Esci la sera a fare una passeggiata e ti occupano casa. Videotestimonianza incredibile

5 settembre 2017
Per ora succede ai margini della città (qui siamo a Via Sante Vandi, in un complesso residenziale), ma questi sono i tipici fenomeni che se non affrontati si allargano, chissà quanto. Mi serve una casa? Posso fare due cose: o cercare un lavoro, sacrificarmi, andare a vivere fuori Roma spostandomi poi col treno, accendere un mutuo, svegliarmi alle 6 al mattino per potermelo pagare; oppure posso prendermene una. Spaccare la porta, entrare, mettere una nuova serratura e blindare tutto. Lo fanno con le case popolari, passando avanti a chi è in lista d'attesa, lo fanno con le case private vuote, ora lo fanno anche con le case private piene. 


Questa signora ha documentato tutto in un filmato. Si vede l'occupatore che dice "devo occupà perché la mia ragazza è incinta" (perché questa gente si riproduce, facendoci tifare per una immediata sterilizzazione dei criminali), si vedono i legittimi proprietari che tornano, che riescono a spingere fuori gli occupatori che poi se ne vanno via. E poi la signora che racconta la sua storia, raggelante. Da brividi. Qualche altro spunto su questo contesto allucinante dove lo stato di diritto non esiste e dove la rassegnazione ha preso il posto della rabbia lo trovate in questo blog e lo immaginate da questo episodio recente

64 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

ho 25 anni di mutuo sulle spalle per non aver occupato come chi mi abita affianco !!! mi alzo alle 6 e vivo in periferia ... e rimpiango quella sera che per dignità e onestà non ho avuto il coraggio di occupare un appartamento vicino la metropolitana... ed ora sacrifico la mia vita e quella dei miei figli !!!!
Ogni giorno mi chiedo se ne è valsa la pena... ed ogni giorno la depresione mi assale !!! sono deluso.. il problema non è chio occupa ma chi gli permette di fare ciò che vuole. BASTARDE ISTITUZIONI E POLITCI PARASSITI DEGLI ONESTI.

Anonimo ha detto...

Il proprietario di casa che se ne esce con "Avete rotto il cazzo, ragazzi! Non è la prima volta". Poi sua moglie che dice: "Non ci interessa quello che avete da dire". Alla fine, quasi con timore, dicono di voler chiamare la polizia. Una scena assurda. Fosse capitato a me avrei difeso la mia proprietà a suon di bastonate. Invece questi qua, come inebetiti, li hanno mandati via con una pacca sulla spalla.

Anonimo ha detto...

@Anonimo delle 3:44 - in ogni caso sono riusciti a mandarli via, ed e` la cosa importante. Anzi molto meglio mandati via con una pacca sulle spalle che a bastonate, altrimenti c'era il rischio pure di finire dalla parte del torto...

Anonimo ha detto...

@Anonimo Settembre 05, 2017 3:48 PM
Inebetiti? Nel video hanno dimostrato grandissimo sangue freddo ed il controllo di una situazione di forte stress, roba che qualsiasi appartenente alle forze dell'ordine (cosa che io non sono) a mio avviso sottoscriverebbe a mani basse

Anonimo ha detto...

Ma quanta decrescita! Ma quali torri di Liebeskind! Questo è immobiliare circolare! W PEPPE.

Anonimo ha detto...

Più che sangue freddo, il loro comportamento pare quasi giustificare quei criminali. "Soo regazzi! Che ce voi fa?".

Anonimous ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Zeno ha detto...

Sii orgoglioso per quello che hai fatto. Non rimpiangere nulla perchè hai fatto tuo l'aforisma di Kant : "Sopra di me il cielo stellato, dentro di me la legge morale".

Zeno ha detto...

Sii orgoglioso per quello che hai fatto. Non rimpiangere nulla perchè hai fatto tuo l'aforisma di Kant : "Sopra di me il cielo stellato, dentro di me la legge morale".

Anonimo ha detto...

