggiativa temporanea, i Caat. Approvata delibera che stabilisce il nuovo piano operativo di chiusura dei cosiddetti residence prevedendo per il 2017, come obiettivo minimo, la dismissione di 250 alloggi che produrrà un risparmio per le casse della città stimato in oltre 3 milioni di euro l’anno. Contestualmente riaperti i termini (fino al 20 marzo) per la presentazione delle richieste per il “Buono Casa”, erogato dal Campidoglio a favore degli aventi diritto che stipulino contratti di locazione per immobili privati.
Tutta farina del sacco di Ignazio Marino, dalla prima all'ultima parola. Si trattava semplicemente di ringraziare la precedente amministrazione e andare avanti per quella strada virtuosa. In realtà in rapporto del M5S con i proprietari dei residence si fa ogni giorno più incestuoso fino a offrire l'opportunità per gli alloggiati di pagare il residence - e non una casa vera - con il Buono Casa. Una scelta che, speriamo, farà sì che la Magistratura si occuperà in futuro anche dell'assessore al bilancio Mazzillo.

18) Avviata operazione “strade pulite” con il “piano foglie” e il “piano caditoie” che prevede pulizia e spazzamento straordinari di strade, principali e secondarie, grazie anche allo spostamento delle automobili e ai divieti di sosta temporanei e alternati tra varie aree della città. Sul sito di Roma Capitale è stata aperta apposita sezione “Strade pulite” dove i cittadini possono seguire l’andamento dei lavori tramite un elenco di strade aggiornato periodicamente.
Piano foglie, piano caditoie, strade pulite. Voi ve ne siete accorti? Al di là del ridicolo atteggiamento - anche questo come molte altre cose mutuato dall'alemannesimo di qualche anno fa - di chiamare tutto "piano" qualcosa, anche dove di straordinario non dovrebbe esserci alcunché. Tornando al merito del discorso, la città è uno sconfinato letamaio, dopo 5 minuti di pioggia si allaga ad ogni angolo. Altro che piano caditoie e strade pulite: zero strategia, zero pianificazione, zero risorse reali per queste cose.

19) Servizi di pulizia straordinaria dei bus del trasporto pubblico locale. Verrà effettuata all'interno dei mezzi utilizzando i minuti di sosta della vettura prima della ripartenza dai principali capolinea della rete Atac. Attività che si aggiunge a quella ordinaria che si svolge normalmente di notte. Un ‘pit stop’ di pulizia per i bus prima di ripartire per il servizio.
Un provvedimento buono sulla carta di cui però nessuno si è accorto purtroppo. La frequentazione dei bus e dei tram è a tutt'oggi formata da una percentuale enorme di abusivi che affollano i mezzi pubblici e sono tutt'altro che portati a rispettarli. Nessuna strategia contro di loro. Ma se non togli le migliaia di abusivi non puoi mai "pulire" i mezzi.

20) Il Campidoglio procede all'assunzione di 191 unità di personale, individuate tra i vincitori del maxi-concorso, come stabilito da una delibera approvata dalla Giunta. I dipendenti che entreranno a far parte dell'amministrazione si aggiungono ai 485 vincitori del cosiddetto "concorsone" per i quali a ottobre erano state sbloccate le assunzioni, che si perfezioneranno sempre entro l’anno.
Assistenzialismo e impiego pubblico da tutelare al di là di ogni vergogna. Peccato che questi sono stati eletti non con i voti di Sbardella, ma con voti di protesta e antisistema. Che pena. 

21) Pagato il salario accessorio ai dipendenti capitolini bloccati da oltre sei anni dalle precedenti amministrazioni.
Assistenzialismo e impiego pubblico da tutelare al di là di ogni vergogna. Peccato che questi sono stati eletti non con i voti di Sbardella, ma con voti di protesta e antisistema. Che pena. 

22) Potenziato servizio di raccolta rifiuti durante le feste natalizie: 55mila cassonetti svuotati sistematicamente. Solo nella giornata del 26 dicembre 2016 i 2500 mezzi e le unità di personale AMA hanno raccolto 2.852 tonnellate di rifiuto indifferenziato.
Inquietante e ridicolo che aver svuotato i cassonetti a Natale costituisca uno dei "43 successi".

23) Definitiva pedonalizzazione dei Fori Imperiali durante le domeniche e i festivi. 
Quintessenza dello spregiudicato modo di fare politica grillino: è vero che hanno approvato il provvedimento per pedonalizzare definitivamente i Fori. Ma poi dall'altra parte hanno tolto il presidio della Polizia Municipale al varco che impedisce di entrare. Risultato? I Fori sono spesso tornati ad essere un'autostrada urbana dove passa chiunque. Formalmente l'amministrazione sta apposto, ma di fatto il risultato non esiste ed è molto peggiorato rispetto a prima come abbiamo documentato più volte in questi mesi.

24) Avviato bando per l'acquisto di 15 nuovi bus grazie alle risorse del Giubileo, dopo lo sblocco dalle l'arrivo tra le strade di Roma dei nuovi 150 bus Urbanway, che sarà completato entro febbraio 2017
Sui 150 bus acquistati da Ignazio Marino si è scritto e riscritto, non ci dilunghiamo per carità di patria e per non sparare eccessivamente sull'ambulanza.

25) Dal 1 gennaio 2017 i cittadini over 70 con reddito Isee fino a 15mila euro potranno usufruire gratuitamente degli abbonamenti Atac durante tutto l’anno.
Già. Come da sempre avviene...

26) Assegnato l’appalto di servizio per la manutenzione del verde orizzontale adiacente le piste ciclopedonali. Gli interventi termineranno entro il 31 dicembre 2016 e copriranno una superficie complessiva di 62,8 km. L’elenco completo dei lavori sarà consultabile sul portale di Roma Capitale e verificare, in tempo reale, eventuali variabili in corso d'opera dovute ad eventi non prevedibili come emergenze e fattori climatici avversi.
Tagliare le erbacce vicino alle corsie ciclabili nella capitale d'Italia è considerata una attività straordinaria. È inquietante.

27) Rilancio e valorizzazione delle stazioni della metropolitana dal titolo “Adotta una stazione”. La street art ha dato linee, colore e forme artistiche ad alcune stazione della Metropolitana. Pulite le aree di accesso ed eliminati adesivi e scritte vandaliche. Il fine è quello di prendersi cura delle stazioni e trasformarle con il contributo di artisti, esperti di arte e di architettura.
Una operazione profondamente discutibile. Bene pulire le stazioni, ma dotarle di "opere d'arte" che nessuno di minimamente professionista riconoscerebbe mai come tali, firmate da "artisti" tra tante virgolette, è agghiacciante. Dentro la metro di Napoli trovi Kentridge o Kounellis e altri artisti tra i più importanti al mondo, qui degli artisti della domenica scelti da non si sa chi e approvati da nessun critico d'arte, nessuno storico dell'arte, nessun direttore di museo. La tipica operazione turbo-grillina anche questa. Peccato che Retake Roma si sia prestata ad una idiozia simile dimostrando in questo caso tutti i suoi limiti: a Roma il grillismo è riuscito ad inquinare perfino Retake. Geni del male.

28) Riqualificazione delle periferie romane con un investimento di 18 milioni di euro. Roma Capitale si è aggiudicata i finanziamenti del “Bando Periferie 2016” messi a disposizione dal Governo che ha riconosciuto la validità dei progetti presentati alla fine della scorsa estate. Gli interventi seguiranno una precisa visione della città: ricucire il tessuto urbano esistente senza ulteriore consumo di suolo, perché il territorio non resti vittima dalle speculazioni che lo hanno devastato in passato. I progetti puntano a recuperare gli spazi pubblici di quartiere, come piazze, parchi e giardini; rigenerare e riaprire ai cittadini alcuni forti storici; favorire lo sviluppo delle Pmi nelle zone periferiche; promuovere la sicurezza delle strade e la mobilità sostenibile; realizzare iniziative innovative.
Al di là della supercazzola, si tratta di soldi del Governo, stanziati dal go-ver-no. Il Comune poteva  partecipare al bando con progetti seri, non lo ha fatto. Si sono aperti i cassetti e si è partecipato con la prima cosa pronta che si è trovata. Una operazione che è anche una mancanza di rispetto verso Governo e i contribuenti. I progetti erano talmente scadenti che solo il Comune ha vinto, la Città Metropolitana manco ce l'ha fatta.
Questa voce numero 28, vaga e senza alcun riferimento territoriale, fa capire bene lo scopo di questo post: è un post non scritto per i romani ma per gli elettori di altre città, elettori che non possono avere metri di paragone, fact checking immediati e riscontri oggettivi. La loro sensazione sarà: i media stanno dicendo un sacco di cavolate, in realtà a Roma stanno facendo un sacco di cose buone. Nessuno spiegherà all'elettore M5S di Lecce o di Aosta che l'elenco è una sfilza di fregnacce da record.

29) A febbraio sono riprese le attività di rifacimento del manto stradale nei tratti più disastrati delle principali arterie della città e prosegue l’attività della task force anti-buche potenziata dal Campidoglio con squadre di controllo in ogni Municipio per monitorare capillarmente le strade e la qualità dei lavori. In due settimane, dal 15 al 31 dicembre, la manutenzione ordinaria delle strade di grande viabilità su tutto il territorio di Roma Capitale ha consentito la riparazione di oltre 400 buche. Le zone coinvolte vanno dal centro alle periferie e comprendono via Casal di Marmo, piazza Verbano, Lungotevere Cadorna, Lungotevere della Vittoria, o ancora via Cassia, via della Storta, via Flaminia, via Battistini, via Trionfale, o la centralissima piazza del Popolo.
La situazione buche non è mai stata così disastrosa. Mai. L'amministrazione non ha alcun progetto reale di risoluzione salvo buttare soldi in rattoppi inutili. L'unica soluzione è quella dell'accorpamento degli appalti (un solo appalto per la grande viabilità + un appalto per ogni municipio per la piccola) e dell'assegnazione previo gara internazionale di questi lotti, ma l'amministrazione non lo farà mai: far lavorare le mediocri dittuncole romane porta troppo consenso.
Evitiamo di entrare nel merito delle 400 buche (peraltro tutte riapertesi dopo la pioggia dell'altro ieri) perché ogni lettore dotato di raziocinio capisce a quale percentuale del problema corrisponda questo numero ridicolo. Ma anche qui il target non è il romano, che conosce perfettamente la situazione disperata della città e sa benissimo che SOLO LA STRADA DI CASA SUA ha 400 buche, da sola. No, il target è l'elettore pentastellato fuori da Roma. Che legge "quattttttrocento bbbughe" e si esalta: "allora lo vedi che è colpa dei giornalai schiavi!?!?111!!!undici!!!".

