Area archeologica centrale. Tante foto dimostrano lo schifo dello schifo

28 febbraio 2019













































Invio una cartella con delle foto scattate nei dintorni dell'area archeologica centrale. 

Ogni giorno sono lì, da 3 anni lavoro per una società che si sta occupando del restauro di una porzione del Colle Palatino, e vi assicuro che, almeno in questo arco di tempo, la situazione non è mai cambiata. 

Nel piazzale del Colosseo sono presenti continuamente almeno 2 o 3 volanti della Municipale, ma continua ad essere pieno di venditori ambulanti e guide fasulle in ogni dove. Parlo spesso con gli agenti presenti, mi ripetono continuamente di non poter fare nulla. 

Si assiste a scenette ridicole di corse alla 'guardie e ladri', e gli ambulanti se la ridono mentre scappano, perché sanno di poter tornare dopo pochi minuti. 

I giardini sono costellati di rifiuti di ogni genere, ogni palo segnaletico è inclinato e cosparso di adesivi; qualunque buco o pertugio è una buona scusa per fare lunghe trecce di nastro giallo, che rimarranno fino a decomposizione. 


Lungo la via Claudia, alle pendici del Parco del Celio, c'è una discarica di resti di pic-nic improvvisati e i secchioni sono putrescenti. 

Insomma, fa male al cuore vedere tanto splendore e così poco impegno per proteggerlo. Stiamo parlando di un'area storica che non ha eguali al mondo. Dovunque fosse, sarebbe trasformata in una miniera d'oro capace di produrre benefici per tutti, qui a Roma tutta questa abbondanza di patrimonio culturale produce solo disagio.
LETTERA FIRMATA

29 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

UN PORCILAIO VERGOGNOSO!!

Anonimo ha detto...

Qualcuno mi può cortesemente spiegare perchè gli agenti presenti sul posto "non possono fare niente"? Gli ambulanti abusivi, i saltafila e i bagarini non sono perseguibili per legge? Possibile che in questa città dimenticata da Dio tutti possano fare liberamente i propri comodi, compreso il lordare per terra, sicuri dell'assoluta impunità?

Anonimo ha detto...

Prova a fermarti tu e a piazzare un treppiede per fare le fotografie, vengono subito a romperti per l'"il permesso occupazione di suolo pubblico" Ah Ah Ah !
Anche se lo piazzi dove poco prima una "risorsa" ha appena urinato.

Sono dei poveracci pagati per fare gli zerbini, ossequiosi con i forti (o difesi dai) e zelanti con i deboli, specialmente se hai una targa.

è caccia libera…..

Anonimo ha detto...

Virginiu', daje che tra na ventina di anni je la poi fa a manda' qualcuno a puli' tutto!!!!!

Anonimo ha detto...

E non hai parlato dell'esercito di "saltafila" 1 ogni 3 turisti, delle carrozzelle coi cavalli e della ressa disumana che si crea a metà giornata, attraverso cui non si riesce nemmeno a passare. Quella zona ormai è a metà tra l'Inferno e piazza Jamaa el Fna negli anni '80. I venditori di acqua e aste per selfie invece li ho visti nascondersi dietro ai turisti per scappare alle guardie, è una pantomima vergognosa....

polystyrene ha detto...

mica solo lì, io bazzico il quadrante centro/est ed è uno schifo, immondizia stagionata, ammucchiata sul bordo dei marciapiedi e nelle aiuole. Una lattina mezza acciaccata di redbull è rimasta ai piedi di un albero per due mesi. La vedevo tutti i giorni nel percorso per andare al lavoro e mi ci ero quasi affezionata. Questa città è da commissariare.

Anonimo ha detto...

La soluzione sembrerebbe semplice: conferire alle forze di polizia maggiori poteri discrezionali circa l'uso della forza. Situazioni cronicizzate come quelle di Roma possono facilmente essere risolte con manganellate, retate, cariche di polizia, anche a cavallo. Nei paesi anglosassoni, in quelli del nord europa ed in quelli dell'est europa (per non parlare degli USA) le forze di polizia possono tranquillamente effettuare rastrellamenti e pestaggi in stile Diaz, senza che nessuno possa dire a o ba: legittimo uso della forza per fini di ordine pubblico. Basta confrontare quello che fanno gli ultras delle squadre straniere quando si presentano a Roma: devastazioni a fronte dell'inerzia delle forze dell' "ordine". Quando i tifosi italiani si presentano all'estero vengono immediatamente circondati e se uno solo starnutisce, vengono manganellati in centinaia, esclusivamente su base razziale. I nostri diplomatici? Pure nullità. Volete legge, ordine e pulizia? E' facile. Ma poi nessuna sorella si azzardi a lamentarsi se le ammazzano il fratello. Tutto ha un prezzo.

