Largo Santa Susanna...

23 maggio 2010
Se fosse a Londra o a Madrid Santa Susanna sarebbe uno dei larghi più eleganti della città. Tenuto come uno specchio. Qui è un parcheggio selvaggio, un ricettacolo di cartelloni e, ultimamente, grazie alla nuova ordinanza sul Piano Bus che raddoppia la possibilità dei torpedoni di entrare in centro, è un'area di sosta per i torpedoni. Fateci caso: sono addirittura in seconda fila, strozzando il traffico che da Via Bissolati sale verso l'Esedra...

6 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Chi passa con lo spray rosso a scrivere sopra ai pullman SOSTA ABUSIVA?

Anonimo ha detto...

l'avete votato e mo ve lo tenete! coglioni!!!

theDRaKKaR ha detto...

l'avete votato e mo ve lo tenete! coglioni!!!

animale

Anonimo ha detto...

animale "

Quoto, purtroppo il livello culturale dei frequentatori dei blog di tonelli è bassissimo. Anche il primo commento è significativo...

Anonimo ha detto...

Aggiungo che fino ad un paio di anni fa il passagio pedonale (nella foto é poco visibile; é antistante ai bus) era sostanzialmente libero; ora é una selva di scooter in sosta selvaggia e sempre impunita.

Anonimo ha detto...

in qualsiasi parte d'Europa sarebbe una piazza Stupenda: 3 chiese e una fontana del 1600! cose che qualsiasi città si sogna, invece è uno schifo totale, manifesti abusivi, una distesa di moto e neanche un accenno di verde, CHE SCHIFO QUESTA CITTA'

ShareThis