30) Avviato con Atac l’operazione “Tram puliti”. Un piano di pulizia straordinaria con una sanificazione dei convogli ed lavaggi esterni. L’azione mira a mantenere un alto standard qualitativo di decoro. Una priorità per rendere più gradevole l’utilizzo dei mezzi in circolazione, contribuire a migliorare l’immagine della città per un concreto segnale di cambiamento e di ammodernamento.
Ecco un altro "piano". Pulire i mezzi pubblici è un "piano straordinario"? Basta questo approccio per capire il livello di retorica da propaganda fascisteggiante che si respira. "Operazione Tram Puliti". Davvero ridicolo, ma perfetto per l'audience a Cinque Stelle.

31) Prosegue l’impegno rivolto in favore dell’ambiente e della mobilità sostenibile. Due i temi per migliorare la qualità della vita. Sbloccato l’iter per realizzare una pista ciclabile di 3,6 chilometri in via Nomentana, da Porta Pia a via Valdarno. Si collegherà con quella già esistente che costeggia l’ansa dell’Aniene. Il progetto esecutivo è a buon punto, sarà consegnato entro febbraio. E’ arrivato anche il via libera dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Roma. I lavori potrebbero partire già a settembre. Un nuovo tassello che andrà a comporre il mosaico del Grab, il Grande Raccordo Anulare per le Biciclette. Con le risorse che deriveranno da un eventuale ribasso di gara realizzeremo un allungamento del percorso ciclabile: da una parte fino a piazza Venezia, dall’altra fino a piazza Sempione.
Un buon lavoro dell'attuale delegato alla ciclabilità che ha comunque meramente forzato un po' un progetto che si era arenato e gli ha contribuito a sblocarlo. Bravo, per carità. Ma se quelle stesse ore le avesse impegnate per disegnare una strategia ciclabile complessiva della città - che ad oggi non esiste - sarebbe stato assai meglio. Nel frattempo si continua a navigare a vista tra misure spot e tirate propagandistiche e pubblicitarie. Se vuoi affermare la ciclabilità devi agire esattamente al contrario.

32) E’ partita anche l’iniziativa di trasporto intermodale. Su 16 linee Atac di bus e tram è possibile portare a bordo la propria bicicletta. Tale servizio sarà esteso ad un numero maggiore di mezzi di trasporto pubblico.
Bene, dopo 35 minuti che aspetti il bus puoi salirci con la bici. Molto meglio andare direttamente in bici, in ogni caso si fa prima. Iniziativa totalmente di facciata, modello vecchia politica. Nulla di strutturale mai, nulla di visione. Nulla di serio, mai.

33) A seguito di un esposto presentato dal Movimento 5 Stelle è stata aperta una indagine per una truffa da 14 milioni di euro in merito al piano di zona B50 Monte Stallonara. Si fa chiarezza su quanto accaduto. La Sindaca prenderà seri provvedimenti per riportare la legalità dove finora è mancata.
Le indagini sono partite in virtù di una denuncia di Roberta Lombardi (M5S) e di una denuncia di Fabrizio Santori (FDI).

34) L’Assessore all’Urbanistica di Roma Capitale Paolo Berdini ha avviato, venerdì 20 gennaio, il procedimento di revoca della convenzione per la concessione del diritto di superficie del Piano di Zona Tor Vergata D3/Comparto K3, sottoscritta da Roma Capitale e la società cooperativa Edilizia Lega San Paolo Auto. La conclusione dell’iter procedurale comporterà il rientro degli immobili in oggetto nel pieno possesso dell’amministrazione capitolina. Del provvedimento sono state informate le Autorità amministrative e giudiziarie competenti.
Neppure l'amministrazione comune di Civitavecchia avrebbe il coraggio di mettere faccende tecnico operative come queste tra i 43 successi di una amministrazione che si è presentata come rivoluzionaria in ben 7 mesi di lavoro.

35) La Giunta capitolina ha deciso di intervenire per il recupero dei nuclei di edilizia ex abusiva di Via Ardeatina-Villa Balbotti e Via di Santa Fumia. Inoltre è stato stabilito che si interverrà sul piano di recupero urbanistico di Ponte Linari-Campo Romano. Obiettivo delle decisioni prese è portare infrastrutture di urbanizzazione primaria e servizi pubblici in aree residenziali nate abusivamente e abbandonate per 40 anni, creare delle comunità e ricucire con il tessuto urbano cittadino zone che hanno vissuto una realtà di isolamento.
Una follia. Quartieri nati illegalmente in aperta campagna che andrebbero, con le opportune premialità, demoliti e ricostruiti altrove densificando la città e che invece vengono premiati. Aree abitate costruite nel nulla, dove costa venti volte tanto portare i servizi, realizzate con una edilizia scadentissima, consumando verde, aree agricole, territorio. Tuteli le bidonville e te ne vanti pure.

36) Lotta all’abusivismo in tutte le sue forme. Nelle linee guida del nuovo ‘piano sicurezza’ della Capitale sono state date disposizioni al Comandante della Polizia di Roma Capitale affinché venga intensificato il contrasto ai fenomeni dei parcheggiatori abusivi, della sosta selvaggia e delle doppie file. Un aumento della videosorveglianza e della presenza dei vigili sul territorio. L’obiettivo è riavvicinare l’istituzione al suo territorio e ai cittadini romani, sempre più bisognosi di risposte certe alla pressante domanda di legalità e sicurezza.
Risultati zero. Anarchia totale. Controllo nullo. A Roma ciascuno fa quel catzo che gli pare, ogni giorno, ogni pomeriggio, ogni sera, ogni notte. La lotta ai parcheggiatori si fa con i parcheggi interrati o in struttura, cui i Cinque Stelle sono contrari. La lotta alle doppie file si fa investendo sull'arredo urbano e sul ridesign delle strade. I vigili sul territorio ci stanno molto meno perché è una categoria che ora si sente protetta dall'amministrazione e che si sta rintanando sempre di più in ufficio visto che "tanto ora si può".

37) Prosegue l’attività di contrasto al fenomeno dell’abusivismo commerciale. Aumentati considerevolmente i controlli. Dopo i lusinghieri risultati del mese di ottobre, nel solo mese di novembre sono state elevate 46mila sanzioni per oltre 3 milioni e mezzo di euro di incasso. Raddoppiati i controlli anche per arginare il fenomeno dell’abusivismo ricettivo; sul territorio romano, infatti, si contano oltre 6mila strutture turistiche abusive. Per il turismo, grande risorsa della città con 6 miliardi di euro di indotto e circa 170mila occupati.
Andare al mare, prendere un cucchiaino, prelevare un po' d'acqua e metterla una bacinella. E pretendere che la gente applauda perché lo stai svuotando. Sul turismo e relativo abusivismo, forse, si sta facendo invece qualcosa di serio.

38) La Giunta è impegnata, assieme alle associazioni di categoria, nel piano di lancio di un Convention Bureau per potenziare l’attrazione nella Capitale del turismo congressuale.
Ma qui ci sono solo i "grandi successi" o anche faremo vedremo diremo? No perché il Convention Bureau non c'è, in compenso c'è la beirut delle Torri dell'Eur che grazie a questa amministrazione rimarranno così talmente a lungo dal rendere impraticabile qualsiasi attività di business reale a Roma visto che sul nuovo centro congressi (La Nuvola) e sul relativo hotel incombono dei palazzi diroccati che l'amministrazione precedente aveva sistemato e il cui progetto è stato bloccato da Berdini.

39) Salvati tutti i fondi stanziati per il Giubileo e aggiunte più risorse per restituire pienamente ai cittadini piazza Vittorio, con 375mila euro che si aggiungeranno ai 2,5 milioni già in programma; per riqualificare l'Appia Antica, con ulteriori 200mila euro agli oltre 1,35 milioni già previsti. Un risultato che è stato raggiunto grazie all'impegno della giunta e del gruppo dei consiglieri M5S in Assemblea capitolina, la quale in settimana ha approvato la delibera sulla relativa variazione di bilancio.
Per capirci: c'erano degli stanziamenti per Roma (Giubileo della Misericordia), non sono stati spesi e dunque si spostano su altro. Fine. Non comprendiamo il grande successo. Voi?

40) L’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale, con la Fondazione Bioparco, ha organizzato il trasporto di 15 tonnellate di fieno ad Accumoli (Rieti), con l’obiettivo di fornire un supporto agli allevatori di uno dei comuni più colpiti.
Questa evitiamo di commentarla perché quando è troppo è troppo.

41) Grazie ad una linea di finanziamento aperta con Cassa Depositi e Prestiti, la Giunta ha stanziato oltre 47 milioni di euro per la messa in sicurezza e adeguamento alla normativa anti-incendio delle scuole in tutti i municipi della città.
Bene. Ma assurdo che una operazione del genere si debba fare aumentando ancora il debito pubblico invece che ricavare i soldi dal potenziale economico inespresso della città.

