Volgare, burina and incivile...

10 marzo 2010
Di fronte a Santa Maria Maggiore, ma vi rendete conto?

10 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Perlomeno icartelli "mobili" non imbrattano monumenti, ne lasciano tracce dopo le elezioni...

Io li priviligerei rispetto ai cartelloni fissi..che non te li togli più.

Anonimo ha detto...

votantonio votantonio! Vota La Trippa!

3D ha detto...

almeno non hanno imbrattato i muri...certo, cattivo gusto posizionarla lì!

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=OLdLS7zbLP0

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=OLdLS7zbLP0

Anonimo ha detto...

Cioè, forse bisognerebbe invogliare i candidati a privilegiare i "cartelli mobili" al posto dei cartelli tradizionali che rompono i marciapiedi, sporcano, rovinano, restano anche dopo le elezioni.

Per il periodo delle elezioni sarebbero il male minore..

Les ha detto...

Meglio i cartelli mobili!

Anonimo ha detto...

See... visto il tarffico a Roma vedere questi mezzi che intralciano (di più) il traffico è proprio l'ideale!!! Non scherziamo!!! Di pubblicità ce n'è sempre TROPPA, in tutte le sue forme!!!

Alessandro ha detto...

Pubblicità su internet (ma non copre ancora tutta la popolazione) e pubblicità in radio e tv (ma è vietata dalla cosiddetta "parcondicio").

Ed è per questi due motivi che la comunicazione cartacea ha effetti così devastanti.

Anonimo ha detto...

Ma perchè non si leva dai coglioni quella cagacazzi che è sponsorizzata pure da quel crea-buchi-nei-bilanci di storace?

ShareThis