Siamo in giungla pieni di criminali e lo stato dov'e'??

bat21 ha detto...

Incredibile. Queste persone sono in affitto quindi vuol dire che quella feccia stava per occupare una casa privata! A cosa si pagano tasse tra le più alte al mondo se non c'è nessuna tutela? Ci rendiamo conto del livello di degrado a cui siamo giunti. Così ci schianteremo presto, chi può fuggire all'estero fugga visto che qui non c'è futuro.

Anonimo ha detto...

TUTTO QUESTO ACCADE PERCHÉ NON ESISTE LA CERTEZZA DELLA PENA: CON BERLUSCONI-LEGA CHI VIENE CONDANNATO FINO A DUE ANNI NON CI VA NEMMENO IN GALERA, CON RENZI ADDIRITTURA TRE ANNI! STAVOLTA LI MANDIAMO TUTTI A FARE IN CULO O NO? FATELO CAPIRE

Anonimo ha detto...

Mettiamo un poliziotto su ogni pianerottolo?

Anonimo ha detto...

L'Italia è uno stato dove le leggi le fanno i criminali! Alle prossime elezioni politiche fate un esercizio: contate quanti criminali sono seduti in parlamento con lega, PD e forza Italia, e riflettete perché c'è bisogno di votare per i 5stelle (dove se uno fa il minimo sgarro va fuori)

Anonimo ha detto...

Certo se hai le porte di carta è chiaro che chi crede di avere più diritto alla casa entra!

Anonimo ha detto...

Ma scusate ma la signora non poteva a sua volta occupare un'altra casa??? Nella costituzione non è tutelato il diritto ad occupare per qualsiasi cittadino??

Bat21 ha detto...

Ricordo che abbiamo una quantità di forze dell' ordine che non ha pari nel.mondo occidentale. Sono vergognosamente inefficienti come ogni emanazione dello stato italiano d'altronde. Le tasse servono solo per pagare stipendi e pensioni in Italia.

Bat21 ha detto...

Certo votiamoli così andiamo al fallimento come l Argentina in qualche mese. La cosa più furba da fare.

Anonimo ha detto...

Bat21 tu sei uno di quelli che votavano SI al referendum perché col NO crollavano le borse?

Anonimo ha detto...

7.17 Pero' sostituire dei criminali con dei grullini e' come tagliarsi gli zebedei per far dispetto alla moglie che ci mette le corna

Anonimo ha detto...

Bella zona de merda che sarà scusate eh, tutte le palazzine occupate, signorile.

Bat21 ha detto...

Sono uno che ragiona con la propria testa e che vede che dare l Italia a gente con quelle idee e con quella mancanza di competenza significherebbe dargli il colpo di grazia (Ps ho votato Si al referendum ma non per il.motivo.che dici)

marinali ha detto...

Ti faccio notare che la donna del video ha votato Raggi e col cavolo che la rivota

marinali ha detto...

Mi citi il punto doveva Costituzione tutela questo "diritto"?

Anonimo ha detto...

10.13 C'è a chi, come te, stanno bene i criminali, e a chi i grillini, non avendo altra via possibile. Le strade sono solo queste due: gli "esperti" che hanno affamato il popolo, e gli "inesperti" che ristabiliscono la giustizia sociale.

Anonimo ha detto...

Marinali spiegarci che colpa avrebbe la Raggi? Questi problemi nascono dal degrado sociale creato da Berlusconi e dalla legislazione che tutela i criminali, sempre di stampo silviesco.

Anonimo ha detto...

Negli anni 20/30 del secolo scorso sarebbe stato possibile occupare abitazioni private impunemente, tutelati dalle leggi? No, vero? E perché no?

Anonimo ha detto...

Mah, a me sembra tutto troppo tranquillo, anche i presunti occupanti che si fanno riprendere dal telefono...forse il primo tentativo è vero.
La porta è rotta, o meglio ci sono dei pezzi, ma nel video denuncia la porta è sana, boh.
Comunque a parte il video l'emergenza abitativa di Roma è anche dovuta all'avidità dei proprietari che affittano, i quali pretendono un intero stipendio mensile come affitto mensile, questo non lo dice nessuno, ma è parte dle problema, le famiglie mono reddito non possono pagare 700-800 al mese + luce gas condominio e spesa...ben vengano case popolari, ma che si mettano TUTTI una mano nulla coscenza

Anonimo ha detto...