42) Giovedì 24 novembre si è svolta “Solidarietà inMensa”. Una speciale raccolta di fondi promossa dal Campidoglio e realizzata con la distribuzione nelle mense scolastiche di Roma di un menu solidale a base di prodotti tipici della regione, tra Lazio e Marche, colpita dal terremoto. Parte del ricavato, circa 26mila euro, verrà destinato alle mense scolastiche di Amatrice. All’iniziativa hanno partecipato tutti i plessi scolastici della Capitale (circa 800). Un gesto importante per ricostruire uno spirito di comunità: quando qualcuno è in difficoltà, in questo caso gli abitanti di Amatrice, i nostri bambini, più fortunati, possono aiutare i loro coetanei anche con un piccolo gesto. Nessuno rimarrà indietro.
Ancora non commentabile purtroppo.

43) Approvato il bilancio preventivo triennale con due mesi di anticipo sulla scadenza fissata dal Governo. Ciò consente a Roma Capitale di attingere ai 15 milioni di euro di premialità. E’ la prima volta negli ultimi dieci anni, che il Comune di Roma approva il bilancio di previsione così presto rispetto ai termini fissati dalla legge.
Come si dice (anche se nei giorni passati hanno ripetuto "è la prima volta nella storia") il problema risale agli ultimi 10 anni: era Alemanno che, per dar spazio agli affidamenti diretti, non approvava appositamente i bilanci in tempo. Prima di lui (Veltroni, Rutelli) i bilanci si approvavano eccome. Così come per Marino dopo di lui. Ciò non toglie che questo sia un buon risultato intendiamoci.
Dopodiché oltre ad arrivare primi bisogna fare un lavoro di qualità e la qualità complessiva del bilancio è scadente. Anzi è coerente con il Movimento 5 Stelle Roma: casino, litigi, compromessi al ribasso, ricerca del consenso e zero visione e ambizione.


132 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

ahahah porcoddue che massa di cialtroni....
mannaggia a me ed a quando li ho votati...
Che si levi presto dalle p4lle questo nulla vestito da sindaca...

Anonimo ha detto...

Vabbè mi fermo alla terza riga: ...Marra comincerà a parlare..

si, si...come no. credeteci.

Anonimo ha detto...

VOI SIETE COME IL DIRETTORE DEL TG1 RAI MAURO ORFEO, GIA DIRETTORE DEL MESSAGGERO E AMICO DI CALTAGIRONE,CHE VERGOGNOSAMENTE DA SETTE MESE APRE IL TELEGIORNALE CON LA NOTIZIA SU ROMA,E IN PARTICOLARE SULLA RAGGI.NON ERA MAI ACCADUTO.

Anonimo ha detto...

ricordo per chi avesse la memoria corta che TUTTO il blog di romafaschifo ha propagandato a spada tratta di votare Raggi !!! quindi a questo punto non riesco a comprendere se ci fate o ci siete !

Anonimo ha detto...

Se vuoi essere eletto come rivoluzionario devi fare il rivoluzionario e proporre un programma rivoluzionario: questo non lo e'!

Anonimo ha detto...

Se Marra parla ne sentiremo delle belle. Se Marra non parla è per coprire la Raggi e la sua cricca.

Anonimo ha detto...

Concordo, però alcune cose sono giuste ed è eccessivo criticarle.
Se pulisci i tram e i bus e quello prima di te non lo faceva mai, quella è una cosa di cui vantare il primato. Così come interventi per la ciclabilità (puoi far salire la bici sul bus per esempio la notte quando è pericoloso, oppure se hai bucato. Non solo di giorno) e per il decoro. Possono essere blandi, ma quelli prima non facevano nulla.

Anonimo ha detto...

se sò dimenticati di ricordare che il colosseo con i pentafessi è diventato più bianco e pulito.....provateci a dire il contrario.... ci sono le foto

Anonimo ha detto...

Come sempre, RFS sugli scudi!!!! Ficcanti, pungenti, ironici, sbeffeggiatori come pochi.
Il blog di Grillo e le pagine FB dei talebani possono dire quello che vogliono; basta andar e in giro per vedere come in città non sia cambiato niente e come la gente, ormai disincantata, non si farà fregare pure alle politiche da 'sti fregnacciari falliti. Onesti (forse) ma incapaci (senza forse)

Anonimo ha detto...

Concordo quasi su tutto, ma attenzione a parlare di assistenzialismo e di pubblico impiego come merce di scambio...I nuovi assunti sono persone che hanno superato un VERO CONCORSO PUBBLICO (3 o 4 prove concorsuali a seconda dei profili, più la selezione dei titoli) e che da anni, pur essendo titolari di un diritto soggettivo all'assunzione, erano stati "congelati". Magari per far posto a precari storici, entrati chissà come e chissà quando. Il concorso è una forma trasparente di reclutamento del personale, oltre a essere l'unica prevista in Costituzione. I numeri, oltretutto, corrispondono a carenze organiche certificate, perché la gente va in pensione e il rinnovo generazionale va fatto. Non è che abbiano preso persone a caso dalla strada, regalando posti di lavoro...nessuno ha regalato niente a nessuno. Al di là dei facili qualunquismi, è importante sapere di cosa si parla.

Myrdål (NOR) ha detto...

l'Assessore ai Trasporti e Mobilità M5S dell'XI ha rifatto l'asfalto su via dell'Imbrecciato solo davanti al suo cancello di casa.

Anonimo ha detto...

Non c'e' un punto, uno, di 43 dove avete dimostrato un minimo di obiettivita'.
Roma e' una delle citta' piu' indebitate d'Italia. I soldi non ce ne sono, perche' tutti, a partire dalla giunta del vostro amato Marino, se li sono mangiati.
Dovreste sciacquarvi la bocca prima di parlare della Raggi. Ma che interesse avete a mandarla via?
E poi decidetevi, o la Raggi sta coi palazzinari, e quindi non si spiega il no allo stadio ed ad altre grandi opere, oppure gli sta contro.

Anonimo ha detto...

Disgustato dalla cacciata di Marino da parte del PD di Orfini-Renzi ho resistito alla sirena ammaliante degli Honesti 5Strilli e per la prma volta nella mia vita non ho votato.
Meno male, ho rischiato di essere il mandante di questa accozzaglia di incapaci, invidiosi, dispettosi e neanche così honesti. Un vero disastro, povera Roma Mia.

deejay falaska ha detto...

INTANTO IL PD SCENDE CON I SONDAGGI è QUESTO è VERO...L'HANNO DETTO ANCHE AL TGCOM 24...

Anonimo ha detto...

11,10 AM

Non di cazzate che con MArino il bilancio era in equilibrio.
E poi sti cazzi che e' indebitata! Avev detto di avere individuato 1 MLD di sprechi. Dove stanno?

Avete rotto il cazzo con ste frasi ripetute all'infinito: una fregnaccia resta sempre tale anche se ripetuta a piu non posso

Fate schifo

Anonimo ha detto...

Ao! Grandi successi a casa mia. Ho lavato un bicchiere, ho pagato la bolletta della luce, ho passato lo spolverino sul comodino e ho addirittura una volta tirato lo sciacquone! GRANDI SUCCESSI!

Disgustatopolitico ha detto...

ROMA FA SCHIFO CHI HA RIDOTTO COSI' LA CITTA' PIU' BELLA DEL MONDO?

La Raggi è stata! Anche quando non c'era. Lo sapete che sono stati 50 anni di malagestione, di malaffare e palazzinari e politicanti da 4 soldi, disonesti e ladri.

Ma bisogna fare olimpiadi, stadio e rattoppare le buche per essere credibili, anche se rubiamo, chissenefrega.

La spazzatura in giro per Roma non la butta la Raggi ma il nostro vicino di casa, a me che frega moderatamente poco del calcio, sinceramente che lo stadio se lo paghino fino all'ultimo centesimo loro i ricconi del calcio e i loro amici politicanti da 4 soldi che hanno spolpato Roma fino ad oggi, e avete il coraggio di andare a fare le pulci a 8 messi di amministrazione Raggi, certo che ci vuole coraggio.

Anonimo ha detto...

11,38 Sparate


tra 20 anni mi candido io e daro la colpa alla raggi, come marino ha dato la colpa a alemanno, come alemanno ha dato la colpa a Veltroni

Ora ci stai tu, damiun segno di discontinuita. ZERO, ZERO, ZERO

SPARATI

Disgustatopolitico ha detto...

E tra vent'anni non darò la colpa a te, come non la davo a Marino.....e come oggi non la sto dando alla Raggi, solo che pretendere in 8 mesi di aver la bacchetta magica senza essere scendere a patti con nessuno, la vedo dura e lunga e impervia la via.....

ste ha detto...

Ahhooo è incrediBBile...vogliono fa' pure questo.....

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/rom_albo_rifiuti-2243086.html

L'albo per i Rom che frugano nei cassonetti.......

Anonimo ha detto...

Non per difendere nessuno (sono critico anche io), ma il passaggio "Si tratta infatti di un gruppo di falliti (con poche eccezioni) che ha inanellato insuccessi nella propria vita professionale (la Sindaca prima di essere eletta guadagnava 10mila euro all'anno, a 35 anni...), una volta agguantato il potere cercheranno di non lasciarlo mai più e eserciteranno il loro spirito di invidia e di rivalsa il più possibile", mi sembra di una cattiveria gratuita davvero fuori luogo. L'articolo esordisce specificando che i 43 "successi" terranno smontati "senza entrate nel merito", e infatti ci si butta su scadenti offese personali.

EAlloraIlPD??? ha detto...

12:00pm

EBBASTA!!! con stà storia della bacchetta magica!!!! Nessuno l'ha chiesta, ma almeno l'onestà intellettuale di non propagandare cazzate, la vogliamo pretendere o no??? Al netto delle cazzate che hai messo come farina del tuo sacco (lo stadio se lo paghino i ricconi e altre amenità simili), che ne sai tu che la cara Raggi è honesta? Te l'ha detto lei, aggiungendo "è bellissimo!" e infarcendo il tutto con uno splendido sorriso? Per quanto mi riguarda, non l'ho mai sentita rispondere nel merito alle critiche ma soltanto fare propaganda...
Percorrere la Laurentina è diventato quasi partecipare a un rally in Africa, viste le condizioni e le buche, tutte le strade intorno a casa mia sono praticamente inagibili, nei vari municipi hanno fatto parentopoli a tutto spiano e ancora parli? Per quale motivo non si possono fare le pulci agli honesti meravigliosi ragazzi?
Avete rotto il cazzo

Anonimo ha detto...

