Miracolo! Un giardino pubblico impeccabile nel cuore di Roma. Come è potuto accadere?

28 aprile 2018





Trovare uno spazio pubblico ben curato, con gestori capaci, seri, preparati, meticolosi, nel cuore della città, con servizi ai turisti e ai cittadini e provare, allo stesso modo, rabbia. Roma è capace anche di questo. 
Ci è successo ad esempio tra il Palazzaccio e Castel Sant'Angelo, sotto la strepitosa architettura piacentiniana della Casa del Mutilato. Lì ci sono dei giardini creati tanti anni fa, in occasione del Giubileo del 2000 e firmati da Paolo Portoghesi assai più gradevoli di molti edifici realizzati dallo stesso. Ma la questione non riguarda il progetto dei giardini, bensì la loro impeccabile manutenzione. 

L'atmosfera è quasi straniante. Tutto lindo, tutto curato, tutto verde mentre a pochissimi metri (basta entrare nei giardini di Castel Sant'Angelo che in qualsiasi luogo del pianeta terra verrebbero tenuti come un salotto) c'è lo schifo romano che tutti abbiamo imparato a conoscere e molti a sopportare.

Come mai c'è questa situazione? La risposta è presto data: questo giardino non è curato dal Servizio Giardini di Roma Capitale, la pulizia non è affidata ad Ama, botanici, giardinieri e vivaisti no c'entrano nulla col Comune. Il Comune, o meglio il Municipio quando ancora in questo punto si chiamava Diciassettesimo, si è limitato a fare un avviso pubblico e ad assegnare le attività culturali (c'è un palco dove si fanno attività letterarie e culturali) e la gestione del bel chiosco bar. L'hanno spuntata degli imprenditori di eccellenza, già gestori della libreria Invito alla Lettura su Corso Vittorio Emanuele. Oggi, con l'aiuto di professionisti e seguendo loro in prima persona la manutenzione, si prendono cura di tutto questo ampio pezzo di verde dove, come si dice in questa città quando ci sono cose belle, "non sembra di stare a Roma". Il Municipio concesse la gestione economica del bar, ma in cambio chiese potatura, manutenzione e derattizzazione. E poi continuò a fare seri controlli. Tutto qui. Al bar sono anche gentili e fanno lo scontrino fiscale, due faccende molto rare a Roma purtroppo.

Perché la rabbia, dunque, visto che sembra davvero una bella storia? Semplice: perché un progetto simile potrebbe essere replicato praticamente in tutti i parchi pubblici di piccole e medie dimensioni della città. Con questo sistema potresti risolvere lo schifo dei giardini di Piazza Indipendenza così come Piazza Vittorio, potresti riqualificare Villa Aldobrandini e il Parchetto di Via Statilia, potresti recuperare finalmente Piazza Dante il Parco della Resistenza e così ad elencare decine e decine di aree (vi ricordate il nostro articolo su Piazza Cairoli di qualche giorno fa?) solo per restare al centro storico. E invece non si fa. Non si fa per burocrazia assurda, non si fa per norme allucinanti, non si fa per incapacità. Ma soprattutto non si fa per ideologia. La città è piena di persone che considerano questo aberrante, che odiano l'attività privata anche quando fa del bene in primis al pubblico. Noi siamo nati ormai 10 anni fa per cercare di scalfire questa mentalità diffusa che un tempo era un muro impenetrabile e oggi inizia a mostrare crepe e segni di ammaloramento. Lo buttiamo giù tutti assieme?

49 commenti | dì la tua:

orietta ha detto...

Ci vengo subito

Anonimo ha detto...