Immaginate un paese in cui il rispetto delle leggi e’ a questi livelli (per motivi interamente autoctoni) come gestira’ l’arrivo di un bel po’ di immigrati. Selezionati oltretutto in maniera negativa, perche’ quelli con capacita’ e potenziale puntano ad altre destinazioni.

Anonimo ha detto...

un fatto orrendo, non c'è dubbio. Persino stando in affitto la sensazione dev'essere di profonda ingiustizia e di violazione della propria intimità. Oltre che poi un problema enorme, perché se ti occupano casa resti senza niente e senza posto dove andare a dormire. E con la brutalità montante se chiami la polizia entri nel mirino di chi non ha niente da perdere.

" l'emergenza abitativa di Roma è anche dovuta all'avidità dei proprietari che affittano, i quali pretendono un intero stipendio mensile come affitto mensile" --- settembre 06, 2017 9:16 AM
Giustissimo. Anche da questo. Forse si potrebbe fare così: speculatori a parte, chi affitta una seconda casa a persone bisognose (che lavorino ma prendono poco) non paga le tasse sull'affitto né sulla casa. Però la pigione è fissata al 30-40-50% di quella corrente (altissima in maniera scandalosa).
Per chi non ha, case popolari.
Cordialità

Anonimo ha detto...

Si riproduce sempre chi non lo merita. E' la legge della jungla, che seleziona i più forti, cioè i più prepotenti. Le leggi morali sono un'invenzione di noi umani, ma in natura non esistono "buoni" e "cattivi", ma predatori e prede, deboli e forti, malati e sani. In fondo siamo bestie, e fra le bestie anche della peggior specie

Anonimo ha detto...

Hai dimenticato la distinzione più importante di tutte, quella fra intelligenti e stolti: i primi sanno perfettamente che una società organizzata con regole precise e che vengano fatte rispettare gioverà a se stessi prima. Per questo le razze più intelligenti, quelle nordiche sono più ricche, e man mano che ci si sposta a quelle con QI più basso, passando da popolazioni meticce come la nostra a quelle nere, si ha sempre più criminalità e povertà.

Anonimo ha detto...

Qui documento del M5S che appoggia gli irregolari:

http://www.beppegrillo.it/immagini/case.pdf

"Nel frattempo abbiamo già presentato una mozione che impegni il Governo a sospendere per un anno gli sfratti per finita locazione e morosità degli inquilini degli enti previdenziali, anche se attuati attraverso fondi immobiliari sgr o altre società."

Anonimo ha detto...

mi rendo conto che chi non se ne va quando l'affitto è terminato o pur non pagando fa pensare subito male. E tanti, pur potendo fare altrimenti, ci marciano. Ma quelli che DAVVERO non possono?
Va bene, la legge deve sempre trovare un equilibrio tra casi generali e particolari, non è facile. Però ripeto, per quelli davvero in difficoltà? Manganellate e addiaccio? (Cose che per i furbi appoggio totalmente e trovo che andrebbero videoriprese e mandate in tv e internet a rotazione).
Cordialità

p.s.: parlare di razze e QI innato squalifica chi lo fa (settembre 06, 2017 2:00 PM), oltre ad essere smentito dalla scienza; quindi lo individua come fatalmente lontanissimo dalla verità, quando non un perfetto idiota (ipotesi indimostrabile nel caso particolare, ma plausibile, statisticamente).
Senza cordialità

Anonimo ha detto...

Il QI differente tra diverse razze non significa che una sia inferiore all'altra, per esempio i neri sono fisicamente più resistenti dei bianchi perché hanno un meccanismo biologico anaerobico più sviluppato. Non facciamo sempre osservazioni radical chic.