44 - Sta a fa mori' gonfi pdioti e qualche blogger XD

Anonimo ha detto...

ancora qualcuno che difende il Mo-Vi-Mento di Incapaci? ANCORA?

Carlo ha detto...

La Raggi è inadeguata perché non riesce a governare, ma non è carino insultarla come "fallita" perché (secondo fonti) dichiarava 10.000 euro l'anno a 35 anni.

Purtroppo conosco persone molto in gamba che, per una cosa o l'altra, non arrivano neppure a guadagnarli questi 10.000 euro. Viviamo purtroppo in un'epoca dove i trentenni sono sull'orlo della povertà in gran parte, e non è colpa di come siano preparati.

mauro ha detto...

e allora? qual'è il problema? anche ammettendo che non ci sia alcuna ragione ulteriore.. prima li hanno sostenuti e adesso li attaccano. ci arrivi che è una cosa normale? anzi.. addirittura auspicabile?

gattofeliz ha detto...

la verità che da vent'anni non c'è più un progetto politico-urbaistico.sociale per la città di Roma.. tutto si è fermato il 1 gennaio 2000 con la delibera che prevedeva la nascita dei municipi e la loro autonomia.. poi tutto si è fermato... quale città si pensa di vedere domani? I grillini vedono solo le stelle e non gli si fa mai giorno

Anonimo ha detto...

pagina ormai dichiarata anti-m5s...vive sputando odio,..daltro canto di cosa vivrebbe,,,,nata per questo...quindi ormai poco utile...siete quasi come un movimento PUNK nella londra degli anni 70....un po di casino, un po di urla isteriche... ma...pochissima utilitá...e cosi rimarrete come un ricordo..quasi buffo.
e non scordatevi che il m5s governa roma grazie ANCHE a persone "incazzate" come voi..., prendetevene atto.
fra un paio danni non ve caghera piu nessuno ...trovatevi un lavoro presto..
ciao

Anonimo ha detto...

Aritmetica applicata. 1000 controlli al giorno (da luglio) con 4 milioni di euro di multe. Ovvero (da luglio a gennaio, 7 mesi, cifra tonda 210 giorni, 210.000 controlli) cifra tonda 20 euro di multa a controllo. Quanto sono COSTATI (l'uno) questi controlli ? Quanti di questi 4 milioni di multe (magari fatti a bancarellari e abusivi vari) saranno DAVVERO pagati?

Anonimo ha detto...

Gli incapaci spesso sono anche piagnoni VITTIMISTI,
e si atteggiano fastidiosamente a MARTIRI.

Pericolosa deriva che ha già preso il movimento (movimento????) 5Strilli Casaleggio Milano SpA.

La tragedia che trovano altri disperati vittimisti piagnoni ignoranti che danno loro ragione, incolpando la Luna e continuando ebe(a)ti a non fare una mazza e quindi a far danno.

Come si arguisce dai penosi commenti su innanzi

Anonimo ha detto...

Aggiungerei al punto 12, che oltre a non essere niente di che l'aver ripristinato un servizio che si era temporaneamente interrotto, il dinamico duo Muraro-Raggi, neanche si erano accorte del problema fino a quando non hanno tirato fuori la fregnaccia dei frigoriferi abbandonati per screditare il MoVimento e i media le hanno sbugiardate sbattendo in prima pagina il fatto che forse se si fossero decise a lavorare e a ripristinare il servizio, il problema dei frigoriferi abbandonati sarebbe stato risolto....

In pratica spacciano per successo una conseguenza di una loro clamorosa figura di mmer...

Anonimo ha detto...

Salve,
aggiungo una nota sulla solidarieta "alla romana": nell'ukazu n.42 si dice: "Parte del ricavato, circa 26mila euro... All’iniziativa hanno partecipato tutti i plessi scolastici della Capitale (circa 800)."
quindi: circa UN euro raccolto in ogni scuola (un plesso di media ne contiene tre). Niente male davvero.
E poi, la perla definitiva: spediranno "PARTE del ricavato", cioe: PARTE DI UN EURO A SCUOLA. grandi, insieme al fieno di cosa mai si lamentano i terremotati?

Anonimo ha detto...

posso suggerire una cosa a quelli di roma fa schifo?

se riuscite fate qualche foto a tema 43 fregnacce: i meme sono una delle poche cose che possono avere un impatto immediato e circolare nei social.
una foto con numero del miracolo amministrativo starnazzato, data della scatto e microcommento credo sia un metodo efficace per sputtanarli come si deve.

metodo utile poi per qualsiasi altra giunta, ovviamente. che poi non dicano che siete contro i cinque stesse perche' del pd :D :D

si sa mai salti fuori una nuova rubrica qui dentro :D

buon lavoro a tutti/e

Anonimo ha detto...

2.29 Se i plessi sono 800, a 3 scuole per plesso sono 2400, ergo 26000 euro su 2400 scuole sono circa 10 euro a plesso. Bazzeccole, ma giusto per essere aritmeticamente precisi :-)

Anonimo ha detto...

credo che non abbiano un ufficio di comunicazione, perchè se avessero un minimo di sale in zucca saprebbero benissimo che la lettura di queste cose fa infuriare i romani, che vivonmo quotidianamente il niente che stanno facendo

Anonimo ha detto...

condivido, colossale boomerang.
incapaci

Anonimo ha detto...

Che balle apocalittiche!!! Si perche il PD ci ha fatto arrivare alle stelle!!! Si dal doloooore!!!

Jobs act , tasse, senatori a vita, stpendi aumentati , accordi mafiosi e potrei continuarenon per 40 obbiettivi ma per 1.000.000.000!!!!

Il PD siete la rovina dell italia ormai distrutta e per recuperarla non esiste wonder woman ma la raggi che sta affrontando delicatamente la situazione cari pupazzi...

Tappatevi la bocca perche fate anche ridere come scrivete i vostri pensieri...

Anonimo ha detto...

anonimo 3:12
Veramente qui (quasi) nessuno ha mai tifato PD, casomai MARINO, vero galantuomo onesto e capace (capito?) linciato anche grazie alle penose BUFALE dei tuoi inutili 5Strilli (PandeRosse,vacanze a ferragosto,scontrini)

A proposito di scontrini: secondo il vs osceno latrare rabbioso alla luna l'indimenticato MARINO avrebbe "sprecato" 19 000 € in cene istituzionali (a beneficio della città). Ovviamente la Magistratura lo ha prosciolto completamente dal vs esposto perchè il "fatto non sussiste". Ma se pure fosse, cmq avrebbe speso meno di un millesimo dei vs "aumenti" di stipendi ad amici e fratelli di bracci destri (destri in tutti sensi).

5Strilli F A T E P E N A

Sembrava un record negativo impossibile da superare, invece:
Addirittura peggio di AleDanno !

5Strilli F A T E P E N A

E imparate voi e il vs portavoce (sic!) a parlare e scrivere: il nulla pretenzioso anche lì....

Anonimo ha detto...

A largo Spartaco non ci sono più le siringhe abbandonate a terra.....Certo le ha rimosse lo scrivente...

Anonimo ha detto...

>>La lotta ai parcheggiatori si fa con i parcheggi interrati o in struttura

E il traffico di droga con delle belle ghirlande!

Anonimo ha detto...

Avemo risorto er probblema der freddo a Roma!
...Movimento5scialli
Avemo portato er fieno a li cavalli teremotati!
...Movimento5stalle
Avemo risorto er probbblema de li parcheggi!
Movimento5stralli...
Avemio risorto er probblema de da da magna' a li regazzini de scola!
Movimento5polli...
Avemio risorto er plobblema dei matti der mannicommio chiuso
Movimento5folli...

Anonimo ha detto...

Ma davvero pensate di essere credibili? Se tra i 43 punti della Raggi potrebbe magari esserci qualcosa di non credibile è mai possibile invece che siano tutti e 43 non credibili? Siete più assurdi voi che la Raggi. Ma poi, mettetevi d'accordo: se qualcosa di buono fatto nel passato è merito di chi lo ha fatto e non della Raggi, perché poi dare le colpe alla Raggi di tutte le cose negative che vengono dal passato a cominciare dal debito del comune di Roma? I meno credibili qui siete voi!!

Anonimo ha detto...

Ma non hai capito che se marra parla, tonelli è il primo a strippare?

Anonimo ha detto...

Bravo stavo per rispondere pure io cosi...

Anonimo ha detto...

Ringrate voi 5s che avete vinto co quella donna becera con i voti della destra....stiamo solo aspettando che si dimetta per farvi un bel pernacchione....il voto di protesta ha generato questo mostro....fattelo un giro in periferia che la c'è la vera vita....i veri problemi siete voi che sparirete e verrete ricordati come i paladini delle cazzate...

Anonimo ha detto...

h. 1.54, è vero. Se uno ha torto deve tacere, se uno subisce un torto deve fartela pagare a sangue.
Infatti i 5 stelle se la ridono, più che piangere. Si limitano a far presente di quante sciocchezze li si accusi. Dal loro punto di vista.
A meno che tu non ritenga che tonelli e tutta l'allegra pppp-rigata abbiano il diritto di sparare cazzate su chicchessia, ma che chicchessia non abbia il diritto di contraddirli.
Il che ricorda vagamente una tecnica di autodifesa mafiosa classificata in psichiatria come "sopravivenza all'immagine appannata di se stessi".
Pensa il mafioso, o il massone, che è lo stesso: "Sono una merda. E dunque per non incorrere nella necessità di suicidarmi, sarà opportuno che rimuova le ragioni per cui effettivamente sono ripugnante a me stesso".

