Dietro alla coltre di merda c'è l'Oviesse, la vedete?

24 giugno 2011


Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante. Scendere in piazza contro il commercio ambulante.

32 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

lavori all'OVS per caso? Il fatto che non si veda è un problema per te?
il problema è il commercio ambulante o il fatto che nasconde altri negozi? a me sinceramente dell'OVS non me ne frega un c...o

Anonimo ha detto...

BASTA BANCARELLE IN OGNIDDOVE A ROMA!

BASTA A STE CAZZO DI BANCARELLE : ABBIAMO IL DIRITTO DI CAMMINARE SUI MARCIAPIEDI, PORCO CAZZO!

Mc Daemon

Ale77 ha detto...

Sbaglio o da un pò di giorni su questo blog gira un mutandaro fan di tredicine?
Vai a rimettere le mutande nei cartoni della banane che è meglio e quando hai finito vacci all'ovs così la smetti di vestirti nei suk.

Anonimo ha detto...

si c'è sempre il solito (o i soliti) provocatori guappi di camorra alla romana, ci tengono d'occhio perchè ci temono. e fanno bene.

Anonimo ha detto...

ma il primo anonimo che ha risposto sul post le conosce le regole???
oviesse paga le tasse per le insegne visive, l'ambulante non paga lo spazio che occupa. piuttosto mi chiederei se il responsabile oviesse ha denunciato ai vigili l'ambulante che reclude lo spazio visivo, oppure è stato minacciato dal mafioso che gestisce il banco eh eh eh...
Ma tutto questo un giorno finirà, quando faremo la fine della grecia, e toccherà rimboccarsi le maniche...perchè questo avverrà!!!

Anonimo ha detto...

Io non ho mai capito i proprietari dei palazzi e degli esercizi commerciali che sopportano questi TOPI DI FOGNA sotto casa. Pagano le tasse io chiederei i danni al Comune ed al Municipio per, dopo diffida, per mancato guadagno e non rispetto delle normative antincendio (Vie di fuga per la legge sui posti di lavoro).

CHIAMARE I VIGILI DEL FUOCO E DENUNCIARE !!!!

Anonimo ha detto...

POI PARLIAMO ANCHE DEL PARCHEGGIO BLU GRATUITO...SECONDO ME HANNO ANCHE ASSICURAZIONE RCA SCADUTA, REVISIONE NON IN REGOLA, BOLLO AUTO NON PAGATO.

TUTTO LAVORO SOMMERSO ED EVASIONE FISCALE, INTERVENGA LA GUARDIA DI FINANZA...SCUSATE SI VEDE SOLO IL 2GIUGNO ALLA PARATA POI VANNO IN FERIE!!!

Anonimo ha detto...

avete mai fatto un salto a via Nobiliore? non è roba per deboli di fegato

Anonimo ha detto...

tutti bravi, tutti in regola sempre è

Chiara ha detto...

OVS o altri non é questo il punto, ma solo che le bancarelle fanno schifo, impediscono il passaggio e spesso oscurano i negozi che pagano per la loro visibilità. Con che diritto il comune concede il permesso di ostruire un passaggio che é di tutti? Ci sn posti in cui rimane mezzo metro di marciapiede per transitare (vedi via magna grecia davanti a oviesse) e i pedoni devono passare in senso alternato, o via Tuscolana, nel lungo tratto dove ci sn i negozi, che é diventata una baraccopoli, non si passa proprio e, per questo motivo, non ci vado (mi sembra anche questo un danno per i negozianti, o no?).
Voglio i marciapiedi liberi dalle bancarelle e le strade libere dai loro cavolo furgoni! Ce n'é uno in perenne doppiafila in via appia nuova altezza libreria Mondadori, ma lo vogliamo levare dalle scatole???

Les ha detto...

Riuniamo le forze e organizziamo una manifestazione.

furgoncino ha detto...

ma chi se ne frega dei danni ai negozianti, se è questo il senso del blog, difendere gli interessi dei negozianti, chiudetelo.

Anonimo ha detto...

Finchè al consiglio comunale siedono ex picchiatori, di destra e sinistra, estremisti, rappresentanti di lobby pseudo mafiose
(Tredicine risulta il consigliere che ha il più alto numero di interrogazioni in Campidoglio ) dove vogliamo andare, cosa si vuole cambiare ?

MAFIE E CORRUZIONI DIETRO I CARTELLONI

Massimiliano Tonelli ha detto...

Noto che le poche (pochissime) famiglie che gestiscono il commercio ambulante in città stanno iniziando a capire l'influenza e l'importanza dei blog e sono in grande subbuglio e allarme eh? Fica sta cosa...

Ehi ma cosa aspettate a cercare di farci chiudere. O a venicce a menà sottocasa, come da tradizione della ditta? Su su, coraggio...

Anonimo ha detto...

I mutandari stanno imparando a leggere i blog e a usare internet!

Chissà che sforzo sovrumano!

Ahahahahahahah

Caterpillar ha detto...