Anonimo ha detto...

E poi dimmi se la scienza generica di cui tu parli è in grado di smentire pure la superiorità del pisello nero sul bianco.

Anonimo ha detto...

Questo è il Mondo in cui dobbiamo vivere??? ....Sta parlando chi all'eta' di 52 anni avra' passato metà della sua vita pagando un mutuo, facendo rinunce e facendole fare alla propria famiglia. Parla chi di questi sacrifici ne è fiero, si sente fortunato, ha rispettato la legge, non ha chiesto aiuti alle istituzioni , ha un codice morale integro. Nel presupposto che non siamo tutti uguali, non abbiamo avuto tutti le stesse opportunità, si può affermare con certezza che l'occupazione di un appartamento è un reato. Chiudere gli occhi di fronte ad un reato così palese equivale a tollerarlo ed un reato tollerato diventa la matrice di nuovi reati. Si uccide l'effetto deterrente, così come sta succedendo purtroppo in questo nostro Paese......

Anonimo ha detto...

Ciao anonimo 2.20, attento a mischiare le capre e i cavoli: nel caso che citi si tratta di abitazioni di enti previdenziali che hanno speculato su edifici popolari aumentando l'affitto fino a 3 volte e proponendo il riscatto dell'abitazione a prezzi altissimi e fuori dal mercato, proprio con l'intenzione precisa di creare un'emergenza.

Anonimo ha detto...

settembre 06, 2017 3:08 PM --- più pseudoargomenta, più si rivela, più la statistica prende corpo.
Ripeto, non solo la scienza non parla di razze (che hanno differenze nel DNA assai più marcate), non solo il concetto di QI è stato superato da decenni, non solo l'intelligenza è influenzata moltissimo dall'ambiente in cui si nasce e vive, ma anche - e forse soprattutto - le deve essere sfuggito che un conto sono differenze che afferiscono alla materialità dei corpi, un conto quelle che riguardano ciò che ci rende umani, tra tutte l'intelligenza. Dire che qualcuno è meno intelligente di qualcun altro è inevitabilmente una deminutio capitis, se non altro perché mette sotto tutela chi ne è oggetto.
E il suo riferimento alla schiccheria radicale, oltre a fare un buco nell'acqua, perché se mi conoscesse saprebbe quanto è in errore, suggerisce che intendeva proprio riferirsi a una inferiorità sul piano umano.
Pseudoragionamenti razzisti e beceri (e intimamente fascisti, anche se i neofasci nun ce vonno sta'), smentiti da scienza e storia. Basti pensare allo sviluppo del calcolo nell'antica Mesopotamia e nell'antica India, mentre i presunti intelligenti a priori decidevano le controversie con l'ordalia...
Il riferimento agli organi sessuali, poi, è un ragionamento del c....un po' perché è un fatto statistico a quanto pare acclarato e quindi limitandosi alle differenze non si capisce cosa ci sia da smentire, un po' perché - qui sì - non mi pare automaticissimo che più grosso sia necessariamente superiore.
Anche qui si resta nell'ambito di un machismo destroide dal quale non posso che dissociarmi; e che tra l'altro aggiunge all'argomento della discussione (case occupate) un contributo approssimativamente pari a quello di una scureggia in un tornado.
Per fortuna (ma a volte no), ognuno è libero di pensarla come vuole...


Anonimo ha detto...

Ok mi fido di lei dottor Marino

Anonimo ha detto...

