Chi è Margherita Gatta, la nuova Assessora ai Lavori Pubblici della città

2 agosto 2017
Si sapeva da un bel po' che Margherita Gatta doveva diventare Assessore ai Lavori Pubblici della città. Candidata flop alle recenti elezioni (poche decine di voti nel V Municipio), Gatta - come avviene da sempre nella politica romana che i Cinque Stelle erano stati chiamati per cambiare nel profondo - era stata assunta nello staff dell'assessore all'urbanistica Montuori: era solo un passaggio per salire ancora un gradino, questione di tempo.
Virginia Raggi d'altronde promise ai tempi della campagna elettorale una giunta snella, fatta solo di 9 assessorati. Ovviamente anche questa promessa si è rivelata una bugia e, per questioni di equilibri interni, di continui dissapori e di mera gestione del potere, ogni delega si sta spezzettando (l'ultima ieri, al Patrimonio, di cui si è spossessato l'assessore Mazzillo non senza polemica) e la Giunta si allarga fino ad arrivare a 12 componenti sempre sul punto di dimettersi per essere sostituiti tanto da ipotizzare per il futuro un assessorato alle dimissioni. 

La new entry della giornata è appunto, come previsto, Margherita Gatta. A lei uno degli assessorati più strategici e cruciali in una città ridotta allo stremo quanto a manutenzione, progettualità e trasformazione: i lavori pubblici. Se qui fai bene puoi cambiar faccia alla città in pochi anni, se fai male puoi contribuire alla morte di una capitale occidentale. Abbastanza inquietante, francamente, che questo ruolo sia stato lasciato vacante da Raggi per 13 mesi. Coi risultati che vediamo semplicemente uscendo dal portone del nostro palazzo.
Non si sa molto di lei oltre al fatto che ama il tango, è laureata in Giurisprudenza (già è qualcosa!) ed è una attivista storica per quanto si possa essere considerati "storici" avendo iniziato una militanza politica nell'anno 2012 ovvero quattro o cinque anni fa dopo una esistenza intera (la signora ha 55 anni) a digiuno di politica e cosa pubblica. 

Come facciamo tutti noi quando dobbiamo cercare notizie su qualcuno che conosciamo poco e vogliamo inquadrarlo per intuire che tipo è? Andiamo, nei limiti della privacy e dei filtri attivati (qui troverete solo i post pubblici, visibili a tutti), a sbirciare la relativa pagina Facebook. E così abbiamo fatto appena saputo della nomina. 

Va bene che la signora è stata fatta assessora proprio per dare un contentino al network dei meetup composti dai fondamentalisti grillini della primissima ora, ma non fatichiamo a dire che la pagina Facebook della Gatta è caricaturalmente agghiacciante. Consigli per la cura omeopatica del cancro presi dal sito LaFucina della Casaleggio, elogi del cocktail Di Bella per curare il tumore, post a casaccio contro i vaccini, ovviamente invettive scomposte contro Renzi, poi contro le banche (condividendo notizie più false di una banconota da sette euri, tipo la bufala del prelievo forzoso notturno pubblicata sul famoso organo di informazione GrandeCocomero.com, secondo solo al Wall Street Journal quanto ad autorevolezza) e infine contro l'Expo 2015 di Milano con tanto di esultanza su fantomatici padiglioni pericolanti. Il post è di maggio, nei mesi successivi Expo si rivelò un successone ma questo poco importa... Nello stesso periodo poi la Gatta letteralmente sghignazza perché, durante un ricevimento a Venezia, gli ospiti vip della Fondazione Prada (ente culturale della maison milanese) cadono nel Canal Grande per un difetto all'imbarcadero. Chissà cosa ne pensa ora che il vip è lei.


Non mancano i casi di guarigioni miracolose (immancabile il post sull'ennesimo sito di fake news in cui la malata di metastasi ai polmoni e al fegato guarisce semplicemente mangiando un po' meglio), il terrorismo sui terremoti ("saremo sommersi dai terremoti se continuiamo ad estrarre petrolio") spiegato come se fosse un gioco da spiaggia perché la nostra Gatta è anche immancabilmente "no-triv" e le ricondivisioni agonistiche di post presi direttamente dal vastissimo network di siti di clickbaiting pirata facenti capo al partito (da La Cosa a TzeTze News). Inoltre decine e decine di post dal mood "firma anche tu la petizione". Mancano insomma soltanto i punti esclamativi fatti col numero 1, le scie chimiche, le teorie sulla terra piatta e sulla protezione delle sirene e siamo a posto!!!1!1!1!

Nella speranza che nel frattempo Gatta, visto che ora ricopre un ruolo istituzionale, non abbia fatto pulizia del suo profilo, potete verificare voi stessi a che livello siamo cliccando qui. Un autentico catalogo di distillato di grillismo puro alla potenza ennesima. Un chiaro linguaggio in codice per appartenenti a quella che si configura come una setta politica e sociale: dimmi cosa condividi e ti dirò chi sei; se non dai voce ai siti della Casaleggio, se non metti in circolo notizie false e pericolose non sei un vero attivista! Micidiale onestamente, un vero insulto all'intelligenza umana e al progresso civile dall'Illuminismo in poi.
Attirandoci l'ennesima querela (dovete sapere che ormai basta una semplice critica, lontanissima dalla diffamazione, come questo articolo, per scatenare gli avvocati grillini che lavorano pancia a terra per cercare di far chiudere questo blog a suon di querele temerarie; e probabilmente ci riusciranno per il semplice fatto che i mezzi economici di cui dispongono non ci consentiranno di resistere ancora a lungo), non fatichiamo a dire che avere un assessore così ci fa paura, spavento, raccapriccio, fastidio e ci inquieta moltissimo.