Visto che venite qui almeno articolate un discorso, non siamo all'asilo

Anonimo ha detto...

Visto che venite qui almeno articolate un discorso!"

Se fossi un bancarellaro vi farei il verso e articolerei i vostri stessi monosillabi. Mafia e camorra...dietro i blog ! ;-)

su dai siamo seri, ogni tanto mi cascano le braccia a leggere le varie riflessioni. Le uniche carine sono quelle sulla classe dei figli di papà alla di donato...vip si ma che parlano bene !

Anonimo ha detto...

Se fossi un bancarellaro vi farei il verso e articolerei i vostri stessi monosillabi. Mafia e camorra...dietro i blog ! ;-)

GUARDA GLI ASINI CHE VOLANO...

Luigi ha detto...

Io non sopporto le bancarelle lungo la Tiburtina... Questi qua arrivano di mattina presto e piazzano il furgone in doppia fila, finchè non si libera il posto accanto al loro pidocchioso banchetto. Equivale a dire che spesso, fino a oltre le 10 di mattina, c'è un cavolo di furgone bianco ammaccato che restringe la carreggiata rallentando tutto il traffico, e i vigili dormono, chiusi nei loro gabbiotti con aria condizionata. Puntualizzo che di furgoni non ce n'è uno, ma almeno 5 in 2km di strada.

Caterpillar ha detto...

Le bancarelle che odio più in assoluto sono quelle sulla tuscolana, sin da ragazzino mi facevano andare il sangue al cervello. Dover passare in mezzo a persone che si fermano lasciando una fettuccia per passare è insopportabile

Anonimo ha detto...

Ma avete mai visto piazzaleFlaminio davanti alla ferrovia Roma Nord ?
E' l'uscita della metropolitana per andare a Piazza del popolo, un biglietto da visita unico per roma gapidale !!
Un vero schifo.

Pascal ha detto...

Non meravigliamoci che quando si denuncia il fenomeno da terzo mondo degli ambulanti salti su dalla sua fogna qualche blatta a replicare. Il fenomeno è grosso e grosse sono le implicazioni economiche. E' del tutto sbagliato nonchè ingiusto prendersela con gli extracomunitari, che sono solo gli schiavi di questo bussiness, in realtà chi guadagna sono le cosche della mafia abbruzzese e napoletana che monopolizzano le licenze. I metodi sono quelli propri della criminalità organizzata , violenza , corruzione e ovviamente contiguità col mondo della politica in cui si piazza un proprio picciotto più o meno alfabetizzato e lo si supporta in tutti i modi. Ma questi ratti sappiano che la rabbia delle persone civili sta montando e i blog non ne sono che una pallida rappresentazione.

Anonimo ha detto...

Se c'è il fenomeno degli ambulanti a roma è perché i romani comprano dagli ambulanti, altrimenti il business si fermerebbe... e allora? evidentemente a tanti romani sta bene, punto, basta co' ste stronzate...

Caterpillino ha detto...

poverino caterpillino che da banbino si innservosiva perchè doveva passare tra la gente... poverino caterpillino, che tenerezza. ahahahahahahahahahah

Anonimo ha detto...

POVERO SCEMO....

vai a comprare gli stracci sulle bancarelle della CAMORRA e non venire a provocare qui

Anonimo ha detto...

ma quale povero scemo...questo troll merita ! Mi ha fatto morire dalle risate ! hhahahahahhahh

Anonimo ha detto...

"Se c'è il fenomeno degli ambulanti a roma è perché i romani comprano dagli ambulanti, altrimenti il business si fermerebbe... e allora?"

allora se c'è il fenomeno degli spacciatori è perchè i tossici comprano la droga dalla camorra, altrimenti il business si fermerebbe???....e queste sono le argomentazioni di chi si permette di venire a criticare e gettare merda sul movimento antidegrado? qui l'unico fenomeno sei tu, facci un piacere trovati un hobby

Rebel Yell ha detto...

Ma quando è che facciamo un SUK a 20km dal centro e ci schiaffiamo dentro tutti 'sti bancarellari del cazzo? Così chi vuole comprare la loro merda è libero di farlo, no?

@ Rebel Yell ha detto...

L'hai già scritto in un altro post questo commento

Rebel Yell ha detto...

...e non mi stancherò mai di ripeterlo.

Anonimo ha detto...

reber yell
hai fatto già un passo avanti. Almeno non si parla più di campi di concentramento ma se ho capito bene vuoi una sorta di riserva nei quartieri periferici che tu e le altre brave persone del blog evitate. Non so tor bella monaca .
comunque non posso che vedere come sia caduto in basso questo blog ! Violenza verbale attira altra violenza verbale ...!

Ahmed Hamdy ha detto...

ثم تأتي في أعقاب هذا عملية التطهير وهي التي تقوم فيها شركتنا بالتخلص من البكتيريا والفطريات المترسبة داخل الخزان .
شركة تنظيف بجدة
شركة تنظيف خزانات بجدة
شركة تنظيف فلل بجدة
شركة النجوم لخدمات التنظيف

ShareThis