L'estate de roghi nel fantastico e fatato mondo del XIV Municipio

16 agosto 2017




























Forse vi abbiamo stufato e potremmo apparire ripetitivi. Ma bisogna sottolineare ancora una volta come lo stipendificio del XIV municipio sia l'emblema del grillismo a Roma: nessun merito, pressappochismo, amici degli amici degli amici per riempire caselle, nessuna selezione online, inoccupati cronici dal curriculum imbarazzante catapultati a ruoli direttivi di altissima responsabilità, nessun criterio di scelta della classe dirigente. 

Alfredino miracolato a Presidente del Municipio sebbene la indimenticabile intervista sulle tre cose da fare nei primi 100 giorni, lui compagnuccio ripetente di classe all'Itis di Andrea Severini in Raggi, assunto in Atac su chiamata diretta dall'ufficio di collocamento; okkuparoli cronici a fare gli assessori; titolari di studi tecnici che fanno pratiche urbanistiche eletti assessori e consiglieri ai lavori pubblici. Insomma, uno scenario pazzesco. Tra l'altro in tutti i municipi questo circo sta venendo giù giorno dopo giorno (alcuni municipi proprio non ci sono più mentre in altri si dimette un assessore a settimana) mentre guardacaso nel Municipio più sgangherato tutto regge sotto una parvenza di unità e compattezza.

Oggi addirittura capotreno, il nostro eroe Alfredino Campagna non si accorge che il suo municipio è un suk a cielo aperto dove alla fine dei mercatini dell'usato cui il Municipio garantisce fior di scorta con la Polizia Municipale tutto viene bruciato nei famigerati roghi tossici che lui stesso dichiara di non esistere e di essere diminuiti.

Ci sarebbe piaciuto, dopo oltre un anno dall'insediamento parlare e criticare risultati, obiettivi, posti di lavoro creati, fondi europei reperiti, sviluppo, recupero, prospettive... niente, zero assoluto, i miracolati a Cinque Stelle nel XIV aspettano fine mese e poi la fine mese successiva e poi ancora quella seguente, il bonifico pubblico è intoccabile, diritto inviolabile come le case abusive lungo mare in Sicilia tanto care a Giggino Di Maio.


Intanto ecco la carrellata di foto di un'estate rovente alla pura diossina... Tutti roghi degli ultimi due mesi. Tutti roghi che secondo il presidente del Municipio non esistono o, al massimo, sono drasticamente diminuiti. Sì, come no...

90 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

l'autore del servizio dovrebbe semplicemente vergognarsi.

Anonimo ha detto...

Grazie all'autore del servizio per l'informazione dettagliata.
(Nel frattempo ho comprato maschera antigas)

Anonimo ha detto...

Sei un grillino che fa finta di non vedere i roghi tossici o un rom che li accende...?!?!?!?

Anonimo ha detto...

Domanda: ma sticazzi di un po' di paglia a fuoco? Sono questi i problemi di Roma?

Anonimo ha detto...

1:24 PM attento che qualcuno piú matto di te che ti apre la testa lo becchi in strada... sai che uno campa pure col cervello all'aria finché non lo portano in ospedale e gli si rovescia fuori ... attento...

Anonimo ha detto...

Forse accendono i fuochi perche hanno freddo.
A parte i scherzi, che situazione imbarazzante. Ma non li hanno mai beccati le forze dell'ordine?

Anonimo ha detto...

i pentapoteri dei pentaimbecilli riescono pure a far sparire i roghi tossici, è inutile protestare, li avete votati voi
buon pentafallimento

Anonimo ha detto...

Voi del PD avete protetto tanti anni i responsabili di questa situazione che noi cinque stelle con fatica stiamo cercando di riportare nell'alveo della legalitá. Ci vorrá del tempo affinché le cose tornino sotto controllo. E di fatto giá molto nei campi ROM é tornato a posto, e i record della pulizia dell'aria di quest'ultimo semestre lo dimostrano. Roma non é stata costruita in un giorno.

Anonimo ha detto...

Mogadiscio. Grazie Pentadementi per il vostro infaticabile lavoro.

Anonimo ha detto...

Prima ti ignorano
Poi ti sfottono (siamo in questa fase)
Poi vinci

Gian Roberto Casaleggio

Anonimo ha detto...

Ma in quale città ed in quale anno...?!?!?

Anonimo ha detto...

Ma che vinci...?!?!? Un tumore ai polmoni per il profumo alla Diossina dei roghi tossici che non esistono...?!?!?!?

Anonimo ha detto...

Di chi è quel detto????!!!! DI CHI È QUEL DETTO???!!!! Il brutto è che tu sei davvero convinto che siano parole di Casaleggio...Mio dio a che punto è la notte.

Anonimo ha detto...

@Anonimo 4:44 PM E' ancora molto, molto lunga ahime'.