Attenzione, Gatta non è una incompetente cronica come tanti altri suoi compagni di partito. Di appalti e gare pubbliche qualcosa sa e qualcosa ha approfondito per cui stiamo parlando di qualcuno che potrebbe fare il proprio mestiere con una qual certa competenza. Tuttavia quello che preoccupa è la mentalità, l'ideologia, la forma mentis, l'approccio concettuale e intellettuale col quale si andranno ad affrontare ed a risolvere i problemi della città. In un momento storico in cui giovani amministratori (basti pensare agli assessori di Milano) con competenze e tanta tanta concretezza stanno riuscendo a far uscire alcune città italiane dalle secche della burocrazia e del malgoverno guardando ad esperienze internazionali, noi abbiamo un personaggio che si batte strenuamente contro la moneta unica europea (decine i post contro l'Euro) e che invita a firmare petizioni per il libero utilizzo dei buoni pasto per fare anche la spesa e non solo per pagare il lunch al ristorante.

Dopodiché Gatta si rivelerà la migliore assessora ai lavori pubblici che la città abbia mai avuto, risolverà brillantemente il problema della manutenzione delle strade facendo arrivare a Roma le migliori ditte internazionali (non come si sta facendo adesso, assegnando appalti alle solite incapaci dittuncole romane), promuoverà un piano vastissimo di protezione dei marciapiedi oggi ingombri di auto parcheggiate (è pieno di progetti pronti in Dipartimento, basta solo dare il via libera, un esempio è il sottopasso dello Scalo San Lorenzo), realizzerà una città a misura dei disabili, dei non vedenti, delle mamme con passeggino, scriverà un inflessibile regolamento sui lavori pubblici in special modo per quello che concerne i dimensionamenti delle carreggiate e le sagome dei marciapiedi così da sconfiggere semplicemente con l'arredo urbano la pratica della doppia fila e così via. E noi saremo felicissimi di dire che ci eravamo sbagliati...

UPDATE: dopo alcune ore dall'uscita di questo post la signora Gatta ha ritenuto, secondo noialtri facendo benissimo, di effettuare una sana eutanasia del suo profilo Facebook aprendone al contempo uno istituzionale. Ma perché vergognarsi di tutte quelle sciocchezze quando la base che ti sostiene e in nome della quale sei stata nominata le considera vangelo? Sarebbe interessante che qualcuno glielo chiedesse...

107 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

a vedere il suo profile ha la perfetta forma mentis da scimmia urlatrice grillina
sarà un'altra signora teleguidata dal comico e dal figlio d'arte, farà una bella coppia con la raggi, non è la rai ce le invidierebbe...

Anonimo ha detto...

La laurea in giurisprudenza è indice di taratura mentale.

Anonimo ha detto...

Sta scemona riuscirà nell'impresa di farci presto rimpiangere Berdini, e pure di brutto.

Anonimo ha detto...

Anche i papà vanno col passeggino

Tramvinicyus ha detto...

Ve lo dicevo che era 'na settaaaaaaaaaa

Anonimo ha detto...

Meravigliosa! Buona Decrescita!

Anonimo ha detto...

>E noi saremmo felicissimi di dire che ci eravamo sbagliati...
E noi saremo, non saremmo.

DomenicoD ha detto...

Visto che l'articolo e' leggermente intriso di un sano (basato su elementi concreti) scetticismo, fors si poteva evitare il lapsus finale:

E noi saremmo felicissimi di dire che ci eravamo sbagliati...

Saremmo o, forse meglio, saremo??

Anonimo ha detto...

Viva la Gatta! Grandiosi tutti che in pieno agosto lavorano come pazzi! Tone' hai deciso di stare a Roma con la Raggi pure tu st'eatate?

Anonimo ha detto...

Ai prof. dell'accademia della crusca: Saremmo = presente condizionale (es:se fossimo se avessimo preso l"aereo saremmo a Parigi (condizionale)), Saremo = futuro semplice. Sono corretti entrambi, nel contesto della frase indicata.

Anonimo ha detto...

Spero che sta Gatta glielo metta nel culo bene a Caltaminkione!! Da come rode Tonelli non deve stargli molto simpatica

Anonimo ha detto...

Deve fargli smontare tutte le catapecchie che ha fatto pietra per pietra! Oltre che confiscargli il confiscabile! Speriamo abbia progetti ambiziosi, da questo post che punta ad essere denigratorio emerge invece il carattere di una persona che sa puntare in alto senza compromessi e remore

Anonimo ha detto...

mi sembra il perfetto assessore delle giunta peppista, degno rappresentante dei romanari pentadementi che hanno regalato a ROMA l'attuale sindaco....
auguri ahahahahahahahahahhahhahahahahahahahahahahhah1111!!!!!!!1111!!!!!1111!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

La "Gatta" sul "tetto che scotta"... (visto le temperature - non solo climatiche - attuali)

Anonimo ha detto...

