Clamoroso al Pantheon

30 luglio 2010


Hanno smontato l'arredo urbano del Pantheon. Anche qui, il corpaccione della città ha dovuto cedere agli appettiti maghinari della Giunta Comunale. Magari mascherati da questioni di sicurezza o scempiaggini simili. Pur di far entrare e posteggiare i suv dei loro amici di fronte al Tempio di Agrippa hanno sbullonato una parte delle sfere che facevano da dissuasori e impedivano l'ingresso nell'area pedonale. Si vedono ancora i segni. Alcune sfere sono state poste più in basso, dove non serviranno a bloccare nessuna auto blu. Nel Pantheon Drive-in...

15 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

l'assedio al Pantheon va avanti da parecchio. dove ci sono tavolini per aperitivi ecc. i potenti vogliono arrivarci con l'auto, 4 frecce e via.
una delle vere rovine di roma è appunto l'automobile e il romano ormai non se ne separa mai anchese passa 30 minuti a cercare un parcheggio e spende una marea di soldi per meccanico assicurazione ecc.... se provi a parlare di questa cosa con un romano/a questo si infuria quasi subito

vi segnalo questo video su Copenaghen città ciclabile, insomma capiamo che è possibile essere capitale europea e vivere diversamente http://www.streetfilms.org/cycling-copenhagen-through-north-american-eyes/

c'è speranza?!

Anonimo ha detto...

BARBARI INFAMI PEZZI DI MERDA

Riprendiamoci Roma ha detto...

Aggiungerei che Via dei Cestari non è più strada pedonale. Il cartello che indicava strada pedonale è stato oscurato con una busta nera della monnezza attaccata cn lo scotch e sotto è stato attaccato un cartello che dice "fine strada pedonale". Un accrocco vomitevole, non so se sia sparito, ma con il livello infimo dlela vigilaglia del cazzo che ci ritroviamo, scommetto che sta ancora tutto così. E i vigili continuano a fumare sigarette. Brutti idioti rammolliti.

Quasibaol ha detto...

A Copenhagen ci sono stato, e pure a Roskilde, Oslo, Bergen, Amsterdam, Ystad, Rotterdam, Utrecht... un pochino di città nordiche le ho viste. Non sono un altro mondo, sono proprio un altro pianeta! Ma nel senso che è proprio la cultura, la mentalità che è diversa (in Olanda le tasse sull'auto sono altissime, per esempio), e pure la topografia delle città che non sono antiche e adagiate su colli come Roma, c'é da dire. Un salto culturale del genere noi non lo faremo mai, a meno di essere invasi e dominati dagli scandinavi (cosa che auspicherei davvero).
Noi siamo degli zozzoni egoisti menefreghisti e maleducati, e chi governa la città (e il Paese) è se possibile pure peggio!
Però non si deve disperare: qualche piccolo segno qua e là lo si può cogliere, io per esempio -sarà un caso- vedo sempre più gente che raccoglie la merda del loro cane.
Certo il cambiamento andrebbe guidato e possibilmente accelerato, e i vigili che fanno crocchio al bar invece che controllare e multare sono ancora degni di una repubblica (delle banane) del terzo mondo. Chissà se il signorsindaco tra un convegno di partito e una comparsata a qualche cerimonia inutile, tra un inginocchiamento al vaticano e una sfilata appresso alla Polverini ovunque vada , chissà se trova il tempo di occuparsi anche di questo...

Anonimo ha detto...

Ma basta, non è questione che non siamo danesi o norvegesi!

È che in città accadono gli abusi più gravi senza che nessuno faccia nulla! Le isole pedonali le abbiamo, ma vengono sequestrate dai mafiosetti di zona che devono parcheggiare il suv lì dentro!

Ma dov'è il Comune e i vigili?

Abbiamo ancora un'amministrazione comunale? La gente sarà spesso incivile, ma i veri barbari sono la Giunta che ci governa.

Alessandro ha detto...

E' vergognoso! Sia chiaro: chi voleva sostare selvaggiamente lo poteva fare ANCHE con queste "palle". Lo spazio sulla carreggiata era sufficiente.

Però trovo vergognoso che queste, seppur discutibili, elementi di arredo urbano siano stati sradicati. E non è la prima volta che succede...Ho documentato come alcuni commercianti abbiano fatto lo stesso a piazza Epiro, come abbiano fatto lo stesso al centro commerciale La Romanina...

E' proprio la cittadinanza che si sente autorizzata (ed impunita) a fare queste nefandezze.

Don't Worry about me ha detto...

a me pare folle che circolino automobili in quella zona e invece spesso sgasano pure per richiedere strada... al Pantheon, a via del seminario...

Speranza c'è se pensiamo che anni fa Piazza Colonna e Piazza del Popolo erano due parcheggi, ma con questi amministratori c'è da avere paura.

Anonimo ha detto...

Non ricordo il nome, ma quelle palle furono ideate da un architetto.

Massimiliano Tonelli ha detto...

Si, sono di Simon Gavina.

Alessandro ha detto...

Un genio...dello squallido. Meglio i paletti bassi.

Anonimo ha detto...

A me non dispiacciono affatto, perchè che c'hanno di squallido? Almeno non hanno appaltato i lavori al geometra Pasquale Ametrano da Sezze.

Anonimo ha detto...

Inquietante!... Piazza Navona, ora anche il Pantheon.
Siamo tornati indietro di 20 anni.
Ma possibile che la gente è cosi' becera? che non si ribella?...

xjd7410@gmail.com ha detto...

louis vuitton outlet
basketball shoes
kobe bryant shoes
fitflops
replica watches
coach outlet
uggs australia
supra sneakers
rolex submariner watches
air jordans
ray ban sunglasses
hollister clothing
rolex watches outlet
michael kors handbags
christian louboutin shoes
jordan 4
insanity workout
fitflops sale clearance
jordan retro
longchamp bags
lebron james shoes 13
polo ralph lauren
michael kors outlet
hermes birkin bag
canada goose coats
ugg boots
nike roshe run
michael kors uk
louis vuitton
chenyingying20160810

Unknown ha detto...

jianbin0321
coach factory outlet
louis vuitton
michael kors outlet online
oakley sunglasses sale
polo ralph lauren
coach factory outlet
oakley sunglasses
ferragamo shoes
ray ban sunglasses
fitflops

Walatra Gamat Emas Kapsul ha detto...

Nice Article ;)

Cara Mengobati Masalah Peru-Paru
Cara Mengatasi Penyumbatan Empedu

ShareThis