Il caso Spelacchio è molto più grave di quel che pensate. Tutto su appalti, sprechi, danni d'immagine

11 dicembre 2017
Un'altezza tutt'altro che imponente (20 metri contro gli oltre 30 metri dell'albero di Milano), un allestimento goffo con base e tiranti assai brutti a vedersi, uno stellone in testa fuori proporzione e pochi rametti piangenti. Di notte, quando non lo vedi, si salva grazie alle luci a led, ma di giorno l'alberello di Natale di Piazza Venezia è così brutto da essere diventato in pochissimi giorni una leggenda. Esattamente come accadde per l'anno scorso, anche quest'anno mentre iniziano le festività natalizie Roma si distingue per essere lo zimbello del paese e per avere addobbi peggiori di qualsiasi medio-piccola città di provincia: tutte le cittadine dell'hinterland, da Pomezia a Viterbo, hanno alberi neppure paragonabili. La vicenda di Spelacchio (così è stato soprannominato l'arbusto) è nota ben oltre i confini cittadini ed è già da giorni motivo di presa per i fondelli per i cittadini romani dal nord al sud del paese. Provate a pigliare un taxi a Catania o a Verona e dite di essere di Roma...


Come accadde lo scorso anno (anche se poi l'abete era così orrendamente allestito che dovettero correre ai ripari dopo qualche giorno), tutta l'organizzazione mediatica a 5 Stelle sta cercando di difendere la scelta. Dopo lo scempio imbarazzante che sta avvenendo a Piazza Navona - con la festa della Befana restituita alle peggiori lobbies degli ambulanti che non riescono però a montare le bancarelle perché non ci si accorda sulle spese di sicurezza - l'amministrazione non può permettersi un ulteriore fallimento e allora giù contro ogni evidenza a prendere le parti di Spelacchio, anche se per farlo serve pubblicare foto palesemente ritoccate. Del resto il Campidoglio ha appena assunto ben tre persone esperte in questa sottile arte della propaganda fotografica, dunque nulla di nuovo.

Ma nei post a difesa di Spelacchio abbiamo notato due cose. Anche differentemente allo scorso anno. Mentre lo scorso anno, per difendere lo scovolino installato a Piazza Venezia, la sindaca si vantava di aver speso solo 15 mila euro e lo dichiarava pubblicamente (vedi immagine), quest'anno nulla ha dichiarato in tal senso. 

Di più: quest'anno i post della Sindaca, dell'assessora competente (quella ambiente, la Sora Pinuccia, ve la ricordate?) e di tutti gli altri lacché che ripetono in maniera raggelante le stesse frasi tutti uguali vertevano su una faccenda importante, sempre ribadita: "tutte le operazioni di montaggio e smontaggio sono espletate dal Servizio Giardini". Insomma la gente ha pensato: fico, l'anno scorso 15mila soltanto e quest'anno addirittura a costo zero tra lavoro degli uffici interni e sponsorship di Acea. Non a caso il commento con più like (5mila!) sotto al post della Raggi è di un cittadino che ironizza: "quest'anno a Roma il presepe non sarà completo perché la Raggi ha tolto la mangiatoia". E giù a darsi di gomito tra fasciogrillini della prima e dell'ultim'ora. Ma è davvero andata così riguardo ai soldi?

IMPORTANZA STRATEGICA DEGLI ADDOBBI
Da sempre siamo attenti alla faccenda delle decorazioni natalizie: decine di bulli sulle nostre pagine social ci canzonano perché, dicono, ci occupiamo troppo dell'albero di Natale quando i problemi sono "benaltri". Fermo restando che quando percepiamo un benaltrista nei paraggi mettiamo mano al moschetto, siamo da sempre (leggete come criticavamo il primo albero di Marino ad esempio; e proprio con quelle foto - rubandocele senza citare la fonte - i grillini hanno costruito le loro patetiche infografiche) conviti che sulle questioni di immagine non si scherzi: certo, ci sono sempre cose più importanti nella vita (questo per definizione), ma in un periodo in cui la fortuna turistica di una città si misura in termini di visibilità social vorremo sapere quale è in questi giorni il vantaggio competitivo di una città turisticamente "concorrente" come Milano che beneficia di un albero maestoso protagonista dei selfie di migliaia di turisti ogni giorno. Selfie che vengono visualizzati a casa dai follower dei turisti, che inviano un messaggio positivi a potenziali altri turisti e clienti. Di tutto questo Roma, con decorazioni ostentatamente squallide ogni anno, non beneficia. 

Dice: eh, ma Roma risparmia. Mica come Milano con quell'alberone da 30 metri, la mega festa di piazza per inaugurarlo e le decorazioni sfarzose. Falso: Milano spende meno di Roma perché non spende proprio niente. Si fa un bando, si sente quale azienda vuole sponsorizzare l'operazione, le si danno delle regole e si ottiene in cambio un albero maestosissimo (perché è interesse dell'azienda stessa che lo sia). Roma invece spende, magari poco ma spende. Con risultati raccapriccianti. Dunque spesa pubblica + danno di immagine. Geniale. Ma la spesa pubblica è davvero "poca" come dicevamo? 

PERCHE' SPELACCHIO E' COSTATO IL TRIPLO?
L'anno scorso erano appunto 15mila euro. Quest'anno però la cifra è triplicata. L'albero è venuto a costare ai contribuenti (zero contributo degli sponsor, caso più unico che raro a livello mondiale) quasi 50mila euro. Come mai? Probabilmente dopo la figura di palta planetaria dello scorso anno (il 14 dicembre il Comune dovette correre ai ripari con nuove decorazioni), l'amministrazione Raggi ha deciso di giocare d'anticipo piazzando subito nell'accordo-appalto tanti km di cavi luminosi (sebbene non risultino dall'impegnativa di spesa)? Oppure si sta pagando quest'anno il surplus di decorazioni che lo scorso anno si dovettero aggiungere a metà dicembre 2016? In ogni caso addio allo scioccamente ostentato risparmio: delle due l'una, o i bei propositi dello scorso anno erano sbagliati, oppure si è scialato oggi. Saperlo... Intanto limitiamoci a costatare le bugie nei post di Sindaca, assessora e compagnia cantante. O hanno mentito, o hanno sprecato. Dunque o è un problema politico o è un problema di Corte dei Conti. Perché se il montaggio lo fa il Servizio Giardini e le luci le paga Acea, allora perché hai pagato il triplo per i trasporti rispetto all'anno scorso?