Gatta ci cova

Michele Stallo ha detto...

Eh, la Gatta ha ripulito la lettiera, i suoi post escrementi sono stati rimossi, ora è quasi come la vergine immacolata...
Ma che livello!!!
Torniamo alla politica, quella seria.

Massimo Lazzari ha detto...

Tonelli, quando è che farai un post su quello schifo di cartellone pubblicitario al parking di via Giulia?

Anonimo ha detto...

un piano vastissimo di protezione dei marciapiedi oggi ingombri di auto parcheggiate, possibilmente evitando quei dissuasori orrendi bianchi e rossi made in mafia capitale che umiliano roma

Anonimo ha detto...

Peccato che non c’e’ piu’ la Sora Lella, sarebbe stata anche meglio

Anonimo ha detto...

Chi fa politica ha delle responsabilità enormi paragonabili a chi fa il medico o l'ingegniere, sarebbe ora che chi sbaglia venga chiamato a rispondere con il patrimonio personale degli errori commessi, ci risparmieremo di vedere tanti politici della domenica giocare a fare gli statisti del quartierino sulla nostra pelle

Anonimo ha detto...

Lavori Pubblici? Una bella (si fa per dire) Gatta da pelare!

Anonimo ha detto...

Se, come mi sembra RfS lascia intendere, la Sig.ra Gatta è una grillina talebana, la questione
si risolverà alla maniera dei 5S più ortodossi: immobilismo totale!

Alessandra Quattrocchi ha detto...

Il profilo sembra essere stato 'ripulito'. Comunque segnalo che anche se il resto mi fa orrore, i buoni pasto usati per fare la spesa sono sacrosanti. Io sono celiaca e il pranzo lo porto da casa, come anche tanti altri per i motivi più svariati: non vedo perché non devo aver diritto a spenderli per procurarmi la materia prima...

cittadino residente ha detto...

Un assessore vale l'altro. Gatta, Trump, Rutelli o Giuliani. Occorre una legge del Parlamento che trasformi i Municipi in Comumi. Basta confrontare la pulizia e la condizione delle strade e dei marciapiedi di Roma con quelle dei Comuni confinanti per rendersene conto.

Anonimo ha detto...

Al correttore dei professori: ci vuole il futuro, perché è stata fatta un'ipotesi col futuro (e infatti l'hanno corretta).

Fabrizio Spinelli ha detto...

CVD, profilo non disponibile...

Anonimo ha detto...

E al bilancio chi ci mette, il commissario Lo Gatto?

Anonimo ha detto...

ma... ha chiuso il profilo?? :)

Anonimo ha detto...

Non poteva mancare

Tanto va la Gatta al lardo.......che ci lascia lo zampino!

(E speriamo che il lardo non se lo magni tutto!)

Rosanna ha detto...

È un condizionale, se...noi saremmo.una se fosse un futuro.

Anonimo ha detto...

La Raggi ormai sembra Hitler nel bunker del film la caduta.

Vincenzo di martino ha detto...

Ormai roma è uno zoo tra grilli topi cinghiali ci mancava una gatta .

bat21 ha detto...

Con questo abbiamo raggiunto il top! Preferisco evitare commenti visto che hanno la querela facile.

Anonimo ha detto...

agosto 02, 2017 2:19 PM
Me ne ero accorto anche io che erano corretti entrambi ma mi pare che le due varianti non diano lo stesso significato. Saremmo rende meglio.

ryun ha detto...

certo che mettere assessore di una metropoli con tutti quei problemi una appartenente al medio-evo pre-Jenner e che non ha la minima contezza dei meccanismi delle tettonica a zolle, che è alla base dei fenomeni tellurici, ma sui quali pure ama discettare, è semplicemente inquietante.
Io lo dissi in tempi cosiddetti non sospetti ad una riunione pd anni fa col senatore Tonini. Roma è lo specchio di tutto il paese, occorre fare come negli USA, la capitale rappresenta un distretto federale, amministrato direttamente dal governo; non si può lasciare la capitale dello stato in mano a gente eletta con qualche centinaio di voti o qualche decina di clic o, peggio ancora e come in questo caso, scelta in virtù di una storia infarcita di bufale, amenità, pseudo-scienza e altro su cui è meglio tacere.

Anonimo ha detto...

Che ignorante che sei anonimo, classico grillino arrogante, che anziché commentare il nuovo assessore guarda la grammatica, e Roma crolla

Anonimo ha detto...

Altro ignorante convinto di conoscere la grammatica, anziché commentare la Gatta

Anonimo ha detto...

Il presente post, che a me dà l'impressione di essere scritto con intento denigratorio, ma è una macchina a opinione e magari sbaglio (in questo caso spiegatemi voi quale potrebbe essere l'intento, visto che non si parla del suo lavoro).. Il presente post, dicevo, contiene un piccolo passaggio in cui si ammette consapevolezza che la Gatta potrebbe avere competenze nella sua materia, e che le vostre paure riguardano quindi il suo modo di ragionare e suoi ideali. Visto che iniziate a romperle già prima che inizi, io mi auguro che ancor più vi faccia cagare sotto dopo!

Anonimo ha detto...

