Povero travertino...

21 maggio 2011

Passeggiavo per viale Aventino quando, al civico 58, vedo una parete bianca con tanto di targhetta di marmo per il divieto di affissione.
Nel bel mezzo di questa parete il cartello della Emmepiù Supermercati. Tra l'altro era domenica (circa le 18 di sera) e il supermercato era chiuso. Mi chiedo, è una violazione del divieto?
Alessandro Cosimetti

5 commenti | dì la tua:

Antonio ha detto...

Penso sia il solito "famo come ce pare tanto non famo male a nessuno" tipicamente romano ma adattabile a qualsiasi città italiana....un pò come le auto parcheggiate nei divieti che possono stare li per 1 mese senza vedere una multa...

Anonimo ha detto...

CE FREGA ASSAI DEI DIVIETI!

Les ha detto...

A Via Anastasio II c'è un muretto con targa di divieto puntualmente ricoperto da manifesti abusivi.

Adriano Esposito ha detto...

Ho mandato una mail di protesta a info@emmepiu-supermercati.it
Fatelo anche voi!

Adriano Esposito ha detto...

Correggo l'indirizzo: è

info@gruppomaiorana.it

ShareThis