Anonimo ha detto...

seriamente trovatemi un cambiamento (positivo) dall'amministrazione marino a oggi....

Anonimo ha detto...

Virginia raggi è corrotta, ma senza determinazione, quasi quasi a sua insaputa.
E tutta la mafia caltagironica- pallottiana - bisignanesco - travagliata, che si aspettava grandi cose da lei, mette in atto i soliti, aviti, vetusti, sempre uguali, metodi di bullismo mediatico.
Finché prometteva stadi e monti, era la sindaca più gnocca del pianeta, di brillante intelligenza, e di smagliante carriera.
Ha accantonato lo stadio?
Muori.
Qui di imbarazzante c'è solo come in Italia si diventi caporedattore di un giornale d'arte o quant'altro senza alcun titolo e a volte in contumacia, solo facendo lo stalker per la mafia.

Anonimo ha detto...

Rassegnatevi. Qui non è la raggi il problema, visto che in fondo è solo una pedina mal collocata del sistema.
Qui il problema è che l'Italia è una repubblica s-fondata sui figli rincoglioniti di massoni.
Per cui tutto il sistema va dietro a questa basica istanza.
Chi non farà lo stadio di guallerotta, non avrà pace.

Anonimo ha detto...

Avemio RiIDOTTO der 95% er probbblema dee periferie degradate
...Movimento5celle
Avemio ridotto er numero de coatti che scendeno a Roma tutte e matine
...Movimento5colli
Avemio 'ncentivato l'uso der bikesciering
...Movimento5selle
Avemmio risorto er probbblema dee buche pe e maghine
...Movimento5molle

Anonimo ha detto...

Datece tempo e vedrete!
...Movimento4gatti

Anonimo ha detto...

TI TUTTA LA VICENDA RAGGI,LA COSA PIÙ GRAVE È CHE IL TG1 RAI,CON LA DIREZIONE ORFEO GIÀ DIRETTORE DEL MESSAGGERO DI CALTAGIRONE,DA SETTE MESI NON AVENDO ALTRE NOTIZIE PIÙ IMPORTANTI,APRE SISTEMATICAMENTE IL TELEGIORNALE CON LE TRAVAGLIATA VICENDE CAMPIDOGLIO.NON ERA MAI ACCADUTO,E A MIO PARERE È SOLO VERGOGNOSO.VORREI VEDERE COSA INTERESSANO LE FACCENDE ROMA AD UN ABITANTE DI BOLZANO.

Anonimo ha detto...

non era mai accaduto, quando c'era marino si stracciavano le vesti per una panda rossa....

Stefano Quintarelli ha detto...

non so di altro perché di questo elenco so solo di SPID.
ad onor del vero bisogna riconoscere che il comune di Roma, grazie all'assessora Marzano, e' uno di quelli che ha in grande misura implementato SPID sui servizi dell'amministrazione (piu' di 70), in anticipo sulle scadenze di legge.
la tecnologia ben usata non e' di parte, e' no-partisan.

Anonimo ha detto...

Persone come Orfeo del TG1, ma ogni tanto anche RFS, fanno solo un favore ai 5 Stelle attaccandoli quando non serve. Non fanno altro che attirare simpatie verso i grillini. Bisogna criticare sul merito, la propaganda non funziona più nell'epoca di internet.

Questo articolo è un buon esempio di critica ragionata e costruttiva.

Anonimo ha detto...

Ti sei perso l'ultimo di oggi:
43) Patentino e registrazione a un albo per chi raccoglie e ricicla rifiuti, individuazione di una località per lo smaltimento, mercato autorizzato tassato. C'è anche questo nella bozza provvisoria del piano rom distribuita alle riunioni del tavolo organizzato dal Dipartimento Politiche Sociali diretto da Laura Baldassarre che dovrà portare al superamento dei campi nomadi. «Il nodo centrale del progetto è quello dell'occupazione» si legge nella «bozza di lavoro provvisoria» di 13 pagine.

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/rom_albo_rifiuti-2243086.html

Anonimo ha detto...

Sono del tutto d'accordo con anonimo 6.06,naturalmente quando la critica è costruttiva e non preconcetti.Bisogna anche dire che questa città nel corso degli anni passati non ha avuto sindaci che hanno brillato per efficienza e capacità.Del resto Roma non è in queste condizioni per gli ultimi sette mesi di amministrazione.

Anonimo ha detto...

Mi piacerebbe sapere chi vi paga

Anonimo ha detto...

Ho solo 2 domande: chi è l'autore dell'articolo? Quand'è la fonte delle sue affermazioni. Tannto per capire se attendibili....

Anonimo ha detto...

@7:12

Chi paga te lo sappiamo, Casaleggio!

Martina ha detto...

1. 430 milioni di euro: non possiamo criticare se non conosciamo più dettagli, anche tu Massilmiliano qui dici forse..quindi passiamo al secondo punto
2. tu dici che Frattini era ottimo ma poi che Roma è nella mondezza..io vivo a Roma centro e finora non ho trovato cambiamenti sulla situazione rifiuti rispetto a prima, denuncio sul mio blog (miglioraroma) dal 2007 (10 anni) rifiuti gettati per strada in centro storico e nessuno mi ha mai finora dato udienza, il primo a rispondere alle mie denunce è stato il Capo Segreteria della Muraro e non solo mi ha dato “udienza” ma è venuto a vedere con dirigenti Ama e del Comune. Abbiamo fatto due incontri e insieme ai commercianti di zona la segreteria della Muraro e Ama è stato elaborato un piano per far consegnare i rifiuti dei commercianti in un’isola poco distante. Il mio problema personale (rifiuti gettati dalla gente di fronte casa) è rimasto, il Comune ha indagato, pare, e sembra siano i b&b abusivi e quindi serva l’intervento della procura. Io avrei agito in altro modo, cioè con multe da 1000€ a ognuno che deposita per terra un sacco, ma loro (oltre a suggerire che sono una mezza nazista - pero’ a S. Francisco fanno così da anni ed è la città piu’ pulita al mondo) hanno un’altra strategia e comunque mi dicevano che la Muraro stava preparando un’ordinanza in tal senso..ora chissà che succederà. Le tariffe sui rifiuti non dovrebbero abbassarsi secondo melma alzarsi, perchè i soldi stanziati finora evidentemente non sono sufficienti per far funzionare il sistema rifiuti visto che Roma è sporca, per cui quando mi si dice abbassiamo le tariffe, non sono contenta. Io vorrei che si migliorasse il servizio non pagare di meno, non voglio trovarmi a vivere tra i rifiuti (già ci manca poco).
3. Le tariffe dei servizi pubblici, idem io dico che servizi buoni si pagano. Oppure iniziamo a fare multe serie a chi sporca e degrada la città (tipo stai con il motore acceso per raffreddare la macchina? 2000 euro di multa!, getti un mozzicone a terra? 1000€ di multa..ecc e li finanziamo così..)

Martina ha detto...

(segue) 4. Elemosina 10 milioni forse si ma anche tu non spieghi ..come si fa a giudicare questa misura se non la si paragona a quella stanziata prima. Inoltre con 15 miliardi di buco è chiaro che chi ha senno in testa tenda a stare cauto con le spese.
5. Anche tu non lo spieghi
6. Miliardi da recuperare dall’inefficienza non mi ricordo di questa promessa, mi ricordo che la Raggi nell’ultimo dibattito in Campidoglio ha parlato di 100 milioni e Comunque una cosa è vedere da fuori e un’altra e’ metterci le mani nelle cose e forse stando al comando avrà visto che per ora questo si poteva fare, 40 milioni. L’importante è che la tendenza sia quella. Il M5S se una cosa ha certa dall’inizio e’ il non sperpero. E comunque anche tu dici che le professionalità vanno pagate per cui questo gioco al ribasso degli stipendi bisogna stare attenti, se no poi davvero nessuno vuole lavorarci con il M5S (e infatti è così, anche perchè hanno tutti contro e la gente ha para di bruciarsi, cosa confermatami anche da esponente del PD). Sulla questione dei falliti io eviterei di generalizzare, ci sono tante persone normali, questo sì, se poi chi diventa capo d’Azienda lo consideri un “arrivato” uno di successo beh, pochi ci hanno portato alla rovina di gente di “successo” e forse anche perchè quel successo lo hanno ottenuto tramite favoritismi e raccomandazioni. In questo Paese non è detto che se vali di piu’ guadagni di piu’ quindi eviterei di dire che la Raggi guadagnava 10 mila euro all’anno quindi è una fallita. Il senso del Movimento è che i cittadini si sono rimboccati le maniche e sono entrati in un mondo sconosciuto cercando di fare del proprio meglio, sperando che senza rubare, si possa comunque imparare e aiutare la città. Gucci a Pomezia ci è riuscito, altri Sindaci ci sono riusciti, Roma per ora non sembra cambiata ma vediamo..criticare se uno ruba e non si dimette ok ma criticare tanto per farlo perchè pensavi che in 7 mesi la mafiosa Roma si sarebbe trasformata in Amsterdam, mi viene da ridere
Ora smetto perché questo commento non lo leggerà nessuno già lo so

Anonimo ha detto...

Tone', ti volevo dire una cosa. Lo sai che il comune di Roma ha 5.500 km di strade? E lo sai che ogni turno di servizio dei vigili hai piu' o meno 400 agenti in strada? Questo vuol dire che hai un agente ogni 13 kilometri e 750 metti. Mettece na' pezza.

Anonimo ha detto...

Ma perché non considerare gli abbonamenti gratuiti ai reduci della shoah?

Anonimo ha detto...

Dopo trent'anni il ritorno degli U2 non va inserito nella top ten dei risultati della giunta?

Secutor ha detto...