Il presente post, che a me dà l'impressione di essere scritto con intento denigratorio, ma è una mia opinione e magari sbaglio (in questo caso spiegatemi voi quale potrebbe essere l'intento, visto che non si parla del suo lavoro).. Il presente post, dicevo, contiene un piccolo passaggio in cui si ammette consapevolezza che la Gatta potrebbe avere competenze nella sua materia, e che le vostre paure riguardano quindi il suo modo di ragionare e suoi ideali. Visto che iniziate a romperle già prima che inizi, io mi auguro che ancor più vi faccia cagare sotto dopo!

Elena ha detto...

Ci dite anche quali sono queste competenze per favore?

Anonimo ha detto...

Chi te le deve dire, Elena? Tonelli? Prova a chiederle all'attuale ministro dell'istruzione, e visto che ci sei chiedigli pure i sette re di Roma, visto che le elementari sembra le abbia fatte.
Invece di fare polemiche vai a leggerli il suo curruculum che è pubblico, e non aspettarti che te lo vengano a dare i personaggi che lavorano (pure in agosto!) su questo blog

Anonimo ha detto...

Ho sempre trovato affascinante la capacita', tutta grillina, di (in ordine sparso):
- Credere a qualsiasi ciarlatano venditore di pozioni che urla per vendere "la miracolosa miscela che tutti i mali guarisce"
- La capacita' di credere nell'incredibile e difendere l'indifendibile
- Negare l'evidenza dei fatti (ovviamente offendendo e urlando al GOMBLODDOH!1!1!)

Roma e l'Italia non sono piu' "cosa mia" da anni ma mi piange il cuore vedere quanto in basso il livello sia caduto e quante persone seguano ancora il Pied Piper barbuto & Compare che ovviamente fanno tutto questo per filantropia.

Anonimo ha detto...

Al di là delle polemiche, ci vuole coraggio ad accettare una delega come questa......considerando la sua inesistente esperienza, Gatta dev'essere una temeraria oppure una sprovveduta, in entrambe i casi le auguro buona fortuna.....anche se in certe situazioni la fortuna non basta!!!

Anonimo ha detto...

roma delenda est

Anonimo ha detto...

Grillo comunque ha un grande merito ha raccolto tutti i deficienti d'Italia in un grande contenitore viva la gatta

Anonimo ha detto...

TONELLI, AL DI LA' DELL'EVIDENTE PROBLEMA MENTALE E SCOLLAMENTO DALLA REALTA' CHE SEMBREREBBE REQUISITO FONDAMENTALE NELLA SCELTA DI ASSESSORI E COLLABORATORI DEL M5S (GATTE COMPRESE), ASPETTIAMO UN ARTICOLO ILLUMINANTE SU TUTTI GLI INCARICHI NEI C.D.A. DI DIVERSE AZIENDE PRIVATE CHE FINO A IERI I PENTACRETINI ODIAVANO PERCHE' AMMANICATE IN EXPO, CHE RICOPRE IL LORO ILLUSTRE NUOVO CAPO DI ATAC SIMIONI....................

Roma fa schifissimo ha detto...

Che capra che sei!

Anonimo ha detto...

Per ora questa giunta ha impedito a chiunque di murare, lasciando l'impero di caltagirone senza concorrenti. Non c'è bisogno di questa nuova, l'amministrazione raggi era già caltagironiana da sola.

Anonimo ha detto...

La Raggi l'avra' conosciuta quando passava il tempo sui tetti del Campidoglio: la Gatta sul tetto che scotta!

P.Bar 5454 ha detto...

mancano le scie kimike ...

Anonimo ha detto...

FALZITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA'!!!!!!!!!!!!1111111!111!1111111111!!!!!!

Anonimo ha detto...

LA SCOPERTA DELL'ACQUA CALDA.
UNA GRILLINA CHE LA PENSA COME I GRILLINI.
E CHI VI ASPETTAVATE CHE NOMINASSERO ?

Anonimo ha detto...

mah...cosa vuoi che importi cosa pensa dell'euro o dei tumori ?
conta quel che pensa dei lavori pubblici, che è il settore che dovrà amministrare

Anonimo ha detto...

in effetti guardando la competenza e i titoli di studio di certi ministri non sfigura.
ma tanto ormai l'immagine di roma è rovinata. il proliferare di nomine e poltrone non li salverà dalla sconfitta

Anonimo ha detto...

mi pare una scelta di ripiego, di profilo basso.
ma berdini - che pure era un urbanista - fu un disastro

Anonimo ha detto...


sarebbe un assessorato importante, ma loro sembrano contrari a qualunque opera pubblica.

Anonimo ha detto...

certo che stiamo aspettando solo che vi querelino e vi facciano chiudere! in buona parte chi come me ha votato con forza e convizione il movimento 5 stelle, lo ha fatto anche per ripulire la città dai pennivendoli. è solo questione di tempo! presto al posto di questa pagina, grazie al lavoro dei nostri avvocati, vedremo una bella schermata nera.

cordialità
Antonio Policcio, elettore M5S

Anonimo ha detto...

>agosto 03, 2017 8:27 AM

sì tu pure fai gli auguri a questa, mi raccomando

camadonna, a volte bisognerebbe prendervi a sassate in faccia quanto siete ingenui e fessi

Anonimo ha detto...

