Il crepaccio di Trevi

24 novembre 2009

L'Italgas è passata, ha fatto i lavori e ha lasciato -ormai da mesi e mesi- la strada così. E tra i furgoni in doppia fila (spalle alla Fontana di Trevi) ecco come risulta la strada che va verso il Quirinale.

10 commenti | dì la tua:

francy ha detto...

attuale: Roma 2012...

Antonio ha detto...

Ah che meraviglia passeggiare per queste strade....luoghi veramente da sogno........na volta :/

Anonimo ha detto...

ricordiamo:
milioni di turisti si fanno il giro del mondo pagando in euro sonanti, per vedere questo schifo.
Manco i quartieri del centro sappiamo tenere bene...

-les

n@po ha detto...

Non c'è limite alle brutture

Alessandro ha detto...

Notizia del giorno: nuovo regolamento comunale dell'assessore ai lavori pubblici sui lavori di Telecom, Acea, Italgas, etc.

Sarebbe da leggere...Scommetto che non si fa accenno alla qualità dei materiali usati per il ripristino delle superfici stradali e/o segnaletica orizzontale.

Anonimo ha detto...

http://www.davidebordoni.it/rassegna/rs20091113ilgior_uwltu.pdf

Riprendiamoci Roma ha detto...

Sto preparando un filmato su questo schifo. E lo manderò a striscia e ai giornali. E' davvero uan cosa inconcepibile.

chenmeinv0 ha detto...

omega seamaster
nike sb shoes
michael kors outlet clearance
converse sneakers
tory burch shoes
michael kors handbags
ray bans
nike roshe
oakley outlet
oakley sunglasses canada
2017.3.13xukaimin

Unknown ha detto...

nike air huarache
detroit lions jerseys
abercrombie and fitch kids
jaguars jersey
gucci borse
valentino shoes
ghd flat iron
salvatore ferragamo
michael kors handbags wholesale
north face

郑佳颖 ha detto...

louboutin shoes
michael kors outlet online
adidas nmd
longchamp bags
christian louboutin shoes
longchamp outlet
longchamp longchamps
jordan shoes
nike air force 1 high
jordan retro 13

ShareThis