Dave ha detto...

Di solito non scrivo ma mi limito a leggere. Persone come l'ultimo anonimo andrebbero denunciate per lesa ignoranza. Credo che lei stia parlando della sorella di Cucchi e la stia mischiando con discorsi razziali che non c'entrano nulla con il discorso. Che povertà, che pochezza da persone come lei che spero restino anonime per sempre. Io lavoro nel turismo e di esempi come questi ce ne sono a centinaia. Ma torniamo sempre al solito punto:nessuno se ne cura,a partire da noi romani. La metro Colosseo ha 2 bagni a pagamento,di cui uno non funzionante al 100%. Costo 50 centesimi. 20mila turisti al giorno. Solo un esempio..
Per favore non commentate per sfogare i vetri istinti animali e razzisti,altrimenti dovremo chiamare questo blog "i romani fanno schifo"

Anonimo ha detto...

Il vento sta cambiando: onesta', onesta'.......

Anonimo ha detto...

@Dave. Il suo analfabetismo funzionale è disarmante. Lei che dice di lavorare nel turismo, probabilmente,riferisce alle sue vittime che Cesare mangiava bei piattoni di rigatoni alla carbonara. Non ho sfogato nessun istinto, ho solo fatto presente che dopo decenni di lassismo, il recupero della legalità può solo passare per soluzioni estreme. Personalmente, da civis romanus, penso che l'Urbe possa pure andare in malora. Ma se lo si vuole evitare, si è costretti a recepire la lezione nord-Mittel europea: liberi tutti nelle quattro mura di casa propria. In strada, capo chino e pedalare. Chi sgarra... peggio per lui.

Unknown ha detto...

Fez e moschetto il cretino perfetto

Anonimo ha detto...

Mettice il nome de sto ignavo

Anonimo ha detto...

Niente paura. Ci pensa la Raggi ad abbattere i pini fascisti. Possiamo dormire tranquilli.

Dave ha detto...

Le soluzioni estreme non risolvono nulla,perché odio chiama odio. E in questo articolo non si faceva cenno ai problemi politici da lei affrontati. Dovrebbe vergognarsi per aver detto cose del genere. Se avesse scritto:"quando c'era Lui si stava meglio " l'avrei sicuramente capito di più E mi sarei fatto una risata,ma avrebbe avuto più senso di quello che ha scritto. Per quanto mi riguarda lavoro nel turismo da 15 anni e cerco di farlo al meglio. Chissà,magari la carbonara è stata inventata davvero nel primo secolo avanti Cristo...

Anonimo ha detto...

Da romano segnalo due problemi che contribuiscono e non poco a questo casino: 1. scono scomparsi i bidoni di spazzatura, quelli piccoli che prima erano di ghisa e poi sono stati trasformati a specie di preservativi su piedistallo. Non si trovano più a quasi tutta Roma. 2. mancano bagni pubblici, mancano bagni pubblici, mancano bagni pubblici. Poi, manca la figura di "poliziotto di quartiere" che pattugli regolarmente in zona. Vigili sono un disastro e non vengono rispettati, polizia e carabinieri hanno cose più importanti da fare...

Anonimo ha detto...

@ Dave 8,29. Come già scritto, lei non capisce. Io non ho invocato l'odio, ho semplicemente prospettato un possibile scenario: a fronte dell'inerzia, prima o poi qualcuno si sveglia, manda le truppe in strada ed il popolo lo applaude. Vogliamo evitarlo? Ognuno faccia il suo dovere.

Anonimo ha detto...

Tanti giri di parole e nessuna risposta: c'è una situazione evidente di illegalità che si perpetua alla luce del sole e sotto gli occhi di tutti. Evitando i rigurgiti di nostalgia del ventennio, PERCHE' le forze preposte al controllo dell'ordine pubblico non possono intervenire? E quando dico intervenire intendo in modo trasversale, sia contro gli abusivi e i truffatori di professione sia contro chi insozza le strade, italiani e romani compresi. Perchè si deve essere costretti ad assistere a scene che vedono la coesistenza di più vigili, a gruppi, con le mani dietro al schiena a parlottare dei fatti loro con quelli da sanzionare, a pochi metri da loro, che fanno il loro porco comodo come se nulla fosse? C'è bisogno di poteri speciali per intervenire su una flagranza di reato? C'è almeno un rappresentante vero delle forze dell'ordine che mi può dare una risposta seria e definitiva?