Orso Lunatico ha detto...

http://montemario.romatoday.it/via-cesare-lombroso-fumi-tossici-roghi.html

Ipse dixit

Il giorno dopo ci fu l'incendio al campo durato circa 12 ore...

anonimo ha detto...

Per anonimo delle 4:25:
guarda che quello è Gandhi altro che Csaleggio.
Vi fanno credere quello che vogliono e voi....abboccate.

Anonimo ha detto...

Il writers MUEH e HUYR sono king!

Anonimo ha detto...

RISPETTO A HUYR.... TRASFORMARE IL CENTRO STORICO IN UNA BIBBIA APERTA... SPRAY ABBESTIA E COLORE!

Anonimo ha detto...

Gandhi era aiutato da contingenze storiche... l'india si sarebbe fatta cmq! Mentre Gian Roberto aveva tutti contro, il che risonanza a parte lo rende ancora più nobile. E poi non sono sicuro che sia stato davvero Gandhi a dire la frase. Ammesso e non concesso, mai più azzeccata per noi del Movimento!

Anonimo ha detto...

Guarda che i roghi c'erano prima... con quelli del PD. Da che c'è Virginia sono sempre meno

Anonimo ha detto...

E Santa Virginia che avrebbe fatto per far diminuire i roghi tossici?!?!?!? Ma le hai viste le foto giornaliere della merda di Diossina che ti entra nei polmoni o a te entra diretta negli occhi?!?!? Sei un campione...

Anonimo ha detto...

Si vabbè... Facce Tarzan...

Anonimo ha detto...

Gandhi ha fatto l'India, i seguaci di Casaleggio la porteranno in Italia. A Roma termini e dirtorni già ci sono riusciti da tempo

Anonimo ha detto...

Pora virgy, datale tempoh!!!

Anonimo ha detto...

Virginea Ratti è semplicemente una spettatrice delle cose bruuuutte (brutte brutte) che ha fatto il piddì.

Non disturbatela. (Vabbè è anche vero che con 10 000 € al mese- a rotazione mensile degli assessori- si potrebbe pretendere di più, ma non cavillate orsudunque!)

p.s: oltre che con lo sfondo dell'ormai ex Pineta di Castelfusano, ci sono scatti d'autore con profili pensosi e profondi sui più banali ma innumerevoli quotidiani roghi alla diossina?

Anonimo ha detto...

Non per difendere la sindaca, che a mio avviso non sta facendo, nei settori in cui avrebbe potuto maggiormente incidere, un buon lavoro, credo che la problematica dei roghi tossici vada ricondotta per lo piú a temi come: gestione dei campi nomadi, traffico abusivo di metalli, sistema giudiziario penale e certezza della pena (quindi nuove leggi e nuove carceri), da ultimo conformazione urbanistica della citta' che e' molto.estesa in rapporto alla sua popolazione, ed ha una quantita' enorme di aree incolte e quindi poco controllabili dalle autorita' e dalla popolazione stessa. E' quindi lo.Stato che latita, prima ancora che il comune.

Anonimo ha detto...

9.12
Hai ragione anche tu, da da dada !
E L'Europa de e banche ndove la volemo mette?
Ma poi L'ONU che fa alla barbuta ?
E quer missile atomico kim il sung ha pensato bene dove potrebbe esse più utile?

i probbbbemi so aartri, lo volete capì???

'sta pora Virgy nun je disturbate er profilo che poi viè mossa sulle foto artistiche

Anonimo ha detto...

Ancora co 'sto piddi, sveglia! Se ne sono andati da più di un anno! Io un tanfo così a Roma non l'avevo mai sentito prima. Nenache in Africa a dire il vero. Hai voglia a negare, l'aria alla diossina ve la respirate anche voi tifosi di Virginia Raggi.

Anonimo ha detto...

I (plurale) writer (singolare perchè è una parola straniera) MUEH e HUYR in un paese serio verrebbero messi alla gogna e poi chiusi a marcire in carcere.

Anonimo ha detto...

Ma de che??? (Jim morrison)

Anonimo ha detto...

Maledetti piddini al servizio de e gase farmascieudighe, sentite il Vate:

"Secondo dinamiche pranoterapeutiche antivaccinistiche lo studio Casaleggio Milano SpA ha deliberato che la diossina in dosi omeopatiche alla plebe romana non può che farle bene perché ne spengerà gli ultimi 2 neuroni attivi inducendola a rivotarci. Salvo disturbi ghimici di interferenze con scie altrettanto ghimiche e/o effluvi da cassonetti abbandonati"

Anonimo ha detto...

i municipi non servono a nulla
andrebbero sciolti altro che 15

Anonimo ha detto...