Intanto esprimo vicinanza alla polizia francese E BASTA CON QUESTE MERDE writers, vandali, squatter, drogati, pandilleros.....anche qui serve OLIO DI RICINO E MANGANELLO.......e poi ai manager pubblici che qualcuno afferma devono essere pagati tanto anzi tantissimo E BASTA anche per loro il principio di responsabilità se non lavori bene offerta al banco di olio di ricino.....altro che milioni di euro a top manager pubblici vedi marra 100mila euro anno per presentare una città da incubo chiamato raggi!!!!

Anonimo ha detto...

La cosa greve è che la raggi è salita al potere grazie a un golpe interno del pd...

Anonimo ha detto...

"Anonimo 7:54 PM" semplicemente perchè di reduci della Shoah ce ne sono pochissimi a Roma (saranno giusto 3) e non si sa nemmeno se usano i mezzi di trasporto visto il servizio che offre Atac ne dubito

Anonimo ha detto...

prima dici di votare la raggi poi ne parli male
sei schizorfenico?

Anonimo ha detto...

A Modena diciamo... Ma va a cagher!!!! articolo penoso e falso

Anonimo ha detto...

Non so se vi ricordate che qualcuno qui sul blog anticipò la notizia del blitz antidroga al Virgilio di buona una settimana.
Qualcuno, che usa sempre lo stesso parapseudonimo, negli ultimi quattro post ha fatto allusioni al "fallimento" di mafia capitale, cogliendo il pretesto della raggi.
E' di nove ore fa la notizia di 113 archiviazioni all'interno dell'inchiesta.
Archiviazioni che di per sé non vogliono dire niente, mafia capitale avrà il suo vero exploit nei filoni derivati.
Mentre certe anticipazioni fanno capire chiaramente che c'è da scalzare ben altro che una semplice mafia, a Roma come a Reggio,
coff coff.

Anonimo ha detto...

QUESTO SITO SIN DALLA SUA PRIMA APPARIZIONE HA UTILIZZATO IL COLLAUDATO E INFALLIBILE SISTEMA DEL ,,DIVIDI E IMPERA,,MOLTO ANZI TROPPO ATTENTO ALLE TEMATICHE DI MAGGIORE E MINORE INTERESSE,,TROPPO INFORMATO SU TUTTO E TUTTI,,OFFRE SEMPRE UN PIATTO RICCO DI ENFASI NEGATIVE SOCIO STRUTTURALI,,GIA' IL NOME ,,ROMA FA SCHIFO ,, DENOTA UN AMBIGUITA' DISARMANTE E COSTRINGE L'UTENZA A SCHIERARSI CON INGANNO SUBLIMINALE FDALLA PARTE DELLE SUE OPINIONI,,CON QUESTO NON AFFERMO CHE TUTTO IL LAVORO INFORMATIVO DEL SITO SIA INGANNEVOLE,,POICHE' SE SI POSTANO FOTO DI BIVACCHI MALEODORANTI IN PROSSIMITA' DEI FORI IMPERIALI EVIDENZIANDO ANOMALIE NOTEVOLI AI LETTORI , CIO' PUO' SOLO ESSERE CONSIDERATO GIUSTO E NOTEVOLMENTE UTILE PER UNA VELOCE RISOLUZIONE AL PROBLEMA,,DI CONTRO ,, ABBIAMO UNA SPICCATA REPULSIONE SULLA SINDACA RAGGI CHE DEL SITO IN QUESTIONE E' ORMAI DIVENUTA IL PROPELLENTE IDEALE PER LE VISITE AL SITO,,VERO?? LA RAGGI TORBIDA ,,LA RAGGI BUGIARDA,,INCAPACE,,DISONESTA,,CHE SCOPA CON TUTTI QUASI QUASI....O NO....SIGNORI NON CI SIAMO,,,QUESTO SITO VERSA TROPPO VELENO SULLA NUOVA AMMINISTRAZIONE,,PUR SAPENDO CHE LA CITTA' E' DI NATURA VIOLENTA,,INCIVILE,,MENEFREGHISTA,,DA SEMPRE,,,QUINDI ALLA FINE,,CHE DIRITTO ABBIAMO NOI DI DECIDERE LA SERIETA',L'ONESTA,LA CAPACITA' ,,,SE POI ALLA FINE SONO TUTTI INDIGNATI MA MAI NESSUN CESSO HA MAI DETTO ,,,,CI PENSO IO CHE SONO MEGLIO DI VOI TUTTI,,,,RIFLETTETE E SALUTI A TUTTI.

Anonimo ha detto...

Se la Raggi scopasse con tutti sarebbe una bella notizia.

Enrica ha detto...

10 €, non 1. Sempre risibile, ma stavamo appunto parlando di aritmetica.

Vale ha detto...

Da come avete commentato il punto 20 perdete di credibilità per tutto il resto. Lo sapete che gli assunti del concorsone avevano regolarmente vinto e non erano mai stati assunti ? Avevano e hanno un diritto soggettivo !

http://www.diritto.it/docs/5090597-concorsi-pubblici-l-ente-obbligato-ad-assumere-il-vincitore-pena-il-risarcimento?source=1&tipo=news

Anonimo ha detto...

Una cippa da fare tutto il giorno vero??? Ma andate a leggervi le stronzate di renzi e compagnia cantante, parlate ci del torneo del golf e lasciate lavorare la gente onesta, mi fate ribrezzo.

Anonimo ha detto...

Già il fatto che siano riusciti a svangarla in 113 fa comprendere il livello di mafia che c'è all'interno del pd, del pdl, e, ahinoi, delle istituzioni in generale.
Che la raggi sia, dovutamente, sotto indagine per abuso d'ufficio, mentre l'inqualificabile zingaretti risulti scagionato; che ci siano migliaia di cittadini sotto processo e condannati da anni per emerite e inverificate idiozie, e che invece estorsori, camorristi, mafiosi, vengano vagliati col filtro per il tè onde trovar cavilli, fa capire quanto malgrado tutto al momento non ci siano alternative utili ai 5 stelle.
Un partito corrotto come il pd, che a Roma riesce a farla franca così, è invotabile, perché è una mafia ormai indistinguibile dalla stessa getsione delle istituzioni.

Lorenzo Romani ha detto...

All'anonimo che fa notare la mancanza di vigili urbani: è vero, ce ne sono troppo pochi. Pensa anche che quelli che ci sono si danno malati la notte di capodanno. E pensa che per un vigile su strada ci sono 20 impiegati in Comune e nelle partecipate a non fare un cazzo.

Anonimo ha detto...

I golosi aumenti di stipendio a se stessi, agli amici e ai fratelli dei bracci DESTRI (ejà ejà) ci costano centinaia di migliaia di € SENZA PRODURRE NULLA DI UTILE PER LA CITTA'

Ma gli stessi miserabili GRULLINI che latravano contro MARINO, odiato perchè onesto e capace (doti impossibili per un 5Strilli) si sono scordati come si fa un ESPOSTO?

Eppure prima facevano solo quello.

Anonimo ha detto...

Certo che ci vuole coraggio a dichiarare: i successi della sindaca a Roma. Peccato che chi la vive ogni giorno non nota nulla ma è poco dire nulla di questi chiamati successi. Le buche sono sempre di più. Il degrado del centro storico da Termini,Piazza Cinquecento, Piazza Vittorio, Porta Maggiore ecc. ecc., nulla è cambiato. Ma in compenso si parla di linea 51 bus, più veloce. Cara Sindaca voglio dirti: Prova per un attimo a farti un giro a piedi magari mascherata da cittadina e guarda per terra: i marciapiedi impraticabili, gli alberi mozzati e mai sostituiti, le carte e quanto di più in terra. Chi transita ogni giorno lavorando a Roma, e parlo del centro non ha notato nussun cambiamento. Sul web magari essendo virtuale è facile dire e far notare che molto è stato fatto. Se il buon giorno si vede dal mattino, mi dispiace dirtelo cara Sindaco, sei già alla buona notte!!!!

Anonimo ha detto...

ovviamente non è il sindaco che può andare a ripulire il colosseo, e non si capisce perchè quelli che non lavoravano prima, ora improvvisamente con i pentafessi al potere, dovrebbero lavorare.
lo stipendio è sempre lo stesso, nessuno glie dice niente, perchè improvvisamente vigili netturbini autisti controllori atac addetti alla sicurezza dovrebbero iniziare a lavorare??
pensavate che bastava cancellare il piddì, il partito dei delinquenti, causa di tutti i mali, e invece, mannaggia che sfortuna

Anonimo ha detto...

Va bene Tonelli, l'abbiamo capito che è un ammiratore di Rutelli e Veltroni, quelli della voragine di bilancio, degli amici degli amici e tanto altro. Le mie non sono chiacchiere, ci sono dati precisi sul Sole24Ore ma sono sicuro che Tonelli saprà contestarli uno ad uno. Non è Roma a fare schifo ma sono quelli come te che passano da un'idea all'altra in meno di cinque secondi. Per carità, anch'io mi aspettavo di più dalla Raggi ma tu avresti avuto la possibilità, attraverso un informazione seria, di essere almeno credibile. Invece...lasciamo perdere.

Alessandros Bidos ha detto...

come sono cambiati i tempi, dal nulla al non pervenuto di prima, quando ad amministrare, per modo di dire c'era buzzi e mafia capitale, nessuno scriveva nulla, tutti chinati alla mangiatoia, compresi questi schifosi giornalai anonimi che intervengono spudoratamente screditando qualsiasi cosa, mah, vi prego, continuate pure a scrivere coi pennini a fango, per noi del MOVIMENTO 5 STELLE sono tutte medaglie al valore , se vi state affannando tanto per screditarci, vuol dire che stiamo lavorando bene, e noi non possiamo che esserne orgogliosi, IO STO CON BEPPE E IL MOVIMENTO 5 STELLE, fino alla morte, e voi buffoni, dovrete renderci illegali per toglierci dal nostro avanzare, le nostre percentuali sono 40% contro il 20% dei vostri padroni e crocietta in sicilia ha comprato il kit per sbiancarsi il culo in casa, fatelo anche voi, tra non molto sarete tutti disoccupati!

Anonimo ha detto...

