Ancora planciopoli

16 agosto 2010
Sì, sì, ne abbiamo già parlato. Ma ne riparliamo perché ci sembra davvero assurdo che il problema non sia stato preso di petto dai giornali e dunque ci rivolgiamo ai tanti giornalisti che -auguriamoci pure ad agosto- ci seguono quotidianamente: la città è disseminata di orrende plance pubblicitarie. Strumenti di propaganda temporanea (durante le elezioni) che sono stati chissà perché trasformati in totem fissi del degrado alemannico. Perché? A che pro? A vantaggio di chi?

4 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Bhe, non saranno bellissime, ma almeno, in periodo non elettorale, si accontentano di queste ed evitano di affiggere sui muri delle case... fossero almeno un pò più belline però...

Les ha detto...

Non si accontentano, anonimo, continuano ad affiggere anche sui muri, è solo un altro regalo alla mafia attacchinara.

Anonimo ha detto...

w i manifesti!!!!!!!

yanmaneee ha detto...

air yeezy
ultra boost
kate spade handbags
balenciaga shoes
adidas yeezy
converse outlet store
supreme outlet
cheap jordans
golden goose
kyrie 4 shoes

ShareThis