Ho osato chiedere uno scontrino a questo camion bar. Ecco i risultati

15 aprile 2018
Volevo raccontarvi quanto mi è successo giovedì sera. Sono stata ad un concerto al Palalottomatica Il parcheggio di fronte alle entrate era totalmente in mano agli abusivi nonostante la presenza della Polizia Locale.
Alla fine del concerto mi è venuta la brillante idea di prendere qualcosa ai camion bar di fronte l'entrata del Palalottomatica. Erano cinque in tutto i banchi in fila, due sicuramente della stessa famiglia o della stessa proprietà. Era evidente. Mentre aspettavo le mie patatine fritte (5 euro a porzione! Sul serio), l'addetto alle fritture mi ha detto intanto di pagare, l'ho fatto al bancone dove servivano due ragazzi stranieri.
Ho dato le 10 euro per due porzioni patatine... e siccome non mi stava facendo lo scontrino, l'ho semplicemente richiesto!

Alla mia richiesta di scontrino ho visto il ragazzo che mi serviva in imbarazzo a disagio, come se la mia fosse una richiesta assai insolita! A quel punto si è girato verso una donna che credo fosse la proprietaria e le ha fatto: "vuole lo scontrino!". Lei ha replicato gelida: "faglielo...".
Beh, vi allego lo lo scontrino. Era il numero 5 a mezzanotte e 6 minuti! Vi assicuro che c'era la fila davanti quei camion bar e prendevano un ordine ogni quattro secondi...
Lettera Firmata

*Lo abbiamo detto più volte: se davvero con le norme non si riesce (Bolkestein, delocalizzazioni, spostamenti, bandi regolari) ad aver ragione di questo autentico scandalo, sarebbe semplicissimo ridimensionarlo nella maniera più banale possibile: obbligare gli esercenti a rispettare la legge. Controllare le materie prime, torchiare dal punto di vista fiscale (al di là del caso specifico: probabilmente il contatore degli scontrini si è azzerato alla mezzanotte? Lo vogliamo davvero sperare anche se in realtà le casse si azzerano a chiusura non certo al cambiare di giorno!), controllare tracciabilità e conservazione degli alimenti, prestare attenzione ai contratti dei collaboratori. Fai questo in maniera seria, come si fa in tutto il mondo, e il problema ambulanti scompare a Roma. E vogliono farci credere che è difficile, che è impossibile, che ci vuole chissà quale riforma... Maddeché!
-RFS

40 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Attenzione a parlar male dei poveri Vigili Urbani, altrimenti vi prendete pure una denuncia.

Anonimo ha detto...

Qualcuno avvisi Battagliapersa che almeno due Vigili c'erano, Polizia, Carabinieri e Guardia Di Finanza come al solito non pervenuti.

Claudio ha detto...

Se le leggi le scrivono i pregiudicati che ti puoi aspettare ? Del resto come per i cinesi con i loro capannoni completamente abusivi che oltre a distruggere le aziende vicine non pagavano nulla e tutto era ed è intestato a prestanome residenti in Cina ...la solita storia italiana leggi fatte con il culo e pene blande fatte di multarelle o controlli della Asl

Anonimo ha detto...

Se queste attività non fanno centinaia di scontrini, chi se ne frega. Ma se un alimentari regala un panino ad un disabile, allora gli fanno un culo grande quanto Copacabana. Poi dicono che non è vero, in questo paese la legge è uguale quasi per tutti.

Anonimo ha detto...

A mezzanotte il conteggio degli scontrini si riazzera. A MEZZANOTTE E SEI MINUTI, ci sta che siano stati fatti 5 scontrini.
Questo post è di una stupidità infinita.

P.s. se le patatine le mettono a 5 euro, basta non comprale, no?
Se le hai comprate significa che volevi spendere 5 euro. Si chiama "legge della domanda-offerta".

Sto blog è più patetico del solito. Se non hai notizie, non scrivere. Fai più bella figura.
Che falliti.

Anonimo ha detto...