"Non per difendere la sindaca, che a mio avviso non sta facendo, nei settori in cui avrebbe potuto maggiormente incidere, un buon lavoro, "

non te appoggiá col mignolo sulla virgola quando scrivi


per il resto solo commenti invidiosi della BRAVA E BELLA Virginia, che lenta, inesorabile, porta avanti la sua rivoluzione silenziosa, come Gandhi, Danilo Dolci, Pasolini, Mandela, ecc.

Anonimo ha detto...

12:31
te sei scordato G. Cristo

Anonimo ha detto...

12:51 PM non fare il pirla, guarda che noi del movimento virginia la supportiamo pure nell'oltretomba se necessario - anche sparando a quelli come te, quelli che si mettono di mezzo nel cammino - pem pem, in testa

Anonimo ha detto...

Anonimo 1:30 PM

Apparte che hai voluto fare il professorone e hai toppato, che li le virgole il nostro amico le ha messe giuste.

Poi il tuo ultimo commento dimostra bene chi sono i pentacretini: degli idioti ideologizzati che non pensano col loro cervello (tra chi non lo usa, e chi non lo ha), che seguirebbero il loro leader/padrone come pecorelle qualunque cosa faccia, anche se bruciasse la città, abboccano a qualunque baggianata dica (vedi le frasi di Gandhi/Casaleggio), pronti anche ad eliminare chiunque si "opponga", alla faccia della democrazia che tanto sbandierate. Il peggior tipo di elettore possibile, volete fare i diversi, alla fine siete alla stregua di fascistoni e comunisti. Per fortuna che siete pochi, altrimenti staremmo pure peggio.

Per il resto, abbiamo sopportato Veltroni e Alemanno, aspettiamo a criticarla troppo, e vediamo che conbina la Raggi. Meglio tirarle a fine mandato le somme, che già se facesse metà di quello che ha promesso, sarebbe da fargli una statua. Certo è che per il momento hanno battuto solo i mulini a vento (AKA grattacieli), per il resto, solo disastri...

Anonimo ha detto...

Ps. Ci tengo a precisare che non tutti i pentastellati sono pentacretini, come non tutti i votanti di destra sono fascisti. Non vorrei arrivasse qualche groupie di Grillo e fraintendesse

Anonimo ha detto...

"Non per difendere la sindaca, che a mio avviso non sta facendo, nei settori in cui avrebbe potuto maggiormente incidere, un buon lavoro"

la riscriviamo cosí

"Non per difendere la sindaca che a mio avviso non sta facendo, nei settori in cui avrebbe potuto maggiormente incidere, un buon lavoro"

("che" in funzione congiuntiva non necessita di virgola)

===========

"Apparte che hai voluto fare il professorone e hai toppato, che li le virgole il nostro amico le ha messe giuste."

la riscriviamo cosí

"A parte che hai voluto fare il professorone e hai toppato, che lí le virgole il nostro amico le ha messe giuste."

("A part"e, "lí" con l'accento, passandoti il "che" in funzione causale che fa cagare)

...é il succo ad essere un nonsense misto a merda piddina. Ti dico solo una cosa: in campana, che se ieri vi ha risparmiato Hitler, domani potrebbe non fare lo stesso un nostro Tribunale

Il Tribunale dell'Italia che verrá.

========

Se trovo qualcosa sul mio cammino
La sposto

Gian Roberto Casaleggio


anonimo ha detto...

Per anonimo delle 2:33
"Se trovo qualcosa sul mio cammino la sposto" la frase non è di Casaleggio ma del parcheggiatore abusivo sotto casa tua.
Che paura per il Tribunale dell'Italia che verrà.
Occhio che potrebbe rotolare la testa tua.

Anonimo ha detto...

Anonimo 2:33 pm

Ah ecco che ritorna il professorone de noartri, ma secondo te se avessi voluto colloquiare in linguaggio aulico, avrei scritto "toppato"? Ma una bella analisi di "sticazzi" me la fai? XD Se ti diverte mettiti a fare le pulci a tutto il blog, troveresti pane per i tuoi denti... almeno gli altri non pretendono di essere letterati, qui conta il succo...

E approposito (scrivo male apposta, meglio?), il mio succo non è ne (l'avrò scritto bene, professore?) Nonsense, nè "merda piddina" (ma tanto per voi è tutta merda piddina, visto che so "er nemico"...), visto che non li ho mai votati e mai li votero, a differenza di molti di voi, ex veltroniani frustrati. È semplicemente ciò che siete, e me lo hai confermato nuovamente con il paragone con Hitler, e chi il baffone avrebbe risparmiato o no...

Perchè a lui vi ispirate, soprattutto nei toni e nelle minacce da squadrista /mafiosetto sfigato de paese. Attenti, che continuando così in tribunale ci finirete voi, e non solo per le minchiate che andate dicendo... sempre che non riusciate a trasformiate "l'Italia che verrà" nella dittatura pentademente, e i tribunali nell' inquisizione grillina. D'altronde se riuscì Mussolini (anche lui ex socialista), non vedo perchè non dovreste voi. Non siete molto diversi...