Mi pare logico. Lo stato non funziona, perché è monopolizzato dalle clientele della mafia imprenditoriale (da 60 anni e più): invece di far funzionare lo Stato, lo si lottizza agli stessi che - infrangendo le leggi a colpi di criminalità - ossia gli imprenditori, sono la causa del dissesto.
E tutto ciò facendo vedere un chilometro quadrato di giardino, dalla prospettiva giusta, quella dove non si vedono gli abusivi indisturbati, a fronte dello schifo che i privati fanno nella sanità e nella pa in generale, materia di cronaca giudiziaria quotidiana.
Mafia capitale poi, è già protostoria.
E lo Stato laddove c'è un metro di marciapiede non utile ai privati, è terra di nessuno?
Facciamola finita con questa nenia falsa e sfacciata, del privato che sarebbe il rimedio, quando in realtà è la causa scatenante.
Grazie alla lurida commistione tra pubblico e privato, il tuo pc è ordinariamente leggibile, anche a internet disattivato e per quanto antivirus tu sfoderi, a qualunque pappone afferisca al circuito di Microsoft, ossia a chiunque faccia parte del sistema.
Va bene che de gregori lo cantava nel 2000, ma legalizzare la mafia non è la soluzione.

Anonimo ha detto...

sono completamente d'accordo.
Il primo passo sarebbe accettare il fatto che nel centro e sud Italia non si ha senso civico e non sappiamo gestire il patrimonio pubblico. Per il romano la cosa pubblica e' un ente di nessuno, un qualcosa da saccheggiare liberamente per il tornaconto personale.
Il passo successivo e' delegare ai privati la gestione e la manutenzione del patrimonio pubblico perche' i romani sanno impegnarsi e realizzare eccellenti risultati quando ottengono un beneficio diretto dal proprio lavoro

Anonimo ha detto...

Un esempio di come si sperperano le risorse pubbliche per agevolare i privati in grande scala grazie alla ue, se ne serve qualcuno, quando il parassitaggio imprenditoriale è la storia stessa d'Italia, è l'incredibile caso del servizio unico del 112.
Una gestione impeccabile dei numeri di emergenza delegata agli operatori dei corpi di polizia, che lasciava ai cittadini la libertà di scegliere almeno chi debbono chiamare (almeno...), viene insensatamente cassata per far posto a un osceno numero unico occupato dai precari di cooperative e aziende interinali, che non soltanto lascia le situazioni critiche in mano a improvvisati amici di politici e finanza, non soltanto allunga pericolosamente i tempi di intervento, non soltanto deresponsabilizza l'operatore dall'eseguire correttamente la segnalazione, ma sta facendo sperperare milioni e milioni di euro per sollecite assunzioni.
Una vergogna senza fine.
E vogliamo parlare delle indegne campagne di promozione "educativa", con cui i ministeri, eenti come l'onu, la stessa ue, usano i soldi dei cittadini per pagare uno scatafascio paatetici pubblicitari per dirci di stare attenti a come guidiamo?
Notare come la unione europeaa sia il vero snodo delle nuove clientele mafiose su larga scala.

Anonimo ha detto...

E' bello...nemmeno sembra roma

Anonimo ha detto...

Fatti curare. Sei su un sito che parla di verde pubblico.

Anonimo ha detto...

Ma fatti curare tu, che non vedi il rapporto tra diritto al verde e il fatto che debba esistere uno Stato che se ne occupa; e che non vedi se i privati prima si comprano lo Stato corrompendone i funzionari per farlo andare allo sfascio, e poi se ne impadroniscono per ridurre i cittadini a servi.

Anonimo ha detto...

RFS che cazzo di gusti che hai
l'edifico di piacentini che non è niente di che, lo chiami architettura strepitosa e usi il dispregiativo palazzaccio per il tardorinascimentale capolavoro di Calderini ammirato da tutti
ma quando la raddrizzi la mente contorta che ti ritrovi
povera italia

piero filotico ha detto...

Lo stesso per i giardini di piazza Cavour lì vicino: sono tenuti perfettamente (fatta salva, talvolta, una bottiglia di birra lasciata da un visitatore notturno maleducato). Mi è stato detto che la manutenzione è di pertinenza della società che gestisce il parcheggio sottostante.
Il che dimostra la bontà della formula. Riuscirà l'attuale giunta a recepire il messaggio. Ahinoi, ci sono poche speranze.

Anonimo ha detto...