Caro Anonimo 5.59,

una precisazione: il documento del M5S nomina la Cassa Ragionieri, che è lo stesso ente da cui dipendevano originariamente gli immobili che sono ora occupati abusivamente e che sono menzionati nell'articolo. Qui c'è la storia completa:

http://www.graffialanotizia.it/2017/02/ci-siamo-occupazione/

Ora il documento dei M5S sembra proprio voler spalleggiare gli ex inquilini morosi (ovvero quelli che prima pagavano l'affitto, poi hanno smesso di pagarlo causa fine del contratto di locazione), e quindi a parer mio avvallano la situazione di illegalità in cui si è creata, che è in effetti molto complessa. Riassumendo, negli immobili in questione ci sono:
1) proprietari che hanno acquistato a caro prezzo la casa dall'ente;
2) inquilini che non hanno comprato casa e che non potrebbero rimanere negli appartamenti dove sono ora, in quanto il contratto di locazione è scaduto;
3) inquilini che hanno occupato abusivamente appartamenti lasciati liberi da ex inquilini che si sono trovati un'altra sistemazione una volta scaduto il contratto di affitto.

A parer mio il documento del M5S, con l'intento di salvare gli inquilini al punto 2) (che in realtà sono pochi), va a spalleggiare (direttamente e non) anche quelli del punto 3).

Anonimo ha detto...

Il mio parere invece è che in certe situazioni bisogna saper distinguere chi è il vero criminale: ogni situazione va valutata a sé usando anche il buon senso.

Anonimo ha detto...

Per la feccia falso-lamentosa del racket mafioso delle occupazioni



ALLOGGI AGGRATISSE!





(a Rebibbia, chè Regina Coeli è troppo in centro)

Anonimo ha detto...

Interessante il video.
Ma la signora in oggetto a che titolo abita quell` appartamento ? E` forse anche lei un occupante abusiva ?
La signora parla tanto , ma dimentica di essere piu` esauriente sulla sua posizione di "inquilina da trentanni"
Una lotta tra miserabili in paese miserabile

Anonimo ha detto...

Mah, non è che si può avere la legalità selettiva. Quando uno accetta un'illegalità diffusa e visibile di cui probabilmente anche si giova (gli immigrati che monopolizzano le strade coi loro negozi riciclatori, il governo che ha infranto tutti gli articoli del codice penale e della Costituzione, l'imprenditoria che praticamente riscrive le leggi mano mano che intende eluderle) non è che poi si possa indignare a casi alterni se qualcuno fa come gli pare in Italia.
C'è da stupirsi quando capita il contrario.
Non abbiamo più le frontiere, e volete avere le mura? Come dice il papa woodstock, che fra un po' lancerà dal balcone anticoncezionali alle folle plaudenti, niente muri, solo ponti.
E infatti, sotto i ponti ci si avvia.

Anonimo ha detto...

Eravamo la quarta potenza mondiale, avevamo il 75 % dell'arte universale, una cultura nazionale da fare invidia, il miglior cinema del mondo e un tenore di vita medio altissimo.
Adesso abbiamo stupri, miseria e malaria.
Hai voluto la bicicletta? E siamo solo all'inizio, visto che l'intento è commissariare l'Italia per il 2018.
Se non ci leviamo di torno il pd e l'Europa prima di subito, con tutto lo strascico di gulag anarcoide che si tira dietro.

Anonimo ha detto...

Nella mia zona questo non accade,non è mai accaduto
Forse anche la signora è abusiva in una zona da schifo e abusiva? Ma dai,vai a occupare a via picclomini e poi mi parli, post fazioso.

Anonimo ha detto...

@settembre 07, 2017 12:56 AM
Quindi secondo lei in realtà questi fatti sono inventati e non accade mai da nessuna parte di
Roma una cosa del genere?
Se sì, questa convinzione le viene dal fatto che nella sua zona queste cose non succedono?
Chiedo per capire meglio.
Cordialità


Anonimo ha detto...

Le Pentagonadi negano l'orrore evidente e decadente per tenersi stretta l'agognata e insperata poltrona ben retribuita con o senza vitalizi.

"E mica me vorete fa tornà davanti alla fotocopiatrice dello studio Previti, ehhh??!"

io games ha detto...

Thanks for your article! I have read through some similar topics! However, your post has given me a very special impression, unlike other posts. I hope you continue to have valuable articles like this or more to share with everyone!
vex 3

Anonimo ha detto...