Anonimo ha detto...

Ps. Se per questo nella mia frase c' è pure un "le virgole le" che alla stregua di "a me mi" è sbagliato. Le cose famole bene almeno, professò

Anonimo ha detto...

Per anonimo delle 2:33

Ma che je stai pure a risponne a sto coione? Se vede che è uno dei trolloni esartati cor vocione affettato e er mento de fori, mannati pe scredita er movimento de sarvataggio mondiale... loro in realtà so boni e bravi, e vonno bene a tutti. Lascielo ciancia ar neo nazista, che si lo beccheno i fascisti veri, je fanno un bucio tanto, che un corpo in capoccia so spara dasolo pe nun soffri.

Ps. Viè a correggè me, saccentò, così te correggo a faccia aa maniera de li squadristi che te piaceno tanto...

Anonimo ha detto...

Che posso dire: mi disgustate! Nel vostro non credere nell'onestá - nella vostra cattiveria piegata al cinismo, nella vostra disumanitá. Persone semplici, onesti cittadini vi stanno salvando senza arricchirsi e voi neppure lo sospettate: continuate ad accanirvi su di loro come su animali sacrificali. Povera italia, strozzata da un popolo di capre. Povero mondo, di cui l'Italia é parte!

Gian Roberto Casaleggio

Anonimo ha detto...

4:41PM sei un vigliacco. Ad ogni modo cojone a Roma si scrive con la "j" - sai, almeno sulle basi... :)

Anonimo ha detto...

Per anonimo 4:47 PM

Ah io so vigliacco? Mica chi vorrebbe spara in testa alla gente o mandalli ai forni? Ma guarda sta merdaccia. Te meriteresti de morì soffrendo. Comunque professo, esisteno pure l'errori de battitura, se vedi i e j stanno vicino. Ma che to dico a fa, er saccentone esaltato sa tutto e vorrebbe comanda su tutti. Pe fortuna che sei merdina trolleggiante inutile, senno stavamo na merda.

Anonimo ha detto...

4:56 PM okay, ma prova ad usare qua e lá alcuni apostrofi.

Anonimo ha detto...


Questa siccità innaturale è un prodotto artificiale delle operazioni clandestine di geoingegneria che la Nato sta mettendo in pratica da almeno vent'anni.
Sull'argomento si prega di vedere su youtube le affermazioni circa la guerra climatica fatte dal Gen. Fabio Mini.

Queste operazioni mirano ad indebolire le economie ed annichilire la popolazione.

Anonimo ha detto...

Anonimo 4:45 PM professore, ti sei scordato il motto: credere, obbedire, combattere! Così sei uguale uguale al Benito nazionale ahahah

Che poi continui con queste citazioni, ripetendo a pappagallo il verbo del padrone, e a dimostrare che ho ragione. Parli di disumanità e cinismo, 1 ora dopo aver minacciato di sparare in testa e bruciare i nemici... e poi pensi pure che bisogna credere a un branco di scappati di casa e gente sconosciuta, a prescindere dai risultati. Incoerenza, deficenza e arroganza, i tratti tipici del pentademente.

Tanto l' abbiamo capito che m5s is the new fascismo per voi, continuate a seguire il vostro pastore, pecoroni, che se vi sacrificate per il "bene" ci fate solo un piacere... povera Italia, strozzata da un popolo di idioti che credono a ogni minchiata, mi disgustate! (Cit.)...

Anonimo 4:41

Sai che forse hai ragione? Mi sembra tanto un trollone flamer sfigato. Anche perchè ne ho sentiti tanti di strafalcioni, ma un imbecille simile mai. Di certo non cambierà la mia opinione sul 5 stelle, sicuramente la gente sana di mente c' è anche li in maggioranza

Anonimo ha detto...

Mettiteli ar culo l' apostrofi, fascistone

Anonimo ha detto...

In 7 ad insultare un povero Cristo. E poi sarei io il violento? Voi violentate anche la lingua italiana. Che vuol dire "trollone flamer", parli italiano per cortesia?

Ad ogni modo io non cambio il mio giudizio sui cinque stelle, é la migliore classe dirigente che questo paese abbia mai avuto. E badate bene, non sono né fascista né tantomeno nazista, come qualcuno mi dipinge: ma a chi distrugge Roma possiamo non augurare il peggio? Del resto questo é il Movimento, chi é contro di noi é contro il Bene comune e la Democrazia.

Dormite sonni tranquilli... e non insultate. Le mie pallottole sono solo metaforiche. Oltre a non essere violento é anche un reato e mai mi sognerei di compierlo.

Anonimo ha detto...

"non necessita di virgola" nel senso che e' un errore metterla?