E' difficile capire perché nei giardini di Via Carlo Felice è pieno di tossici, ragazzini burini che giocano a palla benché sia vietato, bivacchi notturni, e schifo per ogni dove, e qui, che è il centro di Roma, nulla di tutto ciò?
Indovina un po' perché si crea il degrado a tavolino?
Per regalare a bloomberg e alle sue sottoramificazioni appezzamenti di stato.
L'Italia non è un mega centro commerciale, e i servizi deve darlo lo stato, sennò, se già siamo alla lottizzazione in stile palestina, le tasse le paga tonelli per tutti.
Uno sfigato che apre una latteria deve pagare bolli e controbolli, negozio e licenza, un riccone che prende in gestione un'area sotto Castel Sant'Angelo se la prende gratis in cambio del disturbo.
Qualunque esercente tiene in ordine il proprio esercizio commerciale, con la differenza che i poveri lo fanno a spese proprie, i papponi a spese di tutti.
E vengono pure additati come virtuosi.
Dai a qualunque disoccupato uno spazio così gratis, e vedrai se non lo tiene anche meglio.

Anonimo ha detto...

Secondo me il problema è quando non si resta nei propri limiti.
Quando sei nato in Italy e vuoi fà l'americano.
Quando si vendono patate a caserta e si pretende di fare i colonnelli, quando si nasce sciancati e si pretende di fare le etoile, quando si fallisce come ricercatori e ci si improvvisa giornalisti.
Allora esci dal tuo e mentre ti rendi ridicolo devi anche scendere a ogni sorta di compromessi.
Ecco in cosa consiste la privatizzazione all'italiana.

Anonimo ha detto...

Il diritto al verde si garantisce ai cittadini rendendolo gradevole. Come qui descritto. Ribadisco fatti curare non sai di cosa parli.

Anonimo ha detto...

Ambulanza �� e ricovero. Chi lavora male non è una vittima. Occorre riconoscere chi lavora bene. Non rosicare.

laura credito ha detto...

Salve Sig.r. & Sig.ra Vi offro un prestito e d'investimento di 2.000€ a 900.000.000€ per chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2 a 3% per tutti e-mail a chiunque sia interessato a me. Faccio prestiti e d'investimento locali e internazionali di persone in tutto il mondo contatto con me oggi e fammi sapere quanti soldi vuoi prestare.Sono pronto ad incontrare i nostri candidati entro 24 ore dalla ricezione della richiesta forma.Alora se avete bisogno di prestito o investimento i soldi non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni alle mie condizioni molto favorevoli.
E-MAIL: lauracredito2000@gmail.com

laura credito ha detto...

Salve Sig.r. & Sig.ra Vi offro un prestito e d'investimento di 2.000€ a 900.000.000€ per chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2 a 3% per tutti e-mail a chiunque sia interessato a me. Faccio prestiti e d'investimento locali e internazionali di persone in tutto il mondo contatto con me oggi e fammi sapere quanti soldi vuoi prestare.Sono pronto ad incontrare i nostri candidati entro 24 ore dalla ricezione della richiesta forma.Alora se avete bisogno di prestito o investimento i soldi non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni alle mie condizioni molto favorevoli.
E-MAIL: lauracredito2000@gmail.com

Anonimo ha detto...

Molto strano....come mai qui non ci sono cittadini romani zozzoni che lasciano immondizia per terra????

Anonimo ha detto...

Semplice, quando si trova pulito si ha rispetto e si lascia pulito e ordinato. Il romano in Svizzera non butta niente per strada , mentre il tedesco e lo svizzero a Roma o in Italia in generale tende a comportarsi come noi,vede tutto sporco e sciatto e si adegua agendo da zozzone.

Anonimo ha detto...

Sciocchezze. H: 10. 54 ha capito tutto.

Anonimo ha detto...

Il privato è ovunque e l'Italia è allo sfascio per quello.
Ormai siete ridotti a imbonire le folle orai inferocite coi giardinetti di un bar.
L'avanzata dei privati è quella che conduce la politica a stanziare denaro per l'utilità delle grandi imprese, e non dei cittadini.
Ecco perché vi ritrovate con lo schifo dei servizi: perché i soldi vanno agli amici imprenditori, ai quali per di più regalano gli spazi, con la scusa che li "gestiranno".
E allora regalate i negozi ai disoccupati, con l'onere di pulire la strada di fronte.
E da quando gli oneri poi sono coercitivi?
Non aveva oneri metro c, tutti disattesi?
Non aveva oneri la cordata di condotte per la salerno reggio calabria, tutti disattesi?
Non avevano oneri le cooperative di mafia capitale a cui il comune affida ancora i servizi, tutti disattesi?
Non hanno oneri le ditte di manutenzione del manto stradale, tutti disattesi?
Questi sono i privati.
Quando fanno il dovuto si grida al miracolo, quando non lo fanno tonelli gnorri.

