Anche il comune si è messo a fare il "prima e dopo"...

22 dicembre 2010




Avete presente i tanti pannelli che sono comparsi sotto le stazioni della metropolitana in questi giorni? Pannelli nei quali l'amministrazione si vanta dei risultati dei 'blitz' anti-degrado delle squadre dell'Ama? Ebbene guardate in queste elaborazioni grafiche del nostro Ale77 cosa esce fuori...

11 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

PECCATO CHE CON QUESTI MANIFESTI STANNO IMBRATTANDO DA SOLI LE STAZIONI DELLA METRO, E POI COME SE RENDERE PULITA UNA STAZIONE FOSSE UN EVENTO ECCEZIONALE
UNA VERGOGNA CONTINUA

Tiburtino ha detto...

Purtroppo la realtà è anche peggio di questa simpatica elaborazione grafica.

Stazione metroB Monti Tiburtini "ripulita" 20 giorni fa - oggi se possibile è in condizioni peggiori di prima.

Quello che mi stupisce è che la principale critica a Veltroni era quella di cercare l'effetto mediatico, di vendere il fumo per nascondere scarsi risultati...

Dopo due anni abbiamo capito che il vero maestro in questo campo è Gianni Alemanno.

Massimiliano Tonelli ha detto...

Nessuno ha fatto le foto dei "risultati" delle ripuliture delle stazioni della metro?

caterpillar ha detto...

che buffoni

Les ha detto...

Ma lo sapete nel manifesto originale che si vede?
Gli operai che lavano la scritta "Roma caput mundi" incisa sulla fuliggine della fermata Re di Roma, era 3 anni che stava lì!
-
ecco i risultati della pulizia della stazione Trastevere:

http://riprendiamociroma.blogspot.com/2010/12/piano-decoro-trastevere.html
-
ho pure le foto della metro Laurentina, nel frattempo guardate com'è ridotta Eur Fermi:

http://riprendiamociroma.blogspot.com/2010/12/orrore-e-raccapriccio-alleur.html

Les ha detto...

a Laurentina hanno levato le scritte sui muri ma le bancarelle sono rimaste!

Ale77 ha detto...

A Laurentina sta ritornando tutto come e peggio di prima.
Manifesti del Blocco Studentesco già riattaccati.
Per i vendesi/affittasi/antennisti e bigliettini di lingua rumena di cui ignoro il significato se non ci sono e non hanno ricoperto già la stazione è perchè li stacco io tutte le sante mattine.
Stamattina poi è arrivata la new entry con le locandine di Marco Marzocca...
Pulire e poi abbandonare non so proprio a cosa serva.
In poche parole: la solita buffonata.

degradodivarese ha detto...

ma le bacheche pubbliche perché non le mettono ??
ieri ho visto "the tourist", per i primi 15 minuti il film si svolge a parigi in esterna.. non c'è nulla fuori posto, non una scritta, non un graffito, non una tag, non un foglietto svolazzante, tutti i pali (neri) puliti e idem con i (pochi) cartelli stradali !

Les ha detto...

ale77, ho le foto del prima coi muri appena ripuliti, possiamo fare il dopo con i manifesti attaccati e lo mandiamo ai giornali!

Ale77 ha detto...

@Les: per me ok.

Anonimo ha detto...

e avete visto i cartelloni del rendering di come sara' il nodo di termini Metro b a me pare uguale... comunque da questa estate chi deve passare della metro A alla metro B fa prima ad arrivare a Castro pretorio e tornare indietro. buio e sporco ovunque adesivi delle indicazioni cadenti, neon penzolanti televisori degli anni 80 alle pareti, metro sempre piu' spesso in panne... erano state fatte la metro Manzoni e i nuovi treni della Linea A, ci si stava avvicinando all'europa poi cosa e' successo?

ShareThis