Anonimo ha detto...

Anonimo 5:25 PM

Un povero cristo? Invece di fare la vittima, Ti conviene rileggere i tuoi commenti, capirai perchè siamo arrivati a tanto. Se siamo veramente in 7 un motivo ci sarà. Non credere alla storia che tutti sono cattivi e tu l' unico buono, che non è vero.

E trollone flamer è linguaggio gergale ricorrente di internet, non ha una traduzione specifica in italiano, e visto che siamo su un blog ci sta anche bene, alla faccia dei puristi di facciata,che poi usano termini stranieri quando non serve. È facile cercarne il significato sui motori di ricerca.

Poi forse ti sono sfuggiti i miei riferimenti al lasciar lavorare la Raggi e la giunta, e POI decidere a fine mandato sul loro operato. Mai e poi mai deciderei a prescindere che sono i migliori di sempre, e men che meno mi sentirei contro il Bene Comune e la democrazia se un giorno dovessi essere "contro". Perchè la democrazia è proprio pluralità di idee, e nessuno ha elevato il M5S a ente superiore, che tutto può decidere. O sarebbe dittatura.

Ed è per che non ce la siamo presi con il M5S come sembri pensare, ma solo con te, e ho fatto nette distinzioni. Perchè: A) non rappresenti in nessun modo il movimento o gli altri del partito, tale da definirti con un "noi" da tifo calcistico; e B)non puoi permetterti di definire il bene e il male, nè i nemici e gli amici della città. È infatti proprio perchè la amo che parteggio sempre per Roma, e mai per un singolo partito, come fai tu.

Per il resto, sta tranquillo che nessuno augura veramente la tua morte qui, tanto meno io. Ma ti conviene rileggerti, e capire cosa hai scritto. Se ti abbiamo dato del fascista è perchè hai scritto come loro, che tu lo volessi o no.

Anonimo ha detto...

"Ed è per questo che non ce la siamo presa", correggo...

Anonimo ha detto...

Ok la solita tecnica del lancio del sasso e della mano che scompare: prima si attaccano i militanti del movimento, poi "eh noi non siamo contro il movimento". Facile cosí. Cmq sia a questo punto il Movimento è il solo che può esprimersi. Gli altri hanno avuto il loro tempo. Garanti della democrazia! Forza Virginia!

Anonimo ha detto...

Anonimo 6,57 PM

Aridaje, ti ho detto rileggi i miei commenti e vedi che non me la sono presa con il movimento, semmai con i suoi "ultras"...

Qui se c' è uno che ha lanciato il sasso, e ha ritirato la mano, sei proprio tu, che ci hai definiti i nemici da eliminare, e poi hai fatto la vittima, dicendo che scherzavi...

Anonimo ha detto...

Ps. E ancora sembri identificare il movimento con i suoi sostenitori, che siano "ultras" come te, o moderati. Peccato che al governo non ci stai ne tu ne io, ma una forza politica, al pari di PD, FI, o tutti gli altri... quello è il M5S

E soprattutto ricordati da che parte dovresti stare, che non è una partita di calcio. Se falliscono, falliscono. Non c' è rivincita o gara di ritorno. Qua ne va della città intera

Anonimo ha detto...

Ah ecco, o sterminatore de incivili disonesti prima se scaja con parole de foco contro i disumani cinici da bruciare tutti, e poi fa pure a verginella innocente, povero, er capro espiatorio de li pecoroni che vojono er male de roma e daa giente onesta. Frittata girata in pieno stile pentademente! E poi continua pure a accusa l'artri. Oh, santa Virginia sarà pure a mejo sinca der monno, ma li urtras da stadio che je gireno in tondo... lassamo perde. Dritti dritti dai tempi de i fasci. Speramo che nso tutti così...

Anonimo ha detto...

A mejo sindaca, no sinca... nun fa er pignolo pure qua, eh!

Anonimo ha detto...

...si vabbè, avanti il prossimo....

Anonimo ha detto...

Masnada di incapaci, inetti, ex disoccupati... Daje Virginia resisti, se cadi il 27 chi ci paka....?!?!?!?

Anonimo ha detto...

Proprio ieri ho finito finalmente di traslocare (a Verona per intenderci) e tralascio volutamente ogni pietoso confronto.
come ho sempre sostenuto, a roma (con la r minuscola) la rivolta degli asini ha trovato modo di esprimersi sotto la bandiera dei 5S e sta giustamente esprimendo tutte le proprie capacità, ma la cosa grave è che si accetti tutto con rassegnazione.
comunque quando questa follia sarà passata e questi inetti saranno di nuovo tornati al posto di competenza, tornerò da turista nella città eterna.
Un saluto al Pupone ed al nuovo stadio

Anonimo ha detto...

agosto 17, 2017 11:21 PM
poi mi dici come hai fatto con il lavoro, lo farei volentieri anch'io

Anonimo ha detto...