(Intendiamoci - concedeteci l'inciso - non stiamo sostenendo che 50mila euro per il principale albero di Natale della città siano troppi. Ma allora se vuoi investirci davvero spendi anche dieci volte tanto, ma fallo realmente bello che tanto tutto ti ritorna a beneficio in termini di immagine; se invece non vuoi spendere rivolgiti a brand privati per avere il meglio a costo zero come fanno a Milano e altrove. Ma se non fai ne l'una ne l'altra cosa stai solo amministrando da cani. PS: sapete perché il bando per l'albero sponsorizzato non si fa benché se ne parli ogni anno? Non si fa perché gli uffici non sono in grado di farlo, non riescono a gestire l'ordinario - come vedremo dopo non si accorgono neppure che ogni 12 mesi arriva il natale - e sono restii a qualsivoglia innovazione, ammenoché non ci si metta di buzzo buono l'assessore in persona: la quale però se ne infischia)

COME E' STATO AGGIRATO IL BANDO
Sta di fatto che c'è stato un affidamento e una ditta che si è occupata di trasportare l'arbusto dal Trentino (è stato come succede ogni anno omaggiato da una comunità montana, quest'anno dalla Valle di Fiemme) e di decorarlo, anche se nella determina si parla di addobbi solo in un caso e mai in tutte le altre specifiche che si limitano al trasporto e smaltimento. Ma per queste spese, decisamente considerevoli rispetto al passato, si è fatto un bando di gara in modo da aumentare il più possibile la qualità e abbassare il più possibile la spesa? Con una prima determina dirigenziale, la 943 (la trovi qui), l'amministrazione si era dimostrata propensa ad una evidenza pubblica. Peccato che la determina sia stata pubblicata il 13 novembre (!!!) per un lavoro che doveva essere portato a termine meno di 20 giorni dopo e così proprio nella stessa determina il Comune stesso individuava la possibilità trattativa diretta. Insomma gara fake pubblicata appositamente in ritardo, che non è mai partita, e trattativa diretta che invece si è concretizzata subito e che ha generato la determina dirigenziale 949 (la trovi qui) grazie ad una generosa offerta della ditta: casualmente 39.900 euro laddove proprio a 40.000 sarebbe scattato l'obbligo di gara. (ai famosi 50mila euro si arriva con IVA e oneri di sicurezza) Ma quale è la ditta che il Comune ha scelto per questo anomalo affidamento diretto deciso a metà novembre per un lavoro da fare in pochissimi giorni in virtù di "una esigenza impellente di assicurare la tempestiva esecuzione del servizio, non compatibile con i tempi ordinari" (così recita l'atto, che però non considera che il Natale, che viene ogni anno da oltre duemila anni, non può essere considerato una sorpresa e solo questo dovrebbe bastare per chi volesse impugnare)? Ebbene sì, la ditta è la stessa dello scorso anno. Dopo la figuraccia internazionale (l'albero 2016 finì su tutti i giornali del mondo che lo bollarono come il più triste dell'anno), la società è stata ritenuta non responsabile di quanto accaduto e dunque meritevole di una conferma fuori gara. Con il triplo del costo per i cittadini. Tra l'altro, a dar credito alla stampa trentina, proprio il trasportatore sarebbe il primo sospettato per le condizioni pessime in cui è arrivato l'albero a Roma. Prima di partire Spelacchio era tutt'altro che spellacchiato: chi lo ha danneggiato rendendolo la maschera di se stesso? Chi ha torturato il povero abete tramutandolo in Spelacchio? Insomma secondo un autorevole giornale delle terre da cui Spelacchio proviene la ditta che ha ottenuto l'appalto senza gara e per affidamento diretto avrebbe fatto male il proprio lavoro: lo scrivono chiaro e tondo. Mentre poi il tecnico che ha consegnato l'albero segnala che secondo lui il problema è stato il montaggio, ma in ogni caso ribadisce che l'albero è partito dal Trentino che era perfetto. L'unica cosa certa è che nessun dirigente romano ha controllato. Come al solito. Ma tanto, conseguenze zero. Anche a livello mediatico: siamo tornati al Servizio Giardini che fa gli affidamenti aumma aumma come tipo ai tempi di Buzzi eppure non si muove lo straccio di un giornalista che è uno. Ma del resto non si son mossi quando hanno ridato Piazza Venezia alle peggiori cricche degli ambulanti, di che stiamo parlando!? Il problema è che questa atroce restaurazione conviene probabilmente anche a molti padroni di giornali...

LO STRANO CASO DELLA DITTA VINCITRICE
Comunque senz'altro la società ECOFAST SISTEMA srl sarà la più attrezzata per fare questo lavoro, ma allora perché non farla partecipare a dei bandi o delle call? Se sono bravi vinceranno comunque senza bisogno di incaricarli direttamente bypassando qualsiasi trasparenza. ECOFAST peraltro non è nuova di questo lavoro (ma crediamo sia nuovo il fatto che questa volta è stata pagata non sul conto corrente aziendale bensì su quello privato del titolare!), anzi lo ha fatto sempre lei negli ultimi anni. La differenza è che prima che arrivasse Raggi, ECOFAST per lavorare per il Comune doveva vincere fior di gare e evidenze pubbliche con la partecipazione anche di altre aziende. Così è capitato nel 2014 e nel 2015 come gli atti nei link testimoniano. Insomma Raggi non solo ha confermato le ditte che lavoravano ai tempi di Marino e che allestivano e allestiscono gli alberi di Natale con basamento protetto dai "tradizionali" (sic) vasetti de plastica con le piantine, ma in più ha dato loro incarichi diretti senza farle passare da un regolare bando di gara. Ma non è stata eletta per fare piazza pulita di tutto?

L'albero è "elegante" ha detto la sindaca. Eccolo il suo concetto di eleganza: basamento e tiranti coperti da ridicoli vasi di plastica pieni di piantine. Una tristezza inusitata che manco nell'ultima sagra de paese. Forse si poteva provare a cambiare ditta o a fare una bella gara per vedere di avere una sistemazione migliore di questi pezzi di plastica mezzi già caduti in terra. E invece no: affidamento diretto ai soliti...

Ma c'è di più. Infatti nella documentazione del Natale 2015 abbiamo trovato un completo computo metrico dei costi per l'allestimento dell'albero di Natale: la cifra è molto simile a quella di quest'anno, con una sostanziale differenza però. Quella cifra si riferiva ai due (!) alberi comunali (Piazza Venezia e Colosseo, dove causa cantiere Metro C l'albero non si fa più) mentre quest'anno si parla di un solo albero. Significa che il costo per l'operazione risulta non solo il triplo rispetto al 2016, ma quanto meno il doppio rispetto al 2015 quando però era stato fatto un computo e una gara. Come mai?

