Scene da un Colosseo

8 giugno 2010
Buongiorno,
vi mando alcune foto che ho scattato nei giorni scorsi al Colosseo Nella prima foto sono ritratti alcuni venditori abusivi. Nella secondo, scattata 2 minuti dopo, è indicata con una freccia rossa la posizione in cui si trovano i venditori abusivi e il disinteresse dei Vigili Urbani, impegnati in una simpatica chiaccherata. Nella tre, un venditore si trova a pochi metri da loro. Anche questa volta non intervengono.
Alessandro


7 commenti | dì la tua:

Alessandro ha detto...

Io ormai reputo impossibile frenare i vari racket che gironzolano intorno al Colosseo. Tra gladiatori, vu cumprà, bancarellari, vetturini, etc. siamo in totale anarchia.

Anonimo ha detto...

Bisogna andare a rompeje er cazzo ai vigili, è l'unica via d'uscita. Se uno je rompe er cazzo 24 ore su 24 questi movono il culo, sennò avoja a magnà patate...

Alessandro Cosimetti ha detto...

I Vigili Urbani di Roma sono la peggiore categoria esistente. Rubano lo stipendio. Cosa assurda per ottenere quel post hanno partecipato e superato (?) un concorso...

Anonimo ha detto...

Chissà; forse i vigili in questione non erano della zona, del gruppo, della circoscrizione, o di chissà cos'altro, competente. Voi pensate che la polizia municipale sia, per l'appunto, municipale (nel senso di comunale) è invece no; è di zona, di gruppo, di circoscrizione, di isolato, di marciapiede, boh...
Ne sono venuto a conoscenza un paio di settimane fa quando mi sono rivolto ad una pattuglia ferma in una zona pedonale per chiedere che venissero sanzionate le auto che l'avevano violata. "Non siamo di zona..."
"Ah, allora...buonasera...."

Anonimo ha detto...

Anche loro tengono famiglia.
Ma annate tutti a morì ammazzati, quando ci sarà una rivolta furibonda sarà tutta colpa vostra, pizzardoni fancazzisti e caciottari!

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

@anonimo

Ne sono venuto a conoscenza un paio di settimane fa quando mi sono rivolto ad una pattuglia ferma in una zona pedonale per chiedere che venissero sanzionate le auto che l'avevano violata. "Non siamo di zona..."

ovviamente ti hanno perculato, non ha nessun senso come risposta

lo sai che è omissione d'atti d'ufficio?

la prossima volta segna giorno ora e targa e manda e-mail firmata, l'email diventa un esposto ufficiale e non è una cosa bella

se poi riesci a prendere anche i numeri di matricola è il massimo ;-)

Unknown ha detto...

qzz0602
michael kors handbags
nba jerseys
polo ralph lauren
ray ban sunglasses
cheap jordans
brequet wathes
polo ralph lauren
le coq sportif shoes
hornets jerseys
mulberry bags

ShareThis