Quanto tempo sprecato per un adolescente brufoloso onanista che in pieno delirio di onnipotenza bamboccesca minaccia addirittura omicidi protetto dal suo PC regalatogli dal papino pariolo. Che difenda i pentafessi ci sta tutto perché li sente istericamente inutili come lui stesso.
A queste piccole gonadi semoventi forse però un po' elisir di diossina notturna in fondo non fa male.

Anonimo ha detto...

Dal titolo dell'articoletto mi sembra di capire che la Raggi stia girando per Roma con taniche di benzina e fiammiferi.. Quello che non capisco è perché scriverci 50 pagine che nessuno leggerà mai.. Si è capito che cercate di attirare la sua attenzione in tutti i modi, ma ormai avete solo un paio di commentatori monotoni: quello che ogni due parole dice "pentafessi" e quello che ogni volta sta in una città nuova e vede gli anni luce di differenza!!!!

Anonimo ha detto...

Ti sei scordato il terzo commentatore: il pentafesso stesso, che deve proteggere la Raggi e il movimento dai nemici daa giente onesta. Tu quale sei dei tre? Forse l' ultimo?

Anonimo ha detto...

Io sono un semplice cittadino incazzatissimo nero, ed è chiaro che difendo gli onesti perché come tutti stanno vedendo dopo anni di corruzione e furbizia a tutti i livelli sociali ormai sono rimasti in pochi a ballare l'alligalli!

Anonimo ha detto...

Uonestah, onestah, honesta.... È tutto bello, bellissimo... i roghi tossici?!?!? Braciolate dei simpatici rom

Anonimo ha detto...

Sono madre di quattro splendidi figli, che educo alla maniera fascista (pane, libro, moschetto) - trovo orrenda la situazione di questi campi cosiddetti ROM (che io chiamo Zingari) - per me, ora posso dirlo con certezza, la sindaca Raggi (che ho votato) non sta facendo MINIMAMENTE il suo lavoro. Non solo non la rivoteró piú ma consiglio a tutti in massa l'astensionismo alle prossime elezioni, o meglio di votare il partito di Casapound, che anche se moderato, mi pare si avvicini come ideali a quelli che piú ci rappresentano (famiglia, italianitá, lavoro, case e affitti popolari, sport, controllo del territorio contro gli immigrati). Se anche loro falliscono, che cosa resta? Io al tempo avrei parteggiato per Borghese... figuriamoci. Viene il tempo di riprendere la propria arma dal cassetto, scendere nella strada e rendere il conto ai nemici del Popolo. Eh! Se questi tempi verranno!

Meno privato piú popolo
Piú popolo meno infami
solo le lame!

Anonimo ha detto...

3:35
ma se anche un pentafesso lo legge e trova il tempo di commentarlo, vorrà dire che "brucia" ...in tutti i sensi

Anonimo ha detto...

"E soprattutto ricordati da che parte dovresti stare, che non è una partita di calcio. Se falliscono, falliscono. Non c' è rivincita o gara di ritorno. Qua ne va della città intera"

in questo ti sbagli, il movimento cinque stelle non fallirá - se lo facesse, Roma fallirebbe insieme ad esso, Roma, l'Italia...

a quel punto non resterebbe molto da fare: o una pillola di cianuro stretta tra i denti, oppure in piazza coi forconi e fare saltare tutto... TUTTO!

ma questo non avverrá - ripeto, sono convinto che questa giunta é fatta per durare, il movimento sta spazzando via tutto, forse lentamente ma insesorabilmente, come appunto Gandhi (a cui ci ispiriamo e si ispiró Casaleggio)

Forza Ragazzi, sempre avanti!

Anonimo ha detto...

11.17
Lo vedi che la diossina che esala ogni notte da una città devastata in fondo qualche effetto definitivo sul microcefalo del bamboccio viziato e taaanto minaccioso (che paura!) ce l'ha avuto?
Gandhi....poveretti !

Anonimo ha detto...

Anonimo 5:45 Am e allora stiamo dalla stessa parte, vedi?

Anonimo ha detto...

agosto 18, 2017 11:17 AM

pentadementi provano a convincere i romanari pentiti del voto regalato alla praticante de previti e vogliono convincere che quello che si vede ogni giorno in città è solo il frutto di una grande allucinazione......sarà dura però qualche speranza c'è.....l'importante è fare un'azione programmata e organizzata sul web....a un certo punto, al segnale stabilito, tutti i pentadeficienti dovranno inondare i social dei miracoli fatti dalla giunta pentafessa.... li hanno intortati una volta basta proseguire sulla medesima strada

Anonimo ha detto...

