Neve o forfora?

11 febbraio 2012
Ma "Roma regge" de che? A cosa? A chi? Quale emergenza? Una normalissima giornata d'inverno come ce ne sono dovunque il tutto il mondo. Il piano neve ha funzionato, sì, anche perché non c'era la neve? Perché devi girare un ca**o di video dopo una spruzzatina di neve a febbraio? Ci vuoi insegnare che nevica a febbraio? Sì, nevica a febbraio? Quel patetico castello di sale che sta dietro di te chi minchia lo ha pagato? E perché sta lì? Perché effettivamente serviva? Perché si prevedevano tre metri di neve? O perché tu avevi una fottuta paura di fare un altro casino e allora, a spese nostre, hai messo in piedi un sistema di prevenzione eccessivo e presumibilmente costosissimo? Per queste cose Roma fa Schifo consiglia un'occhiatina alla corte dei conti. Perché se ogni sindaco, per evitare di sbagliare, ogni volta che si abbassa la temperatura riempie le strade di autoarticolati, ruspe, muletti, bobcat, autoblindo a spese dell'erario allora tutti siamo capaci a fare il sindaco. Anzi, perché lo schieramento di forze non lo lasciamo fisso? D'altrocanto a Piazza Albania sono meglio gli spazzaneve pronti a intervenire dopo accumuli di mezzo centimetro di neve che le amatissima auto in sosta selvaggia e i cartelloni mafiosi (per quelli si, ci vorrebbe l'esercito. E la magistratura). Arriverà un giorno in cui potremmo smettere di vergognarci non voglio dire di essere cittadini, ma di abitare in questa città?

23 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

RIDICOLO

Anonimo ha detto...

ni, a Roma nord ha nevicato parecchio e stavolta per fortuna c'erano sia autobus che gli spazzaneve, anche se in certi momenti ci sono state scene ridicole ed eccessive, tipo 8 spalatori mentre ancora non nevicava (anzi pioveva) o camion che venivano caricati di neve per portarla via.

Anonimo ha detto...

correggo, Alemanno porta anche un po' sfiga perché la forte nevicata è venuta dopo il video

Anonimo ha detto...

"Roma regge", lui si fa gli slogan, l'importante è questo, come "Roma cambia".
Invece di spendere troppo tardi i soldi per questo "piano neve" che sembra in assetto di guerra per 3 cm di neve che poi in realtà ha fatto, accantonasse i soldi per rifare le strade che si sono spaccate questa settimana grazie al ghiaccio e a inutili obblighi di catene in settimana quando non c'era né neve né ghiaccio.
Secondo me non ne esce vincitore neanche questa settimana, la scorsa non s'è fatto trovare pronto e tutti sapevano che avrebbe nevicato quasi un giorno intero, questa s'è fatto trovare eccessivamente pronto a scatenare plotoni di uomini per 3cm e le previsioni dicevano che avrebbe nevicato solo poche ore. Quindi si decidesse a guardare le previsioni invece di fare slogan, perchè ci mancherebbe che non si reggessero 3cm di neve squagliata anche subito dalla pioggia.

Anonimo ha detto...

Articolo stra-ultra condivisibile. E meno male che qualcuno dice come VERAMENTE stanno le cose. Non se ne può più di gente come questa che, a spese nostre, si fa bello, mascherando l'incapacità e addossando le presunte colpe ad altri. È ora che il vento di cambiamento arrivi anche a Roma, ridotta in uno stato IMPIETOSO, da una giunta stra-sospettata di....

Anonimo ha detto...

Roba da matti: il coprifuoco, manco fossimo in guerra! Te credo che il piano "ha retto": tutti a casa, e che doveva succedere?
Piuttosto trovo scandaloso che quasi tutti i bus siano rimasti fermi quando stava solo piovendo, venerdi...

frank ha detto...

Gia', lui fa cosi'...Prima "blinda" la citta' obbligando a starsene tutti a casa ( o addirittura ad andar via, ricordate la beatificazione di Wojitila il 1 maggio scorso? Quando disse che chi non era d'accordo sul fatto che mezza citta' venise considerata off-limits faceva meglio ad andar via dalla citta') poi canta vittoria dicendo che la prova è stata superata. Bravo! Cosi' sono capace anch'io a fare il sindaco...