LA TRISTE STRANA STELLA DI SPELACCHIO
Che davvero la ECOFAST sia stata pagata di più per consentirle di recuperare le spese non retribuite che aveva avuto lo scorso anno quando si dovette intervenire sugli allestimenti una seconda volta? E' solo un'ipotesi ma in questo senso si spiegherebbe un'altra sciatta anomalia di Spelacchio che quest'anno presenta due temperature di luci completamente diverse tra rami e stellone. Lo stellone, in effetti, risulta molto molto simile se non uguale a quello posizionato su Povero Tristo (questo il soprannome dell'abete dello scorso anno) quando si decise il parziale restyling degli addobbi. Del resto, come ricordavamo lo scorso anno, tra le 3 erre con cui la Sindaca presentò l'albero 2016 c'era il "riciclo". In quella circostanza, commentando il Povero Tristo del 2016 aggiungemmo noi una ulteriore R, quella di "ridicoli". Quest'anno per salutare l'ormai famigerato Spelacchio del 2016 proponiamo un cambiamento di vocali: invece di continuare a parlare di poveri abeti, parliamo di emeriti ebeti Quelli che stanno portando a ramengo la città ogni giorno di più e, pur sorprendendosi quando arriva, non si fermano neppure a Natale.

IN SINTESI
Insomma, provando a schematizzare.
1. quest'anno, come l'anno scorso, abbiamo un albero di natale ridicolo e squalificante
2. è costato il triplo dello scorso anno
3. la ditta che si è occupata di gestirlo non ha vinto nessuna gara
4. prima dell'arrivo di questa amministrazione le gare si facevano
5. la ditta è la stessa dello scorso anno e degli anni precedenti (e ha un sito web imbarazzante. UPDATE: dopo qualche giorno dalla pubblicazione di questo articolo il sito è stato messo offline)
6. non si sa se nella cifra spesa (che è la più alta di sempre) sono o non sono ricompresi anche gli addobbi e se l'esborso maggiore è magari dovuto a questo
7. sindaca e assessora all'ambiente hanno - ancora una volta - mentito ai cittadini facendo loro credere di aver risparmiato all'insegna di una "sobrietà" che purtroppo non esiste. pur di mentire sono arrivate a dire che le operazioni di smontaggio sono state effettuate dal servizio giardini
8. gli uffici di roma capitale fanno finta di accorgersi il 13 novembre che a dicembre sarà natale giocando così sulla possibilità di non fare gare
9. la gara per ricerca sponsor per l'albero di natale di milano (poi vinta da sky e igpdecaux) è stata deliberata a marzo 2017, pubblicata ad aprile 2017, aggiudicata al vincitore ad agosto 2017. così tutti hanno avuto il tempo di fare un eccellente lavoro a vantaggio della città, che in tutto questo incassa anche gli oneri da occupazione di suolo pubblico e imposta pubblicitaria
10. su tutti i social i rappresentanti grillini stanno ripetendo (mentre pubblicano una foto contraffatta) frasi tipo "a noi piace così". così senza gara, così che costa il triplo, così a spese dei cittadini invece che dei privati. contenti loro... contenti tutti?


*Naturalmente, e come sempre, se abbiamo preso degli abbagli siamo prontissimi a rettificarli*

105 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

questo indegno albero è posizionato li per ricordare a tutti noi in che indegna città viviamo e da quali esseri è amministrata....non si era mai toccato il fondo come ad oggi, mai questa città era stata così schifosa, lurida e sciatta come lo è ora....

Anonimo ha detto...

Ai piedi di pelacchio i Tredicine ci ficcheranno subito un camion-bar ed occuperanno il Campidoglio al grido di "stiamo solo sfamando poveri padri di famiglia" se qualcuno osera' toglierglielo...

Anonimo ha detto...

dai, non siate cattivi, fa tenerezza spelacchio

Anonimo ha detto...

pienamente in sintonia con il tuo pensiero.città allo sbando più completo amministrata in maniera indegna.il vento sta cambiando----vergogna!

Anonimo ha detto...


Nessun abbaglio: Roma deve morire nel fango! Cari grullini, il popolo vi tiene d'occhio e saprà ricordare lo schifo che state spargendo a piene mani!

Alla Sindachessa: dimissioni! E' l'unico modo per evitare ulteriori brutte figure. Se uno non ce la fa a fare il Sindaco lasci il posto a qualcun altro. Adiòs!

Anonimo ha detto...

raggi per favore vattene.pensavo che il fondo fosse stato toccato anni fa..sbagliavo.

Anonimo ha detto...

Ohhh, finalmente un post sull'albero di natale. Era ora! Cominciavo a preoccuparmi che ancora non ne aveste parlato sui vostri canali.

Anonimo ha detto...


Mi sa che non hai capito nulla dell'articolo, vero? Rileggitelo pian pianino!

Anonimo ha detto...


Raggi, per favore, lascia Roma in pace, dimettiti e porta via con te quella massa di grullini che ti sei portata appresso o che ti hanno imposto: grazie!

P.S. Per favore, quando te ne vai, lascia tutto com'era ... che era meglio!
Altro che rivoluzione, quella grullina è un'involuzione.

Trastevere App ha detto...

Facile sparare contro un albero, un po meno lo avete fatto con quelli di marino ed alemanno....che di certo non erano migliori...tantomeno avete parlato di spese o eventuali creste..a noi di 5 stelle e raggi frega poco e hanno le loro belle inadempienze come gestori di capitale e città storica...ma tanta retorica puzza subito di propaganda eletorale che qui da noi non è iniziata adesso..ma so 5 anni che tutto viene strumentalizzato....tanto anche un baobab di 8 piani con le luci al plutonio avreste criticato....il male inizia dal vostro nome...col quale pisciate a prescindere su una città..e dunque se volete parlare di danno di immagine e allindotto del turismo che queste feste è raddoppiato...cambiate nome...poi criticate...

Anonimo ha detto...

ma seriamente?
con Marino questo blog non ha lasciato passare nulla

vivete proprio in un'altra dimensione

Anonimo ha detto...

A parte le stupidaggini sul utilità di togliere i soldi alle cose essenziali in favore di uno sciupio senza senso, è ora di sfatare il mito delle gare d appalto.
Ne ho vista una qualche giorno fa. Quattro ceffi di una amministrazione si siedono a un tavolo con decine di buste perfettamente diverse e quindi distinguibili, di fronte a sedie vuote, in orario di chiusura degli uffici. Non assiste nessuno, se non le sedie, non sono presenti ed è strano i concorrenti e di fatto possono fare di quelle buste ciò che credono, anche dire che dentro c era un diamante.
Le gare d appalto sono foglie di Fico, l ipocrisia che copre la mafiosa privatizzazione delle risorse pubbliche a favore di un comitato di affari.

Anonimo ha detto...

È un po' come quando si fanno dei provini. Esiste una procedura, una procedura formale che non garantisce niente. Se la mafia vuole far ballare uno sbiancato e recitare un cane, lo fa, provini o meno.

Anonimo ha detto...

Purtroppo (per Virginia) è ormai indubbio che l'attuale giunta non sia in grado neanche di organizzare una banale piccola fiera natalizia (piazza Navona)e montare un albero decente (Spelacchio). Che dietro ci sia qualche interesse o mera cialtroneria il risultato non cambia ed è desolante. Oltretutto ambedue i temi erano noti da un anno.

Ennesima conferma della totale improvvisazione che regna al campidoglio. A mia memoria non ricordo un progetto effettivamente "cantierato" da questa giunta (zero ciclabili significative, zero bike sharing, zero funivie, zero di tutto).