Anonimo ha detto...

Vorrei sapere cosa ha capito H 10.54.GRAZIE

Anonimo ha detto...

Che le occupazioni abusive, l'incuria, i mancati interventi contro gli abusi vengono pilotati dai politici negli spazi che si intende svendere al privato, per creare un pretesto che giustifichi l'atto dismissivo.
Per esempio. Lascio Valle Aurelia nel degrado così quando regalo il terreno a un centro commerciale ho una giustificazione.
Salvo dimenticare che avrei dovuto organizzare servizi.

Anonimo ha detto...

Anche perché è veramente misterioso che ci sia un accampamento di senzatetto cento metri più in là, e qui niente; che giochino a calcio cento metri più in là e qui niente; che vendano borse false cento metri più in là e qui niente. A meno che oltre alla derattizzazione il titolare non abbia compiti di polizia e non abbia deportato in massa gli aspiranti bivaccatori, l'unica spiegazione è che le regole si fanno rispettare dove e come conviene agli interessi di qualcuno.

Anonimo ha detto...

http://www.secoloditalia.it/2018/04/boldrini-e-grasso-ne-sparano-unaltra-poliziotti-e-carabinieri-vanno-disarmati/

Anonimo ha detto...

Grazie per la spiegazione indubbiamente possibile anche se non ne sono completamente convinto.

Anonimo ha detto...

Amanti della dietrologia allora spiegate lo stato vergognoso dei cassonetti in questi giorni. Non esistono le spiegazioni immaginifiche (cazzate)come quelle che dite: solo gente che non lavora (o lo fa male come AMA). Ovviamente protetta da Raggi e c.

Anonimo ha detto...

Ci sono stato, non esageriamo, hanno sistemato quattro siepi, certo per lo schifo che invade Roma...

Anonimo ha detto...

Per vostra informazione , in quel edificio definito come "Casa del mutilato" in realta` hanno sede anche gli uffici di di tale ente (?) , ma sopratutto ed in massima parte e` sede del Tribunale di Sorveglianza, e della Procura Generale della Repubblica......Saputo questo ,con un piccolo sforzo di fantasia rimane piu` facile capire del perche` sul microscopico miracolo romano.

Anonimo ha detto...

ai carissimi commentatori che si lamentano dell'intervento dei privati...consiglio loro di emigrare nell?urss degli anni 40 allora li si che starebbero bene.....un pezzo di pane 5 rubli al giorno e via a campare.....
ve rode il culo che ci sia gente che campa lavorando onestamente e magari anche guadagnandoci??.....emigrate
non avete i soldi per comprarvi le case in una zona decente e non riuscite ad occupare...annatevene affanculo da roma!!!!....esiliatevi in qualche bidonville alle estreme periferie romane......(che tanto priamo o poi anche quelle cambieranno) oppure andate in qualche bel paesino di provincia (e non è detto che anche loro vi accolgano a braccia aperte)

Anonimo ha detto...

A parte che dare dei mafiosi agli imprenditori è delirante ma la trappola logica che c'è nel tuo intervento è incredibile: è proprio affidando ai privati le aree che hanno un valore che il Pubblico potrà destinare le poche risorse disponibili alle aree che non rivestono alcun interesse per i privati.

Bloxorz ha detto...

Your article is detailed, thanks to it I solved the problem I am entangled. I will regularly follow your writers and visit this site daily.

Anonimo ha detto...

a leggere questi commenti, specie 1.15 am e 8.24 am, poi ci si meraviglia delle condizioni di roma e del grado di civiltà ed altruismo. Come si dice...ogni popolo ha il governo che si merita.
8.24am... "che il Pubblico potrà destinare le poche risorse disponibili alle aree che non rivestono alcun interesse per i privati"
ecco, questo è il vero delirio. Beata ingenuità. La tua.

laura credito ha detto...

