Ora basta

3 settembre 2009







Stiamo lavorando per farli smettere. Li stiamo schedando, archiviando, mappando. Abbiamo bisogno di aiuto e di soldati intelligenti e veloci per combattere questa guerra. Scriveteci.

13 commenti | dì la tua:

Riprendiamoci Roma ha detto...

Io ho scritto alla polizia municipale citando il caso di viale trastevere, hanno promesso che andranno sul posto a verificare. Intanto nel fine settimana ne approfitto per scattare qualche foto.

degradodivarese ha detto...

ci vuole tolleranza zero e perseveranza contro sti incivili !

n@po ha detto...

Non si può tollerare un tale schifo!La polizia municipale dovrebbe iniziare a far fioccare sanzioni amministrative per scongiurare certi comportamenti.

Anonimo ha detto...

sono un appassionato di musica ma questa cosa di "incartare" ogni palo non la sopporto!
E infatti stacco sempre queste inutili locandine!
- les

Albert ha detto...

Sono con voi!
Dateci maggiori e precise informazioni su come combattere efficacemente, e darò il mio contributo!!

theDRaKKaR ha detto...

proprio oggi (dopo circa un mese) la municipale ha risposto alla mia segnalazione per quanto riguarda la zona Granai:

"In riferimento alla Sua segnalazione, relativa all'oggetto, si comunica che Personale di questo Gruppo di Polizia Municipale ha effettuato un sopralluogo in Via Mario Rigamonti, riscontrando effettivamente la presenza di numerosi volantini pubblicitari affissi ai pali dell'illuminazione pubblica e della segnaletica stradale.

Si è provveduto a sanzionare tali abusi e sarà cura dello scrivente Gruppo prendere accordi con il Dipartimento per la rimozione delle suddette pubblicità abusive.

Si porgono distinti saluti. "

theDRaKKaR ha detto...

anche per un'altra faccenda, la mancanza di strisce pedonale dopo la riasfaltatura di una strada, la stessa risposta: hanno effettivamente riscontrato etcetera...

ma i vigili gli occhi non ce l'hanno??

n@po ha detto...

@ALBERT
Puoi iniziare staccando tutti i volantini abusivi che trovi sulla tua strada e inoltrando segnalazioni al comando della polizia municipale

sessorium ha detto...

Chi vuole collaborare scriva a questo indirizzo: n4th4nn@gmail.com
Ci vediamo li, Albert.

Anonimo ha detto...

Scusate, a quale indirizzo inviate le vostre segnalazioni? Agli uffici della zona in questione o tramite il sito del Comune?
Perchè io ho denunciato gli annunci immobiliari sia alla mia cricorscrizione, al decoro urbano, ecc. ma ogni ufficio inoltrava ad un altro fino, immagino, al dimenticatoio perchè gli annunci sono là ed ogni giorno ne trovo di nuovi!
Per ciò che riguarda i manifesti di spettacoli, scrivo ai gruppi/attori pubblicizzati descrivendo la schifosa opera della società che hanno scelto e la figura meschina che fanno loro di riflesso.
Il manager degli Afterhours mi ha risposto scusandosi dell'accaduto e dicendomi (chi ci crede...) che avrebbe provveduto a redarguire la società...
Non so se queste cose servano, ma forse se le facessimo in massa...

sessorium ha detto...

Caro anonimo la strada è semplice:

1. strappare, strappare, strappare
2. schedare le agenzie imbrattatrici
3. contattarle minacciando azioni legali diffuse
4. contattare gli artisti, inviando loro le foto dello scempio, chiedendogli di non servirsi più di questi signori

SCRIVICI ANCHE TU CHE STIAMO INIZIANDO A RISOLVERE IL PROBLEMA. DAL BASSO.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti.
Sto tornando dalle vacanze.

Ho visto luoghi di proprietà del FAI o considerati patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO con scritte e lucchetti mocciani, scorci bellissimi rovinati da bottiglie di plastica abbandonate al loro destino!! :-(

degradodivarese ha detto...

ciao PdN, io sono nel Fai.. dimmi i siti in cui hai riscontrato degrado ed incuria !

ShareThis