Io proprio non capisco una cosa. Conosco una persona (italiana) che lavora ad una bancarella ambulante. Beh, praticamente tutti i santi giorni i pizzardoni gli vanno a rompere i coglioni contestandogli ogni minima cosa, anche se sfora di un millimetro (ad esempio) l'occupazione di suolo pubblico. Ora, da un certo punto di vista sarà pure giusto che lo facciano, ma vorrei tanto sapere perchè con lui sono sempre intransigenti, e con questi (ed altre situazioni simili) no. Qualcuno me lo potrebbe spiegare?!

Anonimo ha detto...

Io posso raccontare questo fatto. Sono andato diverse volte in Trentino-Alto Adige in vacanza (un posto paradisiaco, che consiglio a chiunque), e vi posso assicurare che tutti i negozi dove sono andato (dal bar all'edicola, dal bed&breakfast al ristorante) rilasciano sempre e comunque uno scontrino fiscale, sempre spontaneamente. E questo sia a Trento che a Bolzano, nonchè nei paesini circostanti (Malè, Terzolas, Croviana, Collalbo, ecc.) Sarà per il fatto che trattasi di regione autonoma a statuto speciale (o meglio province autonome, di Trento e Bolzano), e come tale la tassazione delle attività è, almeno in parte, diversa e più a favore di chi è onesto e paga le tasse regolarmente? Sarà che là c'è più senso civico, coscienza sociale e quant'altro? Non a caso il Trentino-Alto Adige è tra i posti in Italia dove la qualità della vita è più alta...

Anonimo ha detto...

Ad anonimo aprile 15, 2018 12:13 PM: Numero 1: In democrazia tutto è criticabile, certamente nei giusti limiti e modi. Se siamo in una democrazia, certo. Numero 2: Se si criticano i vigili urbani ci si può beccare una denuncia? E' più probabile che se la becchino loro per omissione di atti d'ufficio e quant'altro, se non fanno il loro dovere come prescritto dalla legge.

Anonimo ha detto...

A Verona e Torino, in alcuni casi, i vigili urbani accompagnano pure i controllori sugli autobus. A Torino si chiama "Operazione Linea Sicura", e viene fatta non solo per verificare i titoli di viaggio, ma anche per la sicurezza dei viaggiatori e del personale. Ecco come si dovrebbe impiegare anche qui a Roma la polizia locale, se fossimo in una città seria.

Anonimo ha detto...

Esatto. A mezzanotte si azzera il contatore, quindi.... uno scontrino al minuto. Poi il resto lo ritengo condivisibile, ma almeno lo scontrino lo fanno....

Anonimo ha detto...

No, a mezzanotte non si azzerano le casse. Si azzerano solo a chiusura, manuale, delle stesse.

Anonimo ha detto...

Gli scandalizzati a comando che sbraitano per questo post si vede che di notte vanno solo a fare baldoria e non hanno mai usato una cassa, perché non lavorano. Alle 00.00 inizia in automatico la chiusura, che resetta gli scontrini del giorno precedente. Escono due strisciate con i totali del giorno precedente, uno alle 00.00 in punto e l'altra 6-7 minuti dopo. Possibilissimo che, in questo lasso di tempo, gli scontrini emessi siano stati 5 (tra l'altro, uno scontrino al minuto, calcolatrice alla mano)

Poi, che lo strapotere dei Tredicine vada interrotto è un altro paio di maniche che nulla ha a che vedere con questo patetico e insensato post.

Falliti, ignoranti e perdenti. Questo siete. Studiate, prima di delegare la coscienza a Tonelli e i suoi galoppini.

Anonimo ha detto...

@aprile 15, 2018 1:28 PM: mai visto né sentito di un Vigile Urbano processato e indagato per omissione di atti d'ufficio per non aver controllato i Tredicine. Idem per le centinaia di garage che non rilasciano mai una ricevuta e fanno tutto "al nero", con "personale" extracomunitario, nella maggior parte dei casi clandestino e non in regola (Bangladesh e dintorni)...

Anonimo ha detto...

A Pyongyang queste cose non succedono, lo scontrino lo fanno ovunque e, soprattutto, le patatine fritte costano molto, ma molto meno.

Anonimo ha detto...

Per chi ha scritto che lo il registratore di cassa a mezzanotte si azzera vorrei segnalargli che non è cosi. Il registratore si azzera dopo la chiusura delle attività che prescinde dall'orario in cui avviene quindi anche oltre la mezzanotte.