Salve Sig.r. & Sig.ra Vi offro un prestito e d'investimento di 2.000€ a 900.000.000€ per chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2 a 3% per tutti e-mail a chiunque sia interessato a me. Faccio prestiti e d'investimento locali e internazionali di persone in tutto il mondo contatto con me oggi e fammi sapere quanti soldi vuoi prestare.Sono pronto ad incontrare i nostri candidati entro 24 ore dalla ricezione della richiesta forma.Alora se avete bisogno di prestito o investimento i soldi non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni alle mie condizioni molto favorevoli.
E-MAIL: lauracredito2000@gmail.com

laura credito ha detto...

Salve Sig.r. & Sig.ra Vi offro un prestito e d'investimento di 2.000€ a 900.000.000€ per chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2 a 3% per tutti e-mail a chiunque sia interessato a me. Faccio prestiti e d'investimento locali e internazionali di persone in tutto il mondo contatto con me oggi e fammi sapere quanti soldi vuoi prestare.Sono pronto ad incontrare i nostri candidati entro 24 ore dalla ricezione della richiesta forma.Alora se avete bisogno di prestito o investimento i soldi non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni alle mie condizioni molto favorevoli.
E-MAIL: lauracredito2000@gmail.com

Anonimo ha detto...

a leggere questi commenti, specie 1.15 am e 8.24 am, poi ci si meraviglia delle condizioni di roma e del grado di civiltà ed altruismo. Come si dice...ogni popolo ha il governo che si merita.
8.24am... "che il Pubblico potrà destinare le poche risorse disponibili alle aree che non rivestono alcun interesse per i privati"
ecco, questo è il vero delirio. Beata ingenuità. La tua.

Anonimo ha detto...

Francamente non trovo nulla di male che il privato guadagni fornendo servizi laddove il pubblico non puo arrivare.Certo è dovere dl pubblico controllare che il privato adempia ai suoi obblighi contrattuali e se ci sono irregolarità o peggio ancora reati intervenga chi di dovere.

Anonimo ha detto...

In questo caso la zona è frequentata da cittadini che non sporcano, e non fanno crescere l'erba alta, come invece fanno nei parchi pubblici per far dispetto alla Raggi!!

Francis Drake ha detto...

E secondo voi perché c'è così tanta difficoltà a privatizzare (anche solo parzialmente) mediante gara europea il servizio di raccolta rifiuti e spazzamento strade, togliendolo (ripeto, anche solo parzialmente) alla pessima AMA ? Perché in poco tempo la differenza fra la qualità ed efficienza del servizio offerto dal privato aggiudicatario della gara e la pessima AMA sarebbe così evidente da dover costringere in poco tempo l'amministrazione capitolina a mettere a gara TUTTO il servizio di raccolta e spazzamento strade.
Idem ovviamente con il servizio giardini e quindi con la manutenzione di parchi/ville/giardini pubblici.
AMA ed ATAC dovrebbero presto diventare solo un brutto ricordo ed un monito per i posteri....

Daniela Petrucci ha detto...

Ciao,
Ho messo a vostra disposizione un prestito da 3.000 € a 900.000 € a condizioni molto semplici a un tasso di interesse del 2%. Faccio anche investimenti e prestiti tra individui di ogni tipo, offro crediti a breve, medio e lungo termine. Non sappiamo dei tuoi usi e i nostri trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione. Per tutte le tue richieste fai proposte in relazione a tariffe e rate di pagamenti e sarò con il tuo aiuto. Infine per maggiore comprensione, contattami : danielapetrucci07@gmail.com
Grazie

laura credito ha detto...

Salve Sig.r. & Sig.ra Vi offro un prestito e d'investimento di 2.000€ a 900.000.000€ per chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2 a 3% per tutti e-mail a chiunque sia interessato a me. Faccio prestiti e d'investimento locali e internazionali di persone in tutto il mondo contatto con me oggi e fammi sapere quanti soldi vuoi prestare.Sono pronto ad incontrare i nostri candidati entro 24 ore dalla ricezione della richiesta forma.Alora se avete bisogno di prestito o investimento i soldi non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni alle mie condizioni molto favorevoli.
E-MAIL: lauracredito2000@gmail.com

laura credito ha detto...