Il mio migliore amico è stato torturato e ammazzato tra San Camillo e Tor Vergata dai sedicenti medici che si fanno chiamare oncologi.
Difficilmente uno stregone potrebbe fare più del male.
Intorno solo mutilazione inutile, e infamia.
Cercate di vergognarvi in attesa che vi venga un cancro come si defve, e vi brucino a forza di radioterapia.
Vi verremo a trovare a telecamere accese, cani.
Brava la Raggi, questo assessore le fa guadagnare mille punti.

Anonimo ha detto...

Mi spiace per il tuo amico, credo che anche la neoplasia abbia fatto la sua parte, ad ogni modo esorto chiunque abbia seri problemi di salute di evitare gli ospedali laziali e scegliere da Firenze in su.

Certo si pagano tutti questi like seriali per ogni cazzata pubblicata, Roma non è Pomezia ma qualcosa in più si poteva e doveva fare, sbagliare in buona fede e senz'altro accertabile....

cordialmente
un cartesiano quasi pentito del voto aL M5S

Anonimo ha detto...

Quindi nell'articolo viene riportato che se fai pochi assessori c'è qualcosa di losco ma se ne aggiungi altri sbagliano uguale perché stai dando poltrone x dare un contentino..poi si sottolinea che la persona è preparata ma il problema sono i Luke e le condivisioni su FB(che magari sono private)... direi che non ci sia nemmeno bisogno di commentarvi...

Anonimo ha detto...

Ma saranno cazzi suoi come e dove si è curata e si cura. Qui state diventando veramente matti.
Intanto è viva, a differenza di tanti che si sono fidati della spazzatura medica negli ospedali.
State raschiando il fondo del barile, fra un po' manderete a prelevare campioni di materia organica dalla biancheria sporca degli avversari politici onde scoprire qualche malattia infettiva o qualche accoppiamento contro natura.
Vi dovete solo vergognare.

Anonimo ha detto...

h 14.47
statistica medica
Previsioni di vita a 5 anni con chemio e radioterapia per tumore primario risultano pari o inferiori a quelle che si riscontrano in assenza di cura.
Puoi confutare?
Però se confuti cita testo e pagina.

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 15:28, e questa tua statistica medica dove l'hai presa, qual'è il testo o articolo scientifico che prova la cazzata che hai scritto.

Anonimo ha detto...

ANONIMO 12.16PM: berdini è stato un disastro solo perché non ha potuto fare a meno di rimanere legato alla sua vecchia politica: ha iniziato di punto in bianco a sparare a zero sui 5stelle (forse ha cambiato idea perché venendo dalla vecchia politica era una persona ricattabile come tante, e quindi minacciabile o forse anche corruttibile, non è dato saperlo ma è una delle molteplici ipotesi, oltre a quella che fosse impazzito magari: in ogni caso non gli andava piu di fare ciò per cui era pagato). Se berdini avesse continuato a lavorare come semplice tecnico avrebbe contribuito allo sviluppo urbanistico secondo una visione nuova. I veri disastrisono stati tutti quelli precedenti che in due decenni e mezzo hanno ridotto roma cosi come la vedete ora (cementifici senza servizi e strade, ecc)

Anonimo ha detto...

ABBATTETELI!

Anonimo ha detto...

Quanto vi rode er culo. ...hahahahahaha Pdioti di merda.

Anonimo ha detto...

Vi lascio un'anteprima e poi vado in vacanza.
A settembre verrano chiusi gli aereoporti di Roma, per la quantita' di stracci che intaseranno il cielo, usate il treno e' meglio!

Anonimo ha detto...

Solo un appunto: la democrazia rappresentativa (peraltro senza vincolo di mandato/recall) NON è architettata per favorire né il merito né la competenza.

SAPEVATELO !

Anonimo ha detto...

Cosa pensa dei lavori pubblici nn è dato sapere in quanto non ha esperienza alcuna. Magari avrà tinteggiato casa con il rullo, probabilmente è ritenuta esperienza sufficiente. Cosa pensa invece di altri argomenti è importante eccome, e la qualifica come totale grulla, e alzi la mano chi permetterebbe ad una frulla di amministrare a casa propria..

Anonimo ha detto...

Questo sito deve chiudere perché dice cose cattive contro i 5 stelle, lo odio lo odio lo odio!

Anonimo ha detto...

Non vedo però un prestigioso selfie con il paladino delle staminali !

All'apice del successo mediatico pompato da 20 puntate di Jene e altri siti altamente scientifici a favore della panacea delle staminali "gondro 'e gase farmascieudighe", casomai sotto quel perfido parlamento presidiato daa ggente 'ncazzata che "pperò sa"??

Si può sempre rimediare perché quel tipo di cialtroni che abusano della credulità popolare (e della loro disperazione) alla fine vengono mandati in galera (almeno fino ad oggi...).

Anonimo ha detto...

Ahi ahi ahi un'altra brutta Gatta da pelare!

Marco ha detto...

Niente libertà condizionale per anonimo ignorante.

cavaliere nero ha detto...

il Montone 5 Sinapsi é contento di queste nomine come il marito che si taglia gli attributi per fare dispetto alla moglie( PD), contenti voi, siete la causa di questo peggioramento ed era difficile eh.