Anonimo ha detto...

eh si, il natale è imprevedibile
nessuno sa quando arrivi con esattezza
quindi la povera giunta non ha avuto tempo di esperire una gara
eh si, se uno non fa bene un lavoro la regola in italia è che possa essere scelto per sbagliarlo di nuovo, tanto c'è chi controlla no ? E chi contralolla ? lo stesso comune che no0n fa la gara

Anonimo ha detto...

è ormai indubbio che l'attuale giunta non sia in grado neanche di organizzare una banale piccola fiera natalizia (piazza Navona)e montare un albero decente

NON E' IN GRADO O NON VUOLE ESSERE IN GRADO ?
E PERCHE' PERSEVERARE NELL'ERRORE ?

Anonimo ha detto...

Ma sì, attaccatevi all'albero per infangare la Raggi, invece di trovare motivazioni serie, come una (falsa) multa per divieto di sosta alla macchina del Sindaco!!! Almeno noi c'eravamo impegnati un po' di più!

Anonimo ha detto...

il nuovo che avanza ha messo in ombra il vero problema.
che fine ha fatto bat-21?

Anonimo ha detto...

la descrizione che fa il post, mettendo in linea i fatti, impressiona per le modalità più che per il merito. se quello stesso sistema venisse applicato a cose più importanti ci sarebbe da tremare

Anonimo ha detto...

Quanti anni hai tu che dici che Roma non è stata mai brutta come quest'anno

Anonimo ha detto...

mammamia che precisini, per qualche decina di migliaia di euro!! E perchè voi siete sempre precisi a fare i conti, non vi scappa mai niente? Voglio vedere io!!
Le grandi imprese che stanno avvenendo a Roma per merito della Sindachessa però non le fate vedere, oggi per esempio ho visto passare un camion della nettezza urbana!!!! E nessuno lo dice! Vergogna!

Anonimo ha detto...

MA VISTO CHE LI C'E' UN AIUOLA PERCHE' IL PINO NON LO PIANTANO DIRETTAMENTE INVECE DI MASSACRARNE UNO OGNI ANNO

Anonimo ha detto...

Voi di Roma fa Schifo avete caldamente invitato a votare per questi briganti.
La vostra stupidità è fuori misura.

Ma probabilmente l avete fatto apposta. Con dei falliti del genere al Campidoglio, avrete materiale infinito per riempire sto squallido blog.

Il problema è che, invece di andare a nascondervi, continuate a fare gli arroganti.
Anche per questo la vostra stupidità non ha limiti.

Anonimo ha detto...

Hai visto una gara d'appalto e pensi di poter dare lezioni? Sai cos'è il codice degli appalti? Sai cos'è e a cosa serve l'ANAC? La tua ignoranza è talmente imbarazzante che sa di malafede. Le tue affermazioni sono vergognose come l'ostinata difesa di questo scempio di Amministrazione.

Anonimo ha detto...

Una persona che si accanisce su un albero di natale, un vegetale quindi, aprendoci post e facendone una battaglia giorno dopo giorno, e' caratterizzata da una forte dissociativita' nonche' latente schizofrenia.Se poi il tutto e' finalizzato ad uno scopo propedeutico all'accaparramento di consensi, si sfocia nel bipolarismo. Spero che a tale individuo non sia stato permesso di riprodursi, le patologie di cui sopra sono ereditarie.
Dott. Francesco Autuori, psichiatra.

Anonimo ha detto...

Un vero psichiatra non sparebbe mai diagnosi del genere su una persona mai vista ne esprimerebbe giudizi sulla necessità di impedirne la riproduzione. Ciò basterebbe per radiarlo. E infatti non risulta esista uno psichiatra con tale nome, fossi il chirurgo omonimo mi incazzerei come una biscia.

barney ha detto...

però qui, però lì....ma marino...e alemanno allora,...comunque per un albero......,
niente, non sembra esserci niente da fare. La testa la usano solo per portare il casco, dentro non c'è un cervello, c'è un ripetitore di quello che sentono/leggono.
spirito critico 0. capacità di analizzare i fatti 0. Il vero problema di questa città è capire da dove arriva tanta ottusità. Sarà un problema genetico derivante dall'aver importato tanti schiavi durante l'impero ? un condizionamento mentale che nasce da secoli di oppressione papale ? stupidità pura e semplice ? abitudine alla mediocrità ? in quale percentuale ? come è possibile spingere i nostri concittadini verso un modello di vita pensante ?

Anonimo ha detto...


Ammazza che manica de dementi tra i commentatori quest'oggi!

Punto primo: l'albero fa schifo, è una vergogna e costa na cifra.
Punto secondo: questa è l'ennesima minchiata della giunta Raggi.
Punto terzo: Roma è allo sbando, puzza ed è buia!

Ergo: Raggi a casa cò tutti li grillini! Era mejo Tronca! Aridatece Marino...

Anonimo ha detto...

A mio avviso e' ancora peggio affibbiare un soprannome ad un albero.

Anonimo ha detto...

Effettivamente una persona del genere ha seri problemi.

Anonimo ha detto...

Se è tutto vero la Corte dei Conti deve intervenire!

Anonimo ha detto...

È evidente che l'esimio psichiatra non sappia nulla dei problemi di Roma, e dunque ignori come dietro quell'albero si nasconda tutta la tragedia che attanaglia questa città. Eppure l'articolo è chiaro, se come psichiatra ascolta i suoi pazienti come legge, c'è di che preoccuparsi.

Anonimo ha detto...

vogliamo bat-21 sindaco

Anonimo ha detto...

Ma poi ancora con questa storia che per Natale bisogna ammazzare un albero! Ma non ci sono alternative porca miseria, siamo nel 2017, quasi 2018!!! Che ne so uno montabile sintetico che poi a gennaio lo smonti, lo metti via e arrivederci all'anno prossimo....

Fabio Bianchi ha detto...

l'albero....ma sti gran cazzi dell'albero de natale. porcoddio lo vieterei

Anonimo ha detto...

Ma con tutti gli alberi che stanno cascando proprio su questo avete sprecato il fiato?
Smettetela con questi articoli lunghi. Non si leggono...

Anonimo ha detto...

Prima mi facevate un po' pena, perché credevo foste degli sfigatelli che credevano in un qualcosa che seppur assurdo poteva essere considerato ideale. Adesso invece mi state proprio sui coglioni: siete degli aizzatori, spargete veleno e come iene aspettate che passi la carcassa. Avete più critiche che altro, fate ride. Ogni post è un confronto Roma Milano. State veramente male, siete dei trombati politici e per fortuna nostra ancora non vi inculano e mai mangerete li ! Sciò da Roma , pussa via.

Anonimo ha detto...