Gli stabili di cui si parla nel video appartenevano ad una cassa autonoma di un istituto di previdenza. Tutto il patrimonio immobiliare è stato fatto confluire in un fondo ed affidato ad un soggetto terzo per le operazioni di cartolarizzazione. Queste dovevano consistere nella vendita degli immobili ai regolari titolari di contratto di affitto con possibilità di riscatto dell'immobile a prezzo agevolato e mutuabile. Gli affittuari che non hanno riscattato l'immobile locato, lo avrebbero dovuto lasciare alla naturale scadenza del contratto di locazione. Alcuni inquilini sono rimasti abusivamente anche dopo la scadenza del contratto di locazione. Altri hanno liberato gli immobili che sono stati immediatamente occupati da altri soggetti. Attualmente convivono nuovi occupanti e vecchi inquilini ormai senza contratto, comunque abusivi.

Anonimo ha detto...

Ma sì, hai ragione, se c'è un disordine costituito tanto vale che ci sia la guerra civile.
Vorrei sapere quanti di voi abbiano mai fatto un esposto anti occupazioni.

Anonimo ha detto...

L'onestà paga sempre

Io pago il mutuo... ha detto...

Diciamocela tutta: qua o si prevede una nuova legislazione che tuteli i diritti dei legittimi proprietari/assegnatari degli immobili, o da questa piaga non se ne esce. Qua si sta superando la soglia della tolleranza nei confronti di questo fenomeno, e spero che fra un po' qualcosa possa succedere in questo senso: troppi casi eclatanti, troppe denunce, ecc... Io posso cercare di capire tutto (emergenza abitativa, crisi economica, ecc...), ma il diritto alla proprietà privata è previsto dall'art. 42 della Costituzione, per cui credo proprio che chi di dovere dovrebbe darsi una mossa, e anche rapidamente, prima che succedano reazioni veramente gravi.

Anonimo ha detto...

più so' morti di fame e più figliano.

happy wheels ha detto...

Thanks for your article! I have read through some similar topics! However, your post has given me a very special impression, unlike other posts. I hope you continue to have valuable articles like this or more to share with everyone!
slither io

precilla ha detto...

Ciao,
io sono un individuo che offre prestiti a internazionale l. Dotato di un capitale
che verrà utilizzato per erogare prestiti tra privati a breve e lungo termine da
2000€ a €500,000 a tutte le persone a grave essendo nei bisogni reali, il tasso di
interesse del 2% l'anno. I fornisce prestiti finanziari, mutuo per la casa, prestito di investimento,
Prestito auto, prestito personale. Sono disponibile per soddisfare i miei clienti in una durata massima 3 giorni dal ricevimento del modulo di domanda.
Passo serio persona ad astenersi

Più informazioni
precilla.vandekt@gmail.com
Grazie

Anonimo ha detto...

Se fosse successo a me avrei preso la mia pistola e avre fatto fuoco. Poi mi avrebbero messo in galera ma non me ne frega niente!

Anonimo ha detto...

Se non è razzismo questo..

Anonimo ha detto...

Ma basta con sta storia del 75% dell'arte universale, è una leggenda metropolitana. E peraltro è ancora tutta lì e nessuno ce la porta via, anzi Pompei è rinata grazie a fondi europei x dirne una.
Il cinema italiano non è passato da Rossellini ai Vanzina x colpa dell'Europa, dell'immigrazione o qualche altro complotto...ma per arretramento culturale nostro.
L'Italia si autocommissaria da sola nel momento in cui abbiamo un panorama politico iper frammentato e litigioso.

FLIP DIVING ha detto...

Your article is very necessary for my work. But I need you to say a meticulously and split each issue and more a analysis.
nodejs quiz , flip diving , bottle flip



wings io ha detto...

Your article reflects the issue people are concerned about. The article provides timely information that reflects multi-dimensional views from multiple perspectives. I look forward to reading quality articles that contain timely information from you.

Imprumut online ha detto...

Such stories are really touching. Imprumut online

abcya ha detto...

Yes, the article I was looking for. Your article gives me another approach on the subject. I hope to read more articles from you.

ShareThis