Anonimo ha detto...

Vabbe' ha cancellato tutto perché si vergogna come una ladra, quelle so tutte cazzate che gli ha insegnato Peppe per intortare i poveri fragili grillini e acchiappare click e condivisioni.....tutta una strategia, hanno capito da ziosirvio come si fa con gli italioti

Anonimo ha detto...

Dai commenti che leggo siete proprio tutte merde...
Quanto vi brucia non poter più rubare? Ladroni

Anonimo ha detto...

Tu curati come meglio credi, ma prima leggi questo.

http://medbunker.blogspot.de/2009/04/il-cancro-oggi-le-statistiche-di-cancro.html?m=1

Sei un ciarlatano e un ignorante.

Anonimo ha detto...

I grillini come i testimoni di Geova, a quando il bando per le trasfusioni?

Anonimo ha detto...

volevo dire la messa al bando delle trasfusioni di sangue...

dubito7 ha detto...

ma non sapete leggere? c'è scritto "saremo (futuro) felicissimi di dire…" il problema non è l'italiano, ma gli italiani dementi che votano per questi cialtroni rischiando di affossare definitivamente città, regioni e Italia tutta!

Anonimo ha detto...

Addendum: la signora Margherita Gatta ha spacciato una carriera da "dirigente apicale" all'interno di Inarcassa (la cassa di previdenza di ingegneri e architetti), e la stessa Inarcassa è dovuta intervenire con un comunicato stampa, precisando che la signora era una semplice impiegata amministrativa:

https://www.inarcassa.it/site/home/news/articolo7334.html

Complimenti per la figura!

Anonimo ha detto...

Ciao dubito7
davvero ora che arrivano i 5stelle rischiamo di affossare questa florida italia?????
oh mamma mia... allora mi sa che non li voto più!!! Per carità, si sta così bene ora in Italia grazie ad anni ed anni di lavoro di una classe politica così competente.. perché cambiare?! mi sembra una giusta conclusione. Grazie per avermi allertato!!!!!!!!!

p.s. ma quei pochi rimasti a commentare qui sono tutti contro i grillini?!? o qualcuno si nasconde dietro questi profili? nell'ultimo sondaggio ufficiale il 70% degli ITALIANI è a favore del lavoro che sta svolgendo la giunta di Raggi, mentre nei commenti di questo blog che usa ogni pretesto per attaccare e denigrare la giunta il 90% dei commenti stessi è denigratorio, quindi qualcosa non torna ;)

Luca P. ha detto...


Mi pare che la nomina della dr.ssa Gatta debba essere vista non tanto sotto il profilo dei titoli e delle competenze posseduti, quanto nelle modalità con cui svolgerà il suo mandato. Questo significa che la nuova assessora dovrà rivelarsi capace di dissipare i timori espressi nell'articolo: "quello che preoccupa è la mentalità, l'ideologia, la forma mentis, l'approccio concettuale e intellettuale col quale si andranno ad affrontare ed a risolvere i problemi della città".
Personalmente le auguro di riuscirci; anche se questo significherebbe porsi fuori del M5S.

Anonimo ha detto...

La dott.sa Gatta avrà il compito di lavorare all'interno di una squadra, secondo obiettivi di indirizzo che sono dettati dalla squadra stessa.

A me sembra semplicemente intelligente interrogarsi sulla chemioterapia e sull'interesse che hanno le case farmaceutiche nell'ostacolare la ricerca quando non dà profitto (come nel caso di Bella), e mi sembrano stupide le strumentalizzazioni di chi vuol far credere che con la Gatta ai lavori pubblici ci sarebbero gravi conseguenze per i malati di cancro. Dai! Ma che idea avete della gente, pensate siano proprio a questo livello di coglionaggine?

A parte questo, il movimento 5stelle è semplicemente una rete di cittadini, che in una sorta di autogestione si adopera per combattere il cancro di una politica corrotta fino alle ossa, che ha fatto terra bruciata del paese più bello del mondo rendendolo una latrina, e che se non viene fermata arriverà a farci vivere tutti come bestie. E' chiaro che poi ognuno ha le proprie idee, ma il proprio lavoro deve avere delle finalità e delle regole ben precise (vincoli di mandato in primis, codice di comportamento) ed è un lavoro di gruppo.

Anonimo ha detto...

Grazie Maduro.

Anonimo ha detto...

Cialtronismo arrogante e saccente, vera quintessenza dell'ignoranza presuntuosa pentafessa.

Dramma finale Roma sgovernata da incapaci litigiosi e dispettosi non diventi analogo in Italia

Anonimo ha detto...

70% favorevoli alla Raggi?

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/sondaggio_roma_declino_elettori-2603378.html

E' ovviamente il contrario, basta balle pentafesse, fate pena come la città che avete massacrato

Anonimo ha detto...