Anonimo ha detto...

Butta la pasta Alemà me raccomando mettece n pò de sale

Anonimo ha detto...

Si.. l'emergenza non e ancora finita.. rimarra sino a che alemanno e sindaco, purtoppo.
p.s. io vivo a roma nord e la neve non e riuscita mai a coprire le strade anche il sabato.

Davide ha detto...

Come volevasi dimostrare. Una settimana fà tutti a criticare perchè Roma non era preparata alla neve e tutti a dire "a Roma mancano i mezzi, manca il sale per le strade". Stavolta invece che era tutto organizzato, criticate uguale. Io andrò anche contro corrente con i commenti che mi hanno preceduto, però mettetevi d' accordo. è quasi una settimana che in televisione c' hanno fatto due palle così che a Roma erano previsti 20-30 cm di neve.

Anonimo ha detto...

si ma Alemanzo poteva evitare l'effetto apocalisse/tsunami .... e' stato ridicolo ieri e una settimana fa'....rappresenta bene l'Italia intera...che va da un estremo all'altro!

Anonimo ha detto...

UN ORPELLO CHE TOCCA TENERCI ANCORA UN ALTRO ANNO
SIGH!!

Anonimo ha detto...

A deficienti smanettatori nun ve sta mai bene un cazzo, se i mezzi non li metteva je date addosso, mo' che li ha messi e li ho visti con i miei occhi lavora' di notte su tutta Roma je date addosso uguale, ma se po' sape' che cazzo volete? Ve lo dico io, un bel Veltrunescu che ve organizzava una festa del cinema all'aperto, a buffoniiiii....!!!!!

Anonimo ha detto...

a Davide e all'ultimo anonimo:
non voglio fare spam a nessun sito ma sul sito di meteo che guardo io avevano previsto che avrebbe nevicato tanto la settimana scorsa e poco questa settimana, schierare un plotone, con i soldi anche vostri, spiegatemi a cosa cazzo è servito.
Basta saper leggere i dati in maniera giusta e applicare la giusta dose di buon senso nell'intervenire per contrastare ciò che si presenta, che sia una nevicata o qualsiasi altra cosa.
Se tu davide ascolti la tv e quello che ti dice mara venier su quanta neve deve cadere a roma stai fresco, stavamo messi peggio delle marche, esistono metereologi seri che avevano previsto con 2-3-4 giorni d anticipo che non sarebbe stata una grande nevicata, quantomeno non lunga come la settimana scorsa, se poi alemanno crede che in quasi un giorno di nevicata possano cadere 35mm di neve e in 4 ore 30cm.......
siate almeno obiettivi e non difendetelo a spada tratta

Anonimo ha detto...

Guarda, questo "sindaco" è, onestamente, INDIFENDIBILE. E non aspetto altro che il giorno delle elezioni. Se ne torni a Bari.

Popolo di Roma ha detto...

Daje Alemanno, questa era un'emergenza ed il sistema ha funzionato. Senza l'eccellente coordinazione di uomini e mezzi a quest'ora staremmo a fare la conta dei danni e a piangere morti e feriti. Una nevicata del genere non si era mai vista, viva la politica del fare! La gente era spaventata, si leggeva il panico negli occhi di donne e bambini, ma ognuno ha dato il massimo. Il mio ringraziamento va specialmente agli uomini dell'Ama, il cui numero è purtroppo limitato per una città come Roma.

Anonimo ha detto...

Davide: che cavolo vuol dire "tutto organizzato"? Il coprifuoco è organizzazione? Il blocco dei bus ore e ore prima che nevicasse davvero?
Organizzazione vuol dire leggere bene l'allerta meteo, e non perdere tre anni senza dotare i mezzi pubblici di catene! Per favore, va bene l'obiettività, ma questo pseudo sindaco ha fallito due volte: la prima ha sottovalutato, la seconda ha sopravvalutato; e in una città di oltre 3 milioni di persone non te lo puoi permettere.