Anonimo ha detto...

Ma perché dite caxxate sugli azzeramenti automatici delle casse???

Le casse si azzerano SOLO SE SI ATTUA LA PROCEDURA DI AZZERAMENTO!

Fulvio Tredicine ha detto...

La verità è che i numeri degli scontrini sono casuali, non hanno nesso con la progressione e il numero delle vendite. Informatevi ignorantoni!

Anonimo ha detto...

I controlli fiscali non dovrebbero essere fatti principalmente dalla Guardia di Finanza?
Oppure Toni & Slave hanno modificato la normativa?



Anonimo ha detto...

scontrini a numerazione casuale, proceduara di azzeramento automatica a mezzanotte...ma pensate davvero che si possa credere a boiate del genere???

Anonimo ha detto...

"data, ora di emissione, NUMERO PROGRESSIVO;"

http://www.gdf.gov.it/servizi-per-il-cittadino/consigli-utili/scontrini-e-ricevute-fiscali


Anonimo ha detto...

Basta vedere dove gli onesti, compreso lo spermatozoo che ha fecondato il movimento, hanno preso i voti. Sindacati dei dipendenti pubblici e parapubblici("con noi lavorerete sole se e quando ne avrete voglia"),ambulanti tredicini (ve ridamo Roma), tassisti e ncc (stessa faccia, stessa razza).
Di che stupirsi?

Anonimo ha detto...

Naturalmente il fatto che lo scontrino sia di una DITTA INDIVIDUALE non ci turba nevvero ?

E se era di una DITTA INDIVIDUALE , cosa erano gli operatori ? Consulenti ?

PErche' ridiciamolo, come e' chiaro anche dal nome una ditta INDIVIDUALE NON PUO' avere dipendenti.

Quindi non erano costoro dipendenti in nero . Nooooooo.

Aspetta rimandatemi quello che vaneggia di chiusure della cassa

Anonimo ha detto...

Una ditta individuale non può avere dipendenti ahahahah...
Ammazza che fenomeno!!!

Anonimo ha detto...

non che a mezzanotte si è resettato il conteggio scontrini?
così per dire eh...

Anonimo ha detto...

Non è che a mezzanotte (così come in qualsiasi altra fascia oraria) la legge TI OBBLIGA a rilasciare lo scontrino spontaneamente, senza che il cliente sia costretto a chiederlo?

Anonimo ha detto...

Sono stato dipendente di una ditta individuale per 8 anni, oltre a me, ce ne erano altri 10. Certo che vi mancano proprio le basi.

Anonimo ha detto...

Io abbraccerei Lorenzo che da Parigi ci posta un sacco di belle foto.

Anonimo ha detto...

E dov'erano i vigili di Battagliapersa??? Eh? Dov'erano? Ah...scusa, di queste cose se ne occupa la GDF.

Anonimo ha detto...

I camion bar in prossimità di concerti e partite sono esenti per legge dal fare lo scontrino, in quanto il cibo è considerato bene di prima necessità in situazioni di emergenza come quando uno esce dal concerto. In pratica è come un servizio pubblico, non puoi farci pagare le tasse.

Anonimo ha detto...

io per questi eventi mi porto da magiare da casa... con il doppio tappo per l'acqua ... hehehehe !!!
è l'unico modo per combattere questi farabutti speculatori...

anche perchè se aspetti le istituzioni... campa cavallo.....

Anonimo ha detto...

Bello vedere che sta feccia paga pure gente a sparar cazzate su un blog, come quella della cassa che si autoresetta. Vi pisciano in testa e voi vi convincete che sia pioggia. Vi meritate DiMaio per 20 anni come commissario.

Anonimo ha detto...

La media degli scontrini è alta se a mezzanotte e sei minuti siamo a quel numero.
Questo post pone l'accento sulla possibile evasione ma in questo modo il post è nullo.
Personalmente cinque euro per delle patatine non le spenderei. La legge della domanda e dell'offerta è anche questa. Se l'importo è quello e non si vende il ribasso è automatico.
Ripeto, post così come impostato conta poco.

Anonimo ha detto...

Basta Tonelli, hai rotto con questi post che incitano all'odio! Senza tra l'altro proporre una soluzione!