Piango dalle risate.
In val di fiemme ci vivono i montanari, gente pratica che sa fare di conto: scorso anno una merda a 15k, quest'anno tripla merda a 45k. Io non capisco di cosa vi lamentiate, con gli scappati di casa che avete eletto dovete baciarvi i gomiti e sperare che non nevichi perche gli spazzaneve ve li fanno pagare ben piu cari i montanari.

Anonimo ha detto...

Quasi tutti gli abeti provengono dal Südtirol, quindi se a Roma l'abete è in condizioni pessime, è stato trasportato con grande imperizia.
Ecco il dettaglio tratto dal sito del giornale di zona:
http://www.ildolomiti.it/societa/2017/spelacchio-che-ora-risponde-a-salvini-ce-diventato-andando-a-roma-ecco-comera-quando-e
Grüße aus Südtirol !

Anonimo ha detto...

Questo blog è un ricettacolo di frustrati, rosiconi, paraculi e propagandisti da 2 lire. Facciano un favore LORO alla città di Roma CHIUDENDO BOTTEGA che fanno solo pena. La loro onestà intellettuale è zero esattamente come quella di fornire soluzioni utile alla risoluzione dei problemi.Per non parlare delle fregnacce che scrivono su cose di cui sanno poco e nulla. Vale la legge di Fassino: che si presentino alle elezioni e provino "a pijà i voti" se ne sono capaci. Ho perso 1 minuto a scrivere questo commento

Anonimo ha detto...

Esattamente quello che volevo dire io. Belli gli alberi di Marino e Alemanno!! E si critica questo albero, come se non avessimo problemi molto più seri. Siete squallidi

Anonimo ha detto...

@2.40
mi pare che quanto a rosicamento e frustraione non sei meno romano della media

Anonimo ha detto...

Belli gli alberi di Marino e Alemanno!! E si critica questo albero, come se non avessimo problemi molto più seri

e che vuol dire ? perché erano brutti i precedenti non si può dire che è brutto anche questo ? e sai che lo abbiamo pagato anche noi come contribuenti ?
ma soprattutto mi pare che il post sia molto chiaro nel dire che la questione non è tanto l'albero in sé ma il sistema (inquietante) che è stato seguito per affidare un lavoro. la parola "rosicamento" non c'entra un accidente !

Anonimo ha detto...

siete degli aizzatori, spargete veleno e come iene aspettate che passi la carcassa. Avete più critiche che altro, fate ride. Ogni post è un confronto Roma Milano

la critica è il punto essenziale della democrazia. se l'amministrazione (prima di destra, poi pd, ora M5S) leggesse con più attenzione le critiche, avrebbe infiniti spunti per migliorare !!!

Anonimo ha detto...

Che tristezza di albero ! Il brutto è che non è un fotomontaggio.
Però è da apprezzare una cosa : la Casaleggio Associati di certo non ha a che fare col sito della ditta che ha fatto i lavori, andatelo a vedere, manco la Bocciofila di Cazzumanno Terme ha un sito così :)

OFFERTA DI PRESTITO VELOCE ha detto...

PRIVAT-INVEST FRANCESCO BONI

OFFERTA DI PRESTITO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.

Avete un progetto o una necessità di finanziamento personale ?

Potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie, è facile, semplice e veloce.

Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problemi.

Per informazioni, recapiti via mail:

prestitovostro@gmail.com




























































































.

PRIVAT-INVEST FRANCESCO BONI

OFFERTA DI PRESTITO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.

Avete un progetto o una necessità di finanziamento personale ?

Potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie, è facile, semplice e veloce.

Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problemi.

Per informazioni, recapiti via mail:

prestitovostro@gmail.com























































































PRIVAT-INVEST FRANCESCO BONI

OFFERTA DI PRESTITO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.

Avete un progetto o una necessità di finanziamento personale ?

Potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie, è facile, semplice e veloce.

Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problemi.

Per informazioni, recapiti via mail:

prestitovostro@gmail.com




























































































.

PRIVAT-INVEST FRANCESCO BONI

OFFERTA DI PRESTITO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.

Avete un progetto o una necessità di finanziamento personale ?

Potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie, è facile, semplice e veloce.

Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problemi.

Per informazioni, recapiti via mail:

prestitovostro@gmail.com

Anonimo ha detto...

a me l'albero fa tenerezza, ma i soldi che si sono fregati per lo scopino mi rode quindi io defalchero' la mia parte del costo dell'albero dalle tasse, perche' l'albero doveva essere messo a gara, oppure trovare lo sponsor e quindi a costo zero, la dott.ssa matassa e' stata piu' brava degli altri a far lievitare il costo dell'albero, quindi ne e' responsabile

Mario ha detto...

Tutto giusto e condivisibile, però leggere che Viterbo sarebbe "una cittadina dell'hinterland" è un'offesa alla storia e alla geografia.

Anonimo ha detto...

Detesto i 5 stelle, quasi più dei fascisti, quasi più dei PD che hanno pugnalato vigliaccamente il mio sindaco (un loro uomo tra l'altro), ma devo dire che di notte Spelacchio non è brutto dai!!
Poi come siano stati spesi i soldi è un altro discorso eh......

Anonimo ha detto...

Se pensi che Milano per diventare citta' metropolitana ha annesso anche comuni svizzeri e, nonostante gio', ancora non hanno gli abitanti di Roma. Praticamente Milano, per raggiungere Roma a livello di abitanti e estensione territoriale, parte da Siena e finisce a Fillmergen.

Anonimo ha detto...

e comunque dai 5 stelle silenzio assoluto sulla spesa triplicata, sull'assegnazione senza gara e sul mancato controllo alla consegna del povero spelacchio.
Sul fatto di tagliare un albero per Natale sappiate che sarebbe stato tagliato comunque e che anche di questo ne verrà fatto legname per mobili.

Anonimo ha detto...

aoh quanto rompete co st'arbero. ma sti cazzi. si nun te piasce nun ce passa a piazza venezia fino a che nun lo smonteno e soo porteno via. e poi pure la sintesi è troppo lunga.

Anonimo ha detto...

Ammazza che accollo co sto albero...E basta su!!!!

Fabio ha detto...

Lo psichiatra lo era forse in un'altra vita. Adesso mi sembra più un paziente di uno psichiatra

Anonimo ha detto...

tutto quanto denunciate stride con i deliranti proclami sui mirabolanti successi a 5 stelle (specialità distese di asfalto nuovo) che si possono leggere su facebook (il nuovo mainstream pentademente) unitamente ai commenti euforici degli invasati a 5 stelle (gli stessi che berciavano contro marino al primo albero caduto) e alle invettive contro zingaretti e mafia capitale (da tre anni il loro ritornello) colpevoli di tutto quello che non va a roma, dalla monnezza ai trasporti.
siamo al medioevo

Anonimo ha detto...

Io e la mia famiglia li abbiamo votati e ce ne pentiamo amaramente. Povera Roma e poi vogliano governare l'Italia!!!!!!!!!!

Stefano ha detto...