Per fortuna gli italiani voteranno di nuovo Berlusconi e lega come abbiamo visto alle ultime amministrative. Quindi nessun pericolo! Ai loro tempi fino a due anni di condanna sospensione della pena, con renzi aumentata a 3anni.
- Il primo provvedimento che faranno quando torneranno sarà aumentarla a 4anni? In questo modo tutti i nostri immigrati potranno passare da banali rapine, furti e stupri a stragi organizzate, visto che ormai si stanno ambientando bene.
- Il secondo potrebbe essere migliorare il sistema di strozzinagg...ehm...di recupero crediti che Tremonti ha inventato, cara equitalia, e che il figlioccio Renzi, oltre al cambio del nome, ha migliorato permettendo di evitare il passaggio lungo e farraginoso dal giudice per mettere le mani nei conti correnti.
Viva la lega, che a parole vuole affondare i barconi, e quando fa il proprio lavoro firma e vota tutto quello che dicono i padroni (non dimentichiamo che tutti questi immigrati li abbiamo grazie al trattato di Dublino da loro votato all'unanimità)

Anonimo ha detto...

Ciao anonimo 9.59 PM, il link che hai mandato non dice nulla, nè di che sondaggio si tratterebbe, nè a chi i romani attribuiscono il declino della città (a mio avviso al governo nazionale: immigrati, nessun fondo per la capitale con la scusa della crisi, ecc) quindi trattandosi del messagero credo sia una fake news, visto che l'azionista di maggioranza del quotidiano è Caltagirone, costruttore romano a cui i Pentafessi, come li chiami tu, hanno rovinato la festa. Anzi nel link che hai mandato si invita ad abbonarsi per leggere la notizia.. io i soldini preferisco darli ai poveri e non buttarli nel wc.
In ogni caso siamo lontani dalla campagna elettorale per le amministrative, quindi magari si potrebbe scaldare di meno e godersi il suo yacht, alla fine del lavoro quadriennale la giunta farà il bilancio, l'unico punto che mi preme è che venga migliorata la comunicazione ai cittadini attraverso un sito che possa diventare un punto di riferimento di tutto il lavoro che si sta svolgendo passo passo, altrimenti ci troviamo la solita vecchia babbiona che prima vota marino e poi lo critica, poi vota 5 stelle e critica, la classica signora di san lorenzo con due neuroni scollegati insomma..

Anonimo ha detto...

2.44
....migliorata la comunicazione ai cittadini attraverso un sito che possa diventare un punto di riferimento di tutto il lavoro che si sta svolgendo...

1) finalmente un comico vero (involontario o scuola Grillo?)
oppure:
2) dipendente Casaleggio Fake-news SpA Milano. Gruppo "sparalaGrossa! che qualche scemo abbocca
3) Temendo Zingaretti, la campagna elettorale preventiva la stanno facendo i pentafessi in fondo consapevoli della propria incapacità degradante e in attesa delle dimissioni della virginea fotocopiatora di Previti ed erede dei voti della becera destra romana cazzipropri

Anonimo ha detto...

4) un cittadino senza santi in paradiso che si è frantumato i coglioni di Buzzi, Caltagirone, Baobab ecc e che ritiene l'autogestione (i 5stelle sono una forma di autogestione della cittadinanza) sicuramente molto meno dannosa nel peggiore dei casi. Mi spiace per voi, ma non ci sono alternative.

Anonimo ha detto...

5) ti sei dimenticato (o no?) il capo vero di Mafia Capitale (il cecato nero), il primo rappresentante del PDL romano figlio di padre importante condannato a 9 anni, e i vari barbari AleDanni in cui mafia capitale è fiorita e cresciuta, stanata e denunciata da Marino.
Vero sindaco galantuomo e con idee chiare e moderne che voi, miserabili pentafessi eredi del voto della peggior destra cazzipropri del mondo, avete azzannato e contribuito a far cadere con le balle della pandarossa e degli scontrini solo per squallida avidità di potere.

Vergognatevi e chiedete scusa, incapaci bambocci eterni precari perché pippe senza speranza.

Roma muore per colpa della vostra inettitudine.

Anonimo ha detto...

6) io personalmente a Marino riconosco i suoi meriti, ma obiettivamente cosa volevi che riuscisse a fare in un partito così corrotto?! E infatti appena ha iniziato a fare qualcosa di buono è stato fatto fuori dal suo stesso partito, che pur di farlo cadere ha preferito rinunciare a una nuova vittoria elettorale. A cosa ti serve rimpiangerlo?! Ora preferisco votare chi sta completamente fuori dai giochi

Anonimo ha detto...

PS. Tra l'altro il giochetto della panda rossa e degli scontrini è stato fatto proprio dagli amici del pd di Mediaset (Berlusconi) attraverso il programma le Iene. Per i 5stelle era inadeguato per la sua collocazione in un'area politica che gestiva troppi interessi in maniera losca, e non per la Panda. Tanto è vero che poi sempre le Iene provano a screditare anche loro, e sempre con lo stesso metodo, usando stavolta la storia delle firme ricopiate per costruirci su sentenze

Anonimo ha detto...

L'esposto per la palese buffonata degli scontrini ha tra i primi firmatari la tua sindaca incapace ma avida di potere quando rosicava all'opposizione con 1000 € al mese (un decimo di quello che racimola oggi dalle nostre tasse, alla faccia dei vitaaaalizzzzziiii!

Stefano Carluccio ha detto...