Anonimo ha detto...

Basterebbe evitare e boicottare questi tipo di "esercizi" (carretti, ambulanti,etc) che personalmente non mi hanno mai attirato, vendono roba che fa schifo e di dubbia natura e he se la fanno pure pagare.
Basta ignorarli e andare al ristorante o portarsi il classico buon panino da casa.

Anonimo ha detto...

La polizia locale lì è abbastanza ambigua; ogni volta che ho tentato di parcheggiare davanti al palalottomatica, ho trovato gli abusivi e la polizia che noncurante scarrozzava lì intorno senza dire nulla. Una volta l'abusivo mi stava indicando dove mettermi e a non più di 5 metri c'era una volante con dentro 3 persone, gli ho chiesto cosa diavolo stessero facendo visto che tutto intorno regnava il caos, e hanno cominciato a dirmi che non era loro responsabilità (giuro). Ho mezzo sbroccato chiedendo se davvero non fosse loro responsabilità fare qualcosa contro un reato che avviene davanti ai loro occhi, e niente manco si giravano. Ho preso e me ne sono andato a 500 metri di distanza. Da quel giorno non ho mai più parcheggiato al Palalottomatica.

Anonimo ha detto...

QUESTO BLOG FA VERAMENTE "SCHIFO"! LEGGERE TUTTI QUESTI COGLIONCELLI SAPUTELLI DEL CAZZO SU OGNI COSA FA VERAMENTE SCHIFO. IO UNA MACIATA DI PATATINE FRITTE A 5€ NON LA COMPRO. SE TU NE COMPRI DUE PORZIONI SONO CAZZI TUOI! SE PENSATE SEMPRE ALLA TRUFFA ORGANIZZATA SUICIDATEVI CHE E' MEGLIO. LO SCONTRINO FISCALE DEVE CONTROLLARLO LA GUARDIA DI FINANZA, NON C'ERANO I FINANZIERI? FAI IL 117 SE HAI LE PALLE E LA CHIAMI. SEMPRE COMODO A PRENDERSELA CON I VIGILI CHE ALLE SPALLE NON HANNO NESSUNO CHE LI DIFENDE. PROVA A FARE STE ILLAZIONI CON LA GUARDIA DI FINANZA E VEDI CHE CULO TI FANNO !!! SIETE PROPRIO DELLE MERDE DA 5€!!!!!!

Abab Abab ha detto...

Do You Seek Funds To Pay Off Credits and Debts? { FIFOCapitals@gmail.com } Is Here To Put A Stop To Your Financial Problems. We Offer All Kinds Of Loan (Personal Loan, Commercial Loan, etc.) We Give Out Loan With An Interest Rate Of 1.00%. Interested Applicants Should Contact Us Via Email: FIFOCapitals@gmail.com

Please Fill the Application Form Below:
- Complete Name:
- Loan Amount Needed:
- Loan Duration:
- Purpose Of Loan:
- City / Country:
- Telephone:
- How Did You Hear About Us:

If You Are Interested To Get A Loan Then Kindly Write Us With The Loan Requirement. Please, Contact Us via email: FIFOCapitals@gmail.com

laura credito ha detto...

Salve Sig.r. & Sig.ra Vi offro un prestito e d'investimento di 2.000€ a 900.000.000€ per chiunque in grado di ripagare con gli interessi al 2 a 3% per tutti e-mail a chiunque sia interessato a me. Faccio prestiti e d'investimento locali e internazionali di persone in tutto il mondo contatto con me oggi e fammi sapere quanti soldi vuoi prestare.Sono pronto ad incontrare i nostri candidati entro 24 ore dalla ricezione della richiesta forma.Alora se avete bisogno di prestito o investimento i soldi non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni alle mie condizioni molto favorevoli.
E-MAIL: lauracredito2000@gmail.com

Anonimo ha detto...

Il contatore scontrini si azzera solo dopo aver fatto la chiusura cassa.

Pansys Silvaz ha detto...

qzz0717
oakley sunglasses
ed hardy clothing
jack wolfskin
lacoste soldes
mont blanc pens
knicks jerseys
polo ralph lauren
jordan shoes
polo outlet
oakley sunglasses

ShareThis