Alla faccia della trasparenza tanto decantata dai grillini!!!!
La stella dell'albero è solo la punta dell'iceberg di questa giunta incapace. Vivo a Roma da sempre e la vedo più abbandonata degli anni passati.
Stefano

Anonimo ha detto...

Ma come la sindacato dice che Roma con spelacchio ha risparmiato e non mi sembra e poi prima ho letto su repubblica che x il 31 di questo mese scialacqueranno 900 mila euro in una notte.. Vi sembra normale?

Anonimo ha detto...

Pensa che ci starebbe proprio la 4° R, ma non "ridicoli", ma bensì che "rate"

Anonimo ha detto...

Interessante questo schieramento politico di una app commerciale, ci capite parecchio di marketing... a scappati de casa!!

Anonimo ha detto...

In casa ho da circa 10 anni il mio albero di plastica che ancora regge senza problemi, perché non farlo anche in formato gigante? Voglio dire un palo di ferro di 40 m con un po di saldature e altri tubi per fare i rami io penso che con 20-30 mila euro lo riesci a costruire senza che ogni anno distruggi un bell abete. Capisco che gli alberi si usano per la carta e per riscaldarsi ma se fossi io a comandare vieterei la vendita di legna e vieterei alberi di natale naturali

Anonimo ha detto...

Un'altra vittima del burn-out?

uey64 ha detto...

Comunque poteva chiedere consulenza all' esperto e indagato sindaco Sala, lui ha speso soltanto UNMILIONESEICENTOMILAEURO,una bazzecola, soltanto 266 ad albero, oppure sulla opportunità delle Palme davanti al Duomo....

Anonimo ha detto...

uey64

Mi raccomando, domani mattina svegliate prima che il troll incaricato di uscirsene con EallorailPD deve scrivere (per contratto cinquestrilli) dalle ottoemmezza a mezzanotte... a proposito, sei contento di aver pagato er vestito alla sindaca, che solo l'altro anno aveva detto che non andava all'Opera perché c'aveva da lavorà??? Giustamente, dopo un anno di intenso e proficuo lavoro (e finalmente di stipendi intorno ai diecimila mensili, prima visti in un anno intero) compramose er Gattinori e famo come la kasta, no? Ealloralaboschi???????????
In effetti, se ci risparmia una delibera demenziale (tipo la riabilitazione di Ovidio!!!!!!!!!!!) pe annà a teatro, vada pure per i soldi der vestito...
A incapaci!!! Tacete e sparateve pe avè votato stà sciacquetta insipida e dannosa!

Riccardo ha detto...

Io ho 60 anni e vivo qui da quando sono nato. Confermo che nemmeno negli anni delle giunte più indegne ho visto Roma così mal ridotta.

Riccardo ha detto...

E non dimenticarti di spegnere la luce!

Anonimo ha detto...

Sembra che l'albero stia morendo e che non arriverà a Natale...allora a questo punto era meglio un albero di plastica come ha scritto qualcuno qua sopra.

Anonimo ha detto...

una figura di palta, niente altro da dire, se ne andassero tutti a casa

Janssen Wihelmus ha detto...

OFFERTA DI PRESTITO VELOCE, CONTATTACI: prouvost816@gmail.com

Un'opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o altri bisogni di finanziamento personali, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.Molte soluzioni si offrono a voi con condizioni che facilitano la vita.Per informazioni inviare una e-mail a questo indirizzo: prouvost816@gmail.com

Daniele ha detto...

E' evidente che l'albero a Roma non poteva conservare lo stesso aspetto che aveva in val di Fiemme: sarebbe stato troppo bello. Dovevano adattarlo al contesto decadente romano.

Anonimo ha detto...

Indagato come tutti i sindaci grillini di tutta Italia

Lucia Battistini ha detto...

Per crescere a quei livelli ad un albero occorre tempo ed energia
trovo molto stupido utilizzare alberi per queste cose, potevano prendere un albero finto
spreco di denaro e poco rispetto per la meraviglia natura
stupido sindaco e tutta Italia

Anonimo ha detto...

...scusa, c'erano soltanto quei 4 ceffi dei commissari ma tu hai visto tutto? Eri una delle sedie vuote?

Dario Ceccarini ha detto...

Io penso che pur di buttare fango frà politica si sono ridotti a boicottare per far morire un albero di Natale. Quì non doveva entrarci nulla la politica, quì doveva entrarci solamente l armonia di un giorno come il Natale...che ogni anno tende a sparire sempre più.
L amministrazione ha sbagliato? Ma Quell albero appena messo mica era così, hanno fatto di tutto per farlo diventare così.. pensate che chi ha acquistato e fatto mettere un albero del genere, davvero sapeva che gli venissero tagliate le radici? È stato tutto calcolato... l albero non doveva arrivare a Natale, così i media avrebbero potuto sparlare della giunta comunale e di tutta l amministrazione comunale...bè le altre amministrazioni erano oneste...

Dario Ceccarini ha detto...

Bono.... ammazza. Ottima scelta.

Anonimo ha detto...

Sei un fallito rancoroso.
Vattelapijanderculo tu e quella troia stupida di una grillina.

Anonimo ha detto...

È solo che non sai leggere, come la totalità dell'elettorato cinque stalle

prestito denaro ha detto...

Buongiorno Sig.ra e sig. Sono pronto a voi assegnate un prestito
compreso tra 2000€à 900.000€ (prestito rapido ed affidabile.) Sono in
partenariato con molte banche che lo assiste a ciò. con un interesse
del 3% email: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Buongiorno Sig.ra e sig. Sono pronto a voi assegnate un prestito
compreso tra 2000€à 900.000€ (prestito rapido ed affidabile.) Sono in
partenariato con molte banche che lo assiste a ciò. con un interesse
del 3%, posso voi accordate questo prestito con tutte le assicurazioni
e garanzie bancarie possibili, poiché essendo che particolare non
voglio violare la legge sull'usura, è a di vederli per le mensilità
voi potete rimborsare su 35 anni massimi. tali sono le nostre
condizioni del prestito. Contattarli per più info posta elettronica:
prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...