Dave ha detto...

Sicuramente i problemi sono molteplici e il raggio di azione è molto ampio. Servirebbe un piano che possa comprendere la messa in sicurezza si tutti i luoghi centrali e turistici, fruizioni piu semplici di servizi base (info point, bagni, controllo del territorio con presenze fisse, segnaletica, pulizia, approvvigionamento di acqua, etc.),ma soprattutto il rispetto delle regole. Quello che avviene tutto il giorno al Colosseo é: il turista non ha un bagno. Bava una bottiglietta di acqua 3 euro. È assediato da venditori di ogni tipo(tour guidati, ombrelli, gadget, selfiestick etc.). Non capisce la direzione,non trova assistenza, segnaletica coperta da graffiti,cestini pieni, è tanti altri problemi. Di contro, l'area sopra la metro è stata personalizzata, il bar accanto alla metro e tutti i tavolini sono stato rimosso, polizia provinciale o carabinieri o polizia sono quasi sempre presenti. Qualche buon passo c'è stato,ma il Colosseo ci rappresenta ed è il nostro biglietto da visita. Andrebbe fatto molto di più. La guardia giurata che apre il pacchetto di sigarette,butta la plastica per terra(cestino a 1 metro)e lascia entrare il fumo dentro perché non può allontanarsi più di tanto...bé questi sono i biglietti da visita e questi atteggiamenti sono le piccole cose da migliorare. Prima di lamentarsi, bisogna dare l'esempio. Una volta aggiunta una sufficiente educazione civica,allora li potremmo chiedere di intervenire in caso di necessità. Altrimenti sono solo parole e odio inutile gettati al vento

Bernard Cypher ha detto...

HAI MAI MESSO A MERITO SE GLI HACK POTREBBERO AVERE LE COSE COME LO VEDIAMO NEI FILM? 🤔 SÌ possono !!! 🤐 Hacking a Phone📱 o Computer💻🖥️, Hacking a Email📩✉️, Hacking a credit card💳, Hacking un'agenzia federale (dipartimento di polizia, agenzia di valutazione del credito, ecc.), hackerare un'organizzazione privata e così via, è molto probabile. Infatti sono facili come sembrano nel film se avete gli strumenti giusti (software di hacking e hacker) per l'hacking. Se hai bisogno di Hacking Services, contattaci tramite la nostra email softtechgeeks@gmail.com O thehackgeeks@gmail.com

Siamo discreti e offriamo i migliori servizi di hacking a un prezzo molto ragionevole.

Anonimo ha detto...

Nella Repubblica Democratica Popolare di Corea i luoghi d'interesse storico, archeologico e culturale sono mantenuti in perfetto ordine e tutti, residenti e visitatori, si comportano in maniera impeccabile.

Anonimo ha detto...

Comunque gli "inseguimenti" banga-pizzardone son bellissimi da vedere, filmati in bianco e nero sarebbero neo-neo-realistici.

Anonimo ha detto...

10:18 Vero, infatti è pieno di neo-neo-teste di cazzo che non capiscono affatto cosa sta succedendo e si godono lo spettacolo. Son contenti così, gli basta poco, e continuano belli mansueti a rotolarsi nel fango mangiando le due mele ammaccate che il padrone gli lascia nel truogolo.

Anonimo ha detto...

@ anonimo 01/032019 h 9:11

"polizia e carabinieri hanno cose più importanti da fare."

Mi spiega gentilmente quali sono? Perche' io ogni volta che li chiamo mi rimpallano ai vigili come se avessero centinaia di Toto' Riina da arrestare ogni giorno. A parte fare i bellocci con le turiste e andare a far firmare i domiciliari a qualcuno non mi sembrano cosi' affaccendati, se poi, ci aggiungiamo che l'ultimo colpo ai Casamonica e' stato inflitto dai vigili urbani, dovrebbero cominciare a giustificare i loro stipendi.

Anna Maria Fogliano ha detto...

OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.


Opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o bisogno di prestito personale, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.

Vi concederemo il vostro prestito, è facile, semplice e veloce.


Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problema.


Per informazioni recapiti via mail alla Sig.ra Cristina Allegri:


cristinaallegri09@hotmail.it















































































































































































OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.


Opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o bisogno di prestito personale, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.

Vi concederemo il vostro prestito, è facile, semplice e veloce.


Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problema.


Per informazioni recapiti via mail alla Sig.ra Cristina Allegri:


cristinaallegri09@hotmail.it





















































































































































































OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.


Opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o bisogno di prestito personale, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.

Vi concederemo il vostro prestito, è facile, semplice e veloce.


Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problema.


Per informazioni recapiti via mail alla Sig.ra Cristina Allegri:


cristinaallegri09@hotmail.it





























































































































OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.


Opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o bisogno di prestito personale, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.

Vi concederemo il vostro prestito, è facile, semplice e veloce.


Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problema.


Per informazioni recapiti via mail alla Sig.ra Cristina Allegri:


cristinaallegri09@hotmail.it















































































































































































OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.


Opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o bisogno di prestito personale, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.

Vi concederemo il vostro prestito, è facile, semplice e veloce.


Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problema.


Per informazioni recapiti via mail alla Sig.ra Cristina Allegri:


cristinaallegri09@hotmail.it





















































































































































































OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.


Opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o bisogno di prestito personale, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.

Vi concederemo il vostro prestito, è facile, semplice e veloce.


Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problema.


Per informazioni recapiti via mail alla Sig.ra Cristina Allegri:


cristinaallegri09@hotmail.it

Anonimo ha detto...

Il problema enorme di Roma e la corruzione che imperversa dai tempi antichi. L'ultimo esempio vedasi con la storia delle bancarelle o suk.
Quando Roma si sarà liberata dalla corruzione il vento finalmente cambierà

Anonimo ha detto...

...dicono di non poter far nulla...o non vogliono far nulla? Boh. Allora che li paghiamo a fare...

Anonimo ha detto...

In Italia ogni 1.000 abitanti si contano in media 5 operatori di polizia, considerati i vari corpi nazionali e locali. In Europa di media non si superano i 4 operatori per 1.000 abitanti.
A Roma si sale a 6 operatori di polizia ogni 1.000 abitanti.
E’ chiaro che qualcosa non vada per il verso giusto. Possibile che con oltre 16.000 operatori di polizia in servizio a Roma, di cui 6.000 vigili urbani, non si trovino una trentina di agenti per mantenere un minino di decoro civile e di sicurezza nel cuore di una capitale?

Per la sporcizia attorno ai monumenti basterebbe che ogni mattina un omino con guanti, sacco e paletta, si facesse un giro di tre ore attorno ad ogni monumento, e la cosa sarebbe risolta in una settimana.
Oltretutto, quando c’è pulito, la gente tende a sporcare molto meno.
Possibile che con almeno 200.000 disoccupati e sotto-occupati nella capitale, oltre a decine di migliaia di dipendenti comunali o delle municipalizzate, non si trovino un centinaio di spazzini che hanno voglia di alzarsi prima delle 6 del mattino e di ramazzare per qualche ora?

Per i cartelloni e le insegne consumate invece bastano un paio di chiavi inglesi. E si potrebbe continuare in eterno.

Anonimo ha detto...

.




Buongiorno
Mi chiamo Roberta Masoni, per il mio progetto immobiliare ho beneficiato di un prestito di 18.000€ in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni:

cristinaallegri09@hotmail.it

Cordiali saluti




















































































































































































Buongiorno
Mi chiamo Roberta Masoni, per il mio progetto immobiliare ho beneficiato di un prestito di 18.000€ in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni:

cristinaallegri09@hotmail.it

Cordiali saluti




















































































































































































Buongiorno
Mi chiamo Roberta Masoni, per il mio progetto immobiliare ho beneficiato di un prestito di 18.000€ in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni:

cristinaallegri09@hotmail.it

Cordiali saluti




















































































































































































Buongiorno
Mi chiamo Roberta Masoni, per il mio progetto immobiliare ho beneficiato di un prestito di 18.000€ in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni:

cristinaallegri09@hotmail.it

Cordiali saluti




















































































































































































Buongiorno
Mi chiamo Roberta Masoni, per il mio progetto immobiliare ho beneficiato di un prestito di 18.000€ in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni:

cristinaallegri09@hotmail.it

Cordiali saluti




















































































































































































Buongiorno
Mi chiamo Roberta Masoni, per il mio progetto immobiliare ho beneficiato di un prestito di 18.000€ in 60 mesi presso un prestatore sig.ra Cristina Allegri che presenta offerte di prestito a ogni persona nella necessità. Quindi se siete interessato o avete una persona che è nella necessità di prestito, contattarla per maggiori informazioni:

cristinaallegri09@hotmail.it

Cordiali saluti


.

nabila widianti ha detto...

nice from information, i'm very like and thank you for sharing
Cara Mengatasi Perut Melilit, Perih Dan Terasa Terbakar Karena Maag

ShareThis