E' la Befana, monnezza!

6 gennaio 2010

L'immagine è quella rassicurante e calda di una città fatiscente e putrefatta. Le foto sono state scattate da un nostro lettore durante una normale (ehmmm...) passeggiata durante le feste natalizie. Si riconosce la monnezza alla stazione, la discarica a via dei Leutari, la macchina bruciata in via Garibaldi, Piazza Trilussa e così via. Non lo pensate anche voi, che queste immagini ci sembrano assolutamente, come dire, ordinarie? Terrificantemente ordinarie?

8 commenti | dì la tua:

degradodivarese ha detto...

se si continua così, le favelas di rio e le slums di bombay o nairobi rischiano di essere molto più decorose del centro di roma.. !

Degrado Apriliano ha detto...

Di ritorno proprio oggi da Monaco di Baviera, il primo impatto è terrificante!

Anonimo ha detto...

per i romani questa è la normalità: non ci fanno neanche più caso e continuano con la menata della "città più bella der monno"...

no ha detto...

ci passo davanti tutti i giorni...e quella è la 14ma Automobile bruciata in circa un anno... record mondiale...

Anonimo ha detto...

possibile che non riescano a fermare questa/e persona..un atelecamera no?

Degrado Apriliano ha detto...

Alemanno: «2010 sarà anno del decoro:
puniremo chi sporca la città»

ROMA (6 gennaio) - Due ordinanze per punire chi sporca. Ad annunciarle è stato il sindaco di Roma Gianni Alemanno. «Lanceremo una vera e propria campagna per la pulizia della città, che sarà fatta di ordinanze per punire chi sporca - ha spiegato Alemanno - e vedrà anche il coinvolgimento volontario dei cittadini, perchè si possa tutti insieme arrivare a una svolta nel decoro urbano». Alemanno ha sottolineato che «gli anni passati sono stati dedicati principalmente alla sicurezza, su cui abbiamo avuto risultati importanti sul calo dei reati».

Nel 2010 invece per il sindaco «il primo impegno sarà la lotta al degrado, per avvicinare Roma ai livelli di pulizia delle altre grandi città europee».

Fonte: http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=86700&sez=HOME_ROMA

Alessandro ha detto...

Qualcuno glielo dice ad Alemanno che servirebbe un miracolo che convertisse in massa tutti i delinquenti writers romani e tutti gli zozzoni, menefreghisti, etc?

Antonio ha detto...

Qualcuno glielo dice ad Alemanno che servirebbe un miracolo che convertisse in massa tutti i delinquenti writers romani e tutti gli zozzoni, menefreghisti, etc?

<< in effetti, vista la situazione attuale, e da quanto tempo va avanti in questo modo...non so se neanche un miracolo sarebbe in grado di ridare dignità alle strade di Roma.

Ed è incredibile come in ogni città ci siano eserciti di grandissimi ****** di ***** che ogni notte taggano le nostre città rendendo i palazzi degli spazi espositivi per le loro schifide tag. E' possibile sopportare ciò? Quandè che ci si ribellerà a sto maledetto fenomeno? Perchè dobbiamo regalargli la nostra città a questi infami che si nascondono nella notte???

ShareThis