Offerta di prestito tra privato con un tasso 1% Buongiorno Sono un
privato che offre un prestito di denaro ad ogni persona interessare in
visto di rilanciare le vostre attività. La mia offerta varia da 1000 a
50.000.000 euro ad ogni persona serietà essendo nelle reali necessità,
il tasso d'interesse è pari all' 1% su tutta la durata di rimborso.
Sono disponibile a soddisfare i miei clienti in una durata massima di
24:00 vedere 2 giorni a seguito della ricezione del vostro modulo di
domanda. Se siete interessare volete lasciate il vostro di domanda
come seguito:email: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Offerta di prestito tra privato affidabile ed onesto Decidete in
qualsiasi libertà dello scopo del vostro prestito personale,
determinate l'importo necessario ed il periodo sul quale desiderate
dispiegare il rimborso del vostro prestito personale. Prestito
personale: Qualsiasi ragione; Discreto e molto rapido trattiamo la
vostra domanda in qualsiasi discrezione. Presentate fin d'ora una
domanda di prestito Prestiamo un servizio affidabile di crediti senza
ipoteca ai privati respinti dalle banche tradizionali accordando
prestiti ad ogni persona in difficoltà finanziarie, desiderosa, che
soddisfanno tutte le condizioni di conseguimento e che possono
garantire il rispetto delle modalità di rimborso una volta il
trasferimento effettuato. Più del credito è accordato entro un termine
legale di 48 ore e senza frode, dopo messa in accordo su contratto per
atto notarile e dopo dichiarazione fiscale, senza rischi su
presentazione di una cartella bancabile, sostenuto di documenti
giustificativi. I vostri vantaggi: • Migliori tasso di prestito tra
privato • Domanda di credito privato trattata sotto le 24 ore •
Risposta definitiva 48 ore dopo ricezione della vostra cartella
completa • Denaro disponibile 7 giorni dopo firma del contratto (per
gli importi superiori ad 80 ' 000 il denaro è disponibile
immediatamente) email: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Ciao, Io sono una donna d'affari nel settore petrolifero. In seguito
alla crisi che vive attualmente nel mondo, credo che un sacco di
dettagli che danno prestiti necessari. Più banca offre prestiti al
consumo, ma a tassi di gran lunga i clienti in eccesso a volte gli
studenti senza contare i record di costo. Io dico che è il momento di
mettere i miei soldi a vostra disposizione per ruotare. Quindi, sono
lieto di informarvi che ora si può mettere le mani e avete bisogno del
prestito per aiutare a farlo tutte le difficoltà dovute alla crisi. La
mia offerta è aperta a entrambe le società, le imprese e tutte le
persone di buon carattere. La mia tariffa è di 2% al 13% di interessi
per il secondo anno l'importo da prendere in prestito. L'importo del
prestito varia a stanziare € 351.000.000 a € 3.000 e la durata di
rimborso che va da 8 mesi a 300 mesi. Vi ricordo che avete una gamma
di assicurazione e di sicurezza per le transazioni. Operazione di
fondi è garantita dalla rete cablata federale (FIDWIRE). Le vostre
proposte di rimborso devono essere studiati. Questo caso di studio
dura solo 30 minuti Fai la tua richiesta di prestito a questo
indirizzo e-mail: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Buongiorno Sono un commerciante nel dominio finanziere. Un certificato
di prestito da partire da 5.000 euro per 3.000.000,000 euro ogni
persona capace di rimborsare con interessi dal 3% al 4% a correndo
della somma chiesta. Grazie e-mail il mio di ecco :e-mail:
prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Ho un capitale che verrà utilizzato per accordare mutui speciali a
breve e lungo termine per qualsiasi persona seria che vogliono il
prestito. 3% Gli interessi sulla durata del prestito. Il periodo di
rimborso sarà uno che è per voi di essere mensualités.offrono prestiti
a breve, medio e lungo termine a partire da € 3.000 a € 300.000
Contattatemi se siete interessati e-mail: per ulteriori dettagli.
persone non gravi astenersi. Il mio tasso di interesse è del 3%
all'anno email: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Approfitta oggi delle mie soluzioni finanziarie! Da EUR 5.000 a EUR
350.000 in comode rate mensili T.A.N. 3,40% - Accredito prestiti
personali in meno di 24 ore L' offerta è rivolta a tutte le categorie
di lavoratori * casalinghe * disoccupati * autonomi e avvio di piccole
attività imprenditoriali Ampia rateazione anche con cambiali Con la
soluzione PRESTIFLASH subito sino a EUR 10.000 senza reddito
dimostrabile Consulenza gratuita e massima riservatezza Risolleva da
subito la tua situazione economica. email: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

PRESTITO OFFERTA SAFE Sono un commerciante che aiuta tutte le persone
che vivono in fineancière difficile per tutti il vostro prestito tra
la ricerca in particolare con un tasso di interesse del 3% all'anno. -
Prestito - Prestito immobiliare - Prestito di investimento - Prestito
Auto - Consolidamento del debito - Acquisizione di credito - Prestito
personale - Si sono bloccati Contactdirect: E-Mail: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Special Italiano lettone Svizzera, Canada, Belgio, portoghese,
italiano, francese, Brasile e in tutto il mondo che sono a vostra
disposizione un prestito a partire da 2000€ a 1.700.000€, in termini
semplici, stiamo anche investendo e prestiti tra generi particolari.
fornisce prestiti a lungo termine a breve, medio e. Non sappiamo i
loro costumi e le nostre trasferimenti sono gestiti da una banca per
la sicurezza delle transazioni per chiunque in grado di pagare con gli
interessi del 3% per chiunque sia interessato email me. Per tutte le
vostre richieste proposte e tariffe preparazione dei pagamenti e sarò
il vostro aiuto. Infine, per una maggiore comprensione esitate a
contattarci al nostro e-mail: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Sono un privato che offre prestiti ad un tasso di 2% l'importo varia
da 1000€ a 150. 000. 000€. Desidero avere a che fare con gente onesta
e degno di fiduce. Se la vostra domanda è seria volete contattarlo per
posta elettronica: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...


Ciao, Io sono disposto a concedere prestiti tra particolare tra i 1000
€ franchi a 50.000.000 € franchi chiunque abbia bisogno di un
finanziamento per un progetto. Il mio tasso di interesse è del 2% e il
periodo di rimborso compreso tra 1 e 25 anni. Ps: Nessuno serio non
astenersi! Io non faccio transazione tramite Western Union, perché è
un mezzo di pagamento fraudolento!! Se siete d'accordo vi ringrazio in
contatto con me il più presto possibile, al seguente indirizzo: mail:
prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Offro prestiti di denaro a tutti sincero e onesto e soprattutto coloro
che sono nel bisogno. Posso fornire prestiti che vanno da € 3.000 a €
3.000.000. Il mio interesse è molto basso ed è il 2% l'anno,
indipendentemente dall'importo richiesto. La durata del rimborso da 1
a 30 anni, a seconda della quantità in prestito. Quindi se avete
bisogno di mutui, prestiti per investimenti, pronti per l'acquisto di
auto, redenzione di credito, prestito personale, consolidamento del
debito, immobiliare, hai bisogno educativi prestiti registrati ed
esclusivi a breve e lungo termine, sono a vostra disposizione. Non
esitate a contattarci via e-mail per ulteriori informazioni. Fateci
sapere nella tua richiesta di prestito l'importo esatto che vorreste e
rimborso. E-mail:prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Ciao a tutti .. Questo è per informarvi che la maggior parte dei prestatori di denaro sono truffatori per la maggior parte. Vi dico perché ho vissuta. Mi hanno ingannato più volte. Ho davvero pensato più parlare falsi finanziatori prima ho incrociato con l'onorevole Domiguez mattina. Mi ha dato il mio prestito di denaro di 20.000 euro in meno di un importo semaine.Une devo rimborsato entro un periodo di 2 anni, con un tasso del 2,5%. Grazie a lui ho potuto espandere la mia piccola impresa e sono grato a lui per quello étrenellement. Quindi, essere sicuri di scrivergli all'indirizzo qui sotto se avete bisogno di prestito di denaro. Posso testimoniare che ci sono ancora qui in Francia finanziatori veri che vogliono aiutare. Non esitate a contattarlo. Lui è molto comprensivo e offre prestiti in denaro di 2.000 euro a 500.000 euro con un tempo ragionevole per il rimborso. Email: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...