Anonimo ha detto...

dai che l'emergenza è finita e il sindaco può tornare a passeggiare tra bancarelle e cartelloni, come piace a lui

Anonimo ha detto...

Popolo di Roma: voglio sperare che tu sia un troll.
La politica del fare? 10 giorni fa mi sembrava la politica dello scaricabarile e del chiacchiericcio inutile su ogni programma tv e radio mentre la gente ci metteva 10 ore per tornare a casa dal lavoro con i mezzi pubblici e privati

PASQUINO ha detto...

ASQUINO ha detto...

VORREI INFORMARVI SU QUELLO CHE I MEDIA NON HANNO DETTO E CHE INVECE HO VISSUTO PERSONALMENTE DURANTE QUESTI GIORNI DI EMERGENZA NEVE .
la prot. civile nazionale comunica con ritardo che a Roma nevicherà e che sarà una nevicata di pochi centimetri (giovedi 2) LA NEVICATA è prevista per la notte tra venerdi e sabato.Alemanno ordina con O.S. la sospensione dell'attività didattica .
LA NEVE contraiamente alla previsione scende il venerdi intorno alle 13.00. Un AUTOBUS con la soclaresca imprudentemente portata in gita nonostante l'O.S. e contro ogni logica sbanda e si mette di traverso sul G.R.A. . Il raccordo anulare si blocca le auto formano file di km mentre la gente presa alla sprovvista lascia le auto dove capita nele strade di roma. I mezzi ATAC rimangono in mezzo alla neve che aspettavano per la notte e non per le prime ore del pomeriggio.
AMICI QUESTO è SUCCESSO , dopo gli sforzi del Comune per arginare le criticità che si sono verificate DA QUEL POMERIGGIO FINO A IERI ALLE 13.00. TAntissimo personale di COMUNE, DELL'AMA, DELLA POLIZIA MUNICIPALE, DEL SERVIZIO GIARDINI HANNO EFFETTUATO H 24 SERVIZIO ININTERROTTO PER RIPORTARE LA CITTà ALLA NORMALITà.mOLTISSIMI CITTADINI ma purtroppo sempre pochi hanno dato una mano.
MORALE: ROMA E' SETTE VOLTE PIù GRANDE DI MILANO, 12 VOLTE FIRENZE E' LA CITTà EUROPEA PIù GRANDE E PIù VERDE D'EUROPA . LO SAPEVATE CHE HA ROMA CI SONO 30.000 PINI MARITTIMI CHE 20.000 SONO STATI POTATI LO SCORSA PRIMAVERA E NONOSTANTE TUTTO LA NEVE HA FATTO UN ECATOMBE DI ESSI .
LA COMPLESSITà DI QUESTA CITTà NON SI CURA CON IL DISFATTISMO BECERO DI CHI STA IN CASA IN PANTOFOLE DIETRO UNA TASTIERA MA CON L'ESEMPIO OLTRE CHE CON LA CRITICA DI CHI HA VOTATO ALEMANNO E NON LO VOTERà PIù MA CHE PRIMA votava veltroni e non lo ha votato più.
GARIBALDI DISSE ABBIAMO FATTO L'ITALIA ORA DOBBIAMO FARE GLI ITALIANI ........BENE NON CI SIAMO ANCORA RIUSCITI SIAMO ANCORA UN POPOLO DI PIAGNONI COME AI TEMPI DI FERDINANDO II. MEDITATE GENTE MEDITATE

Anonimo ha detto...

Pasquino ma che scrivi .....ahahahahhaha
ma che Garibaldi quella frase l'ha detta Cavour....roba da terza elementare (se non seconda ) !

Anonimo ha detto...

Un altro troll... per favore, lasciate stare il nome Pasquino, quello vero, non sputtanatelo trollando!

Anonimo ha detto...

pasquì hanno inventato la professione del meteorologo la neve si prevede con largo anticipo e lo scarto di errore può essere minimo, non dire boiate

ShareThis