L'elegante Corso Trieste pare un bulevar' della periferia di Dakkar

23 febbraio 2011

7 commenti | dì la tua:

Annibaliano ha detto...

Il II municipio lascia davvero a bocca aperta. Quello che in ogni città sarebbe un quartiere tirato a lucido, non fosse altro che perchè ci vivono i ricchi, da noi è il concentrato del peggio di quel campo rom che è diventata Roma.

Anonimo ha detto...

@annibaliano secondo me se si va in un campo rom sono più ordinati e più puliti ...

Anonimo ha detto...

Nonostante i tentativi di ripulitura, il quartiere è vittima di cartelloni abusivi ovunque (soprattutto nelle piazze e in prossimità degli incroci principali); bancarelle dei soliti ambulanti; graffiti e imbrattamenti vari sui muri (il liceo Giulio Cesare l'avranno ripulito almeno due volte l'anno scorso ma non è servito a niente); sosta selvaggia (avete presente la preferenziale inesistente nel tratto che va da piazza Annibaliano a piazza Istria?); aiuole utilizzate come defecatoio per cani (padroni incivili); caos totale nella circolazione dei veicoli... e i prezzi degli immobili viaggiano sui 7-8mila € a mq!!! Ma rendiamoci conto!!!

Anonimo ha detto...

Quartiere africano per l'appunto è come stare in Africa.

Anonimo ha detto...

DIVIETO DI SOSTA 0/24 ... allora è vero che il vigile URBANO a Roma è come il cappuccino, lo trovi sempre al Bar.

Anonimo ha detto...

I cartelli di divieto di sosta dovremmo fonderli e vendere il ferro, sarebbero più utili.

Anche i vigili il 99% non ci fanno nemmeno caso ai divieti di sosta. Mi chiedo che cazzo ci fanno col blocchetto delle multe, ci si soffiano il naso?

Unknown ha detto...

chaussure louboutin
michael kors handbags
christian louboutin shoes
falcons jersey
air max 90
lions jerseys
ecco shoes
michael kors handbags
jets jersey
washington redskins jerseys

ShareThis