Matteo Renzi superstar

9 gennaio 2011

Ci sono città dove si tolgono le strisce blu. Altre in cui il loro prezzo viene progressivamente raddoppiato per garantire la corretta rotazione. Per far capire alla gente che il suolo pubblico non è qualcosa da conquistare e poi difendere coi denti, ma qualcosa da utilizzare lo stretto tempo necessario e poi condividere con gli altri che con noi ne sono con-proprietari.

1 commenti | dì la tua:

Traffico Matto ha detto...

Giusto. Renzi è bravo perché appartiene ad una generazione nuova. Da noi, a Roma, i politici sono tutti di generazione pessima (anni di piombo).

ShareThis