11:45 Bidò

se n'è accorto anche l'assessor Berdini chi siete veramente.

Povera Roma Mia , addirittura peggio di AleDanno.

D'altronde i Bracci DESTRI in soccorso a Miss NULLITA' da lì vengono.


Anonimo ha detto...

dove eravate quando si "mangiavano" roma? quando i soldi venivano spesi solo per finanziare opere a "piacimento" dove eravate? dico la mia la Raggi potrebbe stare pure a braccia conserte per 5 anni che già è un guadagno per tutta la comunità e per le casse comunali...

Anonimo ha detto...

Letto l'articolo ero convinto di stare sul sito della Repubblica... a venduti!

Anonimo ha detto...

h. 12.31
Ma non lo vedi che stanno solo provocando? E' tutta la mafietta romana pd-pdl, con le mani lorde di strutto e di sangue, che si finge in festa per convincersi che è passata la paura.
Si sono rimessi a fare i bulli, come telecomanda la centrale, nell'auspicio di recuperare sul morale le perdite subite al fronte, passate e future.

Anonimo ha detto...

Miserevoli 5strilli, sicura nullità e probabile falsa onestà, un pò di pudore non guasterebbe per impedirvi ,sicura nullità e probabile falsa onestà, di aprire la vs oscena bocca pronta a latrare alla Luna e parlar male di alcuni dei precedenti sindaci.

Giganti di efficienza se paragonati alla vs Nosferatu (anzi NosferatA s.f.), sicura nullità e probabile falsa onestà.

Negli anni passati Patroselli, Vetere, Rutelli, Veltroni e Marino hanno lottato molto contro il malaffare mafioso congenito, il saccheggio del territorio e delle risorse pubbliche, l'ignavia diffusa di questa martoriata Città, producendo anche qualche risultato* che ancora ci godiamo malgrado lo sprofondare degli ultimi anni provocato dal SACCO DI ALEDANNO, da voi rivalutato grazie ai BRACCI DESTRI cui avete elargito aumenti di stipendio pubblico disgustosi (altro che gli spiccioli degli scontrini, gonadi urlanti)

*Centro Storico rivalutato, restaurato, pedonalizzato in molte sue meravigliose piazze barocche e vicoli rinascimentali. Prima ostaggio di auto e moto private, a cominciare dal Colosseo e p.zza Spagna , tristi spartitraffici o p.zza Navona o p.zza del Popolo, osceni parcheggi di lamiere di cui molti ITALIOTI DECEREBRATI hanno nostalgia nel loro populismo becero cazzipropri votoBeppe.

*Espropriate e assicurate al Popolo (quello VERO) superstiti meraviglie archeonaturalistiche ammirate ed invidiate nel Mondo come Villa Pamphili, Villa Ada, Parco Caffarella-AppiaAntica. La NosferatA non riesce a tenere dignitoso nemmeno il giardinetto sottocasa.

*3 (4) linee metro fra immense difficoltà e costi. Sicuramente insufficienti per Roma, ma chiedetelo a quel milione di "fortunati" che cmq già possono utilizzarle e chissà se non ci fossero state nemmeno quelle.
La vs NosferatA è stata capace solo di dire NO al sacrosanto prolungamento della C.
"La metro" è un mezzo dell'altro secolo ha pure sproloquiato qualche fessacchiotto pentastellato.

Tram protetti di tipo europeo 2, 3 ,5, 8, 19 . Mosche bianche , certo, ma CI SONO e sono utilissimi. NosferatA pensa alla TELEFERICA....

* decine di VERI CONCRETI km di Piste ciclabili, alcune utilissime e bellissime come TEVERE, COLOMBO, CARACALLA, MONTE CIOCCI, TIZIANO, AUDITORIUM, BELLE ARTI, PRATI-MILIZIE-OTTAVIANO. Certo poche ma sideralmente di più rispetto a qualche striscia (semmai riuscirà a dipingerla) in "programma" di NosferatA.

5StrilLi tragedia di Roma peggio del 410, del 550 del 1527

Anonimo ha detto...

Chi è che vuole guadagnare da adsense? se scrivete un articolo così gli speculatori siete voi.
non sapete una beata minchia delle precedenti amministrazioni di roma.
da 20 anni si rubano soldi a destra e manca.
adesso che abbiamo chi, anche se con poca esperienza, gestisce le cose ne modo giusto e NON RUBA, scrivete queste cose? vorrei vedere voi al campidoglio con tutti quegli squali.
dopo 2 giorni vi fanno sparire.
stimo questo portale ma se continuate così fate la fine delle fake news.

Anonimo ha detto...

"on sapete una beata minchia delle precedenti amministrazioni di roma"

Lo sai tu?

O lo sa la Raggi?

La stessa Raggi che non sa mai un cazzo? Che la Muraro era indagata (poi lo sapeva)? Che Marra aveva rapporti con Scarpellini? Che a Romeo avrebbe triplicato lo stipendio cambiandolo di posizione? Che Raffaele Marra era il fratello di Renato Marra? Che Romeo gli aveva intestare due polizze?

Anonimo ha detto...

Oppure che la Muraro era stata consulente esterna per AMA sotto Alemanno e Marino?
O che Marra era uomo di Alemanno?
O che il M5S fa le manifestazioni contro la Bolkenstein con Tredicine?

Ma Alemanno non e' una delle precedenti amministrazioni?

Mi pare che qualche cosa la sappiamo ormai. Tu?

Anonimo ha detto...

i problemi di una città grande sono di solito grandi, quelli di Roma molto grandi.
i presunti successi vantati dalla sindaca sono per la gran parte delle minuzie. vuol dire che non capiscono neppure la situazione che hanno intorno e quasi cercano di provocare i cittadini, i quali non possono che essere sconcertati da uscite come questa

Anonimo ha detto...

adesso che abbiamo chi, anche se con poca esperienza, gestisce le cose nel modo giusto


non so in che città vivi tu, ma a me sembra che non gestiscano niente in nessun modo

Anonimo ha detto...

ammettiamolo, alla prova dei fatti è un flop colossale.
e non per inesperienza... ma proprio perchè il loro programma di non fare niente è assurdo. E lo stanno mettendo in pratica ! Roma è totalmente paralizzata

Anonimo ha detto...

finora sul problema numero 1 di Roma, il trasporto, non si è visto un accidente, se non parole.
Il problema nr. 2, il decoro, sta come e peggio di prima
il problema nr. 3, l'urbanistica, è morto e sepolto nel niente assoluto.
Il problema nr. 4, legalità e trasparenza... vabbè meglio non parlarne perchè se ne occupa la Procura
e via contando fino a 43

Anonimo ha detto...

la Raggi potrebbe stare pure a braccia conserte per 5 anni che già è un guadagno per tutta la comunità e per le casse comunali

beh, sta facendo proprio quello. ferma a braccia conserte, mentre il mondo va avanti e i milanesi ci fanno ormai le pernacchie. contento tu...

Anonimo ha detto...

La spazzatura in giro per Roma non la butta la Raggi ma il nostro vicino di casa

giusto, ma lei è pagata (ed eletta) per raccoglierla e multare, altrimenti non dovevano candidarsi

Anonimo ha detto...

ma perchè parlate di orfeo, del tg1, di non so chi altro ? sono i fatti che parlano ! ma non girate per la strada come tutti quanti ? ma non lo vedete che la città sta peggiorando ed è anche sparita la speranza di vederla migliorare ?

Anonimo ha detto...

il sindaco è il capo dell'amministrazione e ha le maggiori responsabilità. Ma anche gli assessori, a parte un paio di eccezioni, sono tutti da rimandare a casa. Non dovevano fargli il tagliando dopo 6 mesi ? Per sopravvvere politicamente dovrebbero azzerare la giunta e ricostituirla da capo

Anonimo ha detto...

Gli assessori li sceglie lei

Anonimo ha detto...

la 44ma fregnaccia è stata quella di votare questa manica di ritardati.
La 45ma è stata quella di dire che li rivoterete.

Siete al loro livello. anzi, siete due gradini sotto di loro.

Anonimo ha detto...

......quindi alle prossime elezioni a chi dovremmo ridare il voto??????

Anonimo ha detto...

Gli assessori li sceglie lei

sicuro ? mah ... in ogni caso può cacciarli in qualsiasi momento.
mi fa spavento di come questi litighino su tutto tra di loro tranne che sullo sfascio evidente di roma.

Anonimo ha detto...

Ricordate quando venivate in campidoglio a contestare marino? Onesta' onestà onestà. Arroganti presuntuosi e falliti siete!!

Anonimo ha detto...

A me vengono i brividi al pensiero che alle prossime votazioni, tolti i deludenti 5s, rimangano PD e FdI tra cui scegliere.......quindi non gli dò addosso ai 5s, inconcludenti, non peggio degli altri

GIUSEPPE 5 ha detto...

Piddiota puro di razza verdiniana

GIUSEPPE 5 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
GIUSEPPE 5 ha detto...

@capitanharlock2b anche più delle slide @luigidimaio @Mov5Stelle @virginiaraggi @c_appendino @nogarin @riccardo_fra https://t.co/oxzFlxE1CE

GIUSEPPE 5 ha detto...

Ok adesso torna da Orfini e la tua cricca

Maruan Reyes ha detto...

VI MERITATE MAFIA CAPITALE!!! PERSINO INSULTI PERSONALI "a 35 anni guadagnava 10mila € al mese" che cazzo vuol dire? Voi fate schifo, non Roma!

Anonimo ha detto...

raggi dimettiti!!! ormai la base ti ha circondato!!!!
https://www.youtube.com/watch?v=8VHrv7V5iRc

Anonimo ha detto...

OK PRENDERSELA CON LA RAGGI, MA RICORDIAMO SEMPRE CHE LA PALUDE IN CUI E' RICADUTA ROMA E' TUTTA MERITO DI UN PD CHE PER UN MERO CALCOLO POLITICO HA SACRIFICATO LO SVILUPPO DELLE VITE DI 3 MILIONI DI PERSONE.