Anonimi 5:45 e 12:47 siamo tutti dalla stessa parte. Ció che ancora alcune bestie del PD non hanno capito, continuando a fare dinstinguo tra partito e mivimento e singoli cittadini, é che questa differenza non solo non sussiste, ma contraddistingue il nostro popolo dal loro, ammesso e non concesso che ne abbiano uno.
Il movimento cinque stelle nasce da questi cardini fissi, partecipazione, democrazia diretta, giustizia e come vediamo da questi commenti, a volte anche dare lezioni a chi ne sa di meno, a chi non ha strumenti per leggere e decifrare la realtá.
Siamo giá in tre ad essere arrabbiati, a Roma siamo ben oltre un milione. La sindaca, ispirata da un senso civico fuori dal comune e da una missione partita ai tempi di Gianroberto Casaleggio, ci sta guidando fuori da questo pantano con risultati concreti e importantissimi - diminuzione dell'illegalitá, piú spazio al trasporto sostenibile, cura di strade e di verde pubblico (notevole l'ultima campagna #stradepulite). Una vera e propria manna per la nostra amatissima Roma, ma la strada é ancora lunga.

ps. alla bestia che continua a strafalciare il dialetto romanesco - sei penoso, ti mancan le basi. Vedi di andare al mare, zio.

Anonimo ha detto...

11:47 Secondo me non è solo diossina quella che assume per inalazione, a Roma girano anche altre sostanze.

Anonimo ha detto...

Anonimo 1:17 PM

Coglione, sono io delle 5:45 ad aver fatto quella distinzione, no le bestie del PD... c'hanno ragione i commenti precedenti, la diossina t'ha squagliato il cervello, e da come parli hai veramente delle allucinazioni da droghe pesanti. Fatti controllare, che non stai bene, vedi nemici e cose che non esistono. Poi si lamentano se li chiamiamo pentadementi... ma lo siete!

Anonimo ha detto...

Alla bestia pentadeficiente delle 1:17 PM che continua a sparare cazzate

Ah bene, è ritornato il professore di Romanaccio de noartri. Mi vuoi insegnare tu?
Comunque ci credo che fa pena come parlo, mica sono Romano, sto solo scimmiottando te e gli amici tuoi burinari pentacretini XD E vedo che ha funzionato, da come stai rosicando ahahah Comunque continua con le tue elucubrazioni e viaggi mentali, che tanto ci pensano gli altri amici del blog a smerdarti per bene come meriti, anche se non servirebbe; basta ampiamente ciò che scrivi per metterti in ridicolo.

Amici Romani, un consiglio, liberatevi di certi soggetti, o non uscirete più dalle sabbie mobili... un saluto, e viva Roma!

Anonimo ha detto...

Violento e senza idee. Un classico: prima eravate dietro a Stalin, poi a Guevara, poi a Occhetto... ora se vi va bene vi fate le spade al Forte Prenestino

vabbé. ti lascio alle tue granitiche certezze.

Anonimo ha detto...

Anonimo 2:06 PM

Beh visto che sono stanco di discutere con uno uscito dritto dritto da un manicomio, che accusa di violenza dopo aver insultato tutto e tutti (incoerenza a go go), concludo i miei discorsi dicendo che non ho mai avuto simpatie a sinistra, figuriamoci per i comunisti, anzi ho votato spesso liste civiche e partiti meno in vista, quelli che ritenevo migliori per la città; ne mai mi sono drogato, a differenza tua a quanto pare...

Ma è evidente da ciò che scrivi che sei un fascistone della prima ora mascherato da grillino per sembrare meno esecrabile, oppure un rinnegato comunista frustrato da anni di Rutelli e Veltroni, che si scaglia contro gli ex sodali per rifarsi una verginità, gridando ai nemici ovunque o addirittura a un presunto "popolo del PD". In entrambi i casi, non ho altro che pietà per te, e anche per Roma, che deve sopravvivere a personaggi come te, paranoici e ideologizzati all'estremo, gli ultras della politica.

Vabbè, ti lascio alle tue granitiche certezze, e allo scherno degli altri, Addio per sempre

Anonimo ha detto...

1:17
..."Il movimento cinque stelle nasce da questi cardini fissi, partecipazione, democrazia diretta, giustizia e come vediamo da questi commenti, a volte anche dare lezioni a chi ne sa di meno, a chi non ha strumenti per leggere e decifrare la realtá.
La sindaca, ispirata da un senso civico fuori dal comune e da una missione partita ai tempi di Gianroberto Casaleggio, ci sta guidando..."

Fantastico, anche se fai miseramente pena, personalmente mi sono scompisciato dal ridere, adesso lo faccio girare così da attenuare con qualche amara risata l'atmosfera plumbea di diossina in città e di talebani ideologizzati assassini nel mondo

Anonimo ha detto...