Ragazzi basta, sul serio... Non si è mai detto "AssessorA", non esiste sul vocabolario della lingua italiana perchè AssessorE è semplicemente un ruolo ed è neutrale, senza genere.
E se ritenete che valga per Assessore e Sindaco, perchè non farlo valere anche per artista, per esempio? Lo facciamo diventare artistO, giusto per rispettare questo immaginario genere maschile o femminile.
Esistono le eccezioni, è vero, ma non è che se una parola finisce con A o O è femminile o maschile. Ricordatevi che i giornali li leggono anche i ragazzi che vanno a scuola, con una formazione della lingua ancora in corso.
Ora perchè la Boldrini di è imputata su questa cosa dobbiamo distorcere la lingua italiana? E basta, su, che non se ne può più!
Non ho letto l'articolo e nemmeno lo leggerò, vado a cercare un giornale che usi la grammatica italiana corretta...

Anonimo ha detto...

Una tanto stupida o fuori di testa da sostenere che migliorando l'alimentazione si possa guarire dal cancro a fegato e polmoni non potrebbe ricoprire incarichi pubblici in nessun paese civile. Rappresenta un pericolo. Figuriamoci fare l'assessore ai lavori pubblici. Se qualche privato vuole assumerla solo come impiegata, fatti del privato.

Anonimo ha detto...

2.45
Perfetta sintesi. Questi oltre che incapaci e inetti , sono ignoranti talebani fanatici presuntuosi ,
e, come tutti gli ignoranti invidiosi, quando salgono all'agognato potere
PERICOLOSISSIMI

Anonimo ha detto...

Degli idioti che attribuiscono allo Stato - ossia a un ministro col diploma licelae e ai suoi consulenti inquisiti per mazzette - il diritto di decidere "per il nostro bene" di somministraci forzatamente medicinali che non vogliamo;
degli idioti che ritengono i cittadini dei minorati mentali, e che lo stato - appunto una incompetente supportata da uno staff di corrotti - debbe decidere al posto loro;
degli idioti che malgrado tangentopoli e il puff di poggiolini, che ha rifilato all'Italia il vaccino antiepatite obbligatorio in cambio di 5 milioni di euro, continuano a far finta di credere che i vaccini anti sta minchia siano impositivi;
degli imbecilli, servi, prezzolati del genere si sveglieranno una mattina con lo "stato" che imporrà a tutti psicofarmaci calmanti e rasserenanti "per il loro bene".
Il mio bene lo decido io, non una povera pazza messa a fare la ministra proprio perché non capisce niente e non si vergogna di niente.

Anonimo ha detto...

Quanto a un minus habens capcae di commettere irregolarità persino con gli scontrini. come marino, è il frutto del sistema pd.
pannella, come tutti i grandi bugiardi, ha saputo buttare là anche delle verità indicibili, e ha ben spiegato l'alleanza che strinse il pci con la P2. e il meccanismo per cui si piazzano dei poveracci pronti a tutto a fare le teste di legno di un sistema che governa gli armamenti.
Armamenti che, spiega pannella, vengono pagati dai paesi cosiddetti poveri con la droga, motivo per cui c'è quyesta sostanziale simpatia per i narcotrafficanti da parte del governo.

Anonimo ha detto...

E invece a te un TSO contro la malattia mentale ci starebbe tutto.

Peccato che non sei nato negli anni '50 così forse la mancanza del vaccino contro la poliomelite ci avrebbe dato qualche speranza.

Da tremare all'idea che 'sti accrocchi (sub)umani possano un giorno governare.

Anonimo ha detto...

Ma certo, la poliomelite equivale all'influenza, è proprio un paragone scientifico, complimenti.
E magari se scoprono il vaccino contro il raffreddore o la malaria, e il mal di stomaco ce li facciamo tutti, tutti quelli che inventano.
Ma tu fai bene a leccare il culo alle multinazionali del farmaco, hanno trovato una finta dirigenza per la sora paola la pazza all'inail di aosta, sicuramente ti troveranno la degna collocazione.
Lecca lecca bene, vedrai che quando ti costringeranno a farti dodici vaccini sulla sedia a rotelle ci resti tu.
Amzi, perché non te li fai fare e poi posti il video?
Visto che fanno così bene, facci vedere.

Anonimo ha detto...

Stai tranquillo che tutta la gente che hanno ammazzato coi tso grazie a quelli come te, ti farà arrivare tutte le disgrazie dovute, abbi fede.

Anonimo ha detto...

poggiolini, 5 milioni per avvelenare l'Italia a colpi di vaccino.
chissà quanti ne ha intascati la lorenzin per avvelebare i neonati, figli suoi compresi.

Anonimo ha detto...

Io dico solo che la raggi è una gran fica e che me la sbatterei a sangue, d'altronde con un pene enorme come il mio potrei fare la felicità di tantissime donne, compresa tua moglie

Anonimo ha detto...

Hai ragione la poliomelite è troppo moderna, per estinguere gli psicopatici rancorosi che lanciano anatemi tribali (presso i cui sciamani vorrebbero far curare il resto della popolazione) sarebbe stato meglio negargli già la vaccinazione contro il vaiolo, ma anche la difterite perché no...
Il vaccino contro l'influenza non è certo obbligatorio, sciemano, però quando un paio di anni fa, si è diffusa la balla che fosse contaminato e le vaccinazioni volontarie degli anziani sono diminuite sono aumentate proporzionalmente i decessi in Italia per la prima volta in questo secolo.
Curateve per il vostro e, soprattutto, altrui bene.

ShareThis