Io sono una persona che si offre di prestare denaro a chiunque voglia acquisire molare destra per fare buon uso della realizzazione dei vostri progetti e l'acquisto di tutte le cose. Garantisco il mio prestito a partire da € 5.000 a € 9.000.000. Il tasso di interesse sul mio prestito è del 3%. Il periodo di rimborso massimo di prestito è di 30 anni Quindi, se avete bisogno vi prego di contattarmi via e-mail per dirmi l'importo che si desidera e il termine di rimborso.
Contattatemi per e-mail: prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

offerta di prestito in particolare tra italia ciao, che vivono in italia, la mia capacità di pagare sale 6000€ à 30.000.000 € a un individuo. date le numerose truffe che sono ora in prestito tra particolare, vi comunico che un sacco di precauzioni sono state prese per assicurare e garantire le persone che fanno domande di prestito. il mio tasso di interesse è unico e non è negoziabile, fissato al 3 del valore totale richiesto. la mia offerta è seria, si potrebbe realizzare attraverso la procedura, che è la procedura legale di concessione di prestito tra particolare. grazia sarei contattato da persone serie, di essere in grado di rimborsare i prestiti. i rimborsi iniziano sei mesi dopo i fondi trasferiti. se siete interessati contattatemi : prestitodenaro002@gmail.com

prestito denaro ha detto...

Sono un privato, azionista di banca e direttore di molte imprese
del posto. Sono un Madre nel mondo degli affari. dispongo di un capitale
molto importante. Siete anche un privato, onesto e di buona moralità.
In seguito alla nostra intervista con uno dei miei consulenti finanziari,
abbiamo deciso di accordare prestiti che vanno da 5.000€ a 1.000.000€
Per la realizzazione di un progetto, di acquistare una
appartamento ma ahimè la banca ti chiede di condizioni : prestitodenaro002@gmail.com

socialfinance limited ha detto...

Siamo specializzati in servizi finanziari, offrendo prestiti locali / internazionali, offrendo opzioni di prestito garantite e non garantite a privati e organismi cooperanti a tassi di prestito molto competitivi e termini flessibili per soddisfare qualsiasi situazione finanziaria. Non importa se si dispone di un punteggio di credito scadente, possiamo ancora fornire denaro veloce per l'imprevisto Contattaci ora per prestiti veloci e convenienti per soddisfare tutti i budget e requisiti: socialfinancelimited8@gmail.com

Max Bent ha detto...

Avete bisogno di un prestito urgente per cancellare i vostri debiti o avete bisogno di un prestito azionario per migliorare la vostra attività? Sei stato rifiutato da banche e altre agenzie finanziarie? Avete bisogno di un prestito di consolidamento o di un mutuo? Non cercare più come siamo qui per rendere tutti i tuoi problemi finanziari un ricordo del passato.

Questa è una società di prestito facile. Offriamo prestiti a chi è interessato a un tasso di interesse ragionevole del 2%. La gamma va da $ 5,000.00 a un massimo di $ 100.000.000,00 dollari.

I nostri prestiti sono ben assicurati in quanto la massima sicurezza è la nostra priorità.

Contattaci via email: oceanfmortgages@gmail.com


Saluti
Max Bent
oceanfmortgages@gmail.com
 
2% Prestito originale e garanzia
oceanfmortgages@gmail.com

Unknown ha detto...

Le parti interessate dovrebbero contattarci per ulteriori informazioni tramite e-mail: SuiteCapitals@gmail.com (SuiteCapitals@post.com)

Hai bisogno di un prestito per consolidare il tuo debito all'1,0%? O un prestito personale * Prestiti aziendali ecc. Le parti interessate dovrebbero contattarci per ulteriori informazioni tramite e-mail: SuiteCapitals@gmail.com (SuiteCapitals@post.com)

bartek44r ha detto...

Well written post, in this post you are moving a very important problem.

Frank Miner ha detto...

Offriamo prestiti privati, prestiti commerciali e personali con tassi di interesse annuali molto bassi fino al 3% entro un periodo di durata di rimborso da 1 a 10 anni in qualsiasi parte del mondo. Distribuiamo prestiti nel range di $ 5,000 USD a $ 75,000,000,00 USD. I nostri prestiti sono ben assicurati per la massima sicurezza è la nostra priorità. I candidati interessati dovrebbero contattarci con le informazioni di seguito riportate.

Segretario Nome: James Whitehead
Segreteria Email: nationwideloanoffice1@gmail.com

INFORMAZIONI sui BORROWERS:
Nomi: ......
Nazione:....
Indirizzo:....
Età:...........
Numero di telefono:....
Occupazione:.........
Genere:...............
Quantità necessaria: ..
Durata del prestito: .....
Breve descrizione dell'individuo

Saluti,
NationWide Loan Company

spano ha detto...

Offerta di prestito di denaro disponibile ad ogni persona

Email: spanoantonino@yahoo.com

Più preoccupazioni da farvi per il vostro fabbisogno finanziario.
dispongo una capitale molto elevato per qualsiasi tipo di prestito in particolare.
Il finanziamento è disponibile ad ogni persona seria di un tasso che va
da 2 a 5 all'anno in funzione dell'importo sollecitato.
Voi rispondo sull'indirizzo elettronico seguente: spanoantonino@yahoo.com

shienerster Paolo ha detto...

fornisce a privati e aziende

Sono una persona di buon carattere che aiuta le persone a difficoltà finanziarie attraverso i miei servizi di finanzi. Quindi, se si sono in ogni necessità, potete contattare me Per saperne di più sulle mie condizioni di finanzi
Email:grimaldidomenico02@gmail.com

usps tracking ha detto...

wow, this place is awesome, i like this place.

Pansys Silvaz ha detto...

qzz0717
nike air max
nike air force 1
nets jerseys
canada goose jackets
coach outlet
barbour jackets
ugg outlets
76ers jerseys
ray ban sunglasses
ugg boots

bloxorz ha detto...

I feel it interesting, your post gave me a new perspective! I have read many other articles about the same topic, but your article convinced me! I hope you continue to have high quality articles like this to share with veryone!

happy wheels ha detto...

I have read through other blogs, but they are cumbersome and confusing more than your post. I hope you continue to have such quality articles to share with everyone! I believe a lot of people will be surprised to read this article!

ShareThis