PROPRIO QUEL PD RENZIANO CHE HA FATTO UN GOLPE CILENO AL SINDACO MARINO.

(E LO FECERO NEL MOMENTO IN CUI AVEVANO PERSINO REGIONE E GOVERNO DALLA LORO PARTE)

Anonimo ha detto...

questo blog è diventato RI DI CO LO!

Grazie per farci ridere...

Anonimo ha detto...

Scusate, a parte che mi sembra ci sia un eccesso di aggressività nello sminuire e demolire tutti i punti. Ma la cosa più importante fatta dalla Raggi è stata la decisione di non ospitare le Olimpiadi. Secondo me già aver salvato Roma da tutti i futuri scandali di corruzione e di opere non finite o non necessarie è un grande servizio a Roma e a tutti i cittadini italiani.

Anonimo ha detto...

Tutti quelli che tanto criticano si meritano solo di essere RIGOVERNATI dai mafiosi collusi che hanno spolpato roma negli ultimi 60 anni ..... davvero ve li meritate tutti

Anonimo ha detto...

Operazione Tram Puliti? Sarà; in compenso, vedo i treni delle linee metropolitane A e B sempre più sporchi, imbrattati e malridotti, nonchè frequenze dei passaggi allucinanti e macchinisti (si fa per dire) che guidano quei poveri treni (e poveracci noi viaggiatori) con uno stile particolare, di alta professionalità, chiamato tecnicamente "a cazzo di cane" (si salva la metro C, che fortunatamente macchinisti non ne ha). Ma evidentemente, il nostro sindaco in gonna e tacchi alti, che mi sembra una via di mezzo tra Fantaghirò e Minnie con un qualcosa di Dumbo, la metropolitana non si degna mai di prenderla, perchè sicuramente si muove "co aaa maghina...".

sergio coccia ha detto...

Siamo in mano a smanettatori di Pc eletti dalla rete incompetenti ed incapaci MA FATEMI IL PIACERE

Anonimo ha detto...

Invece hai scritto le uniche cose sensate. Che poi bastava buttare giu un '43 fregnacce e 43 cose che noi super uominiscrittoribenpensantiesserisuperiori saremmo in grado di fare per arginare e risolvere i problemi. Proponete invece di accusare. Fate critiche costruttive.

Anonimo ha detto...

Tonelli......è la tua ora!!!!!!!
"Cartelloni, ok in commissione ai piani di localizzazione: ora la palla passa all'Aula
„Sì della commissione capitolina alla proposta di delibera di Giunta sui piani di localizzazione delle affissioni pubblicitarie“
Invece di sparare ovvie minchiate dopo, vai, gioca di anticipo e proponi le tue idee......fa qualcosa di costruttivo, visto che spesso dimostri di avere idee chiare invece di criticare solo!!!!!!

Alessandros Bidos ha detto...

ma il 5 stelle sa perdonare, lo stress accusato da un anziano non è una colpa che la raggi non possa perdonare, continiamo a mandare #unfiorepervirginia iniziativa promossa dalla rete 5 stelle ..

Anonimo ha detto...

Raineri, Muraro, Berdini, 2xMarra, Frongia, Romeo, 4 amici al bar....

“È una guerra tra bande, non lavorano per Roma".

Lo afferma l'ex assessora all'Ambiente al Comune di Roma Paola Muraro in un'intervista (a sua insaputa pure questa?)

Anonimo ha detto...

NIENTE E' PEGGIO DEL PD. CASO MONTE PASCHI
Nei decenni i governi pd hanno privatizzato gli utili delle banche e dell'imprenditoria, pubblicizzandone i costi. Inoltre ha infilato nella sezione controllo della banca d'Italia rappresentanti delle banche che andrebbero controllate.
Manager strapagati prestano i soldi dei poveretti a gente come Caltagirone, gente che costituisce secondo corretta definizione una finta imprenditoria, perché "dal dopoguerra non fa che arricchire a spese dello stato creando disavanzo e debito all'interno delle aziende che conduce".
Quando la banca fallisce, a causa delle regalie mazzettare dei manager legati al pd, a pagare sono gli incolpevoli correntisti e piccoli investitori, mentre i manager che hanno commesso errori, che in realtà sono furti e tangenti, vengono liquidati con milioni di euro.
Nel caso monte paschi, uno dei più torbidi e "sinistri" degli ultimi tempi, solo il pd, ossia gentiloni e il governo, si sta rifiutando di rivelare i nomi di coloro che sono responsabili del fallimento, per evitare ovviamente che invece di tirar su uno sgombro venga fuori la balena.
Quanti omicidi ci sono dietro questa mega truffa di partito? Quanti danni all'economia generale provengono da questa gestione volutamente fallimentare e favoreggiatrici degli istituti di credito? Quante nomine clientelari si è portato dietro questo sistema, andando a sostanziare la forza di quella che è davvero la mafia?
Oltre a ciò questo fallimento si sta trascinando dietro anche Mediobanca, che per carità, magari sparisse, ma il problema è che con questa tempistica manderà a fondo la sicurezza economica di parte del paese.
Scopo finale? Passare tutto il sistema bancario agli stranieri.
Questo è il pd2. una congrega di CRIMINALI, degni eredi dei tempi di Calvi.


Anonimo ha detto...

lei avrà detto anche "fregnacce" ma questo articolo è il capolinea della razza umana. Chi è lo scappato di casa che lo ha scritto?

Anonimo ha detto...

Capisco che la strategia difensiva della premiata nullità 5Strilli Casaleggio Milano SpA sia l'attacco del solito pd.

MA QUI IL PD NON LO CACA (quasi) NESSUNO.

Roma è purtroppo completamente in mano vostra, avete una maggioranza bulgara e

NON AVETE FATTO UNA MAZZA SE NON, appunto, GUERRA DI POTERE FRA CORRENTI

(i vs ex Muraro e Berdini dicono "BANDE" , forse sono informati meglio)

Anonimo ha detto...

Ci sarebbe da condividere questo link e studiarlo all'università delle bufale. Il metodo Boffo (https://it.wikipedia.org/wiki/Metodo_Boffo) a confronto è uno scherzo da prete.

Anonimo ha detto...

"..gli incapaci sono costituti dall'elettorato medio di lobotomizzati mentali e di analfabeti funzionali perfetti per essere continuamente raggirati"
Meno male che siamo appena 4 gatti...con tutto il resto degli Italiani a sapere bene chi votare. Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahha grazie del complimento riservato a oltre 15milioni di Italiani dall'autore di questa stronzata di articolo.
ARRENDETEVI-------SIETE CIRCONDATI------GIORNALISTI ROSICONI-------PRESTO VI PASSERA' LA VOGLIA!

Anonimo ha detto...

Sembrate delle vecchie bagasce.
So' 50 anni che chiacchierate e magnate alle spalle della povera gente.

Anonimo ha detto...

Premessa doverosa: Ho riso per conto mio sulle 43 buone cose della Raggi,nel cado si pensasse che il mio prossimo commento sia di parte. Ora, perché non vedo la firma di questo articolo, populista almeno quanto l'elenco 5stelle? Non entro troppo bello specifico non vuol dire vendere fumo. Le balle si smontano con una precisa rettifica: "430 milioni sono 200" oppure " non sono per questo ma per quello". Invece leggo solo una sequenza di forse. Al punto sei si è raggiunto il massimo: prima di irridire i 40enni stagisti o le 35enni a mille euro al mese si sciacqui la bocca perché a nessuno piace, ma nel 90% dei casi è quello che l'Italia oggi ci offre. Qui non si salva nessuno,per un motivo o per l'altro e l'autore di questo articolo è nè più nè meno come quelli che tanto denigra

Anonimo ha detto...

Mah, io invece sono d'accordo con quello che dice l'articolo.

Anonimo ha detto...

...anche perchè, in passato, Roma ha avuto sindaci che qualcosa di giusto e di concreto l'avevano fatta. Non solo chiacchiere inconcludenti e vendita di fumo, come questi.

Federico Valentini ha detto...

Fortini. Non Frattini.

Theresa williams ha detto...

Ciao sono Theresa Williams Dopo essere stato in rapporto con Anderson per anni, ha rotto con me, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro, ma tutto è stato vano, lo volevo tornare tanto per l'amore che ho per lui, lo pregai con tutto, ho fatto promesse, ma ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema al mio amico e ha suggerito che dovrei piuttosto contattare un mago che potrebbe aiutare me un incantesimo per riportarlo indietro, ma io sono il tipo che non ha mai creduto in magia, non avevo altra scelta che tentare, io mail il mago, e mi ha detto che c'era un problema che tutto andrà bene prima di tre giorni, che il mio ex tornerà a me prima di tre giorni, ha gettato l'incantesimo e sorprendentemente nel secondo giorno, era intorno 16:00. Il mio ex mi ha chiamato, ero così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che disse era che lui era così dispiaciuto per tutto quello che è successo che voleva me tornare a lui, che mi ama così tanto. Ero così felice e sono andato a lui che era così che abbiamo iniziato a vivere insieme felicemente di nuovo. Da allora, ho fatto promessa che qualcuno so che hanno un problema di rapporto, mi sarebbe di aiuto a tale persona da lui o lei si riferisce all'unico mago reale e potente che mi ha aiutato con il mio problema. e-mail: drogunduspellcaster@gmail.com lo si può e-mail se avete bisogno la sua assistenza nel vostro rapporto o di altri casi.

1) incantesimi d'amore
2) Incantesimi amore perduto
3) Incantesimi Divorzio
4) Incantesimi di matrimonio
5) incantesimo.
6) Incantesimi Breakup
7) Bandire un amante passato
8.) Si vuole essere promosso nel vostro ufficio / incantesimo lotteria
9) vogliono soddisfare il vostro amante
Contatta questo grande uomo, se si hanno alcun problema per una soluzione duratura
attraverso drogunduspellcaster@gmail.com

ShareThis