Salve Sig.r. & Sig.ra Vi offro un prestito e d'investimento di 2.000€ a 900.000.000€ per chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2 a 3% per tutti e-mail a chiunque sia interessato a me. Faccio prestiti e d'investimento locali e internazionali di persone in tutto il mondo contatto con me oggi e fammi sapere quanti soldi vuoi prestare.Sono pronto ad incontrare i nostri candidati entro 24 ore dalla ricezione della richiesta forma.Alora se avete bisogno di prestito o investimento i soldi non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni alle mie condizioni molto favorevoli.
E-MAIL: lauracredito2000@gmail.com

laura credito ha detto...

Salve Sig.r. & Sig.ra Vi offro un prestito e d'investimento di 2.000€ a 900.000.000€ per chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2 a 3% per tutti e-mail a chiunque sia interessato a me. Faccio prestiti e d'investimento locali e internazionali di persone in tutto il mondo contatto con me oggi e fammi sapere quanti soldi vuoi prestare.Sono pronto ad incontrare i nostri candidati entro 24 ore dalla ricezione della richiesta forma.Alora se avete bisogno di prestito o investimento i soldi non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni alle mie condizioni molto favorevoli.
E-MAIL: lauracredito2000@gmail.com

happy wheels ha detto...

I have read through other blogs, but they are cumbersome and confusing more than your post. I hope you continue to have such quality articles to share with everyone! I believe a lot of people will be surprised to read this article!

Raya Resmana ha detto...

very interesting information, I really like it because it can add insight for me more broadly, thank you very much for this extraordinary information
Cara Menyembuhkan Mastitis Atau Radang Payudara Secara Alami, Ketahuilah 6 Komplikasi Berbahaya Asam Urat Bagi Kesehatan Jika Tidak Diobati,

usps tracking ha detto...

wow, this is great, thank you for sharing the article.

Anonimo ha detto...

Qualcuno mi può fornire copia della convenzione o del bando? Vorrei proporre la medesima cosa nel mio Comune.
Grazie

Martina ha detto...

All'estero esiste il Mecenatismo e anche qui, in qualche raro caso, purtroppo pero' accade anche che ai privati vengano concessi degli spazi pubblici che pero' questi finiscono con il danneggiare (vedi concorso ippico di Piazza di Siena per anni) https://www.flickr.com/photos/miglioraroma/7244364660/in/album-72157629836732918/
Non è che tutto quello che è privato è buono.
Inoltre siamo un Paese con un livello di tassazione altissimo, sarebbe giusto pretendere che le nostre tasse venissero bene utilizzate e quindi anche per manutenere la cosa pubblica.

Anonimo ha detto...

Evitiamo di duplicare la negativa esperienza dei PUNTI VERDI QUALITA'. Le eventuali procedure dovranno essere più che traasparenti, considerando che ogni volta che il pubblico ci ha messo le mani, qualcuno si è arricchito.

Anonimo ha detto...

RFS CHE CAZZO DI GUSTI CHE HAI
strepitoso è il palazzo di giustizia di Calderini. non quella merda di architettura di piacentini

Abab Abab ha detto...


Do You Seek Funds To Pay Off Credits and Debts? { EllinasFinances@gmail.com } Is Here To Put A Stop To Your Financial Problems. We Offer All Kinds Of Loan (Personal Loan, Commercial Loan, etc.) We Give Out Loan With An Interest Rate Of 1.00%. Interested Applicants Should Contact Us Via Email: EllinasFinances@gmail.com

Please Fill the Application Form Below:
- Complete Name:
- Loan Amount Needed:
- Loan Duration:
- Purpose Of Loan:
- City / Country:
- Telephone:
- How Did You Hear About Us:

If You Are Interested To Get A Loan Then Kindly Write Us With The Loan Requirement. Please, Contact Us via email: EllinasFinances@gmail.com ,,,

ShareThis