Anonimo 2:06 PM

Ah si, ho dimenticato di dire che spero con tutto il cuore che la Raggi faccia metà delle cose che dice, perchè come ho già scritto, se ci riuscisse sarebbe da farle una statua e eleggerla sindaca a vita. Detto questo, faccio il tifo per lei, poi vediamo che combina. Ma tu continua pure a gridare al lupo coi "nemici der piddi".

Addio di nuovo

Anonimo ha detto...

1:17 P.M:
ma il tuo papino lo sa che la tastiera del PC che ti regalato è tutta impiastricciata di un colloso e melenso gel misto cioccolata/muco/sudore/liquidoseminale ?

E smettila !Accendi la luce, apri le finestre! Esci ! ( e lavati, da bravo)

Anonimo ha detto...

"ne mai mi sono drogato" < riscrivi "ne" in maniera corretta - e fatti un paio di canne che sei noioso come la morte :)

Anonimo ha detto...

Mannaggia a me quando t ho preso pure sul serio, trollone �� però sei bravo eh.

Anonimo ha detto...

Eheh finalmente :) daje

Anonimo ha detto...

Qual è esattamente il rapporto tra sindaco e posti di lavoro, e tra sindaco e roghi?
I roghi ci sono in tutta Italia, sono da sempre la leva per far lavorare le aziende private di sorveglianza e di supporto allo spegnimento, per sollecitare finanziamenti a vigili e protezione civile, insomma, sono una delle solite leve della mafia.
A tutti i livelli, che non riguardano solo quello basico di creazione dell'emergenza per procurare arricchimento illecito e incrementi stipendiali per l'uso dei canadair, ma in generale di ricatto politico.
Vedi che lo stai facendo anche tu con la giunta.
E' una forma di terrorismo mafioso.
Quest'anno ci sono vari motivi per cui il fenomeno è più dilagante che mai, e uno di questi riguarda l'accorpamento dei forestali all'Arma, lo sta spiegando indirettamente la Procura di Reggio Calabria.
A Roma poi cìè una specifica, che riguarda il processo in corso di cerroni, coi suoi annessi e connessi a mafia capitale.
Come saprai, gli sfasci vengono usati per interrare rifiuti.

Anonimo ha detto...

Quanto ai posti di lavoro, le possibilità di lavoro le sta definitivamente distruggendo il governo del pd con il suo ormai trentennale supporto all'invasione migratoria.
Ti dò le istruzioni per il prossimo servizio su roma fa schifo.
Quello che rileverai sta succedendo in tutta Roma, da San Giovanni ai parioli, ma il centro storico può essere un riferimento per tutti.
Segui questo percorso: Via Arenula, Via delle botteghe oscure, interne.
Hanno chiuso TUTTI i negozi storici, tutti i negozi attrattivi degli italiani. Hanno aperto in serie, uno dopo l'altro, gli osceni grossisti africani che vendono paccottiglia, uno a fianco all'altro, uno dietro l'altro.
Uno spettacolo penoso, e inspiegabile, se non con il riciclaggio internazionale, e distruzione del tessuto civile, culturale, sociale ed economico italiano.
Una vergogna senza fine, coperta da un minus habens ignorante come una capra che fa il presidente del consiglio, da un apazza con gli psicofarmaci sempre in borsa che fa il presidente della camera, e da un altro impresentabile speditoci dritto dritto dalla feccia della feccia dei servizi segreti a far finta di arginare l'immigrazone.

Anonimo ha detto...

Ti faccio infine notare che li addestrano in serie. Prendono dei poveretti senza arte né parte, fanno fare loro il corso di sabbiato come Marco Carta - la voce roca che deve conferire una parodia dell'autorevolezza alla miseria umana - e preparano loro il copioncino con le vuote parole della neolingua.
Gentiloni come il terrorista sergio d'elia.
Nessuna differenza.
Il nulla vestito di niente, al servizio di finmeccanica, delle tangenti della sinistra e del sempreverde gianni contorno de gennaro.

Anonimo ha detto...

Oh, ti sbagli su de gennaro. Dovrebbe fare il presidente della repubblica.
Li ha fatti fuori tutti manovrando pentiti che hanno paura di venir sterminati in carcere.
Chi morto ammazzato, chi sputtanato, giudici presi in giro, e lui - il poliziotto anti-mafia! - intonso a finmeccanica.
Sarà anche un criminale, ma con destrezza.

Anonimo ha detto...

Raggi la hanno votato per la patata e Feltri ci aveva visto giusto quella volta. Chi ha votata la Raggi neanche ha mai letto il programma elettorale, tutti quanti conquistati con le (ormai solite) frasi ad effetto.
Si dovrebbe parlare di piu a livello nazionale del problema Roma, ma ora un pò le ferie e un pò il caldo è tutto caduto nel dimenticatoio. Magari ricordiamo ai nostri amici siciliano chi NON votare anche se ammetto che non è che hanno poi molte scelte.

ShareThis